Alessio Serpetti: la sua suggestiva arte pittorica in mostra online

L’eclettico artista Alessio Serpetti è presente nelle mostre online curate dalla Dott.ssa Elena Gollini, con un’esposizione dal titolo “Simbolismo visionario” che rispecchi perfettamente l’inclinazione allusiva e metaforica, che ne contraddistingue e ne caratterizza la portata espressiva e definisce il suo particolare linguaggio semantico di intensa pregnanza sostanziale. In mostra stile photogallery sono proposte 20 opere … Read more

Un fantastico viaggio tra le tele di Rolando Rovati a Spoleto Arte

Si rinnova con ampio consenso l’appuntamento spoletino della grande mostra di “Spoleto Arte” allestita nell’antico Palazzo Leti Sansi, tra via Arco di Druso e Piazza del Mercato. L’iniziativa è stata prolungata fino al 27 agosto 2015 ed è curata dal Prof. Vittorio Sgarbi. L’organizzatore è il manager della cultura Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte. … Read more

“Spoleto incontra Venezia” presenta le opere oniriche e scenografiche di Alessio Serpetti

Dal 28 Settembre al 24 Ottobre 2014, sono in allestimento le prestigiose mostre “Spoleto incontra Venezia” curate da Vittorio Sgarbi e dirette dal manager Salvo Nugnes, presso lo storico Palazzo Rota-Ivancich, situato a pochi passi di Piazza San Marco, a Venezia. Nel novero degli artisti, tra grandi nomi come Dario Fo, José Dalì e Eugenio … Read more

Le grandi mostre di “Spoleto incontra Venezia” presentano Barbara Cappello

“SPOLETO ARTE INCONTRA VENEZIA”: PRESTO IN MOSTRA LE RIEVOCAZIONI TRASFORMISTE DI BARBARA CAPPELLO È un evento di valenza e portata internazionale la grande mostra “Spoleto incontra Venezia” allestita dal 28 settembre al 24 ottobre 2014 con la curatela di Vittorio Sgarbi e l’organizzazione direttiva del manager produttore Salvo Nugnes, con la partecipazione di nomi altisonanti … Read more

Promoter Arte: Gabriele Contini, simbolismo nell’arte informale nelle performance dell’artista milanese

Gabriele Contini, artista e performer milanese, dopo un iniziale esordio nell’ambito della poesia e della critica artistico letteraria, negli anni ’80 decide di cimentarsi con la pittura e l’arte visiva. Di notevole impatto le sue performance estemporanee nelle quali l’impeto e l’irruenza irrazionale dominano la coreografia rappresentativa creando grande pathos e suggestione emozionale per catturare … Read more