La natura è meravigliosa è il titolo del libro di Barbara Cavanna

Chi non è mai rimasto incantato di fronte a un bellissimo quadro o è stato colto dall’emozione di fronte a un paesaggio incontaminato? Come non provare una sensazione di vertigine quando, dopo ore di fatica, si arriva in punta a una montagna e si gode di un panorama che lascia senza fiato? Ammirare la delicatezza … Read more

Scusa se sono fragile è il titolo del libro di Aurora Fantini

Tenerezza e rabbia, vita e morte, speranza e buio. L’amore non sempre può salvare o guarire le cicatrici più profonde che teniamo nascoste anche a noi stessi. La sofferenza può essere insopportabile, la rabbia incontrollabile, la disperazione talmente grande da dilagare senza lasciare spazio ad altro. Lasciarsi accompagnare dall’autrice in questo mondo di disperazione ma … Read more

Il mistero della cattedrale, da Lucio Gatto un thriller avvincente tra storia e immaginazione

Quale terribile mistero si cela sotto le navate della magnifica cattedrale di San Martino a Lucca? Un segreto sepolto sotto la polvere dei secoli, racchiuso in antiche pergamene e inciso su una effige lignea, la cui rivelazione consentirebbe di riscrivere la storia dell’umanità.Intorno a questo inquietante mistero e alla catena di omicidi collegati gravita “Il … Read more

“La casa gialla”, il primo romanzo italiano ispirato ai k-drama

“La casa gialla” di Marta Brioschi, pubblicato da Mosaico Edizioni, rappresenta con tutta probabilità il primo romanzo italiano ispirato ai drama coreani e, in particolare, a una delle sue star, l’attore Jang Keun Suk. Il libro, un giallo avvincente e intrigante, è dedicato ai numerosissimi fan di queste fiction televisive. Arrivati nel nostro Paese alla … Read more

Aphorism.it entra nel futuro: online il nuovo sito web

Aphorism è il sito pioniere della neo-letteratura italiana in rete, da ventuno anni online. Ospita migliaia di autori scrittori, aforismi, poesie, racconti e recensioni di libri. Dopo un anno di lavori la nuova versione è pronta: più veloce, facile, completa. Bologna, 06/09/2022 Il tempo è volato in fretta: sono passati 21 anni da quando Aphorism … Read more

Grande consenso per la mostra pittorica di Daniel Mannini

Ha riscosso un meritato consenso di approvazione la mostra pittorica con protagonista Daniel Mannini e la sua visionarietà informale, intrisa di vivace dinamismo creativo, allestita nel rinomato contesto della Biblioteca di San Casciano, nei pressi di Firenze. Stante il successo ottenuto, la mostra è stata anche prorogata di un’altra settimana rispetto alle tempistiche pattuite all’inizio … Read more

Il metodo esplorativo di Massimo Lucioli ora è un libro: Il tesoro dimenticato

Esce un libro tutto da esplorare, dell’esperto in pnl, wave coach e in intelligenza emotiva

Massimo Lucioli – Il tesoro dimenticato

Massimo Lucioli ha messo a punto una utile guida per costruire la propria mappa delle capacità, un supporto concreto – con esercizi pratici e semplici – per capire quali sono le nostre potenzialità e trovare il modo più giusto per svilupparle. “Il tesoro dimenticato” ci porterà a capire qual è il vero valore della nostra vita, come riconoscere le nostre emozioni e come realizzare i nostri desideri.

In questi giorni di piena estate, esce un libro interessante e utile; parafrasando il titolo, si potrebbe far tornare alla mente il gioco di società “Caccia al tesoro” oppure i romanzi pirateschi: da Emilio Salgari a Valerio Evangelisti.

Il tesoro dimenticato – Re-source coaching: la mappa per ritrovare le risorse che liberano il tuo potenziale.

Massimo Lucioli, traendo spunto dal territorio della formazione psicologica e dalla sua esperienza di vita, traccia un segmento ideale fra il libro e il lettore, definendo quindi le traiettorie su cui muovere l’emozione e le sensazioni di chi si accinge a entrare in contatto con l’opera; si scoprirà allora, che il tesoro è dentro di noi. Al bando pirati e forzieri, il viaggio più avventuroso è quello da compiere verso e intorno alla propria esistenza.

“Non si tratta di avere buone idee, si tratta di farle accadere. A volte i pensieri ti dicono di fare una cosa – racconta Massimo Lucioli – le emozioni un’altra. Quando riesci a rendere pensieri ed emozioni alleate per lo stesso obiettivo, lo stesso scopo, allora il tuo potenziale è al massimo.

Libera il tuo potenziale. Vedrai cose che non pensavi possibili”.

Scorrendo il libro che volutamente non ha un approccio manualistico, ma diretto, si incontreranno parole chiave che sono parte fondamentale della costruzione del proprio percorso di vita: risorse, intelligenza emotiva, consapevolezza, obiettivi, empatia, il viaggio. A tutto ciò si aggiunge, alla fine di ogni itinerario esplorativo del sistema vita, una vivace postilla pratica “Adesso tocca a te”, laddove, l’autore, dopo aver districato il lettore da timori e tremori, divelti i meccanismi di difesa, lo mette nella condizione di sperimentare se stesso: di uscire dalla propria zona comfort ed esplorare.

Un viaggio alla riscoperta della sorgente (source) delle proprie risorse (re-sources).

Per ridisegnare la personale mappa del tesoro, quella giusta, appositamente tratteggiata per la propria storia; una mappa che sia ricerca della sorgente delle proprie risorse e, più precisamente, per la ricerca di ciò che ci rende eccellenti, testimoni di se stessi e di nessun altro.

Ognuno, leggendo il libro, potrà costruire la propria mappa, la propria via, il proprio personale modo di fare il viaggio e liberare il proprio potenziale.

L’autore invita a seguire il flusso dei capitoli così come viene proposto, oppure personalizzarlo, cominciando dal capitolo che più interessa, per poi seguire con quelli che suscitano curiosità, o ritornare su una parte che è già letta, costruendo un autentico itinerario.

Tutto è connesso, così ciascun capitolo è legato a qualsiasi altro.

“Dove c’è una mente aperta, ci sarà sempre una terra di scoperta”; prendendo spunto dal titolo di uno dei capitolo del libro, è interessante notare come il tema del viaggio abbia una connotazione psicologica e sociale più forte della stessa meta raggiunta, che può essere una qualsiasi, ma l’importante è dare alla propria esistenza una interpretazione motivazionale che ci spinga al viaggio, sempre e comunque.

Buona esplorazione.

www.iamwave.coach/massimo-lucioli/

https://www.facebook.com/Il-Tesoro-Dimenticato-110245861718594

https://www.instagram.com/massimolucioli/

link libro

https://amzn.eu/d/7QrGHPV

Si conclude con meritato successo la mostra personale di Daniel Mannini

Non poteva davvero augurarsi e sperare di ottenere esiti migliori per la sua mostra personale, il promettente e giovane pittore Daniel Mannini, che ha allestito una ricca e corposa produzione di opere presso la sede della Biblioteca di San Casciano in zona Firenze, riuscendo a realizzare e concretizzare un traguardo ad alto livello. Elogi e … Read more

Daniel Mannini: una pittura per celebrare l’esistenzialismo filosofico

Daniel Mannini è protagonista di un progetto artistico, che si trova collocato in modo permanente sul suo sito web danielmanniniart.it finalizzato a celebrare e omaggiare l’intero comparto della filosofia esistenziale e dell’esistenzialismo, attingendo in particolare da quanto dichiarato e proclamato dall’esimio maestro Albert Camus in una delle sue citazioni più famose “Imparavo finalmente, nel cuore … Read more

Daniel Mannini: il suo omaggio artistico alla filosofia esistenziale

Il pittore fiorentino Daniel Mannini è incline all’influenza della visione filosofica esistenziale e della filosofia esistenzialista e nella sua narrazione astratto-informale inserisce sempre elementi e componenti contenutistici, che fanno d’appiglio e d’aggancio insito e sotteso a messaggi e significati subliminali allineati e canalizzati a diffondere e condividere pensieri e riflessioni di intensa valenza. In occasione … Read more