Mazzolini riscrive Guccini

“E correndo m’incontrò lungo le scale, quasi nulla mi sembrò cambiato in lei, la tristezza poi ci avvolse come miele, per il tempo scivolato su noi due…” Come dimenticare questi versi memorabili? Gli appassionati della “musica d’autore” conoscono a memoria queste parole, entrate di diritto nei “miti” della canzone italiana. Era il 1972 quando il cantautore modenese … Read more