TENGATTINI MARINI: VIZZARDI È LA SCELTA GIUSTA PER PORTARE LA VOCE DELLA FRANCIACORTA IN REGIONE

Con Letizia Moratti e il Terzo Polo abbiamo la concreta possibilità di ridare la credibilità, la competenza e l’efficienza che merita la nostra Lombardia, che vanta il merito di essere la regione più forte e più ricca d’Italia grazie ai suoi cittadini, che ogni giorno fanno sacrifici, si svegliano per andare a lavorare, studiare. Allo … Read more

La Russia aumenta l’estrazione e l’export di gas

I media mainstream dimenticano sempre di raccontare al pubblico un certo aspetto che la questione della dipendenza energetica dell’Europa. Essa non si riduce tutta ai contratti con Gazprom e ai gasdotti costruiti insieme ai tedeschi. I Paesi europei infatti non comprano solo il combustibile che arriva via terra coi gasdotti che passano dall’Ucraina, C’è pure … Read more

Intervista al professor Krejci sulla geopolitica del 2023

Il portale ceco Parlamentí Listy ha intervistao il celebre politologo Oskar Krejčí a proposito della situazione internazionale e delle prospettive che attendono l’Europa nel 2023. La sua disamina ha coinvolto i leader delle principali potenze mondiali e regionali, le cui scelte potrebbero condizionare pesantemente il corso del decennio. Ma l’ultima parola spetta comunque ai cittadini, … Read more

Graham senatore falco attacca ancora Mosca e critica Israele

Lindsey Graham, senatore repubblicano della Carolina del Sud, si è sempre distinto al Congresso come guerrafondaio. E pure come “falco”, prima nei confronti dei Paesi del Medio Oriente a sostegno di Israele e oggi come nemico acerrimo della Russia nella questione ucraina. Qualche mese fa aveva detto che gli “piace” della strada intrapresa dall’America nella … Read more

Giampiero Catone: boom dei prezzi, urgente tutelare imprese e famiglie

Nel suo editoriale, Giampiero Catone mette in luce le attuali problematiche economiche e i rischi derivanti dall’incremento dei prezzi. Famiglie e PMI italiane i soggetti maggiormente colpiti. &nbsp Giampiero Catone, mobilitare nuovi fondi a tutela di famiglie e imprese Nel contesto attuale in cui ci troviamo emerge l’urgenza di tutelare in particolar modo le famiglie … Read more

I dubbi sulla bomba sporca di Zelensky

Un mese fa Mosca aveva denunciato il rischio che a Kiev stessero pianificando la costruzione di una cosiddetta “bomba sporca”. L’intento ucraino sarebbe quello di farla esplodere per poi accusare la Russia di utilizzo di armi di distruzione di massa. Le successive indagini della missione AIEA (International Atomic Energy Agency) non hanno trovato prove in … Read more

I mercenari e i militari occidentali al servizio di Kiev

Dopo che è stata svelata l’appartenenza all’ideologia neonazista da parte della milizia più celebre che combatte per il governo di Zelensky, il battaglione Azov, il sipario sui mercenari sembrava ormai calato. Recentemente, però, l’argomento è tornato alla ribalta dopo la scoperta in Campania di una rete di neonazisti che preparavano azioni criminose e che erano … Read more

Moldavia, proteste popolari e soldi dalla UE

La recente visita della presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen non è bastata a placare gli animi in Moldavia. Le proteste si susseguono con regolarità ormai da settembre e sono tutte rivolte contro il governo europeista della premier Natalia Gavrilița, colpevole di non saper risolvere la crisi economica che attanaglia il Paese. Inflazione … Read more

L’Italia la guerra! la paura un futuro? è il titolo del libro di Antonio Belloni

Se il 24 febbraio 2022 ha segnato l’inizio di una guerra con importanti risvolti economici per l’Europa in generale e per l’Italia in particolare, questo saggio vuole accompagnarci in un percorso per capire il ruolo del nostro Paese. Un’“Italia” già affaticata dal protrarsi di una situazione di crisi della quale l’Autore illustra aspetti e prospettive. … Read more

Orban spiega ai tedeschi che le sanzioni anti-russe danneggiano l’Europa

In una recente intervista alla radio pubblica “Kossuth” e al forum di Berlino con il mondo industriale tedesco, il premier ungherese Victor Orbán ha esposto con lucidità le ragioni della contrarietà di Budapest alla politica sanzionatoria portata avanti dall’Unione Europea. L’Ungheria, infatti, ha fin dall’inizio cercato e ottenuto delle deroghe alle sanzioni anti-russe richieste da … Read more