Snam, Nicola Bedin è il Presidente più giovane nel paniere delle FTSE MIB

Classe 1977, Nicola Bedin è stato nominato Presidente di Snam nel giugno 2020. Specialista nel settore dell’assistenza sanitaria, è anche fondatore del Gruppo Lifenet Healthcare.

Nicola Bedin

Nicola Bedin su “Forbes”: “Ho una mentalità aperta e un’indole imprenditoriale

A “soli” 44 anni è diventato il Presidente di una delle società italiane più importanti, Snam, che dal 2009 fa parte delle 40 aziende del Paese con maggiore capitalizzazione. Questo fa di Nicola Bedin uno dei Presidenti più giovani tra le realtà del FTSE MIB. A segnalarlo è “Forbes”, che in un recente articolo riporta l’età media dei vertici: 62,5 anni per i Presidenti e 56,3 quella degli Amministratori Delegati. Il Presidente di Snam è da considerarsi dunque un’eccezione, ma solo in termini anagrafici. Il manager vanta un percorso professionale denso di successi. Uno dei più recenti è la fondazione di Lifenet Healthcare, Gruppo sanitario che conta 10 strutture nel Centro-Nord e che in soli due anni è riuscito a imporsi come leader nel settore. L’arrivo di Nicola Bedin ai vertici di una società che nel 2019 ha registrato 2,6 miliardi di fatturato non è quindi un caso: “Ho una mentalità aperta e un’indole imprenditoriale – ha dichiarato – mi sento a mio agio nelle sfide. Quello che mi ha offerto Snam è particolarmente motivante, perché la nostra azienda ha un ruolo strategico per il presente e soprattutto per il futuro del Paese”.

Nicola Bedin: dagli anni della formazione al risanamento del San Raffaele

I traguardi professionali raggiunti da Nicola Bedin partono da lontano. Durante la sua formazione, che si conclude con il conseguimento di una laurea in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi di Milano, si reca più volte negli Stati Uniti, dove studia all’Università del Texas di Austin e a Berkeley. La sua prima esperienza professionale è in Mediobanca in qualità di analista finanziario. Nel 2004 prende forma il suo percorso nel settore healthcare: entra a far parte infatti del Gruppo San Donato. L’anno successivo è già Amministratore Delegato, carica che ricoprirà fino al 2017. Sotto la sua guida, il Gruppo aumenta i ricavi da 600 milioni a 1,6 miliardi. Una delle operazioni più importanti di quegli anni è l’acquisizione dell’Ospedale San Raffaele di Milano. Nominato Amministratore Delegato dell’Istituto, Nicola Bedin è protagonista del risanamento e del conseguente rilancio. Prima di fondare Lifenet e arrivare alla guida di Snam, è stato Amministratore non esecutivo di Italgas dal 2016 al 2019. Attualmente è anche professore a contratto di Economia applicata presso l’Università degli Studi di Pavia.