San Filippo del Mela: l’AD Renato Mazzoncini visita la centrale A2A, l’intervista di Italpress

A2A è un’azienda multiservizi e in grado di portare competenze sia sul fronte energetico che su quello dell’economia circolare”: l’AD Renato Mazzoncini alla centrale di San Filippo del Mela per visitare l’impianto e incontrare i dipendenti.

A2A

A2A, l’AD Renato Mazzoncini: è interesse della nostra azienda essere un player nazionale

“Stiamo lavorando sul nuovo piano industriale di A2A, che verrà proposto alla fine di novembre o inizio di dicembre, e in questo contesto il progetto di riconversione del sito di San Filippo Del Mela è uno di quelli principali”: in visita all’impianto messinese lo scorso 24 agosto, l’Amministratore Delegato e Direttore Generale Renato Mazzoncini è stato intervistato da Italpress. “Confermiamo i 450 milioni di investimento per la nuova centrale di cogenerazione a gas e per tutta la parte di economia circolare, quindi plastica, vetro e frazione organica del rifiuto solido urbano, che valorizzerà il sito in maniera importante” ha annunciato l’AD sottolineando come A2A sia “un’azienda multiservizi e in grado di portare competenze sia sul fronte energetico che su quello dell’economia circolare”. La Sicilia “è per noi una terra interessantissima, come tutto il Sud Italia” ha aggiunto Renato Mazzoncini: “Le mie prime due uscite da Amministratore Delegato fuori dalla Lombardia sono state in Campania e in Sicilia, proprio a testimoniare l’interesse della nostra azienda a essere un player nazionale e a essere considerato un asset importante anche per territori dove siamo già presenti, come la Sicilia, e dove pensiamo di poter dare un contributo maggiore di quello dato negli ultimi anni”. A2A può dunque configurarsi come “un interlocutore molto interessante per la Regione e le amministrazioni locali su tanti progetti di sviluppo” ha ribadito infine l’AD.

A2A: profilo formativo e professionale dell’AD e DG Renato Mazzoncini

Da maggio 2020 guida A2A nel ruolo di Amministratore Delegato e Direttore Generale. Ingegnere Elettrotecnico, Renato Mazzoncini è Professore del Politecnico di Milano, dove oltre a tenere il corso “Mobility- Infrastructures and Services”, opera nell’Advisory Board. Voce autorevole in materia di tematiche ambientali, green economy e climate change, ha collaborato con altri esperti mondiali alla stesura di “RoadMap to 2050. A Manual for Nations to Decarbonize by Mid Century”, report presentato in occasione della COP25 di Madrid lo scorso anno. Ha inoltre contribuito al libro “Green Planning for cities and Communities”, incentrato sui temi dello sviluppo e della progettazione Smart e Green per le città. Inizia la propria carriera in Ansaldo e successivamente ha guidato aziende private, pubbliche e miste, attive nel settore dei servizi pubblici locali. Nel 2012 entra in FS Italiane come AD della controllata Busitalia: tre anni dopo Renato Mazzoncini diventa Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo, incarico che ricopre fino al 2018.