Regali di Natale con Medici Senza Frontiere

A conferma del sostegno a Medici Senza Frontiere, Varvel SpA aderisce all’iniziativa “A Natale ci prendiamo cura dei tuoi regali incentivando azioni di volontariato da parte del proprio personale per raccogliere fondi a favore dei numerosi progetti di soccorso promossi dalla onlus in tutto il mondo 

Varvel SpA, storica azienda bolognese operante a livello internazionale, specializzata nell’ideazione, progettazione, produzione di variatori e riduttori di velocità, dal 2004 sostiene in maniera continuativa tre Onlus, ANT, Medici Senza Frontiere e Unicef, versando a ognuna un contributo di 0,02 euro per ciascun prodotto venduto.

Come già lo scorso inverno, anche quest’anno Varvel ha scelto di aderire ad un’iniziativa natalizia ideata da Medici Senza Frontiere allo scopo di raccogliere fondi a sostegno dei progetti di assistenza medica portati avanti in quasi 70 Paesi. Infatti l’azienda invita il personale ad unirsi ai volontari MSF da fine novembre a fine dicembre per la realizzazione di confezioni regalo per i clienti della libreria La Feltrinelli di Modena e delle profumerie Limoni di Bologna a fronte di una donazione libera a favore della onlus. La partecipazione attiva a questo tipo di iniziative rappresenta per Varvel un importante stimolo verso il miglioramento, in linea con la speranza che la condivisione dell’impegno verso la società possa essere un incentivo per l’opinione pubblica e altre realtà produttive del territorio, aumentando così l’effetto positivo delle azioni a carattere sociale.

Un aspetto fondamentale della vision di Varvel è la convinzione che investire nel sociale non è solo una questione d’immagine, ma un modo per dimostrare concretamente come un’azienda non sia soltanto un luogo produttivo, ma anche un insieme di persone accomunate da valori condivisi e vissuti quotidianamente.

Crediamo molto nella condivisione dell’impegno – afferma Francesco Berselli, Presidente di Varvel SpA – e per questo motivo abbiamo deciso di legare direttamente il supporto verso iniziative dal valore sociale ai risultati aziendali, rendendo tutto lo staff partecipe in questo obiettivo condiviso.

Varvel non è solo un’impresa socialmente responsabile, ma anche un gruppo di persone che condividono valori e la scelta di prendere parte attiva in queste iniziative dimostra come non ci accontentiamo di donare un contributo, ma vogliamo essere realmente di aiuto”. 

Dichiara Mauro Cominoli, Direttore Generale di Varvel SpA: ”Un’impresa socialmente responsabile, come Varvel, considera nella definizione della propria strategia, dei propri principi e nei comportamenti di quotidiani, gli interessi di tutti gli stakeholder e l’impatto che il proprio operato può avere sia a livello economico che sociale ed ambientale: il coinvolgimento attivo in iniziative come questa è la dimostrazione che prendiamo questo impegno veramente sul serio”.

Varvel SpA – Via 2 Agosto 1980 n. 9 – 40056 Crespellano BO – Italy – Tel. +39 051 6721811 – Fax +39 0516721825 – varvel@varvel.com

Ufficio stampa: Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200

Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349 6172546 m.barboni@borderlineagency.com