Paolo Gallo e il suo “Diario di volo” sulla transizione energetica in Italgas

Paolo Gallo, autore del libro “Diario di volo” e dal 2016 alla guida di Italgas in qualità di Amministratore Delegato, si occupa di energia, sostenibilità e innovazione dal 1997.

Paolo Gallo

Paolo Gallo: il “Diario di volo” della transizione energetica

“Diario di volo. Come guidare la trasformazione digitale tra innovazione e sostenibilità”: questo il titolo del libro edito da Luiss University Press e scritto da Paolo Gallo. L’autore racconta il lavoro svolto dal 2016 in Italgas, un percorso basato sulla sostenibilità, l’innovazione e la transizione ecologica. Ogni capitolo rappresenta un concetto chiave, un elemento imprescindibile nel più grande quadro verso la transizione: il progresso, il green deal, la sostenibilità, la digitalizzazione, ma anche le persone, i processi, il network, le prospettive del futuro. Il libro di Paolo Gallo evidenzia sia la lungimiranza del lavoro svolto in Italgas, che già prima dello scoppio della pandemia puntava sulla digitalizzazione e il lavoro da remoto, sia come questo processo verso la transizione sia un percorso in continuo divenire. Le riflessioni contenute nel libro hanno preso forma mese dopo mese, dando vita a progetti concreti e misurabili di cui si colgono già i risultati. La vision espressa da Paolo Gallo era e resta lungimirante: “Diario di volo” è la base per comprendere il cambiamento, capire a che punto siamo arrivati e dove stiamo andando.

Paolo Gallo: l’esperienza dell’AD di Italgas

Le persone hanno bisogno di essere stimolate e ispirate, di ricevere feedback sul loro percorso e i traguardi raggiunti”: solo uscendo dalla comfort zone si può arrivare a nuovi, pregevoli risultati, camminando verso un futuro più consapevole, più sicuro, più green. Così spiega la sua vision Paolo Gallo nel libro “Diario di volo. Come guidare la trasformazione digitale tra innovazione e sostenibilità”. Amministratore Delegato di Italgas dal 2016, il manager inizia la sua esperienza professionale in Fiat Avio S.p.A. nel 1988 e racchiude gran parte dei capisaldi della sua vision nei vari capitoli che compongono il libro. Dal 1997 Paolo Gallo si occupa di energia, sostenibilità, nuove tecnologie e cura verso le persone. Il volume prende le mosse dagli studi di Ingegneria Aeronautica presso il Politecnico di Torino (da qui il concetto di “Diario di volo”), spazia poi liberamente tra le varie esperienze vissute in ambito professionale, senza trascurare aneddoti più personali. “Credo nel potere dell’innovazione e sostengo la digitalizzazione della distribuzione del gas. Sono orgoglioso di far parte di un’azienda che guida lo sviluppo economico e sociale in Italia, promuovendo una crescita sostenibile da oltre 180 anni”, afferma Paolo Gallo: in oltre 20 anni di esperienza, l’AD di Italgas è stato alla guida di importanti realtà italiane, lavorando su progetti su larga scala per aziende energetiche, utility companies internazionali e società attive nell’ambito delle infrastrutture. La storia di “Diario di volo” parte da lontano per poi giungere alle azioni concrete di ogni giorno.