norelem lancia una serie di barriere fotoelettriche per gli impianti di produzione

norelem, fornitore leader a livello mondiale di parti e componenti standard per l’industria meccanica, ha annunciato il lancio delle sue barriere fotoelettriche a forcella, progettate per migliorare l’efficienza e la precisione nelle applicazioni industriali.

Fondamentali per il riconoscimento dei pezzi, le barriere fotoelettriche a forcella consentono di ottimizzare i processi di installazione grazie a un rilevamento preciso e affidabile degli oggetti senza contatto nei sistemi di assemblaggio, movimentazione e imballaggio.

Marcus Schneck, CEO di norelem, commenta: “Le nostre barriere fotoelettriche a forcella sono dei sensori indispensabili, progettati per orchestrare i processi senza soluzione di continuità, ridurre al minimo gli errori e aumentare la produttività dei nostri clienti”.

“Grazie all’integrazione di trasmettitore e ricevitore, i sensori a barriera fotoelettrica sono in grado di rilevare la presenza o la distanza di un oggetto senza contatto e, soprattutto, di far risparmiare tempo ai nostri clienti riducendo la necessità di frequenti regolazioni.”

Le barriere fotoelettriche a forcella di norelem sono progettate con garantire precisione e durata offrire ai tecnici un’accuratezza e un’affidabilità senza pari. È possibile regolare con precisione la sensibilità utilizzando il potenziometro integrato, consentendo il rilevamento preciso anche dei componenti minuscoli. Le impostazioni regolabili consentono una certa flessibilità nelle varie esigenze applicative, supportando la commutazione al buio (contatto NC) e alla luce (contatto NA).

Per migliorare l’usabilità e l’adattabilità in varie applicazioni industriali, le barriere offrono una lunga durata grazie al robusto alloggiamento in metallo e una versatilità con larghezze delle forcelle che vanno da 10 a 220 mm. Inoltre, offrono tempi di risposta rapidi e capacità di monitoraggio in tempo reale.

Emettendo un sottile spot luminoso con notevole precisione, le barrire fotoelettriche a forcella utilizzano fasci di luce rossa visibile o infrarossa invisibile per rilevare anche le parti più piccole, i fori, le scanalature o le tacche. Grazie all’elevato grado di protezione IP67, i sensori possono funzionare in ambienti e condizioni difficili con presenza di polvere, sporco, acqua e altri liquidi.

Se desiderate conoscere tutte le altre novità o parlare coi nostri specialisti i prodotto, vi aspettiamo alla BIMU di Milan, dal 9 al 12 Ottobre 2024.

In alternativa, visitate il sito web di norelem per esplorare il catalogo completo dei prodotti.

Informazioni su norelem
norelem produce e fornisce parti e componenti per l’industria meccanica da oltre 65 anni. Impegnata ad ampliare costantemente il suo ampio portafoglio prodotti, norelem offre attualmente oltre 100.000 componenti standard di alta qualità per macchinari e automazione. Con nuovi prodotti che si aggiungono ogni mese e tempi di consegna rapidi e affidabili, norelem ben comprende la natura frenetica della moderna industria meccanica. Inoltre, con 12 sedi in tutto il mondo, il team di norelem è a disposizione per fornire assistenza tecnica in loco ai propri clienti, ovunque essi si trovino.

Lo shop online di norelem è a disposizione dei clienti per ordinare comodamente i suoi pezzi standard in qualsiasi momento. Tramite il sito i clienti possono anche accedere a tutti i file CAD di norelem, per facilitare un’attività di progettazione efficiente e un notevole risparmio di tempo nella fase di specifica dei prodotti. I file CAD di norelem facilitano l’integrazione di un prodotto nel processo di progettazione con una precisione senza pari, in modo che i clienti non debbano più disegnare manualmente i componenti da zero.

Al di là del ruolo di produttore e fornitore, la norelem ACADEMY rappresenta perfettamente l’impegno profuso dall’azienda per plasmare il futuro dell’ingegneria. Offrendo una porta d’accesso alle conoscenze specialistiche in materia di ingegneria, progettazione e produzione, gli studenti e i professionisti esperti possono accedere a un’ampia gamma di risorse online, articoli tecnici e webinar, nonché prenotare la presenza dello ShowTruck dell’ACADEMY, per promuovere una modalità di apprendimento basata sulla pratica.