NATRUE a Sana 2022 per spiegare come combattere il fenomeno del greenwashing

A BolognaFiere, dall’8 all’11 settembre torna il Salone Internazionale del Biologico e del Naturale al quale NATRUE parteciperà con uno stand per consolidare la presenza nel nostro Paese e sensibilizzare sul tema della vera cosmesi naturale e biologica. 

Bruxelles, settembre 2022 – NATRUE, l’Associazione internazionale no-profit che dal 2007 promuove la cosmesi naturale e biologica, dà appuntamento della 34a edizione di Sana a BolognaFiere (Pad. 26 – stand A23), il palcoscenico ideale per accogliere i buyer di oltre 40 Paesi, ampliare le opportunità di business e presentare i trend e le novità del settore.

Molto attiva sul fronte della lotta al greenwashing, ovvero la pratica di far passare per naturali e sostenibili prodotti che in realtà non lo sono, NATRUE si batte costantemente per migliorare e ampliare la normativa che regola la cosmesi biologica e naturale con l’intento di tracciare linee guida più chiare, portando sempre più brand del settore a intraprendere questa strada. Ad oggi NATRUE certifica come naturali e biologici oltre 6400 prodotti e collabora con oltre 280 marchi a livello internazionale. In particolare, la certificazione NATRUE viene concessa solo ai brand con almeno il 75% di prodotti che soddisfano interamente i rigidi standard dell’Associazione. 

“Siamo davvero entusiasti di poter tornare in presenza a SANA. Si tratta di una vetrina molto importante per la cosmesi naturale e bio perché rappresenta un’occasione di scambio con i professionisti del settore e con il pubblico che negli ultimi anni ha dimostrato un sempre maggior interesse verso temi come il biologico, la sostenibilità ed è particolarmente attento all’ingredientistica dei cosmetici. Per noi sarà l’occasione per illustrare il nostro operato soprattutto in materia di lotta al greenwashing, ampliare la nostra già ben radicata presenza in Italia e raccontare le tendenze e la direzione in cui il mondo della cosmesi bio si sta muovendo”, ha commentato Mark Smith, Direttore Generale di NATRUE.