La Wanikiya Promotion/Ufficio Stampa è lieta di presentarvi: “Il Colore che non c’è” dell’artista “Aloisi Andrea”

Il disco uscito su tutte le piattaforme online (Music Store & Streaming)

Andrea Aloisi, in arte “Le voci di Gero” classe 1976 nasce a Milano, in seguito si trasferisce a Baranzate e inizia un percorso da chitarrista punk, per poi approdare nel cantautorato. La sua adolescenza tormentata, lo porta a mettere su carta i suoi pensieri, cosi inizia a confrontarsi anche con la scrittura. Fabrizio de Andrè, Guccini e Branduardi, i suoi artisti preferiti, lo portano a sperimentare nel 2019 il suo primo “libro” di poesie, da lui autoprodotto, una raccolta di testi scritti fin dall’adolescenza, Il libro si intitolerà “Pensieri e Poesie”. “Il colore che non c’ è”. L’album da Andrea presentato, tratta di questioni un po’ delicate, come: l’amore, il lavoro, l’ambiente, le guerre, lo sfruttamento, in maniera comunque delicata e universale. Il set dei concerti si svolgono con: chitarra elettrica, una pedaliera e la sua voce, ma non esclude in futuro di formare una vera e propria band.
L’obbiettivo delle “Le voci di Gero” è arrivare alla coscienza delle persone In modo naturale e sensibile, per dare vita a un futuro cambiamento Universale.