La solidarietà di One Express agli operatori della logistica nuovamente frenati dal Coronavirus

Per voce del presidente Claudio Franceschelli, il Pallet Network italiano esprime la propria vicinanza agli addetti ai lavori, sempre in prima linea nell’impegno a garantire la sicurezza di lavoratori e clienti 

Nell’ultima settimana la paura per il Coronavirus è tornata a farsi sentire, mal’allerta  non è mai venuta meno anche in questo ultimo periodo di relativa serenità. A commentare la situazione attuale e i rischi, ma anche gli sforzi necessari per assicurare l’incolumità delle persone e la continuità di servizio c’è One Express, il Pallet Network che riunisce oltre 120 aziende e che viaggia sulle strade di tutta Europa.

“Noi di One Express sappiamo quanto sia difficile garantire a tutti la massima sicurezza, ma esprimiamo la nostra solidarietà a chi nonostante le precauzioni prese ha dovuto affrontare focolai di contagio in questi giorni – afferma il Presidente Claudio Franceschelli che poi aggiunge – va ricordato che qualsiasi Persona ha una vita e un comportamento in privato che sfuggono al controllo più minuzioso di qualunque Manager o imprenditore.”

Un aiuto in questo impegno alla neutralizzazione dei contagi è venuto dalla costituzione stessa del Network, come specifica il Presidente: “Gli Autisti One Express che consegnano in tutta Italia, dipendono da una fitta rete di Affiliati, Imprenditori sempre attenti al più piccolo dettaglio, forse ancora più di altri, perché quasi sempre nelle loro aziende, spesso a dimensione familiare lavorano anche i loro Cari”.

Per One Express tale situazione deve rappresentare un monito per tutti al rispetto maniacale delle regole, un approccio che il Pallet ha adottato nei momenti più cupi della pandemia e che continua a praticare tuttora con provvedimenti e controlli di sicurezza addirittura più scrupolosi dei requisiti di legge. “Ci auguriamo che questo nostro impegno – conclude Franceschelli – che rappresenta anche un sacrificio per tutte le nostre Persone, possa rappresentare un ulteriore valore per continuare ad avere fiducia nella nostra organizzazione e contribuire insieme alla ripresa del nostro Paese”.

https://www.oneexpress.it/it/