Gruppo Green Power: il Superbonus 110% per l’efficientamento energetico

Gruppo Green Power occupa una posizione di primo piano nel settore dell’efficientamento energetico: oggi è impegnata anche nel fornire servizi e consulenza legati al Superbonus 110% e all’Ecobonus.

Gruppo Green Power

Gruppo Green Power: Superbonus 110%, i dettagli da considerare

La misura del Superbonus 110% è stata introdotta dal Governo Italiano nel D.L. “Rilancio” 19 maggio 2020, n. 34 con il fine di incentivare a livello nazionale la riqualificazione energetica degli edifici. L’incentivo è determinato in una detrazione pari al 110% e si applica sulle spese sostenute nell’arco temporale 1° luglio 2020 – 30 giugno 2022. La normativa prevede inoltre per i condomini un’estensione della durata fino al 31 dicembre 2022: questo nel caso in cui almeno il 60% dei lavori sia stato completato entro il 30 giugno 2022. Gruppo Green Power, aggiornato costantemente sugli sviluppi del settore energetico, mette a disposizione un team di esperti per supportare i clienti nelle procedure necessarie per accedere alla misura del Superbonus 110%. In particolare, il Gruppo offre servizi e consulenza nelle operazioni di verifica, come ad esempio sopralluoghi, verifiche catastali e rilascio del pre-Attestato di Prestazione Energetica (APE). Tutto questo è affiancato dal costante supporto di Gruppo Green Power sia nelle pratiche amministrative sia nella scelta delle migliori soluzioni per incrementare l’efficienza energetica dell’immobile.

Gruppo Green Power: lavori “trainanti” e “trainati” e le altre soluzioni per l’efficientamento

Nell’ambito del Superbonus 110%, i lavori da eseguire prevedono un miglioramento di almeno due classi energetiche per l’edificio e consistono in due tipologie differenti: i lavori “trainanti” (impianto di riscaldamento e cappotto termico) e i lavori “trainati” (impianti fotovoltaici e serramenti). Una misura di incentivazione, dunque, molto significativa e che rientra nelle importanti opere finalizzate a ottimizzare il consumo delle risorse energetiche. Tra queste in Italia è tuttora attiva la misura dell’Ecobonus, prorogata dal D.L. Rilancio 34/2020. Anche in questo caso Gruppo Green Power offre professionalità e consulenza per beneficiare delle detrazioni, che sono pari al 65% e al 50%: applicando lo sconto in fattura il Gruppo può anticipare le spese necessarie e recuperarle successivamente in qualità di creditore d’imposta. Le detrazioni fiscali per la riqualificazione del patrimonio edilizio (ecobonus, bonus casa, facciate e verde) sono state inoltre prorogate al 31 dicembre 2021 dalla nuova legge di stabilità. Insieme al Superbonus 110%, un’occasione in più per scegliere i servizi e l’esperienza di Gruppo Green Power.