Gianni Lettieri: focus sul profilo dell’imprenditore

Gianni Lettieri è attualmente Presidente e Amministratore Delegato di Meridie S.p.A., prima investment company del Sud Italia quotata sul segmento MIV di Borsa Italiana. L’imprenditore è appassionato di lettura, musica e sport.

Gianni Lettieri

Gianni Lettieri: i primi anni della carriera

Sposato e padre di tre figli, Gianni Lettieri è un imprenditore di origini napoletane. A 19 anni entra nel mondo dell’imprenditoria, in particolare nell’ambito tessile. Nel 1979 apre un nuovo stabilimento produttivo per la lavorazione di tessuti, tintoria e finissaggio. Questa prima avventura ha grande successo, tanto da riuscire ad esportare i prodotti anche all’estero, in particolare negli Stati Uniti. Nel 1995 Gianni Lettieri avvia una joint venture con il gruppo indiano Raymond, costituendo la Raymond Calitri Denim. Successivamente, comincia a operare anche in ambito istituzionale: dal 2004 al 2010 è Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Napoli, è l’unico ad aver mantenuto questo ruolo così a lungo. Ha ricoperto inoltre diverse cariche per Confindustria, come quelle di Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Avellino e di Membro del Consiglio Direttivo di Confindustria Campania.

Gianni Lettieri: l’esperienza nei settori dell’energia rinnovabile e della finanza

Gianni Lettieri inizia una nuova avventura imprenditoriale nel 2006 nel settore delle rinnovabili. Grazie alla holding di famiglia entra nel comparto finanziario e, con altri soci, fonda Meridie S.p.A. (già Investimenti e Sviluppo Mediterraneo S.p.A.), prima investment company del Sud Italia a essere quotata sul segmento MIV di Borsa italiana. Attraverso Meridie, nel 2008, Gianni Lettieri avvia Medsolar S.p.A., pur rimanendo Presidente e Amministratore Delegato di Meridie. Acquisisce inoltre Atitech S.p.A., azienda italiana leader nella manutenzione degli aeromobili (sia civili che militari). La sede principale è a Napoli. Nel gennaio 2011 l’imprenditore è stato insignito della Laurea Honoris Causa in Amministrazione e Legislazione di Impresa dall’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”. Appassionato di lettura e musica, è inoltre uno sportivo: ha partecipato alla Maratona di New York ottenendo un tempo di 3h 21′. È autore di un libro autobiografico: “L’imprenditore Scugnizzo. La mia Napoli, le mie sfide”.