Francesco Starace presenta il piano investimenti del Gruppo Enel in Sicilia

Enel ha annunciato un investimento di 100 milioni di euro per lo sviluppo di 3Sun, società gestita da Enel Green Power con sede a Catania e per la realizzazione di un Innovation lab a Passo Martino. Francesco Starace: “Grazie a questo investimento da oltre 100 milioni di euro riusciremo a portare sul mercato soluzioni energetiche sempre più affidabili e sostenibili”.

Francesco Starace, Amministratore Delegato di Enel

Enel scommette sulla Sicilia: il commento di Francesco Starace

Un investimento da 100 milioni di euro nell’arco di due anni. È questo l’importo destinato a 3Sun, fabbrica di pannelli fotovoltaici con sede a Catania e gestita da Enel Green Power. Parte dell’investimento sarà invece dedicata alla realizzazione di un Innovation Lab a Passo Martino, centro strategico nella sperimentazione di tecnologie innovative legate all’eolico, allo storage, alle microgrid, al solare termico e al fotovoltaico. Il piano è finalizzato alla trasformazione dell’attuale laboratorio in un campus tecnologico all’avanguardia, che sarà di stimolo per la ricerca e l’innovazione nel settore energetico. Il campus ospiterà centri di ricerca di rilevanza nazionale e internazionale oltre a start up regionali e nazionali.
L’importanza dell’investimento in 3Sun è legata poi alla possibilità di mantenere attiva una linea di produzione che dà lavoro a 300 dipendenti e ad altre 600 persone nell’indotto. Francesco Starace, Amministratore Delegato di Enel, sottolinea come, grazie all’investimento previsto, il Gruppo riuscirà a portare sul mercato soluzioni energetiche sempre più sostenibili e affidabili. Nello specifico, l’investimento servirà a mettere in produzione una tecnologia innovativa che renderà più efficienti i pannelli fotovoltaici, sostituendo il film sottile usato in precedenza con una tecnologia a eterogiunzione di silicio amorfo e cristallino.

Francesco Starace: biografia

Francesco Starace, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel. Il percorso professionale nel settore energetico inizia all’interno di General Electric e ABB Group, aziende dove si occupa della gestione e della costruzione di impianti di generazione elettrica. In seguito viene scelto per assumere la posizione di responsabile delle vendite globali per la Divisione turbine a gas di Alstom Power Corporation. Durante questi anni il manager ha modo di sviluppare una forte esperienza a livello internazionale, lavorando in Egitto, Arabia Saudita e negli Stati Uniti. Il 2000 è l’anno che segna l’ingresso del manager nel Gruppo Enel, società per la quale ricopre diversi incarichi: fino al 2005 è capo dell’Area di Business Power, per poi passare alla Divisione Mercato. Successivamente, nel 2008, viene scelto come nuovo Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel Green Power, società del Gruppo specializzata nella produzione di energia elettrica derivata da fonti rinnovabili. Francesco Starace fa inoltre parte dell’Advisory Board per l’iniziativa Sustainable Energy 4 All delle Nazioni Unite, del CDA del Global Compact delle Nazioni Unite, è Co-Presidente del B20 Climate & Resource Efficiency Task Force e Co-Presidente dell’Energy Utilities and Energy Technologies Community del World Economic Forum.