Export, SACE: il ritratto formativo e professionale dell’AD Pierfrancesco Latini

Nominato Amministratore Delegato nel novembre 2019, Pierfrancesco Latini guida oggi SACE, la società specializzata in assicurazioni per l’export.

Piefrancesco Latini

Pierfrancesco Latini: percorso formativo e crescita professionale

Nato nel 1968 a Montefiascone (VT), Pierfrancesco Latini consegue con il massimo dei voti il diploma di maturità scientifica ed è in ambito economico che decide di perfezionarsi iscrivendosi a Economia e Commercio presso l’Università Luiss Guido Carli di Roma. Laureatosi con lode, intraprende l’iter che gli porterà l’abilitazione per esercitare la professione di Dottore Commercialista e Revisore Contabile. In ambito accademico svolge attività di ricerca presso l’Ufficio Studi Economici della Luiss di Roma e in qualità di Borsista opera per conto del Ministero A.A.E.E. all’interno dell’Università di Scienze economiche di Budapest. Nel 1992 lavora come Ufficiale di Complemento della Guardia di Finanza presso il IV Reparto del Comando Generale. Nel ruolo di analista, l’anno seguente, entra nella Direzione Generale Affari Economici e Finanziari della Commissione Europea di Bruxelles. Consulente aziendale in Arthur Andersen MBA – Dipartimento Financial Market tra il 1994 e il 1998, Pierfrancesco Latini passa successivamente in BNL, chiamato a ricoprire l’incarico di Responsabile Ufficio Gestione Integrata dell’Attivo e del Passivo. Dal 1999 Responsabile Risk Management & Asset Allocation in ItaInvest S.p.A., arriverà a ricoprire nei quattro anni seguenti all’interno della società le posizioni di Direttore Attrazione Investimenti Esteri e Marketing Territoriale di Sviluppo Italia e di Consigliere di Amministrazione del Fondo Pensione Dirigenti. Tra il 2003 e il 2007 in Capitalia è Vice Direttore Centrale, Responsabile Monitoraggio crediti di Gruppo. Opera inoltre nei Board di Fineco Leasing, Capitalia Service Joint Venture (work-out) e Centrale dei Bilanci. Il 2007 lo vede approdare in Gruppo Unicredit nel ruolo di Chief Risk Officer della Divisione Retail/ Unicredit Banca per la Casa.

Pierfrancesco Latini: gli incarichi in CDP e la nomina ad Amministratore Delegato di SACE

È il 2008 quando BNP Paribas designa Pierfrancesco Latini Chief Risk Officer di BNL e del gruppo BNP Paribas per l’Italia. Si tratta dell’inizio di una lunga esperienza professionale che lo porterà a far parte anche del comitato di Direzione di BNL e del Risk Executive Committee del Gruppo oltre che nei CdA di BNPP Leasing Solution, Ifitalia International Factors, Business Partner Italia, CRIF e dell’Associazione Italiana Financial Industry Risk Managers. Otto anni dopo entra a far parte del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti: fino al 2019 è Chief Risk Officer, con responsabilità sulle aree Risk Management, Risk Operations, Risk Governance, Compliance e Anti-Money Laundering. In questi anni opera inoltre nel Consiglio d’Amministrazione di Saipem, del Comitato Investitori dell’Italian Recovery Fund, del Consiglio di Amministrazione Airfirm e del Technical Expert Group on Sustainable Finance (TEG) sulla Finanza Sostenibile per la Commissione Europea. È stato inoltre Consigliere di Amministrazione di Ansaldo Energia. Da novembre 2019 a Pierfrancesco Latini è affidata la guida di SACE.