Esce “Strade Vuote” è il primo singolo di Songallia

http://hyperurl.co/92ntky

Il 17 dicembre è uscito in versione digitale “Strade Vuote” il primo singolo di Andrea Gallia, in arte “Songallia”. Brano con il quale, l’artista di Brescia, avvia la sua carriera solista nel mondo Pop-Indie e cantautorale. Gallia, classe ’97, si avvicina al canto alla tenera età di 7 anni e da lì non ha più smesso la sua passione, tanto da partecipare a numerosi concorsi canori provinciali e regionali, ed esibirsi come vocalist in una discoteca, cosa che avviene dal 2015 ad oggi.

Dopo numerosi anni di cover, Songallia sente l’esigenza di fare della musica propria, di “urlare” a tutti quello che ha dentro se. Così avviene l’incontro con Carlo Cherubini, chitarrista diplomato al conservatorio, che arrangia la parte strumentale del brano, su cui Andrea Gallia darà il suo tocco speciale. La canzone viene poi registrata al Marc.Recordingstudio di Marco Temponi, già conosciuto nella provincia bresciana, che ne curerà anche il mixaggio.

La canzone è uno sfogo emotivo dell’autore, che ricorda i mesi di Lock-down quando, dice lui stesso: “ le strade erano deserte”, e nel ritornello cita la luna, che afferma: “ha illuminato le mie sere più buie, nelle quali accudivo i miei genitori, entrambi affetti da Covid”. Da questi momenti bui l’artista ne esce maturo, sia a livello personale che artistico dice: “si incomincia a vedere uno spiraglio di libertà”.

“Strade Vuote” è solo l’inizio dell’avventura musicale di Songallia ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali di Streaming musicale quali Spotify, YouTube ed AppleMusic. Seguite l’artista per rimanere aggiornati!

Ascolta “Strade Vuote” di Songallia al seguente link:

http://hyperurl.co/92ntky