Envision presenta Virgil al BTM 2017 a Lecce

BTM Puglia torna in grande stile. La sua terza edizione vedrà 120 espositori e 50 buyer affollare il Castello Carlo V, in via XXV Luglio a Lecce.

L’evento, che si terrà dal 16 al 18 febbraio, avrà lo scopo di mettere in comunicazione gli attori del Business Tourism Management, che potranno così confrontarsi, condividere nuove idee, farsi conoscere e promozionare l’offerta turistica di un’intera regione.

La partecipazione di Envision al BTM 2017

Al BTM Puglia 2017 ci sarà anche Envision, partner ufficiale dell’evento. Una web agency che aiuta le aziende a sviluppare il proprio business: dalla definizione delle campagne pubblicitarie alla costruzione di hosting e web server, fino ad arrivare alla creazione e gestione di analisi web, social media marketing ed app. All’evento di febbraio, Envision presenterà Virgil, il gestionale per hotel e strutture ricettive che permette di amministrare accuratamente, ma in maniera semplice ed intuitiva, documenti e prenotazioni senza lo spauracchio dell’overbooking. La web-application consente anche di gestire il personale e di generare le statistiche relative alla propria struttura, in modo da avere sotto controllo l’intero andamento del business.

Il programma della tre giorni di quest’anno

Anche quest’anno, l’obiettivo è quello di fare del Salento un prodotto turistico, che parta dalle sue bellezze paesaggistiche per arrivare ad offrire un servizio completo al cliente. Si prevedono dunque conferenze, workshop e meeting per conoscere le nuove strategie di web marketing e revenue management, il confronto con le OTA e i trend che riguardano l’ambiente digital e social a livello turistico.

Il calendario si presenta ricco di eventi, con la partecipazione dei migliori professionisti del turismo nostrano ed internazionale, tra cui: Booking.com, UVET Hotel & Resorts, associazione culturale TuoMuseo, Sky Italia, Expedia, Franco Grasso Revenue e UniSalento.

Uno sguardo è riservato all’offerta turistica pugliese, ai collettori di domanda e ai vettori dei flussi, con l’obiettivo di generare nuovo business e creare una rete di supporto. Parallelamente a BTM Puglia, prenderanno infatti corpo le vetrine BTM Gusto e T-Trade. Il primo è un workshop incentrato nell’ambito del food, il secondo prevede un incontro professionale tra operatori, compagnie vettrici e agenzie di viaggio.

Come partecipare

Informazioni specifiche sui buyer verranno date ai professionisti che decideranno di iscriversi ai B2B con le credenziali BTM. I pacchetti daranno la possibilità di accedere a match di 15 minuti per incontrare e conoscere più da vicino gli operatori con cui intraprendere nuove esperienze ed opportunità.

C’è tempo fino al 31 gennaio per iscriversi, utilizzando il form di registrazione presente nel sito ufficiale del Business Tourism Management 2017. Per rimanere aggiornati su news e novità, è sufficiente connettersi alle pagine social (Twitter, Facebook e Instagram) di BTM Puglia.