Energia, ambiente & sviluppo: l’incontro con Renato Mazzoncini, AD e DG di A2A

Da multiutility a “Life Company”: l’AD e DG Renato Mazzoncini, ospite di un incontro online, illustra il modello di sviluppo di A2A agli studenti del Collegio Lucchini di Brescia.

Renato Mazzoncini

Brescia: l’AD e DG Renato Mazzoncini presenta la “Life Company” A2A agli studenti del Collegio Lucchini

Il percorso formativo. I risultati raggiunti in quasi trent’anni di carriera. Gli incarichi attuali: Professore al Politecnico di Milano e, dallo scorso maggio, Amministratore Delegato e Direttore Generale di A2A. Renato Mazzoncini si è raccontato agli studenti del Collegio Lucchini di Brescia lo scorso 25 febbraio: un incontro online in cui ha avuto modo di parlare anche delle grandi sfide che siamo chiamati oggi ad affrontare per il futuro del pianeta. La transizione energetica, la sostenibilità, la decarbonizzazione, l’economia circolare, le smart cities. Rispondendo alle domande degli studenti e della direttrice Carla Bisleri, l’AD e DG ha sottolineato come per un’azienda che si occupa di energia, acqua e ambiente, elementi chiave per la qualità della vita di ogni cittadino e per il pianeta, l’impegno per una crescita sostenibile “non sia un mestiere ma un vero e proprio dovere”. Da qui la scelta di presentareun nuovo Piano Industriale decennale e la trasformazione della multiutility in “Life Company”, le cui attività sono improntate all’obiettivo di generare un impatto positivo sulla qualità della vita delle persone e a tutela del pianeta. Economia circolare e transizione energetica sono i pilastri del Piano 2021-2030, intitolato non a caso “Life Is Our Duty”: un nuovo approccio al business, come ha spiegato Renato Mazzoncini, a cui contribuiscono tutte le Aree del Gruppo, Energia, Ambiente e Reti.

Renato Mazzoncini: A2A, impegno multiforme per la crescita sostenibile del Paese

Per A2A diventare protagonista della crescita sostenibile del Paese significa anche e soprattutto investire in tecnologie e competenze: lo ha spiegato Renato Mazzoncini in occasione dell’incontro con gli studenti del Collegio Lucchini. L’AD e DG ha quindi ribadito come a guidare la nuova strategia del Gruppo sia la sostenibilità. L’economia circolare e la gestione in ottica sostenibile di tutte le risorse, non solo dei rifiuti: la valorizzazione e la massima tutela di ognuna di esse, a partire da quella idrica. E ancora l’impegno nell’abilitare la transizione energetica, attraverso lo sviluppo di numerose iniziative. La decarbonizzazione, l’idrogeno green. L’AD e DG Renato Mazzoncini si è soffermato anche sui valori identitari di A2A e l’evoluzione in “Life Company”: la cura delle persone, la vicinanza ai territori e alle comunità, l’impegno nel garantire i servizi essenziali, una sostenibilità di lungo periodo, innovazione e trasparenza. Portare nuovo valore e contribuire a migliorare la qualità della vita di tutti: le attività di A2A guardano in questa direzione.