DaunenStep, in collaborazione con la Fondazione Casa della Carità “Angelo Abriani” di Milano, dona un caldo inverno alle persone bisognose

DaunenStep, il piumino dell’Alto Adige, vanta una lunga esperienza nella produzione di piumini, trapunte e cuscini. I suoi maestri artigiani creano prodotti di assoluta eccellenza che presentano un fattore termico ottimale e che sono perfetti per affrontare gli inverni più rigidi, offrendo il massimo del comfort e del benessere.

In sintonia con la propria tradizione, DaunenStep ha ideato il progetto “Dalla parte dei più fragili”, in collaborazione con la Fondazione Casa della Carità “Angelo Abriani”, al fine di manifestare un concreto segno di solidarietà nei confronti di quelle persone che stanno attraversando momenti di seria difficoltà economica.

In questo contesto, l’impegno di DaunenStep consiste nel donare alla Casa della Carità un piumino ogni dieci piumini venduti sul mercato italiano.

Un gesto molto significativo, soprattutto per coloro che, nei mesi molto freddi, non possiedono una “calda coperta” sotto la quale rifugiarsi, aspettando tempi migliori.

L’iniziativa di solidarietà è partita il primo settembre 2014 e si concluderà il 31 dicembre prossimo.

Con il progetto “Dalla parte dei più fragili” si ha la possibilità di fare un grande dono: un caldo regalo che viene dal cuore e che riscalderà l’inverno di tante persone bisognose.