Cos’è un disturbo d’ansia? Quali i sintomi e l’approccio terapeutico?

Non è facile parlare di un argomento come questo, ma per capire meglio di cosa parleremo in questo breve articolo partiamo dall’etimo della parola ansia. Il termine ansia deriva dal verbo latino ango che significa “stringere, soffocare”. Da qui, facile comprendere cos’è un disturbo d’ansia: un forte stato di agitazione mentale che coinvolge anche tutto il nostro corpo, che a volte ci fa credere di soffocare. Spesso si pensa di poter affrontare questo disturbo da soli ma per chi si rendesse conto di non potercela fare pu, anzi, deve rivolgersi ad un Centro specializzato come il  Centro Novamentis che cura i disturbi d’ansia a Lecce.

L’ansia, dunque, è un’emozione molto forte che ci fa sentire minacciati, causa tensione e provoca anche disturbi fisici. I disturbi d’ansia non sono assolutamente da sottovalutare, e benché all’inizio si crede di riuscire a gestirli, quasi sempre poi si ha un peggioramento.

I disturbi d’ansia di solito si presentano quando abbiamo preoccupazioni che poi creano dei pensieri ricorrenti che non ci abbandonano soprattutto la notte. A volte, però, sembra che non ci sia nessun motivo che possa scatenare questo disturbo ma sicuramente gli stili di vita frenetici, lo squilibrio di sostanze come la serotonina e la noradrenalina che sono presenti nel nostro cervello e i fattori genetici possono sicuramente influire sul nostro stato d’animo generando diffusi stati d’ansia.

I disturbi fisici dovuti agli stati d’ansia si possono manifestare con crampi allo stomaco, vomito, diarrea, sensazione di soffocamento, tachicardia, debolezza per nominarne alcuni. Tutti questi sintomi spesso portano l’individuo a rivolgersi ad altre figure professionali come cardiologi, gastroenterologi piuttosto che a psicoterapeuti specializzati in disturbi di ansia a Lecce.

Il disturbo d’ansia sociale si ha, invece, quando si manifestano delle paure incontrollabili anche rispetto a ciò che normalmente non ci intimorirebbe come la paura di toccare un’altra persona perché si vuol rimanere incontaminati e che porta a volersi lavare sempre le mani ad esempio; la paura di parlare in pubblico o di essere osservati mentre si mangia.

Ma come curare i disturbi di ansia a Lecce? Possiamo rivolgerci al Centro Novamentis ad esempio, che si occupa anche di Psicoterapia cognitiva dell’ansia che mira ad individuare le cause che scatenano questo disturbo come ad esempio non riuscire a controllare il “rimuginio”. Il rimuginio è un processo mentale che scatena pensieri negativi e che è fortemente correlato ai disturbi d’ansia, che li alimenta e li mantiene in vita; altro approccio è la Terapia Metacognitiva dell’ansia che invece utilizza delle strategie e delle tecniche che fanno prendere consapevolezza al soggetto dei propri disturbi d’ansia facendo in modo che esso possa affrontare e accettare l’incerta realtà senza timore.

I disturbi d’ansia quindi, non vanno mai sottovalutati e soprattutto non va bene il fai da te. Quando vi rendete conto che la situazione vi sta sfuggendo di mano non esitate a rivolgervi a dei professionisti, medici che dedicano il loro lavoro alla cura dei disturbi di ansia a Lecce. Bisogna tenere presente che questi stati di ansia, se non curati in tempo, possono rendere la vostra vita difficile e invalidante. Ricordate sempre che non vi è nulla di male a rivolgersi ad un Centro specializzato nella cura di disturbi di ansia perché  sicuramente vi aiuterà a migliorare la qualità della vostra vita.