Cosa guardare in tv stasera

In questo periodo il mondiale di calcio FIFA fa da padrone nell’ambiente televisivo. A qualsiasi ora del giorno si possono trovare spettacoli più o meno sportivi che commentano quanto accaduto nelle partite passate e quanto accadrà in quelle future. Per gli amanti del calcio tutto questo è fantastico, ma non lo è per chi di sport e soprattutto di calcio non ne vuole sapere. Cosa guardare in tv allora? Come scegliere il programma televisivo più adatto ai propri gusti?

Per un pubblico femminile potrebbe essere interessante fare riferimento a canali come l’affermato RealTime o il più recente Fine living dove trovare 24/24 ore programmi per lo più di origine estera con cui imparare ad arredare casa, a trovare marito o a cucinare come uno chef stellato.

Per un pubblico nettamente più maschile potrebbero andar bene canali come Italia 2 facente parte dell’ormai anziana rete Mediaset o i più recenti canali nati direttamente dal digitale terrestre come Dmax e Rai Movie con cui rilassarsi tra documentari al limite del ridicolo d’oltreoceano e film d’azione di ogni tipo.

Per gli amanti della tv serale potrebbe essere utile fare riferimento ai cicli tipici di ogni canale. Ad esempio stasera in tv come ogni martedì va in onda Squadra speciale Cobra 11 su Rai 2 mentre su Rai 3 andrà in rassegna un bel film in pieno stile anni ’90 con un misto tra azione e spionaggio, Fatal agents. Su Rete 4 prosegue la serie tv Tempesta d’amore dedicata ad amore, passioni ed intrighi. Su Italia 1 invece un film adatto ai più giovani con un horror adatto agli adolescenti, il remake di The hole. Chi apprezza il caro vecchio western può ovviamente lanciarsi su La7 che a quanto pare si dedica quasi interamente a questo genere.

Insomma, seppur come ogni estate il palinsesto televisivo italiano non sia ricco di novità, non possiamo dire che ci abbiano lasciato a “bocca asciutta”. Le alternative allo sport ci sono e sono tante, basta solo saper scegliere in anticipo per poi non ritrovarsi alle 10 di sera a fare zapping senza alcuno scopo ben preciso.