Con la guida ‘Imprenditori che cambiano’ anche il commercialista diventa più smart

Una case history imprenditoriale di successo grazie all’efficace metodo della Business Road Map dal libro di Michela Canova e Francesca Caputo

Tutto cambia. Anche gli imprenditori cambiano. Molti si rendono conto che sarebbe utile modificare una parte, se non addirittura tutto, il proprio modo di fare impresa e di essere imprenditori. Spesso però non hanno il coraggio di agire, oppure non sanno da dove cominciare e quindi, per paura di sbagliare o per pigrizia, stanno fermi, così come il loro business.

Cosa fare, dunque, per mettere in moto il meccanismo del cambiamento e diventare più smart per adattarsi ai tempi? Basta leggere un libro? A volte sì, ma il libro deve essere veramente ‘da manuale’, come ‘Imprenditori che cambiano’ di Michela Canova e Francesca Caputo, Business Coach specializzate nello sviluppo di strategie agili per aiutare gli imprenditori ad adattare rapidamente le loro aziende ai continui cambiamenti. Forti di anni di esperienza a contatto con imprenditori che operano in ogni settore economico, hanno realizzato insieme un’utile guida che indica, in maniera semplice e concreta, la strada da percorrere per migliorare sé stessi come imprenditori e di conseguenza il proprio business.

Il Commercialista tecnologico, una case history di successo

Federico Loffredo è dottore commercialista e revisore legale con oltre vent’anni di esperienza. Alla sua professione affianca da sempre una grande passione personale per l’innovazione, soprattutto quella tecnologica.

“L’attività del commercialista – racconta – è sempre stata percepita come statica e indenne da cambiamenti. La tecnologia però viene in aiuto anche a noi e può farlo anche per i nostri clienti. Io ero pronto per offrire un servizio più smart, veloce, che non richiede tanti passaggi di documenti cartacei negli uffici e di conseguenza grandi spostamenti delle persone, ma non sapevo come farlo sapere ai potenziali clienti soprattutto quelli ‘pronti’ per un servizio simile. Per questo ho iniziato un progetto di affiancamento con le business coach, per definire, in primo luogo, chi sono, cosa offro di diverso dai miei colleghi e i vantaggi del mio servizio. Ci siamo subito trovati sulla stessa lunghezza d’onda, mi è piaciuto il loro spirito e l’atteggiamento costruttivo. In loro ho trovato grande professionalità, disponibilità, aiuto, competenze. Poi è arrivata la pandemia, con tutte le restrizioni sugli spostamenti, lo smart working sempre più diffuso, le nuove professioni digitali che sono nate e sviluppate in questo periodo e il servizio del mio brand ‘Commercialista tecnologico’ è diventato una necessità”.

I passi per il cambiamento, come si è arrivati all’obiettivo

“Uno studio professionale di commercialisti – raccontano le autrici – ha sviluppato una serie di servizi da remoto per chi non ha un ufficio, lavora da casa o è sempre in viaggio, e ha bisogno di avere sempre accesso ai propri documenti. Loro sono partiti da una necessità non soddisfatta dalla concorrenza: poter gestire la propria situazione fiscale e condividere facilmente la documentazione senza aver bisogno di spedire, stampare o portare in giro documenti sensibili. Insieme a loro abbiamo analizzato i bisogni dei loro clienti e sviluppato un brand che si chiama ‘Commercialista tecnologico’: si tratta di una piattaforma in cloud con un’area riservata, dove con un semplice click si può accedere, gestire e condividere i propri documenti. La conoscenza profonda delle necessità della sua clientela ha permesso al nostro assistito di trovare il modo di distinguersi dai concorrenti, offrendo un servizio che risponde alle attuali e reali necessità dei suoi clienti ideali. In questo modo ha raggiunto anche un altro obiettivo: non è più legato solo al suo territorio ma riesce a raggiungere e a conquistare un mercato molto più vasto”.

La guida ‘Imprenditori che cambiano’ 

La case history di ‘Commercialista tecnologico’ è contenuta nel libro ‘Imprenditori che cambiano’ nel capitolo ‘Distinguiti dalla concorrenza‘ la seconda tappa della Business Road Map da loro ideata. Si tratta di un percorso strutturato in cinque parti, da seguire passo dopo passo, per continuare a sviluppare il proprio business e fare in modo che esso diventi significativo per uno specifico pubblico.

Il libro propone un modello di sviluppo di impresa attraverso un percorso di coaching completo in affiancamento, dedicato a proprietari di impresa, manager, amministratori delegati che vogliono cavalcare efficacemente il cambiamento. In poche settimane dall’uscita ha già registrato un altissimo numero di download,a riprova dell’interesse verso il tema. È disponibile su Amazon sia in versione cartacea, sia in digitale a questo link

https://www.businessroadmap.it/libro-icc-lancio47423814

oppure qui

Per informazioni visitare il sito

Homepage

Per contattare le autrici scrivere all’e-mail: info@imprenditorichecambiano.it o telefonare ai numeri 0382 25677 – 06 7231765.