Come Creare la Pagina Contatti sul Sito Personale

Avere un sito personale o aziendale significa disporre di una propria finestra sul mondo della rete. Sul sito è sempre possibile pubblicare ciò che si vuole, in modo da metterlo disponibile al grande pubblico. Inoltre, è anche possibile interagire con i visitatori del sito. Un buon modo per fare questo, è avere una pagina contatti ben strutturata.

Quello che bisogna tenere sempre a mente, per ciascuna pagina del sito, è che oltre all’aspetto piacevole e intutitvo, ogni pagina deve essere di facile utilizzo, in modo da offrire un’esperienza positiva al visitatore. Per ottenere ciò, è necessario inserire con attenzione tutte le informazioni di cui l’utente ha bisogno, organizzate in maniera logica e accessibile. Una massima da tenere a mente, quando si progetta una qualsiasi interfaccia grafica è la seguente: “l’interfaccia grafica è come una barzelletta; se c’è bisogno di spiegarla non è buona”.

Vediamo ora nello specifico come strutturare una pagina contatti che invoglia l’utente a comunicare con noi.

Come Impostare la Pagina Contatti

La maggior parte delle pagine dei contatti che si vedono in rete hanno sempre un modulo preimpostato per l’invio di un messaggio di posta elettronica. Questa è sicuramente una buona pratica perché offre al visitatore uno strumento semplice e facile da utilizzare, che risponde perfettamente a le sue aspettative.

Il modulo dei contatti deve contenere diversi campi da compilare. I più comuni sono: nome, email, oggetto e testo del messaggio. La compilazione di questi campi può essere obbligatoria o facoltativa. In genere si desidera conoscere il maggior numero possibile di informazioni riguardanti chi ci scrive. Allo stesso tempo però, bisogna anche ricordare che non tutti sono sempre disposti a fornire troppe informazioni personali. Pertanto pretendere l’inserimento di informazioni come età, cognome, numero di telefono, città di residenza, professione, stato civile o altro può essere considerato come troppo invadente, e in alcuni casi può addirittura dissuadere dall’invio del messaggio. Per

Cos'è?

Un portale dedicato alla pubblicazione e diffusione di comunicati stampa online

Chi scrive i comunicati stampa?

Il servizio è rivolto a privati, aziende ed associazioni che intendono dare visibilità ai loro progetti, eventi, prodotti o servizi mediante notizie qualificate. A scrivere siete Voi! o potete richiedere che sia la nostra redazione a farlo per voi.

Come funziona?

è sufficiente registrarsi ed attendere la validazione del proprio profilo per poter iniziare a pubblicare i comunicati stampa. La validazione NON è automatica ed accettiamo SOLO fonti attendibili, questo per tutelare i membri già iscritti.

Costi?

Il servizio è completamente gratuito, se lo ritenete utile e lo usate per il vostro business considerate la possibilità di supportarci!
, richiedere solo:

  1. nome: chi ci scrive
  2. email: dove rispondere
  3. oggetto: a proposito di cosa si desidera discutere
  4. messaggio: cosa si vuole comunicare.

La ricetta per un modulo contatti funzionale è semplice e segue chiari principi di logica.

Telefono, email, Cellulare, Skype, Whatsapp, Social… e Indirizzo di Posta

Un altra cosa da ricordare quando si crea la propria pagina contatti, è che non tutti scrivono email. Per questo motivo è bene fornire il massimo numero di alternative possibili. Queste includono:

  1. numero di telefono (fisso o cellulare): spesso parlando ci si capisce meglio che a scrivere…
  2. email: questa permette l’invio di allegati, e inoltre una più chiara gestione dei messaggio.
  3. Skype: chi chiama dall’estero vuole sicuramente evitare tariffe salate. La videochiamata è un’altra opzione per alcuni.
  4. WhatsApp: ormai lo usano tutti.
  5. Social: questo è un modo per conoscersi meglio.
  6. Indirizzo di posta: qualora qualcuno (nostalgici e romanticoni) desideri inviare una lettera.

Bene, questo è tutto. Una volta inserite tutte queste informazioni, chiunque lo desideri può mettersi in contatto con voi.