CasaMonika: una famiglia tutto pepe

#

Monika Kabashi, protagonista di SpiedLife con il canale CasaMonika, è una vera veterana del format, a cui ha da subito dato fiducia, decidendo di partecipare insieme alla sua famiglia. Da quel momento Monika è diventata uno dei canali può seguiti e amati di tutto il programma. Monika viene dall’Albania, precisamente da Korcë, ma è in Italia da più di vent’anni ormai. La sua è una storia di migrazione e di ricerca di una vita migliore, lontano dai confini del proprio Paese di origine. “Sono arrivata in Italia nel 2000, con il gommone” ha raccontato Monika “solo dopo essermi trasferita ho fatto venire anche i miei genitori”. “Nel 2009 ho avuto la fortuna di incontrare Dario, il mio attuale compagno” ha detto Monika, aggiungendo di essere “felicissima del fatto che anche dopo tante fatiche, siamo ancora insieme”.

“Abbiamo deciso di prendere parte a questa iniziativa perché così abbiamo la possibilità di condividere la nostra quotidianità” ha raccontato la protagonista di CasaMonika, sottolineando che a convincerla è stata soprattutto “l’assenza di copioni e di manipolazioni”. Monika ha aggiunto che il disagio iniziale dato dalla presenza delle telecamere è stato ben presto sostituito dall’entusiasmo di condividere con un vasto ed eterogeneo pubblico la sua vita di tutti i giorni. Per questo, insieme alla sua famiglia ha deciso di non spegnere mai le telecamere. “Non ho riscontrato molte difficoltà nella transizione da una vita senza telecamere a una vita in live” ha spiegato Monika, che oltre a fare la mamma a tempo pieno si alterna tra due lavori durante la giornata.

Monika è una donna piena di energia e positività, che trasmette tutti i giorni ai suoi seguaci. “Io mi aspetto sempre di più dalla vita e non mi accontento mai” ha raccontato “ma devo dire che al momento non posso lamentarmi di nulla”.  “Quello che porto nel canale è pura realtà: tanto divertimento e tanto baccano” ha sottolineato, aggiungendo di essere più che soddisfatta della scelta di entrare a far parte della famiglia di SpiedLife. “Siamo grati sia ai nostri fan per il supporto di tutti i giorni, sia alla produzione che ci sta sempre vicino e ci coccola”. Non perdetevi le avventure di Monika e della sua famiglia, su cui a detta sua “si potrebbe scrivere un libro”.