Biografia e profilo professionale di Corrado Santini, Senior Partner di F2i

Il percorso professionale di Corrado Santini, manager con esperienza nel settore degli investimenti finanziari che, dopo 9 anni trascorsi in Banco Bilbao Vizcaya Argentaria, nel 2010 ha assunto la carica di Senior Partner di F2i – Fondi Italiani per le Infrastrutture.
Corrado Santini, Senior Partner di F2i

Biografia, formazione e attività professionali di Corrado Santini

Corrado Santini si forma in ambito economico, specializzandosi in particolare nel settore degli investimenti finanziari. Dopo la laurea in Economia e Commercio, conseguita all’Università degli Studi di Parma nel 1991, nel 1995 si iscrive al Master in Business Administration dell’Institut européen d’administration des affaires, prestigiosa scuola sita a Fontainebleau, in Francia. La sua carriera professionale comincia poco dopo, quando viene assunto da Cie (forfaiting house), dove rimane per tre anni. Nel 1998 accetta la sfida propostagli da Banco Bilbao Vizcaya Argentaria e si pone a capo dell’attività di Project Finance per l’Italia. Nell’arco dei 9 anni di permanenza all’interno del Gruppo, in qualità di Mla, gestisce importanti operazioni in diversi comparti, dalle infrastrutture di trasporto al Real Estate. Nel 2007 entra a far parte di F2i, fondo di investimenti infrastrutturali, e nel 2010 assume la carica di Senior Partner. Corrado Santini è dottore commercialista e revisore dei conti.

Settori di investimento, operazioni e acquisizioni del fondo F2i

F2i, acronimo di Fondi Italiani per le Infrastrutture, viene costituita nel 2007 e nasce dall’esperienza manageriale di Vito Gamberale. Grazie all’apporto di importanti istituti finanziari, della Cassa Depositi e Prestiti e di Casse di Previdenza private, il primo fondo lanciato dalla società di risparmio si è chiuso con una raccolta di 1.852 euro, quota reinvestita per acquisizioni in diversi settori di competenza: energia rinnovabile, aeroporti, autostrade, telecomunicazioni e trattamento e smaltimento dei rifiuti. Il secondo fondo, avviato nel luglio del 2012, ha un obiettivo di raccolta pari a 1.200 milioni di euro. Questi numeri testimoniano l’importanza di F2i che, ad ora, rappresenta il più importante fondo del settore in Italia e uno dei più significativi a livello mondiale.

Sul blog di Corrado Santini le news e gli aggiornamenti sulle attività del Senior Partner di F2i.