Arredamento shabby chic con armadi e mobili

Se volete decorare la vostra casa e le vostre stanze come un quadro di Monet o Van Gogh, richiamando alla memoria le stoffe usate dalle nostre nonne e i colori e i legni scalfiti e decorati con sfumature e rifiniture artigianali, potete scegliere uno stile arredamento shabby chic. Nel nostro spazio web potete vedere diversi esempi di mobili ed elementi di ornamento che compongono uno stile di arredamento shabby chic. Il candore delle sue rotondità e i ghirigori usati sia nelle forme che nelle stoffe che accompagnano tale stile rendono l’arredamento Shabby Chic adatto per saloni, sale da pranzo, giardini, ingressi e camere da letto.

Mobili Shabby Chic per un Arredamento Country

Si tratta di un design essenziale definito anche “finto trasandato”, usa materiali di riciclo e modi di decorazione old-fashned artigianale. Può ricordare, a tratti, lo stile provenzale o Vittoriano per l’uso dei colori chiari e delle rotondità, ma si differenzia da questo perché ricerca l’antico ma non ne rispetta essenzialmente lo stile. Nella pagina che segue, potete osservare diversi esempi di arredamento shabby chic, sia che siate interessati al componimento di tutta una stanza o ad elementi singoli troverete di seguito tutte le informazioni sui prodotti, sui materiali e la modalità di lavorazione effettuata.

L’arredamento shabby chic è molto particolare e scegliere con cura gli elementi, i colori e sfumature da abbinare allo spazio domestico e casalingo da riempire può sembrare difficile. Le schede che accompagnano i singoli componenti permettono di osservare al meglio i colori e le linee, di considerare le misure e gli spessori dei legni o delle stoffe. Dai divani, ai tavoli, alle decorazioni soprammobili, mettiamo a disposizione un servizio di informazione completa riguardo all’arredamento Shabby Chic e al suo uso per decorare le case e riempire le stanze domestiche e famigliari.