Airspeeder, il primo campionato mondiale per auto volanti elettriche, sceglie come partner Acronis

Milano, 14 settembre 2020 – Airspeeder, ente gestore del primo campionato mondiale di auto volanti elettriche, annuncia la storica partnership tecnica e strategica con Acronis, leader globale della Cyber Protection.

La competizione motoristica creata da Alauda, produttore di veicoli volanti a trazione elettrica altamente performanti, riceverà il supporto tecnico e commerciale di Acronis, leader globale della Cyber Protection. L’importanza della partnership verrà sancita dalla presenza del marchio Acronis in una posizione di rilievo sul veicolo da competizione Airspeeder MK4.

In previsione del Primo Gran Premio Airspeeder previsto per il 2021, le soluzioni di Cyber Protection di Acronis proteggeranno la sicurezza dei dati utilizzati dalle rivoluzionarie tecnologie di guida autonoma LiDAR e Machine Vision, che garantiranno una competizione serrata ma sicura, generando campi di forze virtuali intorno a ogni ‘Speeder’. Alcune componenti tecnologiche verranno fornite da Teknov8, provider internazionale di soluzioni di cyber security che cementa la collaborazione tra Acronis e Airspeeder in qualità di Official #CyberFit Delivery Partner.

L’avanzamento di queste tecnologie promosso dalla serrata competizione sportiva incentiverà il progresso dell’intero settore eVTOL (veicoli elettrici a decollo e atterraggio verticale), nel quale operano giganti quali Uber, Daimler, Toyota, Hyundai e Airbus. Definiti spesso “taxi elettrici volanti” e considerati come l’evoluzione futura della mobilità, i veicoli eVTOL promettono di liberare le città dalla morsa del traffico e di ridurre i tempi di spostamento con soluzioni volanti e sostenibili. Secondo Morgan Stanley, nel 2040 il giro d’affari del settore sarà di 1.500 milioni di dollari.

“Airspeeder punta a creare un motorsport aereo basato sull’innovazione. Il supporto di Acronis, azienda con una straordinaria storia di successi tecnologici in Formula 1 e Formula E, contribuisce ad affermare la nostra visione, secondo la quale la competizione sportiva può abbreviare i tempi della prossima rivoluzione della mobilità.”

 Matt Pearson, fondatore di Alauda e Airspeeder

Le soluzioni per l’analisi dei dati di Acronis migliorano le performance di alcune delle più famose istituzioni sportive al mondo. Il supporto strategico e commerciale di Acronis conferma la visione di Airspeeder e Alauda, secondo la quale la competizione sportiva può abbreviare i tempi della prossima rivoluzione della mobilità. Questa importante partnership fa seguito alla conferma di importanti investimenti nello sport e al sostegno già consolidato di DHL, gigante della logistica e di Equals, società internazionale di investimenti finanziari.

“Acronis, all’avanguardia nell’innovazione della gestione dati, si allinea perfettamente alla visione di Alauda e Airspeeder, che vede il progresso della rivoluzione della mobilità promosso dalle gare sportive. Il nostro approccio collaudato e integrato all’erogazione di una Cyber Protection facile, efficiente e sicura per tutti i dati, le applicazioni e i sistemi, aiuterà Airspeeder a migliorare le prestazioni sia in pista che nel lavoro d’ufficio. Ci impegniamo per mantenere la nostra promessa: un’autentica proposizione di valore, tecnica e sportiva, di ultima generazione.”

 Jan-Jaap Jager, membro del consiglio direttivo e Senior vice president di Acronis

La filosofia di Airspeeder ruota intorno al concetto che niente accelera il progresso tecnologico come la competizione sportiva. Gli sport di nuova generazione giocano lo stesso ruolo dei pionieri della Formula 1 di un secolo fa: promuovono il progresso tecnologico e costruiscono la fiducia del pubblico nella nuova rivoluzione della mobilità. Il supporto commerciale, tecnico e strategico di Acronis e Teknov8 contribuisce pertanto ad accelerare l’avvento dei veicoli eVTOL, sistemi di trasporto a zero emissioni, che promettono di fornire una soluzione sostenibile e a lungo termine per la congestione delle nostre città.

Airspeeder, definita dagli osservatori internazionali come la ‘Formula 1 dei cieli’ e Acronis, con la sua straordinaria competenza negli sport motoristici, sono partner ideali dal punto di vista tecnico e strategico. Il team tecnico di Acronis gestirà i flussi di dati live su cui si fonda uno sport che promette di diventare l’entità sportiva e di broadcasting più entusiasmante del pianeta.

Airspeeder è trainato dall’innovazione tecnologica. Oggi le soluzioni di Acronis proteggono la sicurezza dei terabyte di dati acquisiti dalle macchine di Formula 1 in pista, durante i test e nelle gare. Si tratta di dati fondamentali per gli sport come la Formula 1 e l’Airspeeder che usano dati di telemetria per analizzare le performance dei veicoli e determinare le strategie di gara.

Le soluzioni Acronis per la protezione informatica, come il recente Acronis Cyber Protect, un prodotto che integra alla perfezione le funzioni di backup e anti-malware potenziate dall’intelligenza artificiale, si fondano sui cinque vettori SAPAS della Cyber Protection: Salvaguardia, Accessibilità, Privacy, Autenticità e Sicurezza. Questi garantiscono il più alto livello di protezione dei dati, impediscono la loro manomissione e ne assicurano l’accessibilità, per attività quotidiane senza ostacoli.

Il team e i piloti di Airspeeder potranno così sfruttare i dati in tempo reale, ad esempio l’analisi della carica della batteria e le prestazioni dei sistemi chiave. Con queste informazioni, gli ingegneri della squadra potranno definire tempestivamente la strategia di gara, ottenendo vantaggi competitivi in uno sport in cui ogni scuderia parte dalla stessa piattaforma tecnologica. È così che i tifosi avranno lo sport motoristico agonistico ed equo che invocano da tempo.

L’INVENZIONE DI UN NUOVO SPORT 

Airspeeder è una competizione ideata per i veicoli monoposto elettrici volanti prodotti da Alauda. Piloti di élite, che provengono dall’aviazione, dagli sport motoristici e anche dagli eSport si muoveranno su circuiti gestiti elettricamente in alcuni dei luoghi più estremi e affascinanti del mondo.

I multicotteri elettrici da corsa creati da Alauda voleranno a velocità fino ai 130 km/h. Ai Campionati di Airspeeder parteciperanno i team che acquisteranno il veicolo e le attrezzature originali realizzate da Alauda, produttore esclusivo della competizione, ma avranno la libertà di definire la strategia di gara e di scegliere i propri piloti da un pool di professionisti esperti. L’idea è quella di dar vita a un campo di gioco equilibrato che incoraggi i team ad acquisire un maggiore controllo per poter imporre la propria strategia. L’approccio è stato paragonato a quello dei migliori campionati di Formula E.

Il successo dei team che competeranno in Airspeeder è dato dalle capacità dei singoli piloti e dall’abilità dei team di ottimizzare le prestazioni, partendo da una piattaforma tecnologica davvero rivoluzionaria. La chiave del successo sta nell’acquisizione e nell’interpretazione dei dati, attività che verranno attuate tramite le soluzioni Acronis, capaci di garantire sicurezza e gestione ottimale delle informazioni. Per definire la strategia che consentirà di superare gli altri concorrenti, i team avranno a disposizione indicatori prestazionali come i picchi di utilizzo della batteria o dati di biometria sui piloti.

UN NUOVO INTRATTENIMENTO INTERNAZIONALE, BASATO SUI DATI

Airspeeder trasmetterà le gare e interagirà a livello globale con le comunità di tifosi, avvalendosi di canali e dispositivi diversi. Il lavoro di Acronis, incentrato sulla gestione dei dati delle tifoserie, dei follower e dei partner, permetterà ad Airspeeder di diventare l’esperienza multimediale del futuro. La riuscita del progetto sta nel dotare gli Airspeeder della flessibilità necessaria per adattarsi alle mutevoli interazioni del pubblico con i marchi.

SICUREZZA E TECNOLOGIA

Sport avveniristico e incentrato sulla tecnologia, Airspeeder si fonda sull’utilizzo dei big data. Come leader globali delle soluzioni di Cyber Protection, Acronis e Teknov8, garantiranno la sicurezza contro la manomissione delle gare e dei voli dei veicoli e la completa protezione dei terabyte di dati condivisi tra gli speeder e i team tecnici che li supportano.

I canali di diffusione dei campionati mondiali di Airspeeder saranno numerosi. Agli eventi dal vivo potranno assistere solo VIP invitati in esclusiva, che sperimenteranno un’esperienza amplificata e verranno ospitati in padiglioni di lusso. Durante la gara, gli speeder utilizzeranno tecnologie di guida avanzate quali LiDAR e Machine Vision: la gara potrà essere agguerrita ma sarà sempre sicura, con aree no-fly circostanti agli spettatori e ai funzionari che saranno definite e gestite in modo digitale.

***

AIRSPEEDER | INFORMAZIONI SUL FONDATORE – MATTHEW PEARSON

Matt Pearson è il visionario fondatore di Alauda e Airspeeder. Con il suo gotha di tecnici, designer e responsabili commerciali che spazia dall’Australia a New York fino a Londra, promuove il progresso dei veicoli elettrici volanti fomentando la competizione sportiva.

Oltre al suo ruolo di pioniere della mobilità del futuro, Matt punta alla rapida espansione dell’IoT industriale, tramite il suo lavoro presso Fleet. Dalla loro base nel sud dell’Australia, milioni di dispositivi vengono alimentati tramite una rete sempre più ampia di nano satelliti in orbita terrestre bassa.

AIRSPEEDER E ALAUDA

Airspeeder è la realtà sportiva più entusiasmante del pianeta. Fondata sull’idea che il progresso tecnologico viene stimolato dalla competizione sportiva, Airspeeder definisce il futuro della mobilità accelerando l’avvento delle tecnologie da cui nascerà la rivoluzione dei veicoli volanti. Per concretizzare questa visione futuristica, Airspeeder si avvale del lavoro di tecnici d’eccellenza che provengono dal mondo dell’aviazione e degli sport motoristici.

ACRONIS

Acronis coniuga protezione dati e cybersecurity per fornire la cyber protection integrata e automatizzata che risolve i problemi di salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza dell’odierno mondo digitale. Grazie a modelli di deployment versatili che soddisfano le esigenze di service provider e professionisti dell’IT, Acronis garantisce una cyber protection completa per dati, applicazioni e sistemi, con funzionalità antivirus, di backup, disaster recovery e gestione della protezione degli endpoint di nuova generazione. Con le sue tecnologie antimalware potenziate dall’IA e l’autenticazione dei dati basata su blockchain, Acronis è in grado di proteggere qualsiasi ambiente – cloud, ibrido e locale – a un costo contenuto e prevedibile.

Fondata a Singapore nel 2003 e costituita in Svizzera nel 2008, Acronis conta oggi più di 1.500 dipendenti e 33 sedi in 18 paesi. Alle sue soluzioni si affidano più di 5 milioni di consumatori e 500.000 società, tra cui il 100% delle aziende Fortune 1000, e i più importanti team ai vertici delle classifiche sportive. I prodotti Acronis sono distribuiti da 50.000 partner e service provider, in oltre 150 paesi e in più di 40 lingue.

TEKNOV8

Teknov8 è un provider di soluzioni di cyber security leader a livello mondiale. Si occupa della rivendita di servizi e soluzioni di altissima qualità forniti dai principali vendor di backup e cybersecurity, servendosi di un servizio clienti d’eccellenza e della capacità di comprendere appieno le esigenze dei propri clienti. Offre i migliori prodotti con i migliori servizi, per fornire ai nostri clienti soluzioni straordinarie.

Come affermato partner Acronis Global Direct Partner, Teknov8 garantisce servizi gestiti di qualità per tutte le offerte di sicurezza e backup del cliente. Rivenditore leader di servizi di cyber security, con una base clienti costituita da medie imprese e grandi enterprise, Teknov8 offre prodotti completi per ogni esigenza di sicurezza informatica, compliance, backup e disaster recovery di tutti i settori verticali.

DICHIARAZIONE IN MERITO ALLA COVID-19

La sicurezza, la salute e il benessere delle nostre squadre, dei sostenitori, degli amici e di tutta la popolazione mondiale sono al centro delle nostre priorità. Ogni nostra azione è compiuta nel pieno rispetto delle linee guida dei governi e dell’OMS per quanto riguarda la sanificazione degli ambienti, l’isolamento e il distanziamento.

I nostri team non vengono meno agli impegni presi, e lavorano da remoto per non interrompere il programma di sviluppo.

Auguriamo a tutti voi il meglio, nella speranza di poter tornare presto a competere, non appena le condizioni di sicurezza ci permettera