Posts Tagged ‘volontari.’

Grande successo e soddisfazione per l’iniziativa di beneficenza e Concerto natalizio “Aspettando il Natale”

Scritto da Tiziana Bonazza il . Pubblicato in Religione

Iniziativa di beneficenza ad opera dei volontari de La via della felicità, che hanno realizzato ben più di 150 borsoni famiglia consegnati alle associazioni, parrocchie e altri gruppi che li distribuiranno a famiglie meno fortunate prima di Natale.

Si è svolta domenica 22 dicembre la festa di beneficenza “Aspettando il Natale”, ospitata a Villa Lanza, sede della Chiesa di Scientology di Padova, che quest’anno, oltre ad ospitare l’iniziativa di beneficenza natalizia, ha esteso l’impegno sociale ospitando anche gratuitamente Il Villaggio Incantato di Natale. Un vero e proprio luna park nel quartiere Arcella, che oltre alle giostre e bancarelle offre iniziative di intrattenimento per i bambini; tutto ad ingresso libero.

Quindi grande festa natalizia ieri a Villa Lanza, con l’accensione del Luna Park, appena il sole ha fatto capolino tra le nubi, seguito dall’emozionante Concerto di beneficenza.

Alla presentazione dell’iniziativa “Aspettando il Natale”, hanno dato il loro messaggio anche il Dott. Luciano Gavin, sindaco di Grantorto che ha ringraziato i volontari per l’impegno profuso nella realizzazione di quest’ iniziativa così importante, che permetterà a chi è meno fortunato di trascorrere un Natale migliore, più gioioso. Non di meno è stato il messaggio del sig. Ibrahim Azakay dell’associazione Assais e altri ospiti, che hanno anche ringraziato la sede di Scientology per la costante disponibilità ad accogliere iniziative di tale valore sociale.

Il pomeriggio si è concluso con un prestigioso concerto accompagnato dal Pianista Andrea La Rosa e il trombettista Sean Lucariello che, nonostante la giovane età ha collaborato con musicisti quali Fabrizio Bosso, Mauro Ottolini, Alex Sipiagin e altri. Le voci sono di Chiara Carrino, dotata di una potente voce black che sorprende sempre il pubblico che l’ascolta e il soprano Cristina Santi.

Alla fine I doni raccolti e imbustati son stati consegnati direttamente ad amministratori, associazioni e parrocchie che pensano poi alla consegna.

Per il pubblico erano anche disponibili copie gratuite dell’opuscolo La via della felicità di L. Ron Hubbard, guida al buon senso a cui i volontari si ispirano da anni per la realizzazione dell’evento di beneficenza.

L’iniziativa è stata veramente di successo e per questo i volontari vogliono ringraziare veramente di cuore i cittadini, negozianti e aziende che anche quest’anno hanno contribuito generosamente dando la possibilità di realizzare ben 150 borsoni famiglia con oggetti come abbigliamento per adulti, bambini, biancheria casa ecc…

Per la gioia dei più piccoli, nei borsoni, grazie alla disponibilità dei giostrai è stato incluso anche un biglietto gratuito per un giro in ogni giostra da poter usare fino al 6 gennaio prossimo!

Concerto in Villa “Aspettando il Natale”

Scritto da Tiziana Bonazza il . Pubblicato in Musica, Religione, Società

Non solo bellissima musica … ma un iniziativa di beneficenza ad opera dei volontari de La via della felicità.

Padova: Si terrà domenica 22 dicembre la festa di beneficenza “Aspettando il Natale” ospitata a Villa Lanza, con un prestigioso concerto accompagnato dal Pianista Andrea La Rosa e il trombettista Sean Lucarello che, nonostante la giovane età ha collaborato con musicisti quali Fabrizio Bosso, Mauro Ottolini, Alex Sipiagin e altri. Le voci sono di Chiara Carrino, dotata di una potente voce black che sorprende sempre il pubblico che l’ascolta e la fantastica voce del soprano Cristina Santi.

Da più di 20 anni i volontari de La via della felicità si adoperano per raccogliere doni da distribuire; inizialmente erano solamente persone più anziane oppure ospiti delle case di riposo, da qualche anno però l’attività si è estesa alle famiglie che per la crisi si son trovate in difficoltà.

I doni raccolti e impacchettati verranno distribuiti direttamente ad amministratori, associazioni e parrocchie che pensano poi alla consegna.

Per il pubblico saranno anche disponibili copie gratuite dell’opuscolo La via della felicità di L. Ron Hubbard, guida al buon senso a cui i volontari si ispirano da anni per la realizzazione dell’evento di beneficenza.

Dalle 15.30 apertura porte con dolci natalizi, alle 16.30 inizio dell’evento e Concerto

Aspettando il Natale”

Ingresso libero

Villa Lanza, sede della Chiesa di Scientology di Padova, via Pontevigodarzere, 10. Per informazioni 049 8756317 o 393 3332499 padova.laviadellafelicita@gmail.com.

Grazie di cuore ai negozianti di Ravenna per l’iniziativa di raccolta doni per i Nonni della città

Scritto da volontariato il . Pubblicato in Religione

Volontari veramente soddisfatti vogliono ringraziare di cuore tutti coloro che hanno contribuito anche oggi a Ravenna

Si ripete per il 21esimo anno consecutivo in Romagna l’attività di sensibilizzazione per la raccolta dei doni rivolta ai nonni delle case di riposo cittadine: “Fai il tuo dono ai nonni della tua città”.

L’iniziativa ad opera dei volontari dell’associazione ”La via della felicità Cervia – Amici di L. Ron Hubbard” da 21 anni coinvolge i cittadini a collaborare all’evento di beneficenza natalizio, con un dono che viene poi impacchettato e consegnato ai nonni delle case di riposo di Ravenna, Cesena, Cesenatico e Cervia.

L’iniziativa vede i volontari attivi per il mese di Novembre e Dicembre in tours dai negozianti e mercanti delle diverse città, dapprima per sensibilizzarli e poi per ritornare a raccogliere i doni che normalmente preparano per i Nonni.

Anche oggi, i volontari sono passati dai negozianti di Ravenna per ritirare i doni, preparati dai negozianti stessi, o donati da qualche cliente. Anche oggi son state raccolte almeno una decina di borse piene di doni che verranno poi impacchettati e consegnati prima di Natale nelle strutture.

L’intento dei volontari è di poter far sì che più Nonni possibili ricevano un piccolo presente natalizio da parte della cittadinanza.

In fondo, che siano i nostri genitori o nonni non ha importanza, rappresentano il valore e la tradizione della famiglia; il vero fulcro della società.

La guida al buon senso la Via della Felicità di L. Ron Hubbard, alla quale i volontari si ispirano per realizzare questa iniziativa, tra i suoi precetti dice: “RISPETTA ED AIUTA I TUI GENITORI” spiegando poi quanto sia importante creare o mantenere buone relazioni famigliari anche tra le diverse generazioni.

Per informazioni Loredana 0544 30080.

Conoscere la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Scritto da volontariato il . Pubblicato in Religione

Per diritti umani si intendono quei diritti riconosciuti all’uomo semplicemente in base alla sua appartenenza al genere umano.

Nonostante l’idea di diritti umani risalga a tempi antichi, il concetto moderno è emerso soltanto dopo la Seconda Guerra Mondiale con l’adozione della Dichiarazione universale dei diritti umani nel 1948 da parte delle Nazioni Unite.

Gli orrori della Seconda Guerra Mondiale, la morte di oltre 50 milioni di persone e lo sterminio del popolo ebraico resero necessaria la creazione di uno strumento in grado di salvaguardare i diritti fondamentali e la dignità di ciascun individuo senza distinzione “di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinioni politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione.

Come affermato dalla Commissione dei Diritti Umani, incaricata di redigere la Dichiarazione, quando si parla di valore dei diritti umani si intende ben di più delle tradizioni occidentali, e la tutela di tali diritti deve essere garantita a prescindere dal contesto in cui ci si trovi, che sia esso culturale, religioso o di qualunque altro tipo.

Proprio per far conoscere questo importantissimo documento, i volontari dell’associazione ”La via della felicita Cervia – Amici di L. Ron Hubbard” Lunedì18 alle 15.30 a Rimini faranno una distribuzione di opuscoli dal titolo Che cosa sono i diritti umani?

Un buon momento per sostenere la nostra Città

Scritto da volontariato il . Pubblicato in Religione

Un buon momento per sostenere la nostra CittàContinuano gli interventi di miglioramento alla città da parte dei Cittadini.
I Cittadini Volontari “Retake Padova” questa domenica hanno dedicato una mattinata piena ad una delle piazze più frequentate ed estetiche di Padova, Prato della Valle.

Sono ormai 62 gli interventi eseguiti nei primi 10 mesi del 2019, con una partecipazione totale di 292 volontari ed un attivo di 328 sacchi di immondizia raccolti.

Tutto questo per “modificare l’ambiente” migliorandolo.

I volontari tolgono le scritte e adesivi dai cartelli stradali, raccolgono spazzatura; dai mozziconi di sigaretta ai ruderi di biciclette abbandonate.

Lo scopo ..? conferire estetica e vita al territorio Patavino … .
C’è una grande voglia di creare, e fare in modo di ottenere “Il bello più bello”; questo è lo slogan ed intento del gruppo.

Nell’ultima uscita, i 17 volontari presenti hanno riempito di pulizia e gioia le aree periferiche dell’isola Memia.

Tutto questo, sta raccogliendo sempre più consensi tra i passanti e i volontari che si prestano a queste attività. Al momento nel gruppo di Padova sono presenti 101 cittadini volontari che si sono resi disponibili a sostenere l’idea di rendere la nostra città ancora più Bella.

Un grazie al gruppo “La Via della Felicità” per la presenza assidua spalla a spalla; anche loro operano per un ambiente migliore condividendo un programma dell’omonima guida al buon senso di L. Ron Hubbard e all’Aps-Acegas per il supporto e la collaborazione sempre pronta e vivace.

Cesena: volontari attivi per creare prevenzione con LA VERITA’ SULLA COCAINA

Scritto da Tiziana Bonazza il . Pubblicato in Religione, Società

Alcuni sondaggi mostrano che quasi la metà dei frequentatori di discoteche europee ha sperimentato lo sballo della cocaina. La cocaina è la seconda droga illegale più diffusa al mondo.

I volontari dell’associazione ”La via della felicità Cervia-Amici di L, Ron Hubbard” hanno distribuito centinaia di opuscoli informativi dal titolo La verità sulla cocaina in centro a Cesena.

Recenti statistiche indicano che la confiscazione di cocaina, a livello internazionale, è in costante aumento ed ora siamo arrivati ad totale di 756 metri cubi, i maggiori quantitativi di droga vengono intercettati in Sud America, a cui fa seguito il Nord America.

Secondo “l’Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze”, la cocaina è anche la seconda droga illegale più comunemente usata in Europa. Tra i giovani (dai 15 ai 34 anni) si stimano 7,5 milioni di consumatori, che l’hanno utilizzata almeno una volta nella vita, 3,5 milioni nell’ultimo anno e 1,5 milioni nell’ultimo mese.

Vediamo però quali sono gli effetti a lungo termine

Danni permanenti ai vasi sanguigni del cuore e del cervello,
pressione alta che porta ad attacchi di cuore, ictus e morte
Danni a fegato, reni e polmoni
Distruzione dei tessuti del naso, quando sniffata
Insufficienza respiratoria, se fumata
Malattie infettive ed ascessi se viene iniettata
Malnutrizione, perdita di peso
Grave carie dentaria
Allucinazioni uditive e tattili
Disfunzione sessuale, danno riproduttivo e sterilità (in ambo i sessi)
Disorientamento, apatia, esaurimento
Irritabilità e disturbi dell’umore
Maggior frequenza di comportamenti irresponsabili
Delirio o psicosi
Depressione grave
Assuefazione e dipendenza (anche per un solo utilizzo)

Ed ecco una testimonianza:
“Non toccare la cocaina. Ho passato due anni in prigione a causa di questa droga e, quando uscii, la vita era così dura che cominciai ad assumerla di nuovo. Conosco 10 ragazze che si sono prostituite a causa della cocaina. È molto più grave e degradante di quanto non si creda. Allora non ci rendevamo conto fino a che punto ci stesse distruggendo.” – Shawne

Visita il sito www.drgufreeworld.org ed apprendi la verità sulla droga!