Posts Tagged ‘Umberto Veronesi’

Milano Art Gallery apre le selezioni per il più famoso concorso d’arte dedicato a Margherita Hack

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Cultura

Torna a Milano l’atteso concorso d’arte La Signora delle Stelle. Dedicata alla memoria della celebre astrofisica Margherita Hack, la competizione artistica vedrà la premiazione dei vincitori a partire dalle 16 di sabato 14 dicembre, data che consacrerà anche l’apertura della relativa esposizione. Il tutto avrà luogo presso la storica Milano Art Gallery, prima in via Ampère 102 e poi in via Alessi 11, dove la cerimonia di premiazione proseguirà dalle 18.

L’evento, organizzato e presentato dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes, avrà i contributi di numerose personalità del mondo della cultura e dello spettacolo. A partire dal prof. Vittorio Sgarbi infatti, figurano anche i nomi del noto sociologo Francesco Alberoni, di Morgan, del grande fisico Antonino Zichichi, presidente della World Federation of Scientists, e di Umberto Veronesi. E ancora, troviamo Silvana Giacobini, don Antonio Mazzi e Amanda Lear a chiudere l’elenco di testimonianze che impreziosirà l’anima del concorso.

Una “gara” che si preannuncia esclusivamente dedicata a tematiche che ruotano attorno alla vita e al percorso di studi, alla carriera della professoressa. Gli artisti che vorranno prendere parte alle selezioni dovranno presentare quindi opere di pittura, scultura, grafica o fotografia che ne rispettino il ricordo e lo rielaborino. Ben vengano dunque ritratti, paesaggi o pianeti, lavori astratti, tutto ciò che risulta essere attinente al credo dell’indimenticabile Margherita Hack. In palio per i vincitori ci sono 20.000 € in servizi per la realizzazione di prestigiose mostre.

La Signora delle Stelle permetterà così di rendere un simbolico omaggio attraverso l’arte al patrimonio intellettuale che ci ha lasciato l’insostituibile divulgatrice scientifica. Commenta così Salvo Nugnes, agente e amico di Margherita: «Questo concorso vuole offrire a tutti i talentuosi artisti partecipanti l’opportunità di ottenere grande visibilità e ritorno d’immagine, di portare avanti il proprio percorso nel mondo dell’arte. Verrà data risonanza all’evento per ricordare Margherita, che ha lasciato un tesoro inestimabile di sapere e di conoscenza a noi e alle generazioni future e si è conquistata la stima e l’ammirazione da parte dell’opinione pubblica internazionale».

La Signora delle Stelle resterà aperta al pubblico fino al 10 gennaio, tutti i giorni, ad esclusione della domenica, dalle 14.30 alle 19. L’accesso è gratuito.

Per informazioni sulla mostra e sulle selezioni è possibile chiamare lo 0424 525190, il 388 7338297, scrivere a segreteria@margheritahack.it oppure visitare il sito www.margheritahack.it.

Milano Art Gallery: “Riflessioni Contemporanee” presentata da Sgarbi prorogata a grande richiesta

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Cultura

A fronte del grande consenso che sta riscuotendo la mostra milanese “Riflessioni Contemporanee”, presentata da Vittorio Sgarbi e allestita presso la storica “Milano Art Gallery” in via Alessi 11, in pieno centro alla fine di Corso Genova, verrà prolungata fino al 10 febbraio 2017. L’esposizione è organizzata dal manager della cultura Salvo Nugnes e raccoglie un’interessante selezione di opere appartenenti a talentuosi artisti contemporanei, italiani e stranieri. In occasione della proroga, in data domenica 15 gennaio, è previsto un evento, che avrà come ospite d’onore il noto scrittore noir Andrea Pinketts, conosciuto anche come popolare volto televisivo per la trasmissione “Mistero” in onda su Italia 1.
L’organizzatore Nugnes, ha spiegato: “Abbiamo deciso di prorogare la mostra a grande richiesta, visto i tanti apprezzamenti che stiamo ricevendo. L’evento con protagonista Pinketts, sarà un modo per dare ancora più visibilità alle creazioni esposte e consentire agli artisti espositori di avere un ulteriore ritorno d’immagine e di potersi relazionare con questo carismatico personaggio, che è un vero appassionato ed estimatore d’arte e ha già visionato la mostra, esprimendo un parere positivo generale”.
La Milano Art Gallery, si trova proprio nel cuore della città, a pochi minuti dal duomo. In quasi 50 anni di attività questo spazio è stata ed è una vera fucina creativa e ha accolto iniziative di forte risonanza e ospitato nomi di spicco del panorama attuale, del calibro di Umberto Veronesi e Margherita Hack, entrambi indimenticabili. Inoltre è stato per parecchi anni la sede artistica di riferimento del Maurizio Costanzo Show. Tra le principali esposizioni allestite in loco, le personali di Dario Fo, Amanda Lear, Gino De Dominicis, Gillo Dorfles curate da Sgarbi, passando da Renato Guttuso, Pirandello e altri illustri maestri di fama internazionale, che hanno portato lustro al contesto.

Cultura Milano: premio istituzionale alla carriera per la Dottoressa Elena Gollini

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Cultura

La Dottoressa Elena Gollini, curatrice e giornalista d’arte, ha ricevuto un premio istituzionale alla carriera, durante una cerimonia svoltasi in data venerdì 15 gennaio 2016 alle ore 18.00, presso la storica Milano Art Gallery in via Alessi 11 a Milano. L’organizzatore, è il manager della cultura Salvo Nugnes. L’iniziativa si inserisce nel festival artistico letterario Cultura Milano, che ha già visto tra i premiati esponenti del calibro di Bruno Vespa, Umberto Veronesi, Francesco Alberoni, Corrado Augias, Katia Ricciarelli.

La Dottoressa Gollini, svolge con appassionato impegno e forte entusiasmo l’attività nel settore artistico e culturale e si occupa di manifestazioni di portata nazionale e internazionale. Annovera collaborazioni prestigiose, tra cui quelle con il festival dei due mondi di Spoleto, la Biennale di Venezia ed altri eventi di forte risonanza. Ha già ottenuto riconoscimenti importanti per la carriera e anche nel 2016 si appresta ad intraprendere situazioni interessanti e a portare avanti un messaggio sociale positivo, a favore della diffusione a largo raggio dell’arte e della cultura e a sostegno del patrimonio e delle risorse, appartenenti a tale ambito.

CULTURA MILANO: INIZIATIVE DI SOLIDARIETA’ NEI PENITENZIARI. SALVO NUGNES PORTA I VIP IN CARCERE AD INCONTRARE I DETENUTI

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Cultura, Italia, Opinioni / Editoriale

Direttore di una delle più grandi società di management e di comunicazione di Italia, il giovane manager Salvo Nugnes ha ideato da anni il Festival “Cultura Milano” per dare la possibilità anche ai reclusi di poter confrontarsi con la cultura e di avere un’esperienza che possa dare svago e soprattutto l’opportunità di riflettere. Più di cento le conferenze a scopo benefico organizzate in questi anni con personaggi di tutto lustro. Dall’indimenticabile Margherita Hack al premio Nobel Dario Fo, a Umberto Veronesi, Bruno Vespa ecc.

Il prossimo appuntamento è previsto in data Venerdì 28 Marzo alle ore 15.00 con Margaret Mazzantini, che terrà una conferenza sul suo nuovo libro di successo dal titolo “Splendore”, edito da Mondadori, dinanzi ai reclusi e affiancata dal manager Salvo Nugnes in veste di relatore con la presenza del Direttore della struttura Massimo Parisi. Un romanzo, che rappresenta un trionfale omaggio simbolico all’amore omosessuale. Una superba rappresentativa prova di scrittura della Mazzantini, che ha saputo cogliere al meglio le sfumature di questo sentimento.

L’organizzatore spiega “questi eventi hanno lo scopo di ricreazione culturale per i reclusi, i quali hanno l’occasione di intervenire e partecipare attivamente ad ogni evento, ponendo domande al personaggio ospite e instaurando così un vivace dibattito. Per loro è un grande regalo, un momento che esula dalla solita routine, per svagarsi ed approfondire le proprie conoscenze, in nome della diffusione di un messaggio della cultura come linguaggio libero e universale da me sempre sostenuto”.

Agenzia Promoter: La professionalità e l’esperienza a 360° in management, eventi e comunicazione

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Aziende, Celebrità, Spettacolo

L’Agenzia Promoter da 25 anni è un punto di riferimento primario con una serie di servizi sviluppati a 360° nel settore del management artistico, degli eventi e della comunicazione per trovare le soluzioni ideali a soddisfare le molteplici richieste della nutrita clientela nazionale ed estera.

Da Francesco Alberoni a Vittorio Sgarbi, da Silvana Giacobini a Katia Ricciarelli, da Umberto Veronesi a Bruno Vespa, da Corrado Augias a Claudio Brachino, da Albano all’indimenticabile Margherita Hack e tanti altre illustri personalità rientrano nel novero delle importanti collaborazioni di Agenzia Promoter con il mondo dell’arte, dello spettacolo, della televisione, della musica, del cinema, del teatro, della moda.

Il direttore Salvo Nugnes, noto manager agente dei vip nonché produttore di prestigiose iniziative tra cui la Biennale Arte di Venezia e il Festival dei Due Mondi di Spoleto, in merito all’attività di management sottolinea come “Lavoriamo nella consapevolezza, che per poter raggiungere dei risultati concreti e pienamente soddisfacenti servono seria professionalità e acquisita competenza in materia, nell’individuare le metodologie d’azione più idonee a salvaguardare l’interesse degli assistiti, per ottenere il massimo vantaggio a loro favore“.

E proseguendo spiega “Ci proponiamo come società ormai collaudata nel tempo, per fornire risposte corrette e mirate ad ogni specifica esigenza. Uno staff di validi professionisti studia e pianifica le strategie vincenti per garantire un percorso di positiva crescita. Affianchiamo i nostri artisti nelle scelte e nelle attività svolte, instaurando un rapporto relazionale basato sulla fiduciosa stima reciproca e improntiamo uno scambio di confronto efficace e costruttivo, finalizzato a tutelarli e valorizzarli al meglio“.