Posts Tagged ‘tappeti’

Tappeti moderni design: qualità e design per dei tappeti meravigliosi

Scritto da miriam leone il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

I tappeti non sono solamente dei manufatti complessi, ma sono dei veri e propri pezzi d’arte. Questo li rende così speciali e, in molti casi, molto costosi. Grazie alle loro caratteristiche così particolari e uniche nel loro genere, questi tappeti moderni design riescono ad entrare nel cuore di tutte le persone che ne vedono uno. Ecco perché anche voi ne desiderate uno. Se ancora non avete presente di quale tipo di tappeto si sta parlando, andate subito a vedere il catalogo; ne rimarrete sicuramente incantati al primo sguardo. Grazie al loro design inconfondibile, al loro materiale così prezioso, alla lavorazione così attenta e minuziosa; sono davvero riusciti a creare delle vere e proprie opere d’arte, non soltanto dei poveri tappeti. Nel catalogo che sicuramente decideri di sfogliare troverai il tappeto che più fa per te, dalle dimensioni ai colori, tutto quello di cui hai bisogno in uno di questi tappeti moderni design. Che aspetti ancora? Fatti incantare da questi tappeti moderni design, scegli quello che più ti piace e rendilo subito tuo.

Scopri le caratteristiche che rendono questi tappeti moderni design unici nel loro genere

Grazie alle loro caratteristiche, si tratta di tappeti moderni design unici nel loro genere. Questi tappeti moderni design sono stati creati nei paesi in cui l’arte dei tappeti è particolarmente importante. Ne sono un valido esempio l’India, il Pakhistan, Afghanistan e via dicendo. Questo quindi, specifica la loro provenienza e la loro originalità. Essendo, poi, stati creati in paesi come quelli sopraindicati, i materiali usati sono di prima qualità e provenienti anch’essi da quei paesi tanto specializzati nei tessuti. Questi tappeti moderni design sono stati realizzati completamente a mano da persone altamente esperte e qualificate in questo settore di manifattura. Perciò se anche tu desideri uno di questi tappeti moderni design in casa tua non dovrai far altro che focalizzarti su quello che stai cercando in ambito di colori, dimensioni e disegno. Poi, stabiliti questi dati, dovrai sfogliare il catalogo di questi tappeti moderni design e scegliere quello che più soddisfa le tue necessità. Scegli subito di avere anche tu a casa tua uno di questi tappeti così unici nel loro genere.

Consigli per abbinare al meglio questi tappeti moderni design al tuo arredamento

Sappiamo che decidere di comprare un nuovo tappeto non è una decisione così tanto semplice a causa dei colori, delle dimensioni, dei disegni e via dicendo. La cosa che poi ci può bloccare è la collocazione. Questo perché anche se abbiamo programmato la collocazione del nuovo tappeto prima di comporarlo, ciò non significa che rimarrà in quella posizione per sempre. Quindi, dobbiamo già in anticipo scegliere un tappeto che possa stare bene in più stanze della casa e che abbia delle dimensioni per lo meno adattabili ad altri ambienti. I consigli per abbinare al meglio questi tappeti nella tua casa sono questi: segui il tuo stile e scegli un tappeto che possa stare bene con l’ambiente. Poi, una volta che avrai comprato il tappeto dovrai posizionarlo in modo che sia in armonia con l’ambiente. L’ideale è posizionarli in modo da incorniciare i vari mobili evitando di nasconderli. Scegli anche tu uno di questi tappeti moderni design.

Trova l’armonia nel tuo soggiorno con questi tappeti grandi per salotto

Scritto da miriam leone il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Spesso, inciampare figuratamente sulle dimensioni dei tappeti è facile e questo ci crea non pochi problemi. Il tappeto, infatti, è un elemento fondamentale per dare armonia all’ambiente ma è purtroppo facile cadere in errore creando ambiguità all’interno della stanza. Per questo motivo, oggi affrontiamo il tema dei tappeti grandi per salotto. Le varie stanze della casa,infatti, hanno una loro logica mentale che non può essere cambiata in qualche frangente. Se per caso decidete di comprare un tappeto che abbia delle dimensioni diverse dall’idea standar, state attenti e andateci molto cauti, potrebbe essere un vero successo oppure un totale fallimento. Ciò che dovete avere sono sicuramente le linee essenziali per delineare le regole che dovete assolutamente seguire in ogni caso quando decidete di comprare o di posizionare un tappeto. Queste regole essenziali vi aiuteranno a non cadere nei soliti errori clichè che si compiono di solito in questi casi. Ad esempio, se in questo caso stiamo parlando di tappeti grandi per salotto possiamo dire che in salotto si deve creare una certa armonia tra divano, poltrone e vari ed eventuali altri mobili. Quindi l’ideale sarebbe avere un tappeto grande che però non finisca completamente sotto a questi mobili ma che venga in un certo modo incorniciato da divano, potrone e via dicendo.

Tappeti grandi per salotto: le regole per creare la giusta armonia

In primis, è giusto ed importante dire che il tappeto deve essere sempre legato a qualcosa e non lasciato lì in mezzo alla stanza a caso. Quindi, appare chiaro che deve seguire le linee rette ad esempio del divano per creare uniformità. Il tappeto perciò deve seguire anche le dimensioni sia della stanza che dei mobili; ad esempio in un grande soggiorno non potrete mai mettere un tappeto di dimensioni piccole. Stonerebbe con l’intero mobilio. Questo, invece, potreste posizionarlo nel bagno o nella camera da letto. In questo caso, il tappeto piccolo potrebbe trovare una giusta collocazione. In bagno o in camera da letto sicuramente troverete un angolo adatto per sistemare questo piccolo tappeto; mantre per il salotto ci teniamo i tappeti più grandi. Scopri subito tutti i dettagli riguardo a come ottenere uno di questi bellissimi tappeti moderni.

Come scegliere i giusti tappeti grandi per salotto? Scoprilo ora

La scelta di un nuovo tappeto, chiariamolo subito, non è affatto semplice. Esistono davvero una miriade di tipologie di tappeti molto diversi tra di loro. E queste differenze non vanno solo a contare sulla dimensione ma soprattutto sulla scelta dei colori e dello stile del disegno. Gli stili sono molto importanti, soprattutto riguardo alla provenienza di questi tappeti. La cosa da fare in questi casi è focalizzarsi sullo stile della propria casa cercando di trovare uno stile che possa corrispondergli e soprattutto risaltarlo. Anche i colori sono fondamentali. L’importante è non scegliere qualcosa di completamente uguale al pavimento ma non così tanto diverso da creare uno stacco improponibile agli occhi. Sappiamo che non è semplice da fare ma una volta entrato nell’ottica sarà tutto più diretto. Scopri ora i dettagli per avere anche tu a casa uno di questi magnifici tappeti moderni.

Non sapete come pulire i tappeti? Ecco qui la guida

Scritto da miriam leone il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Hai comprato un bel tappeto per decorare la tua camera? Ottima scelta. Ma adesso penso proprio che ti troverai davanti un piccolo grande problema: come lo tengo pulito questo tappeto? No, la risposta non è sbatterlo fuori casa per eliminare la polvere e basta. E le macchie? Bisogna saperlo pulire un tappeto. Ecco perché è stata creata la guida “come pulire i tappeti” proprio per aiutare le persone che, come voi, non hanno idea da dove cominciare. Quindi vi starete chiedendo da cosa inizamo. Iniziamo dicendo che ci sono vari tipi di lavaggio per i tappeti, da quelli più superficiali a quelli più approfonditi che, per essere così di natura, richiedono sia più tempo sia più prodotti. Perciò quando leggerete questa guida intanto pensate agli strumenti che già avete in casa e se in caso volete spendere, decidete subito quanto siete disposti a spendere per prendere i prodotti adatti e specifici per pulire i tappeti. Una volta che avrete fatto e finito l’inventario delle cose che vi servono e le avrete tutte, potrete finalmente cominciare col lavoro. Non sarà una passeggiata soprattutto perché avete scelto di pulire un oggetto molto delicato e che si può rovinare: i tappeti.

Come pulire un tappeto? Scopriamolo adesso insieme

Gli utensili che dovete assolutamente avere sono: una scopa di saggina oppure un’aspirapolvere. L’aspirapolvere poi non devono assolutamente avere spazzole circolari. Il motivo non è scontato: le spazzole circolari succede che possono sciogliere i nodi dei tappeti moderni rovinando in maniera irreversibile il tessuto. Quindi banniamo le spazzole circolari nelle aspirapolveri altrimenti danneggerete i vostri tappeti. Un’altra cosa importante è non usare l’aspirapolvere a velocità massima, la velocità ideale è la velocità media per pulire i tappeti. Dopo aver assolto questo compito è importante anzi molto importante, direi fondamentale, sottolineare il fatto che è necessario, almeno una volta al mese, pulire i vostri tappeti nella parte posteriore. La parte posteriore, infatti, è la parte che definisce il disegno quindi è fondamentale per il benessere dei tessuti pulire anche questa parte del tappeto. La parte posteriore, se ci pensate, rimane sempre e costantemente a contatto con il suolo quindi con polvere, acari, terra e frammenti vari che possono danneggiare le fibre dei vostri tappeti moderni. Abbiamo capito quindi che dobbiamo evitare in maniera pestilenziale il battipanni in quanto rovina le fibre rompedole e danneggiando irremediabilmente i vostri tappeti.

E per quanto riguarda il lavaggio dei tappeti: come pulire un tappeto?

Prima abbiamo capito come eliminare la polvere e i residui sui nostri amati tappeti. Tuttavia non è un procedimento che si usa per le macchie. Come fare allora a pulire un tappeto macchiato? In particolare per tappeti persiani faremo così: il tappeto per prima cosa non va lavato in lavatrice ma a mano. Dopo averlo ripulito con aspiratore o scopa dalla polvere. Prima fase: stendere il tappeto su una superficie pulita, usare uno smacchiatore sopra la macchia e poi sciacquare. Poi si procede con la seconda fase: usiamo uno sgrassatore non solo sulla macchia su tutto il tappeto in maniera molto delicata, poi dovremo sciacquare con acqua fredda il tutto. Terza fase: usiamo uno shampoo risciacquando infine tutto il tappeto. Poi è importante farlo asciugare uniformemente al sole. Ecco qui, i nostri tappeti moderni sono puliti!