Posts Tagged ‘Skype for Business’

Da Lync a Skype for Business, l’opinione di 3CX

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Informatica, Internet, Tecnologia

3cx-logo-high-resolution-1024x372Microsoft sostituisce Lync con Skype for Business e da mesi esperti e utenti si interrogano sulle ragioni di questo cambiamento. In molti si chiedono se con Skype for Business siano state introdotte nuove funzioni o se si tratti in realtà soltanto di una variazione di logo e layout. In passato Microsoft aveva già attuato quattro cambiamenti significativi in questo ambito, basti pensare all’evoluzione di Office Communicator, Windows Messenger, MSN Messenger, poi sostituito da Lync ed ora da Skype for Business. Quel che è certo, è che Skype for Business rappresenta un marchio ampiamente riconosciuto, grazie al successo mondiale di Skype come applicazione per chat e videochiamate.

La promessa di Skype for Business

Skype for Business è integrato con Office 365 e offre agli utenti funzioni come la visualizzazione dello stato delle presenze, messaggistica istantanea, chiamate vocali, videochiamate e conferenze online. Il layout è noto a tutti in quanto si tratta di quello classico di Skype. In occasione della conferenza annuale di Microsoft sono emersi ulteriori dettagli:

  • Il Server di Skype for Business è ora disponibile quale completamento della gamma di prodotti Windows Desktop e della versione commerciale di Office 365
  • Download automatici dei documenti a supporto delle conferenze (disponibili a breve), per avere a disposizione i contenuti più velocemente prima della chiamata
  • “In-Call-Co-Authoring”: i documenti possono essere modificati da più persone durante la telefonata
  • Presto gli sviluppatori avranno a disposizione la piattaforma “Skype Developer” per creare soluzioni specifiche per gli utenti

Nonostante la forte attenzione mediatica, Skype for Business non gode del monopolio nel mercato delle Unified Communications e, rispetto a soluzioni alternative, le pecche si intuiscono facilmente.

S4B

3CX Phone System e 3CX WebMeeting – L’alternativa

Il 3CX Phone System integra il 3CX WebMeeting, un’alternativa sicura ed efficiente ai punti deboli di Skype.

  • Non serve Skype for Business per poter utilizzare altri prodotti Microsoft – Il 3CX Phone System è un centralino software per Windows e quindi integrabile e compatibile con altri prodotti come MS Exchange, Office 365, Microsoft Dynamics o Salesforce
  • Nessun Client o Plug-In aggiuntivo: 3CX WebMeeting si basa sulla tecnologia WebRTC, perciò le videoconferenze possono essere effettuate in un batter d’occhio, senza che i partecipanti debbano disporre della stessa piattaforma, software o client. Bastano pochi click e la conferenza (telefonica o video) si avvia comodamente dal browser di internet.
  • 3CX cresce continuamente tramite partnership con operatori di telefonia VoIP di qualità, per garantire agli utenti un ottimo servizio e possibilità di scelta. Microsoft non ha stretto accordi con operatori telefonici per Skype for Business.
  • 3CX punta su standard aperti di nuova generazione e ha come obiettivo assicurare all’utente a massima compatibilità tra le diverse componenti della infrastruttura telefonica.
  • La soluzione On-Premise di 3CX e le varianti Cloud non si differenziano per il numero di funzioni, al contrario del servizio Cloud di Skype for Business, che offre meno funzioni rispetto alla versione server.
  • Qualora il server per Skype for Business risulti troppo costoso, 3CX garantisce il miglior rapporto qualità-prezzo per ogni linea di prodotti, che si tratti del 3CX Phone System, dell’On-Premise 3CX WebMeeting Server o del top di gamma 3CX Phone System Pro.

La battaglia tra i fornitori per conquistare l’utente finale avrà sempre luogo, ma ciò che è sicuro è che Microsoft non detiene più il monopolio del mercato in molte categorie IT, dove esistono numerose alternative che, come le soluzioni 3CX, utilizzano Windows.

I telefoni IP Snom D715 e D725 certificati per Skype for Business

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Industria, Tecnologia

snom_logoGli endpoint Snom dotati dell’ultimo firmware per le UC sono stati certificati come totalmente compatibili con le soluzioni per le comunicazioni unificate di Microsoft

BERLINO e LONDONDERRY, N.H. – Snom Technology, uno dei principali produttori di terminali IP da tavolo e DECT per l’uso aziendale, annuncia oggi che i suoi telefoni IP D715 e D725 dotati dell’ultimo firmware Snom UC edition hanno ottenuto la certificazione per l’uso con Skype for Business – la qualificazione più elevata per i terminali, che ne attesta la completa compatibilità con le soluzioni per le Unified Communication di Microsoft.

I telefoni Snom D715 e D725 con la versione 8.8.3.27 del firmware Snom UC edition hanno superato con successo i severi test di Microsoft. Ogni dispositivo ha ottenuto sia lo status di “Skype for Business Certified” sia quello di “Qualified for Microsoft Lync”, nel quadro del programma di verifica dell’interoperabilità tra i terminali prodotti da partner “terzi” e le piattaforme Microsoft.

snom_D715_perspective_alpha_1080px

“Snom detiene un singolare primato nell’interoperabilità dei propri terminali con Microsoft Lync e ora anche con Skype for Business,” ha affermato Fabio Albanini, Managing Director di Snom Technology Italia. “Il nostro obiettivo é creare telefoni che presentino la più ampia compatibilità sia con le principali soluzioni per le Unified Communications sia con i produttori di centralini IP, al fine di garantire ai nostri clienti la miglior esperienza d’uso con tecnologie per le telecomunicazioni di livello enterprise.”

I telefoni Snom D715 e D725 supportano l’accoppiamento avanzato con il PC via Ethernet (ndr. “Better Together”). Le caratteristiche dei telefoni standard di Snom certificati per Lync includono il click-to-dial, il trasferimento di chiamata e le conferenze lato server.

“Il firmware Snom UC edition assicura ai  telefoni D715 and D725, compatibili con Skype for Business e Microsoft Lync 2013, un più elevato livello di integrazione funzionale e una miglior capacità di gestione dei terminali,” aggiunge Albanini.

I telefoni IP da tavolo D715 e D725 sono gli ultimi nati della serie 7xx di Snom, il top di gamma dei terminali per desktop. Gli apparecchi sono dotati del più moderno chipset Broadcom, supportano l’audio in full HD e dispongono di uno switch Gigabit Ethernet per prestazioni, velocità e una qualità audio di alto livello, ideale per il traffico voce su IP attuale e futuro.

snom_D725_perspective_alpha_1080px

Il D725 possiede 18 tasti funzione multicolore ed è ideale per ambienti aziendali con un elevato traffico telefonico. Il D715, con i suoi 5 tasti funzione liberamente programmabili, è un telefono di base per il personale d’ufficio.

Disegnati e sviluppati da ingegneri tedeschi, i telefoni Snom D715 e D725 consentono agli utenti aziendali di beneficiare del ROI più elevato sul mercato, grazie all’estrema versatilità, all’eccellente flessibilità e alla garanzia di due anni, il doppio rispetto alla media industriale.

Il complesso scolastico californiano di Chula Vista utilizza i telefoni Snom UC edition con Microsoft Lync per i suoi 45 istituti che contano oltre 29.000 studenti. Ha scelto Snom D715 soprattutto per l’alta personalizzabilità delle impostazioni, per il supporto di periferiche USB e lo switch Gigabit Ethernet integrato. Snom D715 offre “il miglior rapporto qualità-prezzo,” ha affermato Dennis Kao, Senior System Analist di Chula Vista.

*.*

Informazioni su Snom Technology AG

Fondata nel 1996 con sede a Berlino, Snom è una multinazionale tedesca riconosciuta su scala globale quale primo produttore di telefoni VoIP per aziende e marchio leader del settore. Snom è proprietaria esclusiva delle sue filiali in USA, Gran Bretagna, Francia, Italia e Taiwan.

Noti per la robustezza, l’elevato livello qualitativo e l’estrema versatilità, i telefoni business firmati Snom, ingegnerizzati in Germania, sono sviluppati esclusivamente per operatori IT e installatori telefonici qualificati e certificati. Tutti i prodotti Snom, azienda che attualmente conta oltre quattro milioni di installazioni dei propri terminali in tutto il mondo, sono universalmente compatibili con le principali piattaforme PBX basate sullo standard SIP. I terminali IP Snom sono venduti attraverso i distributori agli oltre 25.000 rivenditori a valore aggiunto certificati Snom in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni pregasi consultare: www.snom.com

Il distretto scolastico elementare Chula Vista impiega Lync 2013 e i telefoni IP Snom

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Dal Mondo, Industria, Informatica, Tecnologia

snom_logoIl più grande plesso di scuole elementari della California aggiorna la propria infrastruttura telefonica migrando da un centralino IP tradizionale alla piattaforma per le telecomunicazioni Lync 2013 per incrementare la flessibilità e la collaborazione tra gli istituti

Berlino e Londonderry, N.H. – Snom Technology, produttore leader di telefoni IP da tavolo e cordless IP DECT per l’uso aziendale, annuncia l’avvio di un importante progetto che prevede l’implementazione della soluzione UC Lync 2013 con telefoni Snom UC edition press il distretto scolastico di Chula Vista, il più grande plesso di scuole elementari della California con 45 istituti e oltre 29.000 allievi.

Chula Vista ha dato avvio ad una graduale migrazione a Lync nel 2013. Una volta completata, l’installazione conterà oltre 3000 terminali e assicurerà all’intero distretto strumenti adeguati per una collaborazione ottimale tra tutti gli istituti del plesso, al fine di garantire il successo degli allievi. L’obiettivo di Chula Vista é di investire nel cloud e in tecnologie IP di nuova generazione e per ridurre i costi, incrementando la collaborazione e la flessibilità.ChulaVista1

“La nostra priorità era avvalerci di un’infrastruttura di livello enterprise per le telecomunicazioni, beneficiando anche di tutte le feature aggiuntive di Lync, tra cui la messaggistica istantanea, la condivisione del desktop, le conferenze ed il monitoraggio delle presenze”, afferma Dennis Kao, Analista di Sistema del distretto scolastico.

A conclusione del processo di valutazione dei terminali IP più adatti, il distretto scolastico ha selezionato i telefoni IP Snom 710 e Snom 760 UC edition, qualificati per l’impiego con Lync. “Abbiamo preso in considerazione vari terminali qualificati Microsoft ma abbiamo scelto Snom perché i loro telefoni sono all’avanguardia in termini di funzionalità fruibili,” aggiunge Kao.

Facendo leva sulla flessibilità del firmware dei telefoni Snom, che va ben oltre le funzioni Lync, Chula Vista ha potuto consentire agli utenti di personalizzare impostazioni e impostare le proprie preferenze. Un esempio é il volume della suoneria. Le scuole avevano la necessità di una suoneria di volume inusualmente alto, affinché sia le segretarie sia gli insegnanti potessero udirlo al di sopra del baccano prodotto da centinaia di allievi delle scuole elementari. Inoltre il distretto scolastico ha beneficiato di ulteriori funzioni Snom come il supporto di piú linee, il citofono e la possibilità di inviare avvisi via paging.

“Noi siamo focalizzati sulla combinazione di tecnologie per le comunicazioni e la collaborazione,” afferma Nadahl Shocair, CEO di Snom Technology AG. “Microsoft ha indicato che la prossima release del Lync Server sarà chiamata Skype for Business. Guardiamo con ottimismo alla prosecuzione del nostro rapporto e della collaborazione atta a fornire una soluzione di valore per la telefonia con la piattaforma Skype for Business. Adatti all’impiego con un’ampia gamma di soluzioni di fascia alta, i telefoni IP Snom possono svolgere un ruolo chiave nelle installazioni UC grazie all’eccellente compatibilità garantita attraverso i nostri rigorosi test di interoperabilità. Quale precursore e pioniere del settore, Snom ha riconosciuto il ruolo essenziale che le comunicazioni unificate avrebbero ricoperto attraverso una varietà di piattaforme e componenti che ora fanno parte della nostra quotidianità.”

Oltre alle centinaia di telefoni già installati, Chula Vista pianifica di dotarsi su base annuale di ulteriori telefoni IP Snom 715, qualificati per Lync e anche già per Skype for Business, fino a quando tutti i 45 istituti saranno interamente attrezzati. I telefoni IP di Snom, insieme a Microsoft Lync e in futuro a Skype for Business, oltre che ai partner che commercializzano tali soluzioni possono essere di aiuto ai distretti scolastici come Chula Vista favorendo una maggior produttività e collaborazione delle segreterie scolastiche e degli insegnanti e abbattendo nel contempo i costi in modo significativo.

L’intera case study é disponibile su www.snom.com.

Informazioni su Snom Technology AG

Fondata nel 1996 con sede a Berlino, Snom è una multinazionale tedesca riconosciuta su scala globale quale primo produttore di telefoni VoIP per aziende e marchio leader del settore. Snom è proprietaria esclusiva delle sue filiali in USA, Gran Bretagna, Francia, Italia e Taiwan.

Noti per la robustezza, l’elevato livello qualitativo e l’estrema versatilità, i telefoni business firmati Snom, ingegnerizzati in Germania, sono sviluppati esclusivamente per operatori IT e installatori telefonici qualificati e certificati. Tutti i prodotti Snom, azienda che attualmente conta oltre quattro milioni di installazioni dei propri terminali in tutto il mondo, sono universalmente compatibili con le principali piattaforme PBX basate sullo standard SIP. I terminali IP Snom sono venduti attraverso i distributori agli oltre 25.000 rivenditori a valore aggiunto certificati Snom in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni pregasi consultare: www.snom.com