Posts Tagged ‘sconti’

Coupon

Scritto da Andrea costa il . Pubblicato in Aziende, Internet, Nuovo Sito Web

Offerte Coupon

Il 18 dicembre dell’anno 2013 in Sicilia, alcuni giovani decisero di dar vita a questa splendida idea innovativa  PrenotaOra, non immaginavano nemmeno il benessere che avrebbero portato ai Italiani, partendo da tre semplici parole: risparmio, qualità e massima sicurezza negli acquisti, ma anche benessere e felicità.
L’obiettivo del team è dare massima visibilità ad aziende che non possono permettersi costi pubblicitari esorbitanti, creare una realtà lavorativa che faccia la differenza.

Link utili

Offerte

B&B

Offerte Ristoranti

Offerte Pizzerie

Offerte Viaggi

Offerte voli

Preventivo assicurazione

PrenotaOra.com è meritevole di attenzione, sta nel fatto che, la Alexa Traffic Rank (uno dei autorevoli fonti del settore statistico), colloca la realtà del gruppo d’acquisto di Prenotaora.com, nelle prime posizioni tra i migliori network nazionali del coupon per visualizzazioni giornaliere.

La piattaforma di prenotaora conta oggi oltre 5.000 aziende Italiane convenzionate, 350.000 utenti registrati e iscritti alla newsletter e 7 nuove offerte giornaliere di diverse categorie commerciali.

PrenotaOra.com nasce per distribuire felicità alla gente intese sia come consumatori sia come aziende. Gli utenti di PrenotaOra, riacquistano il sorriso perché possono permettersi tanti piaceri alla quale,  visto il momento poco brillante dell’economia, avrebbero rinunciato.

Le attività grazie a PrenotaOra.com hanno ritorni economici esponenziali:
  • Aumentano soprattutto i volumi di vendita
  • Moltiplicano le loro recensioni sul web
  • Accrescono esponenzialmente il passaparola
  • Favoriscono extra da parte del cittadino, che arrivando a prezzo scontato si sente in debito
  • Riempiono le fasce orarie vuote, capitalizzando l’invenduto certo.Stimolano la domanda d’acquisto
  • Stampa, Radio, TV, affissioni… Nulla ti potrà aiutare ad ottenere nuovi utenti con la stessa potenza di una campagna PrentoaOra.com. Non ci sono costi iniziali e i risultati sono garantiti nel tempo.
  • Stimolano la domanda
Punti di forza PrenotaOra:
  • Località, con uffici in tutta l’Italia, aperti al pubblico dal lunedì al sabato.
  • Last Minute della ristorazione, del tempo libero e dei centri bellezza e benessere
  • Prenotaora investe tantissimo nella relazione con esercente e consumatore siamo sempre al loro servizio.  Puoi contare sul nostro supporto dalla consulenza iniziale alla gestione dei coupon finale, troverai sempre un team al tuo servizio 24 ore su 24.

Italiani conquistati dallo shopping online: lo fanno più di 16 milioni!

Scritto da giorgio pennisi il . Pubblicato in Aziende, Internet

Perché vestirsi, prendere l’auto e andare in un negozio se posso fare tutto in pigiama dal mio divano? È quello che pensano tantissimi italiani che scelgono sempre di più di fare i propri acquisti su Internet.

I numeri presentati dall’Osservatorio eCommerce B2c, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm, parlano chiaro: oltre 16 milioni di italiani sceglie la comodità e la sicurezza dell’acquisto online.

Le vendite in Italia da siti italiani (verso consumatori italiani e stranieri) sono aumentate del 17%, per un valore complessivo di 13,3 miliardi di euro, e del 16% se consideriamo gli acquisti dei clienti italiani (da siti italiani e da siti stranieri), per un valore totale di 14,6 miliardi di euro.

COSA COMPRANO GLI ITALIANI
Ma quali sono gli articoli preferiti da chi compra online? Gli smartphone, per certo. Le vendite passate da questi dispositivi sono raddoppiate (hanno registrato un incremento del 100%) nel 2014 e superano gli 1,2 miliardi di euro, pari al 9% dell’eCommerce complessivo. Se si aggiungono quelle via Tablet, l’incidenza delle vendite da dispositivi mobili raggiunge il 20% del totale eCommerce. Il valore dell’eCommerce passa così dal 2,6 al 3,5% del totale vendite retail e cresce significativamente la penetrazione in diversi settori merceologici: nell’editoria dal 4 al 7%, nell’informatica dal 7,5 al 10,5% e nell’abbigliamento dal 2,9 a quasi il 4%.

QUANTO SPENDONO GLI ITALIANI
I compratori abituali, quelli che effettuano almeno un acquisto al mese, sono circa 10 milioni e generano il 90% circa del valore dell’e-Commerce B2c, mentre quelli sporadici sono 6 milioni. In media, spendono 1.000 euro all’anno, una cifra molto vicina a quella spesa in altri Paesi europei (1.100 euro/anno per quelli tedeschi, 1.000 euro/anno per i francesi e 700 euro/anno per gli spagnoli).

SCONTI PER STUDENTI
A comprare su Internet sono soprattutto i giovani, profondi conoscitori delle nuove tecnologie e dei sistemi che regolamentano il Web. Ecco perché piattaforme come Scontistudenti.it rappresentano delle vetrine perfette per studenti e le loro famiglie. Su siti come questo si possono trovare offerte su misura con sconti dedicati e esclusivi: non è un caso che grandi brand con Apple, La Feltrinelli o Alpha Test abbiano deciso di puntare forte sull’Ecommerce

L’Esclusiva Collaborazione tra Emirates NBD e Bon Appétit Card proporrá una Squisita Esperienza Gastronomica a livello Internazionale

Scritto da Bon Appetit Card International il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Gastronomia e Cucina, Nuovo Sito Web, Viaggi

COMUNICATO STAMPA

Bon Appétit Card
Block B, The Crescent Building,
Northwood Santry, Dublin 9
Republic of Ireland
www.bonappetitcard.com
Email: communications@bonappetitcard.com

Viaggiatori e buongustai d’ora in poi potranno beneficiare di offerte esclusive in alcuni dei più noti ed esclusivi ristoranti del Medio Oriente grazie ad uno strategico accordo di marketing tra Bon Appétit Card ed Emirates NBD, generando l’inimitabile esperienza “Bon Appétit”

L’ idea alla base della tessera è quella di permettere a tutti i possessori della Bon Appétit Card di visitare il Medio Oriente, dall’Europa, godendo di notevoli risparmi  mangiando fuori presentando la tessera in questione in ciascuno dei ristoranti privati o appartenenti a grandi catene alberghiere partecipanti.

Inoltre, qualsiasi possessore della carta Emirates NBD di viaggio per l’Europa, può beneficiare di uno sconto del 50 per cento, in tutti i ristoranti partecipanti utilizzando la carta di debito o credito della Emirates NBD.

La banca dietro l’iniziativa, Emirates NBD, è la più grande banca di Dubai e del Medio Oriente e la collaborazione con la tessera sconti gastronomica leader del mercato Pan-Europeo, Bon Appétit Card, rappresenta la prima collaborazione della storia in questi parametri.

Giá da primo anno dall’introduzione, Bon Appétit Card ha attirato più di 800 ristoranti partner affiliati al sistema grazie ad un concetto unico e la capacità di aiutare i ristoranti ad attirare un maggior numero di clienti, nonostante la l’ardua situazione un’economica.

Peter Ayo Marpuri , CEO e fondatore di Bon Appetit Card ha dichiarato: ” Quello che abbiamo è un approccio veramente unico  per conglobare i ristoranti di ogni dove e ció rispecchia perfettamente le necessità di coloro che viaggiano in giro per l’Europa e nel Medio Oriente .

Siamo molto lieti di constatare che già nel brevissimo lasso di tempo da quando abbiamo istituito l’esperienza  “Bon Appétit”, vi sia stato una grade successo, dimostrando che vi è sicuramente una forte domanda per questo tipo di tessera sconto e condiamo in una continua crescita di ristoranti affiliati.

 Il Sig. Bharat Aravamudhan, Associate VP – Cards Portfoglio presso Emirates NBD ha aggiunto:

“Questa è una grande iniziativa per la nostra banca e non vediamo l’ora di lanciare presentarlo ai nostri clienti. La cosa bella è che chi viaggia spesso e gradisce che il “mangiar fuori” sia parte integrante della vacanza o del viaggio, da oggi potrà usufruire di questo accordo e risparmiare denaro.  I ristoranti ricevono piú clienti mentre i soci di Bon Appétit Card assieme ai nostri soci possono godere di grandi risparmi. É davvero una soluzione fantastica.”

Dagli amanti delle cene  romantiche a Parigi, alle coppie che prendono il sole a Dubai e chiunque altro ora potrà mangiare pagando meno nei ristoranti esclusivi in luoghi “in” ed altrettanto esclusivi.

Per ulteriori informazioni o per richiedere la Card-sconti Bon Appétit, visitate www.bonappetitcard.com

Lovli e Formabilio uniscono le forze per il design italiano

Scritto da Formabilio il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Alcuni fra i migliori progetti realizzati grazie al progetto Formabilio, che mette in contatto i designer con le piccole aziende italiane, approdano sul Talent Store del design italiano

Milano, 13 giugno 2013 – Da giovedì 13 giugno Lovli, il sito dedicato al design italiano, che offre selezioni d’eccellenza delle migliori creazioni nazionali e racconta la storia dei designer, avrà l’onore di ospitare Formabilio, la startup che dà forma alle idee dei designer grazie al saper fare delle piccole imprese manifatturiere italiane.

Attraverso contest organizzati periodicamente, Formabilio stimola la creatività dei designer, sottoponendoli al giudizio della community, che elegge i progetti da realizzare. Le idee selezionate, caratterizzate da un’attenzione particolare per la sostenibilità e il rispetto dell’ambiente, vengono poi realizzate grazie al contributo delle tante piccole imprese italiane che partecipano al progetto e, in seguito, messe in vendita mediante la piattaforma di Formabilio.

Per due settimane alcuni dei progetti più riusciti potranno godere della visibilità nazionale e internazionale offerta da Lovli, la principale community italiana dedicata al design, che dal mese di maggio ha lanciato il sito internazionale, promuovendo il design Made in Italy in tutto il mondo. Fra queste ci saranno Alop, la seduta multifunzionale della designer Silvia Pinci, Flap, il mobiletto che svolge la funzione di tavolino e contenitore per libri e riviste del designer Antonio Scotti, l’originale tavolo dalle forme sinuose di Elena Federico Convito, Facile, il divano personalizzabile di Marco Gregori, le maniglie Lace di Tonino Bucciarelli, lo sgabello-scaletta Rolle di Mario Palmieri e la poltrona con pouf connesso Decube del designer Luca Binaglia.

Accomunati dalla passione per il design tricolore e dalla stima per il saper fare tipicamente italiano, Lovli e Formabilio hanno puntato tutto sulla creatività nazionale, cercando di dare la maggiore visibilità possibile al talento dei designer e a quelle aziende che si contraddistinguono per la cura nel proprio operato anche nei mercati esteri. Secondo i responsabili di Formabilio, infatti, “sono i progetti online come questo a dare un’opportunità reale di accesso al mercato globale a quelle aziende italiane che realizzano ottimi prodotti, ma sono troppo piccole per poter competere nei mercati internazionali”.

Con Formabilio Lovli vuole presentare al suo nuovo pubblico internazionale un progetto lungimirante, che dimostra come il genio italiano possa trovare soluzioni sempre nuove per esprimersi  e portare anche fuori dai confini nazionali le proprie creazioni. “Con il nostro nuovo sito internazionale vogliamo portare il miglior design italiano in tutto il mondo – afferma Tiziano Pazzini, co-fondatore di Lovli – e siamo certi che la selezione di Formabilio possa essere apprezzata un po’ ovunque, dal Giappone agli Stati Uniti, passando per i Paesi Arabi. Perché il Made in Italy, attualmente, ha ancora un grande valore nei mercati esteri”.

Per maggiori informazioni:
Ufficio stampa Lovli.it
Sara –  sara(at)lovli.it– 340 7634462
Tiziano – tiziano(at)lovli
info(at)lovli.it

Ufficio stampa Fomabilio
Velia Ivaldi Tel +39 02 36568021
presso(at)formabilio.com

Nasce Compra quasi Gratis: un giovane team di Treviso fa della crisi un’opportunità di business e crea nuovi posti di lavoro.

Scritto da Alessandra_VelvetMedia il . Pubblicato in Aziende, Comunicati Stampa, Economia, Italia, Lifestyle, Locale

Compra quasi Gratis è un format pubblicitario innovativo che trova la sua efficacia nella semplicità e nell’immediatezza: un grande foglio in carta patinata, con 24 coupon di selezionate offerte commerciali (sconti ad alte percentuali, buoni acquisto, omaggi) che mensilmente arriva a casa di tutte le famiglie.

Il team Velvet Media, composto da giovani professionisti che operano in ambito marketing e comunicazione, sviluppa l’idea di Compra quasi Gratis sulla scia della moda d’oltreoceano di risparmiare ingenti somme di denaro usando coupon, buoni sconto e carte fedeltà; tendenza che si è diffusa di recente anche in Italia grazie ad alcune famose trasmissioni televisive.

Ad oggi il progetto ha dato la possibilità a 15 persone di trovare un’occupazione con ottime prospettive di crescita, a breve le risorse impegnate nel progetto aumenteranno, dato che nell’arco di sei mesi la distribuzione coprirà tutto il Veneto per poi arrivare all’ambizioso traguardo di una diffusione di carattere nazionale.

In un momento in cui far quadrare i bilanci familiari oltre che ad una necessità è una vera e propria impresa, Velvet Media ribalta i canoni del tradizionale volantinaggio e raggruppa in un’unica edizione le offerte di varie realtà commerciali del territorio <<Di fatto, volevamo creare una formula di pubblicità trasversale, utile sia a chi la fa che a chi la riceve >> afferma Bassel Bakdounes, responsabile del progetto <<Volevamo da un lato coccolare le famiglie italiane proponendo loro allettanti e tangibili offerte commerciali che garantissero l’immediata e concreta possibilità di risparmiare, dall’altro supportare gli esercizi commerciali con un’azione pubblicitaria fresca, diversa, tagliata su misura, democratica, economica e misurabile>>.

Il format prevede la distribuzione ad ogni famiglia del foglio relativo agli esercizi commerciali limitrofi perciò i coupon sono di facile e veloce utilizzo: una famiglia che usufruisce dei buoni può arrivare a risparmiare ben il 25% su ogni acquisto, contribuendo così a vivacizzare l’economia del proprio centro cittadino.

Il riscontro da parte dei commercianti è stato ottimo: In breve tempo oltre 400 aziende hanno inserito le proprie offerte all’interno del Compra Quasi Gratis della propria zona, ad oggi sono stati distribuiti più di 250 mila copie nelle zone di Castelfranco, Godego, Riese, Loria, San Zenone, Conegliano, Vittorio Veneto, Montebelluna, Vedelago e Mogliano.

Lo shopping online economico con Dealcollector.it

Scritto da Salvat45 il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Nuovo Sito Web

Se vuoi godere delle offerte eccezionali a prezzi scontati è tempo di visitare Dealcollector.it. Il sito è il più grande aggregatore di deal italiano. Conosci certamente i siti di social shopping (o gruppi d’acquisto) come Groupon, Groupalia ma anche gli italiani di Letsbonus, Glamoo, Offerum… Dealcollector raccoglie tutte le offerte su un’unica pagina. Risparmierai tempo e soldi visitando Dealcollector.

Il sito è molto semplice d’uso : selezioni la tua città (non si tratta solo dei deal a Milano o Roma) tra le 120 città disponibili e vedrai subito tutti i deal attorno a te. Si tratta di deal nei ristoranti e pizzerie della tua città, centri de benessere, massaggi ma anche spettacoli e attività per i bambini. Dopo le offerte locali puoi ritrovare i deal nazionali : si tratta di prodotto high tech scontati (smartphones,tablets..) ma anche di formazione online (fotografia digitale, wedding planning) o elettrodomestici. I sconti vanno fino all’80%, e sono offerte da non perdere.

Per chi ama viaggiare le offerte per i viaggi sono anche da scoprire : i più belli hotel del paese a prezzi scontati, un’occasione ideale per una fuga d’amore ! Ma non solo hotel, i viaggi anche sono scontati, potrai godere dei package hotel + volo per destinazioni esotiche come il Messico o il Kenya.

Potete ritrovare il servizio anche su iPhone e Android. L’app è da scaricare gratis sull’Appstore e l’Android market.

Dealcollector è social : potete ritrovare le migliore offerte sulla pagina Facebook dedicata : fbook.com/Dealcollector.Italia ma anche sulle pagine specifiche (Milano,Roma,Napoli…) e anche su Pinterest ( pinterest.com/dealcollectorit). Potete anche iscrivervi alla newsletter dopo avere specificato la vostra città per mai più mancare un deal!

Dealcollector è il sito da provare per chi ama lo shopping online ed è sempre pronto a risparmiare.