Posts Tagged ‘sci’

Il 7 aprile a La Thuile 23^ edizione di DIAMO UNA MANCHE AL TELEFONO AZZURRO

Scritto da HALO COMUNICAZIONE il . Pubblicato in Turismo

La Thuile, 23 febbraio 2018 – Il felice connubio tra sport e charity trova espressione a La Thuile in una giornata di gare e di festa, a favore di Telefono Azzurro, associazione che promuove il rispetto dei diritti dei fanciulli e degli adolescenti e li tutela da abusi e violenze che possono pregiudicare il benessere e il percorso di crescita. DIAMO UNA MANCHE AL TELEFONO AZZURRO è un evento che da anni richiama a La Thuile un nutrito numero di partecipanti, tutti in gara in nome della solidarietà.

Arrivata alla sua 23^ edizione, quest’anno, la manifestazione -che sottolinea la vocazione solidale di La Thuile- si svolgerà il 7 aprile sulle nevi del comprensorio internazionale Espace San Bernardo.

Due le gare -una di sci alpino, specialità Slalom Gigante, e una di Snow-Board, specialità Slalom Gigante- alle quali possono partecipare bambini adulti, maestri di sci e punteggiati (ogni gara di una manche). Le gare si svolgeranno su due piste, la n. 16 Standard per le categorie super-super baby, baby e lo snowboard e la n. 9 Chaz Dura per tutte le altre categorie. Il primo concorrente scenderà alle ore 9:30 circa.

Nel pomeriggio, invece, alle ore 15:00, sul palco allestito nella piazza delle Funivie, verranno premiati i primi 3 classificati di ogni categoria ma, al di là dei risultati, saranno chiamati anche tutti i bambini partecipanti alla gara (fino alla categoria dei cuccioli), per ricevere un piccolo dono. Per chiudere in bellezza è prevista la consueta ricca estrazione di premi tra tutti coloro che saranno in possesso del pettorale.

La quota d’iscrizione, se effettuata entro venerdì 6 aprile 2018, è di 25,00 euro, mentre, oltre tale giorno, il costo sarà di 30,00 euro. Coloro che si iscriveranno alle gare avranno diritto ai gadget messi a disposizione dagli sponsor e potranno contare anche su un’agevolazione per l’acquisto dello skipass giornaliero che da 40,00 euro passa a 34,00 euro (per ottenere la riduzione è necessario presentarsi alle casse delle Funivie Piccolo San Bernardo con il pettorale e nominativo con il quale è stata fatta l’scrizione).

Radio Number One sarà presente con la sua carica di musica e divertimento per animare la giornata.

Questo evento, il cui ricavato verrà devoluto a Telefono Azzurro, è patrocinato dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta-Presidenza della Giunta e realizzato in collaborazione con la Società Funivie Piccolo San Bernardo, il Comune di La Thuile e il Consorzio Operatori Turistici La Thuile.

Comitato organizzatore “UNA MANCHE PER TELEFONO AZZURRO”

Presidente: Renato Piumatti

Fraz. P.Goletta 11016 La Thuile (Ao)

c/o Funivie Piccolo San Bernardo S.p.A. 11016 La Thuile (Ao) Tel. 0165 / 88.41.50 – Fax. 0165 / 8840.52

telefonoazzurro@lathuile.net

Contatti per la stampa

Halo Comunicazione

Rosanna Cognetti

Mob. +39 335 8149782

Grande evento sulla neve a La Thuile e nuovo logo per l’Espace San Bernardo

Scritto da HALO COMUNICAZIONE il . Pubblicato in Lifestyle, Sport, Viaggi

Un inossidabile connubio di 30 anni su un territorio da sempre condiviso fra Italia e Francia. L’Espace San Bernardo festeggia questa ricorrenza con una giornata di divertimento totale su entrambi i versanti. Espace San Bernardo Snow Show è il nome di questo straordinario evento che, sabato 18 gennaio 2014, vedrà coinvolti i paesi di La Thuile e La Rosière in un ricco programma no-stop di giochi, sport, fun e cotillons. Una grande festa che è anche un’occasione per sciare a prezzi agevolati e contribuire ai progetti solidali di Telethon. Per questo compleanno l’Espace San Bernardo si presenta anche con un nuovo logo.

Un grande evento e un nuovo logo per l’Espace San Bernardo che, nel 2014, festeggia il 30° anniversario della sua costituzione. Nel 1984, infatti, le stazioni turistiche di La Thuile e La Rosière hanno dato vita a questo ampio comprensorio internazionale, a cavallo fra Italia e Francia.

Grandi spazi, altitudine, microclima, 5 mesi di neve assicurata, piste di diverse difficoltà che si dipanano dai 1200 m fino ai 2650 m, 38 moderni e veloci impianti di risalita fanno dell’Espace un’area ideale per tutti gli appassionati degli sport invernali.

D’estate, invece, questo territorio diventa arena per la MTB, con 220 km di itinerari, 15 percorsi cross country e tracciati enduro, che regalano pedalate senza confini grazie alla possibilità di salire in quota con le seggiovie usufruendo del pass internazionale che dà accesso anche agli impianti francesi.

Il grande evento

La Thuile e La Rosière, il 18 gennaio 2014, presentano l’Espace San Bernardo Snow Show, un compleanno da non dimenticare.

Sul versante italiano, nella zona della partenza delle Funivie, splendide piscine riscaldate posizionate sulla neve attendono i turisti per un bagno ristoratore all’aperto, circondati dalla bellezza delle montagne. Radio Number One, partner ufficiale dell’evento, effettuerà collegamenti con La Thuile durante l’arco della giornata. Giocolieri, illusionisti e artisti di strada incanteranno grandi e piccini con le loro esibizioni e carretti traboccanti di leccornie saranno a disposizione dei più golosi.

Gli amanti dello sport e della solidarietà potranno cimentarsi nella Walk of Life sulla neve, scegliendo fra un’avvincente gara podistica da 10 km o una piacevole passeggiata non competitiva da 3 km, il tutto per aiutare la ricerca di Telethon. Al Colle del Piccolo San Bernardo, l’associazione sportiva Free Vola permetterà ai piccoli e ai giovani di vivere la straordinaria esperienza dello snowkite, per surfare sulla neve con vele multicolor; mentre il musher Fabrizio Lovati insegnerà ai bambini fino agli 11 anni le tecniche e la teoria di base dello sleddog, affiancandoli nella loro prima esperienza alla guida di una slitta trainata da husky.

Tra un’attività e l’altra, l’area après ski, in zona Planibel vicino alla partenza delle funivie, consentirà di rilassarsi e divertirsi in compagnia della musica di Radio Number One e offrirà a tutti il piacere di un drink, preparato dai barman con la coinvolgente tecnica del working flair.

Per questa eccezionale occasione gli albergatori proporranno speciali formule promozionali di soggiorno.

Inoltre, in questa giornata, l’assicurazione infortuni sugli sci Snowcare sarà gratuita.

L’Espace San Bernardo Snow Show è anche un’occasione per dar spazio alla solidarietà. La Thuile, infatti, donerà parte dei proventi raccolti dalla vendita degli skipass durante la giornata. A tal proposito, per facilitare l’adesione di un maggior numero di turisti, lo skipass giornaliero è proposto alla tariffa agevolata di € 20,00, di cui La Thuile devolverà € 7,00 per sostenere Telethon, fondazione che si occupa di sensibilizzare il pubblico sui gravi problemi causati da distrofia muscolare e malattie genetiche e promuove una ricerca di eccellenza.

Il versante francese accoglierà i turisti con enormi sculture di ghiaccio, proponendo corsi per imparare a scolpirlo sia per bambini che per adulti. Alcuni giocolieri baratteranno le loro tradizionali palline con sci, racchette da sci o scarponi da neve facendoli roteare nell’aria; mentre una grande battaglia di palle di neve sarà il momento ideale per divertirsi in compagnia. Durante la giornata alcuni musicisti scivoleranno lungo le piste per dare il giusto ritmo agli sciatori e i clown sui trampoli faranno impazzire dal ridere i bambini. Una meravigliosa pista per slittini sarà a disposizione di tutti coloro che avranno voglia di scivolare sulla neve, mentre, alla partenza delle Funivie, saranno allestite una Jacuzzi Gigante per rilassarsi e un DJ set per ballare al ritmo delle hits del momento.

Il nuovo logo

Due località – La Thuile e La Rosière, due Stati – l’Italia e la Francia, due stagioni – l’estate e l’inverno, due colori – il verde e il blu sono gli elementi che costituiscono l’identity dell’Espace San Bernardo e che emergono nel nuovo logo, realizzato in occasione del trentennale. La scritta Espace San Bernardo, in bianco su fondo blu, è accompagnata da un asterisco che richiama l’internazionalità del comprensorio e stilizza un fiocco di neve per sottolineare la forte vocazione del resort per gli sport invernali. La vera novità del logo è il monogramma ESB, facilmente declinabile e scelto per conferire maggior forza alla comunicazione. Il lettering di questo monogramma, in bianco sul verde, ricorda la sinuosità delle curve su sci e mountain-bike e scivola su un pendio immaginario evocando i numerosi tracciati offerti dal comprensorio. Le dimensioni dei caratteri del logo sono state appositamente studiate per essere facilmente leggibili, mentre l’originalità della grafica e la disposizione dinamica degli elementi agevolano il ricordo, comunicando con immediatezza la versatilità dell’Espace San Bernardo.

Fondazione Telethon

La Fondazione Telethon è una delle principali charity italiane. Dal 1990, per iniziativa di un gruppo di pazienti affetti da distrofia muscolare, ha cominciato un percorso di ricerca biomedica d’eccellenza sia sulla distrofia muscolare che sulle altre malattie genetiche rare, con l’obiettivo di rendere sempre più possibile la cura e trasformare i risultati di una ricerca scientifica di eccellenza in terapie accessibili. A fianco di Telethon operano ricercatori, squadre di volontari sul territorio e tanti donatori. In 23 anni di attività, Telethon ha destinato alla ricerca sulla distrofia muscolare e le malattie genetiche oltre 394 milioni di euro, per 2.740 progetti finanziati con 1.540 ricercatori coinvolti e più di 440 malattie studiate. Telethon ha fondato tre istituti di ricerca: l’Istituto Telethon di Genetica e Medicina (Tigem), l’Istituto San Raffaele Telethon per la Terapia Genica (Tiget), l’Istituto Telethon Dulbecco (Dti). Ha creato inoltre il Tecnothon un laboratorio di ricerca tecnologica che sviluppa e realizza progetti di ausili per disabili. Tra i principali risultati della ricerca Telethon, l’individuazione da parte del Tiget della prima terapia genica al mondo per il trattamento dell’Ada-Scid, una grave immunodeficienza ereditaria che colpisce soprattutto i bambini. La ricerca Telethon ha prodotto oltre 9.350 le pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali. Telethon ha portato avanti lo sviluppo di 27 diverse strategie terapeutiche.

Sulla neve senza paura

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Aziende, Sport

Se il ginocchio nello sci è esposto al rischio di infortuni, la linea di ginocchiere CTi garantisce la protezione adeguata per scendere in sicurezza con la massima serenità

Per quanto continui ad essere uno degli sport più amati e praticati, a tutte le età, lo sci è una delle discipline che espone maggiormente al rischio di traumi e lesioni agli arti inferiori. Cadute, piegamenti sbagliati, posizione scorrette – che si tendono ad assumere soprattutto quando si è alle prime armi, ma anche per distrazione – possono provocare danni, anche seri, alle ginocchia.

Una buona preparazione atletica è fortemente consigliata, ma non è sufficiente a garantire l’adeguata sicurezza, specialmente quando ci si trova su piste affollate in cui il rischio di impatto è notevolmente maggiore. Occorre infatti non sottovalutare l’importanza di adeguate protezioni: First Line, leader da anni in Italia nella distribuzione di prodotti legati alla salvaguardia del corpo, propone una linea di ginocchiere performanti e all’avanguardia, realizzate con materiali di prima qualità e adattabile ad ogni specialità sciistica. Sci, carving, freestyle, sottopongono infatti le ginocchia a sovraccarichi e forti sollecitazioni, mentre è opinione confermata la diffusione di problematiche connesse alla pratica di queste discipline. Distorsioni e rotture del legamento crociato (anteriore, posteriore), e/o del legamento collaterale (mediale e laterale) sono tra gli infortuni più comuni, a cui vanno ad aggiungersi frattura della tibia e del menisco.

Poiché le ginocchia svolgono un ruolo fondamentale in questo sport, ed ogni movimento sbagliato può risultare traumatico, diventa indispensabile proteggerle e salvaguardarle durante discese, salti, piegamenti. First Line, azienda specializzata nella distribuzione di una linea di ginocchiere dalle caratteristiche altamente performanti, propone agli amanti di questa disciplina sportiva due diversi modelli, declinati sulla base delle diverse esigenze di utilizzo: per i professionisti CTi Custom Made, una ginocchiera realizzata su misura, in fibra di carbonio, che assicura allo stesso tempo comfort e stabilità, proteggendo il ginocchio e l’area rotulea dagli urti violenti. Questa linea è particolarmente indicata per gli sport ad alto impatto fisico e viene consigliata a quegli atleti che vogliono raggiungere prestazioni elevate, anche a seguito di un infortunio. Per amatori e dilettanti, il modello OTS risulterà altrettanto valido e performante, garantendo le medesime prestazioni della versione CTi Custom Made, ma ad un prezzo più contenuto.

Prudenza, preparazione atletica e tecnica spesso non sono sufficienti a prevenire incidenti e lesioni al ginocchio. Per questo è consigliabile affidarsi a chi, come First Line, ha fatto della sicurezza e della prevenzione il proprio marchio di fabbrica.

First Line  www.ginocchiere.com  – 3357012767  info@first-line.it
Ufficio stampa: Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200
Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349 6172546 m.barboni@borderlineagency.com

Fonte: agenzia di comunicazione, Bologna

DUE GIORNI DI FESTA PER IL CAPODANNO DI LA THUILE

Scritto da PMPROMOTION il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Il Capodanno dura due giorni! Fiaccolate sugli sci, spettacoli dal vivo e tanta buona musica: sono gli ingredienti per salutare il nuovo anno divertendosi sulla neve!

La Thuile è lieta di brindare al 2013 con una lunga festa di musica, spettacolo ed intrattenimento.
La Fiaccolata dei Maestri di Sci ed il concerto della Shary Band di domenica 30 dicembre daranno inizio alla “due giorni” di eventi. A partire dalle ore 21.00 dal palco centrale in Capoluogo il pubblico assisterà all’esibizione dei maestri di sci nella tradizionale fiaccolata lungo la pista n°2 che, colorando i boschi di Les Suches con la luce delle torce, disegneranno sulle piste suggestivi serpentoni che si allungheranno fino a raggiungere il centro del paese. A seguire, per la prima volta in Valle d’Aosta con la formazione al completo, lo spettacolo della Shary Band, gruppo rivelazione del 2004 e da allora tributo ufficiale alla Disco Dance.
Lunedì 31 dicembre ore 17.30 toccherà invece alla Fiaccolata dei bambini che, accompagnati dai maestri di sci di La Thuile, si esibiranno nella discesa con luminose collanine al collo, fino a raggiungere l’arrivo davanti alla scuola di sci.
Per la notte del Gran Veglione di Capodanno il programma è denso di sorprese. Dalle ore 22.00 sempre al palco centrale in Capoluogo, la musica dal vivo della rock-party-band valdostana Arteintesta riscalderà gli animi per arrivare al count-down con la giusta grinta. Durante la serata verranno distribuite centinaia di lanterne volanti (rigorosamente biodegradabili!) che allo scoccare della mezzanotte saranno lanciate in cielo, creando uno suggestivo gioco di luci ed ombre riflesse sui pendii innevati. Dopo il brindisi, la serata proseguirà a ritmo delle migliori Hits del momento con il Dj Alex Metticelli della Discoteca Mobile Midnight Express che farà scatenare il pubblico fino a notte inoltrata.

Per l’evento, ulteriori informazioni sulla pagina Facebook di EventiPMPROMOTION
Calendario e brochure scaricabili sono disponibili su www.lathuileinverno.com.
In caso di variazioni queste saranno immediatamente comunicate tramite il sito.

INIZIA LA THUILE INVERNO 2012/2013

Scritto da PMPROMOTION il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Dal Mondo, Italia, Lifestyle, Musica, Spettacolo, Sport, Viaggi

Sport, neve, attività outdoor ed intrattenimento sono i punti chiave della nuova stagione invernale 2012/2013 di La Thuile.
Confermato l’impegno dell’Amministrazione Comunale che, in collaborazione con la Biblioteca, le Funivie Piccolo San Bernardo, il Consorzio Operatori Turistici ed i suoi consorziati e la Parrocchia, ha realizzato un fitto calendario di appuntamenti.
Dal 6 dicembre al 13 aprile infatti, le proposte spazieranno da gare sportive di rilievo internazionale, a spettacoli e serate musicali, passando per manifestazioni legate alla tradizione valdostana. Non solo quindi opportunità legate allo sport invernale, ma un’offerta integrata e di qualità di ben 5 mesi.
Dicembre sarà scandito soprattutto dagli appuntamenti legati alle festività, per esempio a partire da venerdì 7 a domenica 9 con il Mercatino di Natale organizzato dai volontari della Parrocchia, la tradizionale Messa di mezzanotte del 24 dicembre animata dal presepio vivente rievocato dai bambini, e numerose attività dedicate interamente alle famiglie. Ancora una volta, la Fiaccolata dei Maestri di Sci di domenica 30 darà il via ai festeggiamenti di fine anno previsti per le notti del 30 con l’esibizione della Shary Band e del 31 dicembre con il Gran Veglione di Capodanno.
Ad inaugurare il 2013, toccherà alle calde note del Free Voices Gospel Choir in programma per venerdì 4. Ma gennaio sarà soprattutto partner della solidarietà, grazie agli eventi di sabato 5 con La Thuile Cup a favore dell’Aspert e quello del 12 e 13 gennaio con la 4^ edizione Sci Solidale per Telethon.
Riflettori puntati sul mese di febbraio: l’ 8 e il 9 La Thuile torna protagonista delle gare internazionali, in cui si disputeranno i due supergiganti maschili di Coppa Europa 2013. Si proseguirà poi con l’allegria ed i colori delle maschere del tradizionale Carnevale in piazza di martedì 12 febbraio.
A marzo e aprile saranno ancora molti gli appuntamenti da segnare in agenda: sabato 9 e domenica 10 marzo il Tour delle Alpi e domenica 17 il campionato valdostano di corsa con le racchette da neve CiaspolCup – 2° Tour Col San Carlo. Si proseguirà da mercoledì 20 a venerdì 22 marzo con lo Special Olympics Italia, meeting internazionale che promuove lo sport come mezzo di piena integrazione delle persone con disabilità, venerdì 29 toccherà alla Gara dell’Uovo di Pasqua, e sabato 30 marzo con TráTiPíc, degustazione enogastronomica musicale. Per concludere, la gara benefica non competitiva di sci alpino e snowboard Diamo una Manche a Telefono Azzurro prevista il 6 aprile e la Festa di Fine Stagione del 13 aprile.
Parte degli eventi saranno organizzati dall’agenzia PMPROMOTION che si occuperà anche di coordinare promozione e comunicazione della stagione.
Calendario e brochure scaricabili sono disponibili su www.lathuileinverno.com. In caso di variazioni queste saranno immediatamente comunicate tramite il sito.

Il primo dicembre apre la stagione invernale di La Thuile

Scritto da HALO COMUNICAZIONE il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Dal Mondo, Italia, Lifestyle, Sport, Viaggi

Uno straordinario scenario naturale racchiuso tra le vette più alte d’Europa attende gli ospiti a La Thuile. 160 km di piste per sciare, volendo, senza ripercorrere mai lo stesso itinerario, tanto divertimento per giovani e appassionati nell’area snowkite e nello snowpark, tutto il piacere dello snow board e tanta poudreuse per i freerider che non amano le strade battute e seguono il proprio istinto.

Numerose le opportunità per acquistare lo skipass a prezzi agevolati proposte dalle Funivie Piccolo San Bernardo, che per questo inizio di stagione, dall’1 al 6 dicembre e dal 10 al 21 dicembre, hanno scelto di offrire uno sconto di 5 euro sul giornaliero www.lathuile.it.

Alle famiglie, La Thuile dedica formule vacanza che abbinano al soggiorno anche collettive di sci, attività sportive, ludiche e di relax, senza far troppo male alle tasche. Agli sportivi che desiderano inaugurare la stagione alla grande, dall’ 01 al 22 dicembre col pacchetto “Sci Senza Confini” gli albergatori e i ristoratori offrono 7 notti in hotel mezza pensione con 6 giorni di ski pass compresi.

La località riserva ai piccoli amici tante esperienze a stretto contatto con la natura e gli animali, tra le quali lo sleddog, ma anche le attività ricreative organizzate dal Bosco Incantato, il piacere dei primi passi sugli sci nel Fantaski, attrezzato parco giochi sulla neve, e il puro divertimento con lo snowtubing.

Per una concezione più slow della vacanza sulla neve, tanti sentieri per le ciaspole e passeggiate d’inverno alla scoperta del territorio, oltre a momenti wellness da vivere nei centri benessere che si trovano in paese o nelle vicine Terme di Pré-Saint-Didier. Ma un soggiorno a La Thuile è anche l’occasione per fare percorsi eno-gastronomici che lasceranno senza parole le papille gustative. In questo piccolo paese, città del Cioccolato dal 2009, le proposte gourmet sono molte e raccontano, piatto dopo piatto, l’orgoglio di questa terra di frontiera crocevia di culture e tradizioni.

Dal 6 all’8 dicembre arriva a La Thuile il grande igloo tecnologico Jagerdome, di Jagermeister, che durante il giorno offrirà a tutti, e in particolare ai giovani, il piacere di condividere tante attività di intrattenimento sulla neve, mentre la sera cambierà pelle per diventare un locale après-ski, con bar, musica, esibizioni dal vivo di DJ famosi a livello internazionale e giochi di luci per creare la giusta atmosfera.

www.lathuile.it