Posts Tagged ‘sardegna’

Tiliguerta Camping Village: il Ristorante inaugura il menù vegano a base di Muscolo di Grano

Scritto da DaniPi il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Comunicati Stampa, Locale

Il ristorante del Tiliguerta Camping Village, struttura a quattro stelle sul litorale di Muravera – presso la spiaggia di Costa Rei, nel sud est della Sardegna – ha inaugurato il suo menù vegano: per la prima volta in Sardegna viene offerto al pubblico il Muscolo di Grano.

Cagliari, 29 Luglio 2013 – Adesso la Sardegna ha un ristorante vegano in più. Dalla scorsa settimana infatti il ristorante del Tiliguerta, camping village di Costa Rei in località Capo Ferrato ha inaugurato un intero menù dedicato ai propri ospiti vegani. “Essere vegani è la più profonda forma di amore nei confronti degli animali – spiega la titolare Laura Deiana – per questo abbiamo deciso di offrire un menù dedicato ai nostri ospiti che abbiano effettuato questa importante scelta di vita”. Il menu è composto da prodotti naturali e biologici in grado di abbinare ad una tradizione enogastronomica importante come quella della Sardegna, le più recenti novità del settore, come il muscolo di grano.

Il muscolo di grano – inventato in Italia nel 1992 dal Sig. Enzo Marascio – è stata da più parti definita la risposta italiana al Seitan. Viene preparato con farina di frumento Cappelli, farina di soia o di altri legumi, spezie e olio extra vergine d’oliva. A differenza del Seitan però, il Muscolo di Grano contiene il doppio di aminoacidi essenziali – ben otto –, l’apporto calorico è leggermente più alto e il suo gusto ricorda più da vicino quello della carne.

Piatti come il Carpaccio di Muscolo di Grano sul letto di pane Carasau e il Filetto di Muscolo di Grano al Cannonau sono infatti in grado di soddisfare il palato di ogni nostro ospite,  anche non vegano.

Siamo orgogliosi di essere la prima struttura del mondo della ristorazione in Sardegna ad offrire prodotti a base di Muscolo di grano nel proprio menù, la nostra scelta precorritrice si allinea alle decisioni già prese dalla nostra struttura– spiega ancora Laura Deiana – che essendo immersa in un’autentica oasi ambientale, non solo si è dotata di un apposito codice etico teso allo sviluppo di un Turismo Responsabile, ma crede nel Turismo Eco-sostenibile e di conseguenza attua politiche tese alla riduzione dell’impatto ambientale. Inoltre, gestisce una delle poche Dog beach attrezzate dell’isola e nella sua offerta è lieta di proporre anche trattamenti olistici, quali yoga, pilates, shatzu, ayurveda, ed escursioni nella natura e nelle testimonianze archeologiche del nostro passato”.

Si consideri inoltre che il Tiliguerta si affaccia direttamente sulla rinomata spiaggia di Costa Rei, già inclusa tra le cinque più belle al mondo dalla prestigiosa guida Lonely Planet e che facendo base presso questo camping village a quattro stelle per una settimana sarebbe comunque possibile esplorare anche più di tre spiagge al giorno.

Per maggiori info:
TILIGUERTA CAMPING VILLAGE S.P. 97 km. 6,00 – Località Capo Ferrato
09043 Muravera (CA) – Italy
Info: info@tiliguerta.com
Reservations: booking@tiliguerta.com
mob. ph. +39 3382499814, ph. +39 070 991437–8, fax +39 070 991439

Il sogno americano continua ad affermarsi a Porto Cervo.

Scritto da Massimo Lucidi il . Pubblicato in Arte, Comunicati Stampa, Cultura

Il sogno americano continua ad affermarsi a Porto Cervo.

La mostra ANDY WARHOL. AMERICAN DREAMS sbarcata lo scorso 15 giugno al MDM Museum di Porto Cervo prosegue con attenzione ed entusiasmo a ricevere sempre più consensi.

Curata da Achille Bonito Oliva e organizzata da Artes s.a.s., grazie al prezioso contributo della Gigart Art Finance, questa prestigiosa rassegna internazionale si propone di ripercorrere il sogno americano di Andy Warhol. Attraverso opere uniche, multipli in edizioni limitata e a larga tiratura, il guru della pop art made in USA, farà rivivere l’arte come “il momento di esibizione splendente ed esemplare, la pratica alta che mette sulla scena definitiva del linguaggio lo stile basso delle immagini prodotte dai mezzi di comunicazione di massa, dalla pubblicità e dagli altri strumenti di persuasione occulta ed esplicita dell’industria americana” , come afferma nella presentazione alla mostra il curatore di fama internazionale Achille Bonito Oliva.

Tra arte e cultura, nella splendida cornice della Promenade du Port, sarà anche possibile vedere in anteprima un video inedito (superotto, colore, 110min. circa), girato nel maggio 1982 da Andy Warhol e Peter Wise durante un viaggio da New York a Cape Cod, nel Massachusetts.

Un successo, dunque, che inaugura nel miglior modo possibile il percorso, più ampio ed internazionale, sul quale Gigart Art Finance, la società guidata da Danilo Gigante, ha deciso di puntare. In modo originale e complessivo, guardando anche alla valorizzazione del territorio, attraverso la cultura e le opere d’arte, ma soprattutto mediante il coinvolgimento dell’intera filiera professionale.

La mostra, infatti, segna la prima tappa di un progetto espositivo più vasto che arriverà nel 2013-2014 al PAN di Napoli per poi fermarsi al Kremlin di Kazan in Russia. Sarà presente al MDM Museum di Porto Cervo fino al 21 settembre 2013.

KEYHOUSE VENDE L’ESCLUSIVITA’ DI IS MOLAS GOLF RESORT

Scritto da stampa il . Pubblicato in Aziende, Economia, Italia

E’ finalmente partita la vendita delle straordinarie ville all’interno di IS MOLAS GOLF RESORT, l’ultima delle meraviglie nate dall’estro del noto architetto Massimiliano Fuksas.

Nel sud della Sardegna, a Pula in provincia di Cagliari, immerso nella natura più incontaminata nasce IS MOLAS GOLF RESORT: un progetto residenziale di enorme prestigio firmato da Massimiliano Fuksas, genio dell’architettura contemporanea,  e da Gary Player,  detto “The Black Knight”,  leggenda del golf mondiale e famoso golf designer.

E’ la KEYHOUSE, società italiana leader nel Real Estate del luxury living, che è riuscita, grazie alla sua serietà, professionalità ed efficienza ad ottenere in esclusiva il mandato per la vendita di queste vere e proprie opere d’arte. Is Molas Golf Resort è un progetto ambizioso ed unico nel suo genere: si estende su una superficie totale di 600 ettari. Il primo lotto in costruzione comprende 15 ville che domineranno il nuovo 18 buche “Black Course” di Gary Player. Al termine dei lavori le esclusive ville firmate Fuksas saranno circa 200, oltre alle relative opere di ampliamento della parte turistica con i suoi 3 campi da golf, un hotel 5 stelle, una spa, una clubhouse, e un beach club. Un angolo di eleganza e discrezione assoluta immerso nel cuore della natura.

Quattro le tipologie di villa, una varietà di soluzioni architettoniche differenti per interpretare al meglio le aspettative della clientela più esigente che la KEYHOUSE selezionerà accuratamente, guidandola all’interno di questo paradiso terrestre. Ogni villa avrà una propria personalità e sarà grande dai 200 ai 500 mq, con giardini privati da 900 a 2700 mq e piscina.

Importanti, inoltre, le partnership che Is Molas Golf Resort ha stretto con le aziende top del settore per realizzare questo ambizioso progetto: Moroso, Land Rover, Flos, Xera, Technogym, Bang & Olufsen e Ewga che dimostrano ancora una volta quanta attenzione e cura nei dettagli sia stata messa per rendere unico questo luogo.

UFFICIO STAMPA
KEYHOUSE

Informazioni utili:
Keyhouse Immobiliare srl
segreteria@keyhouse-immobiliare.com
www.keyhouse-immobiliare.com

Headquarter
Viale degli Astri, 85
Tel +39 06.52.92.883
Fax +39 06.52.27.48.76

Head Office
Via V. Veneto, 146
Tel +39 06.42.02.01.76
Fax +39 06.42.02.00.71

Vacanze in Sardegna ed all’Isola d’Elba

Scritto da masgrim il . Pubblicato in Italia, Viaggi

Il fascino della vacanza sulle isole, da sempre è qualcosa insito in tutti i vacanzieri. In Italia sono tantissime le isole meta di vacanze, e tra queste sicuramente spiccano la Sardegna e l’Elba. Due isole differenti per dimensione, ma abbastanza simili, con un turismo comunque medio alto, ma con la possibilità in alcune zone, di poter soggiornare anche a prezzi relativamente bassi. Basta trovare la soluzione migliore e la vacanza in Sardegna diventerà una realtà, così come la vacanza all’Elba.

Tante sono le strutture a disposizione per coloro che scelgono di passare le proprie ferie su una di queste due isole, sfruttando la possibilità di godersi il mare, o anche i luoghi suggestivi della parte interna delle isole, come per esempio è possibile in Sardegna. Appartamenti, case vacanze, residenze, hotel, villaggi vacanze, sono solo alcune delle soluzioni che si possono trovare se si sceglie di passare le vacanze all’Elba o le vacanze in Sardegna. Per quanto riguarda l’isola sarda, le possibilità sono veramente ampie, visto che è possibile scegliere tra tantissime località tutte rinomate, e con caratteristiche differenti. Vi piace la mondanità? Bene, la zona che fa per voi è sicuramente la Costa Smeralda. Yacht di lusso, locali alla moda, Vip, serate all’insegna del glamour e del divertimento: questi sono gli ingredienti della vacanza in Costa Smeralda. Senza dimenticare, però, un mare cristallino, delle spiagge mozzafiato con delle calette da sogno e dei paesaggi, e l’arcipelago della Maddalena al largo della stessa Costa Smeralda, che lasciano tutti senza parole.

E senza parole lascia sicuramente anche l’isola d’Elba che con i suoi 147 km di coste, presenta una varietà di spiagge che possono accontentare i gusti di ogni vacanziere. Nella parte occidentale, infatti, è possibile trovare spiagge di sabbia bianca granitica e scogli levigati, con Marina di Campo, Cavoli, Fetovaia, Seccheto e Sant’Andrea; mentre sia al centro che a sud, ma anche nella parte nord-ovest si trovano lingue di sabbia dorata con la famosa spiaggia di Lacona, quella di Procchio e Lido di Capoliveri. La ghiaia bianca è sul versante ovest di Portoferraio, dove il mare cristallino delle spiagge di Capo Bianco, Le Ghiaie e Sansone, sono una delle attrattive di maggiore interesse. Per concludere, è possibile trovare all’Elba, anche spiagge di particolari colori, dovuti alle varie polveri e minerali di ferro presenti soprattutto nella costa orientale: Topinetti e Terranera. Suggestivi anche alcuni scorci dell’isola, come per esempio la spiaggia del Relitto a Pomante, oppure lo Scoglio dell’Ogliera, che si può raggiungere solo a nuoto, dove è possibile ammirare il relitto dell’Elviscot, una nave mercantile affondata in quella zona nel 1972, e che oggi è la meta preferita anche per i sub.

Villaggi per vacanze in Sardegna e Toscana

Scritto da masgrim il . Pubblicato in Italia, Viaggi

L’estate è ormai entrata nel vivo e moltissimi italiani sono già partite per le spiagge più belle della nostra Penisola. Tra queste sicuramente possiamo annoverare quelle della Sardegna e della Toscana; due tra le mete più ambite per la bellezza dei luoghi incontaminati, per i fondali straordinari, per la cultura, l’enogastronomia e per le tantissime strutture ricettive a disposizione dei clienti.

Sono tantissimi i villaggi in Sardegna e in Toscana dove è possibile soggiornare, praticamente a due passi dal mare. Partiamo con l’isola che in assoluto fa sognare più delle altre, ovvero la Sardegna. Da Villasimius, località mondana a due passi da Cagliari, fino a Palau, splendida cittadina sulla costa settentrionale vicino alla splendida e rinomata Costa Smeralda. Questa isola, oltre ad essere un vero e proprio paradiso, con spiagge bianche e mare cristallino che ricorda molto quello dei Caraibi; presenta tantissime soluzioni per soggiornare e vivere al meglio questi bellissimi posti. I villaggi in Sardegna, per esempio sono tra le soluzioni più richieste in assoluto, e questo perchè rappresentano il connubio perfetto tra divertimento, relax, servizi, e mare. Una soluzione che può accontentare un pò tutti, dalle famiglie con i bambini a seguito, che possono usufruire dell’animazione presente nei villaggi in Sardegna, ai giovani che all’interno della struttura troveranno qualsiasi cosa cerchino: dal divertimento, allo sport. Senza trascurare, poi, la possibilità di trovare all’esterno di queste splendide strutture turistiche, una serie di locali, ristoranti, e una vita mondana che, soprattutto in Costa Smeralda, rappresenta forse il massimo del glamour che si possa chiedere con i Vip che da sempre la scelgono come meta preferita per le loro vacanze.

Di tutt’altra dimensione, invece, la vacanza per chi sceglie i villaggi toscana al mare. Qui, a parte la zona di Forte dei Marmi, che è un pò come la Costa Smeralda, con i Vip che si danno appuntamento al Tortuga e la sera alla Capannina; è possibile trovare bellissimi villaggi attrezzati per le famiglia con i bambini, oppure per i giovani che vogliono una vacanza completa all’insegna del relax, del divertimento, del mare e magari anche dello sport. I villaggi Toscana mare, sono la scelta giusta per chi, poi, vuole magari anche affiancare una meta culturale; vista la ricchezza del patrimonio artistico di questa Regione. La Toscana, poi, è una meta obbligata anche per chi ama il buon cibo: olio, vino, il famoso pane toscano, e poi l’ottima bistecca fiorentina, o il pesce fresco. Un paradiso, quindi, per coloro che amano la tavola, e per chi vuole vivere una vacanza a 360° gradi, senza rinunciare a nulla, e al comfort che i villaggi toscana mare possono offrire.

Bentesoi, presentazione sotto le stelle

Scritto da LFK il . Pubblicato in Cultura, Gastronomia e Cucina, Libri, Locale, Teatro

Sarà il 25 giugno la presentazione ufficiale al pubblico del romanzo Bentesoi di Luca Fadda, Editrice Nulla Die, durante la manifestazione “Al Massimo sotto le stelle” organizzata dal Teatro Stabile della Sardegna di Cagliari.

Coordinerà l’evento Sergio Nuvoli, direttore de Il Portico, con letture di Isella Orchis e Cesare Saliu. Verranno svelati alcuni retroscena del romanzo noir edito a maggio 2013, oltre a curiosità e approfondimenti. La serata  proseguirà con un momento didattico-gastronomico che avrà come protagonista, per il giorno, la cantina Olianas di Gergei: introduzione alla degustazione dei vini e assaggi dei prodotti sardi.

E’ possibile accedere alla serata gastronomica previa prenotazione al Caffè Massimo – Cell. 393 9047185.

IN SARDEGNA L’OMICIDIO PERFETTO?

Scritto da LFK il . Pubblicato in Libri

Nelle pagine di Bentesoi (Nulla Die, marzo 2013), romanzo noir firmato da Luca Fadda, potrebbe celarsi la formula per l’omicidio perfetto, ma le incognite sono tante e le variabili infinite.

L’inizio è il classico del giallo: il ritrovamento di un cadavere in una villetta e l’arrivo dell’ispettore Corda. Soffia un forte scirocco che porta subito il lettore in un ambiente molto cagliaritano. Un delitto, un telefonino, i protagonisti che lentamente si affacciano in una vicenda sempre più intricata.
Con Bentesoi il trentottenne Luca Fadda si ripropone al suo pubblico di appassionati del noir provinciale in salsa sarda affrontando una storia tra amore, disperazione e follia omicida.
Originario di La Maddalena e residente a Gonnosfanadiga, si è ritagliato un ruolo nell’ambito dei giallisti isolani con la raccolta di racconti “La prigione delle paure”. Ora ci riprova, sempre per la giovane casa editrice Nulla Die.