Posts Tagged ‘Realtà virtuale’

Entusiasmare i visitatori della fiera con la Mixed Reality

Scritto da gtebart il . Pubblicato in Aziende, Economia, Industria

Milano, Italia – 30 ottobre 2019: È proprio qui che entrano in gioco la realtà virtuale e la realtà aumentata. Questa tecnologia ancora giovane attira l’attenzione dei partecipanti e crea un’esperienza che ispira e coinvolge i visitatori della fiera. Le grandi aziende sono affascinate dalla possibilità di utilizzare la Mixed Reality alle fiere e la utilizzano già in modo mirato.

Qual è la differenza? Realtà Virtuale vs Realtà Aumentata
Oltre alla crescente attenzione dei visitatori della fiera, Mixed Reality offre agli espositori la possibilità di presentare intere linee di prodotti, offerte di servizi completi o un ampio portfolio in uno spazio molto ridotto. Prima di iniziare a progettare una Mixed Reality per una fiera, è utile definire e differenziare i termini. Perché la Mixed Reality è un termine generale. Sta per la fusione del digitale con il mondo reale. Le tecnologie attualmente più importanti sono la realtà virtuale e la realtà aumentata.

Realtà virtuale (VR)
Nel campo della realtà virtuale, l’utente utilizza occhiali VR o le cuffie per trasportarsi in un ambiente virtuale. In questo momento la VR offre innumerevoli applicazioni e possibilità. Completamente separati dal quartiere fieristico, gli utenti possono passeggiare negli showroom, guardare dietro le quinte delle operazioni quotidiane o interagire con i prodotti attraverso dimostrazioni virtuali.

Realtà aumentata (AR)
La realtà aumentata completa un ambiente reale con elementi digitali interattivi come uno spazio espositivo, una brochure o una presentazione del prodotto. L’AR spesso utilizza dispositivi portatili come smartphone o tablet per sovrapporre informazioni visive reali con informazioni, specifiche e altro ancora. Questo permette ai partecipanti di rimanere presenti in fiera esplorando elementi interattivi oltre i confini fisici dello spazio.

Vantaggi della Mixed Reality nelle fiere di settore
L’utilizzo della Mixed Reality nelle fiere presenta molti vantaggi. Tuttavia, è fondamentale per il successo sapere che la creazione di un’esperienza VR/AR richiede molta pianificazione e preparazione. Gli obiettivi per l’uso della tecnologia della Mixed Reality in un evento devono quindi essere chiaramente definiti. L’obiettivo è quello di rafforzare il proprio marchio? Si vogliono ottenere più contatti e nuovi possibili clienti? Il contenuto della presentazione deve essere attentamente progettato intorno a questi obiettivi.

Uso della Mixed Reality per aumentare il numero di contatti
Il modo più semplice per beneficiare di tutta l’attenzione è richiedere le informazioni di un partecipante come parte dei processi di Mixed Reality. I dispositivi di acquisizione dei contatti, come gli scanner per biglietti da visita o per badge, rendono questo processo semplice e naturale. La creazione di un’esperienza interattiva motiva i visitatori della fiera a conoscere meglio l’azienda e genera contatti di alta qualità basati su un interesse reale.

Il modo più semplice per avere successo in fiera con Mixed Reality
La realtà virtuale e la realtà aumentata possono essere utilizzate per dare vita alla storia di un marchio. CAD Schroer è specializzata in applicazioni di Mixed Reality personalizzata e crea applicazioni AR/VR per tablet, smartphone o occhiali AR/VR. I prodotti esistenti possono essere facilmente trasferiti a CAD Schroer come modelli CAD e animati secondo necessità. Oltre a queste singole applicazioni per diverse piattaforme, è possibile utilizzare anche soluzioni standard. Ad esempio, i modelli CAD possono essere invitati al VR direttamente in fiera utilizzando il VR Viewer M4 VIRTUAL REVIEW.

Riepilogo
Gli espositori possono utilizzare la realtà virtuale e aumentata per creare esperienze di brand coinvolgenti che vanno oltre il normale ambito della strategia di marketing.

Entusiasmare i visitatori della fiera con Mixed Reality >>

Riguardo CAD Schroer
Specializzata nello sviluppo di software e nella fornitura di soluzioni d´ingegneria, CAD Schroer è un’azienda di calibro mondiale che aiuta ad aumentare la produttività e la competitività dei clienti specializzati nei settori della produzione e della progettazione di impianti, inclusi il settore automobilistico ed il suo indotto, il settore energetico ed i servizi pubblici. CAD Schroer ha uffici e filiali indipendenti in Europa e negli Stati Uniti.

Il ventaglio dei prodotti di CAD Schroer include soluzioni CAD 2D/3D, per l’impiantistica, per la progettazione di impianti e per la gestione dei dati. I clienti in più di 39 paesi si affidano a MEDUSA®, MPDS™, M4 ISO e M4 P&ID FX per avere un ambiente di progettazione integrato, efficiente e flessibile per tutte le fasi della progettazione dei prodotti e degli impianti, in modo tale da tagliare i costi e migliorare la qualità.

Il portfolio di prodotti e servizi di CAD Schroer comprende inoltre soluzioni AR e VR basate su dati CAD. CAD Schroer sviluppa insieme ai suoi clienti soluzioni AR/VR basate su dati CAD 3D già esistenti. I risultati sono applicazioni AR e VR coinvolgenti con le quali i prodotti possono essere presentati in modo chiaro e interattivo. Le applicazioni CAD Schroer vengono inoltre utilizzate anche per workshop e riunioni durante le fasi di pianificazione per visualizzare i dati in dettaglio. Le applicazioni AR/VR facilitano l’assistenza nelle fasi di manutenzione e permettono di aumentare la produttività.

CAD Schroer attribuisce una grande importanza alla stretta collaborazione con i propri clienti e supporta gli obiettivi della sua clientela mediante un ampio ventaglio di servizi di consulenza, formazione, sviluppo, supporto software e manutenzione.

Contatti
Marco Destefani
CAD Schroer GmbH
Fritz-Peters-Straße 11
47447 Moers
Germania

Sito web: www.cad-schroer.it
Email: marketing@cad-schroer.com

Telefono:

Italia: +39 02 49798666
Germania: +49 2841 9184 0
Svizzera: +41 43 495 32 92
Regno Unito: +44 1223 850 942
Francia: +33 141 94 51 40
USA: +1 866-SCHROER (866-724-7637)

La fabbrica in tasca grazie alla Realtà Virtuale

Scritto da gtebart il . Pubblicato in Aziende, Tecnologia

Milano, Italia – 10 Settembre 2018: In passato per visualizzare in 3D macchine e fabbriche di grandi dimensioni era necessario un sistema ed un computer potente. Con le app e un iPhone® o un dispositivo Android™, tutto questo viene superato.

Non sempre è possibile visualizzare dati 3D
Che si tratti dell’ufficio vendite che deve vendere un macchinario, del progettista che la progetta o del responsabile di progetto che la installa nella giusta posizione, tutti beneficiano della progettazione 3D end-to-end. Tuttavia, l’accesso ai dati 3D spesso è riservato esclusivamente al reparto progettazione. Ciò è dovuto alle elevate prestazioni di cui ha bisogno un PC per visualizzare dati 3D di grandi dimensioni. Spesso anche la scheda grafica non ha la capacità di memoria di un normale computer da ufficio, così questi computer risultano non sono sufficienti per una visualizzazione ottimale dei dati 3D.

Problema: Modelli CAD 3D troppo grandi
Sfortunatamente, alcuni modelli CAD 3D sono troppo grandi per essere visualizzati su un tablet o uno smartphone. Contengono troppi dettagli. Per questo motivo, la maggior parte delle aziende cercano di creare modelli in forma semplificata. Questo è un percorso molto lungo e che richiede risorse non necessarie, in quanto questi dati sono già disponibili nei CAD in 3D.

Soluzione: compressione automatizzata dei modelli
CAD Schroer vanta una vasta esperienza nel settore CAD e utilizza processi automatizzati appositamente generati per elaborare modelli 3D da un’ampia varietà di sistemi CAD per uso mobile. Dopo l’elaborazione, i dati possono essere utilizzati in modo efficiente su dispositivi mobili come iPhone, iPad o dispositivi Android. Anche una fabbrica completa o singole macchine possono essere visualizzate sullo smartphone senza dover eliminare i dettagli.

Modelli CAD 3D per la vendita
Con l’aiuto delle applicazioni AR, le macchine di grandi dimensioni possono essere inserite virtualmente all’interno della fabbrica o di un cantiere. In questo modo, il project manager può determinare immediatamente se il posizionamento non comporta problemi imprevisti. Durante la fase di presentazione e vendita, le macchine di grandi dimensioni possono essere inoltre inserite virtualmente in un ambiente, spiegate in dettaglio e con animazioni, questo per facilitare il lavoro degli addetti alle vendite.

La fabbrica in tasca
In questo modo vengono simulate le sequenze di movimento e il cliente può visualizzare virtualmente i movimenti dei singoli componenti della macchina. Il project manager può muoversi all’interno di un’intera fabbrica con il suo smartphone Apple® o Android e con le app per la realtà aumentata e virtuale, ispezionarla e vedere le macchine in azione. Tutto questo con un dispositivo che può essere tenuto in tasca.

Per saperne di più sulla fabbrica in tasca

Riguardo CAD Schroer
Specializzata nello sviluppo di software e nella fornitura di soluzioni d´ingegneria, CAD Schroer è un’azienda di calibro mondiale che aiuta ad aumentare la produttività e la competitività dei clienti specializzati nei settori della produzione e della progettazione di impianti, inclusi il settore automobilistico ed il suo indotto, il settore energetico ed i servizi pubblici. CAD Schroer ha uffici e filiali indipendenti in Europa e negli Stati Uniti.

Il ventaglio dei prodotti di CAD Schroer include soluzioni CAD 2D/3D, per l’impiantistica, per la progettazione di impianti e per la gestione dei dati. I clienti in più di 39 paesi si affidano a MEDUSA®, MPDS™, M4 ISO e M4 P&ID FX per avere un ambiente di progettazione integrato, efficiente e flessibile per tutte le fasi della progettazione dei prodotti e degli impianti, in modo tale da tagliare i costi e migliorare la qualità.

Il portfolio di prodotti e servizi di CAD Schroer comprende inoltre soluzioni AR e VR basate su dati CAD. CAD Schroer sviluppa insieme ai suoi clienti soluzioni AR/VR basate su dati CAD 3D già esistenti. I risultati sono applicazioni AR e VR coinvolgenti con le quali i prodotti possono essere presentati in modo chiaro e interattivo. Le applicazioni CAD Schroer vengono inoltre utilizzate anche per workshop e riunioni durante le fasi di pianificazione per visualizzare i dati in dettaglio. Le applicazioni AR/VR facilitano l’assistenza nelle fasi di manutenzione e permettono di aumentare la produttività.

CAD Schroer attribuisce una grande importanza alla stretta collaborazione con i propri clienti e supporta gli obiettivi della sua clientela mediante un ampio ventaglio di servizi di consulenza, formazione, sviluppo, supporto software e manutenzione.

Contatti
Marco Destefani
CAD Schroer GmbH
Fritz-Peters-Straße 11
47447 Moers
Germania

Sito web: www.cad-schroer.it
Email: marketing@cad-schroer.com

Telefono:

Italia: +39 02 49798666
Germania: +49 2841 9184 0
Svizzera: +41 43 495 32 92
Regno Unito: +44 1223 850 942
Francia: +33 141 94 51 40
USA: +1 866-SCHROER (866-724-7637)

Realtà Virtuale alla Fiera PPMA 2018

Scritto da gtebart il . Pubblicato in Aziende, Tecnologia

Milano, Italia – 27 Agosto 2018: Anche quest’anno il cliente di CAD Schroer, Mariani, sarà presente alla fiera PPMA di Birmingham. La mostra PPMA è la più grande fiera di macchinari per il processo e l’imballaggio del Regno Unito e l´ingresso è completamente gratuito per i suoi visitatori. CAD Schroer supporterà Mariani alla fiera con le più recenti tecnologie di realtà virtuale e aumentata.

Mariani: In fiera con la realtà virtuale
Mariani è uno dei principali fornitori al mondo di sistemi di confezionamento per l’industria alimentare e farmaceutica ed è presente regolarmente alle fiere internazionali. Alla Fiera Drinktec dello scorso anno a Monaco di Baviera, Mariani aveva espresso il desiderio di migliorare e rinnovare completamente il modo di presentare i propri macchinari alla clientela tramite l’utilizzo di nuove tecnologie. CAD Schroer ha aiutato Mariani a raggiungere questo obbiettivo.

AR & VR in fiera: Un’esperienza diretta
Utilizzando le più recenti tecnologie AR e VR, CAD Schroer ha sviluppato soluzioni con le quali Mariani può presentare virtualmente le proprie macchine e impianti. Con l’utilizzo delle nuove tecnologie, presso lo stand sarà possibile vivere un’esperienza emozionante e diretta di come macchine e impianti completi possono essere presentati attraverso l’utilizzo della realtà virtuale e aumentata.

I più recenti sistemi di confezionamento presentati virtualmente
Insieme a CAD Schroer, Mariani sta preparando una presentazione delle sue ultime macchine fardellartici per pellicole retraibili TRM700 LF attraverso l’utilizzo della realtà aumentata e virtuale. Questo macchinario verrà presentato nello stand a grandezza naturale attraverso la realtà virtuale, e su un tablet in realtà aumentata. Il visitatore potrà inoltre osservare l’impianto realizzato con MPDS4 da qualsiasi angolazione, ispezionandolo da vicino, e camminandoci virtualmente attraverso con gli occhiali della VR. La presentazione dal vivo avrà luogo presso lo stand Mariani (B60).

Fiera PPMA Le ultime novità per la produzione
La Fiera PPMA si terrà dal 25 al 27 settembre presso il NEC di Birmingham. I visitatori avranno la possibilità di conoscere i più recenti prodotti, tecnologie e materiali per i macchinari del settore. La fiera presenta le ultime novità nel campo della produzione ed offre ai visitatori l’opportunità di vedere nuove macchine in azione. La fiera PPMA è un’opportunità per trovare ispirazione, nuove idee e soluzioni, accedere a potenziali nuovi fornitori, valutare e acquistare le ultime tecnologie ed incontrare gli esperti ed i tecnici leader del settore.

Venite a trovarci allo stand di Mariani
Gli oggetti esposti saranno visibili da tutte le angolazioni e percorribili in realtà virtuale con l’ausilio di occhiali VR. La presentazione si terrà presso lo stand Mariani B60.

Fiera PPMA 2018 – NEC Birmingham
25-27 Settembre 2018
Stand: B60

>> Come Mariani coinvolge i propri visitatori alla PPMA tramite l´utilizzo della realtà virtuale

Riguardo CAD Schroer
Specializzata nello sviluppo di software e nella fornitura di soluzioni d´ingegneria, CAD Schroer è un’azienda di calibro mondiale che aiuta ad aumentare la produttività e la competitività dei clienti specializzati nei settori della produzione e della progettazione di impianti, inclusi il settore automobilistico ed il suo indotto, il settore energetico ed i servizi pubblici. CAD Schroer ha uffici e filiali indipendenti in Europa e negli Stati Uniti.

Il ventaglio dei prodotti di CAD Schroer include soluzioni CAD 2D/3D, per l’impiantistica, per la progettazione di impianti e per la gestione dei dati. I clienti in più di 39 paesi si affidano a MEDUSA®, MPDS™, M4 ISO e M4 P&ID FX per avere un ambiente di progettazione integrato, efficiente e flessibile per tutte le fasi della progettazione dei prodotti e degli impianti, in modo tale da tagliare i costi e migliorare la qualità.

Il portfolio di prodotti e servizi di CAD Schroer comprende inoltre soluzioni AR e VR basate su dati CAD. CAD Schroer sviluppa insieme ai suoi clienti soluzioni AR/VR basate su dati CAD 3D già esistenti. I risultati sono applicazioni AR e VR coinvolgenti con le quali i prodotti possono essere presentati in modo chiaro e interattivo. Le applicazioni CAD Schroer vengono inoltre utilizzate anche per workshop e riunioni durante le fasi di pianificazione per visualizzare i dati in dettaglio.

Le applicazioni AR/VR facilitano l’assistenza nelle fasi di manutenzione e permettono di aumentare la produttività.
CAD Schroer attribuisce una grande importanza alla stretta collaborazione con i propri clienti e supporta gli obiettivi della sua clientela mediante un ampio ventaglio di servizi di consulenza, formazione, sviluppo, supporto software e
manutenzione.

Contatti
Marco Destefani
CAD Schroer GmbH
Fritz-Peters-Straße 11
47447 Moers
Germania

Sito web: www.cad-schroer.it
Email: marketing@cad-schroer.com

Telefono:

Italia: +39 02 49798666
Germania: +49 2841 9184 0
Svizzera: +41 43 495 32 92
Regno Unito: +44 1223 850 942
Francia: +33 141 94 51 40
USA: +1 866-SCHROER (866-724-7637)