Posts Tagged ‘pulizia’

Un buon momento per sostenere la nostra Città

Scritto da volontariato il . Pubblicato in Religione

Un buon momento per sostenere la nostra CittàContinuano gli interventi di miglioramento alla città da parte dei Cittadini.
I Cittadini Volontari “Retake Padova” questa domenica hanno dedicato una mattinata piena ad una delle piazze più frequentate ed estetiche di Padova, Prato della Valle.

Sono ormai 62 gli interventi eseguiti nei primi 10 mesi del 2019, con una partecipazione totale di 292 volontari ed un attivo di 328 sacchi di immondizia raccolti.

Tutto questo per “modificare l’ambiente” migliorandolo.

I volontari tolgono le scritte e adesivi dai cartelli stradali, raccolgono spazzatura; dai mozziconi di sigaretta ai ruderi di biciclette abbandonate.

Lo scopo ..? conferire estetica e vita al territorio Patavino … .
C’è una grande voglia di creare, e fare in modo di ottenere “Il bello più bello”; questo è lo slogan ed intento del gruppo.

Nell’ultima uscita, i 17 volontari presenti hanno riempito di pulizia e gioia le aree periferiche dell’isola Memia.

Tutto questo, sta raccogliendo sempre più consensi tra i passanti e i volontari che si prestano a queste attività. Al momento nel gruppo di Padova sono presenti 101 cittadini volontari che si sono resi disponibili a sostenere l’idea di rendere la nostra città ancora più Bella.

Un grazie al gruppo “La Via della Felicità” per la presenza assidua spalla a spalla; anche loro operano per un ambiente migliore condividendo un programma dell’omonima guida al buon senso di L. Ron Hubbard e all’Aps-Acegas per il supporto e la collaborazione sempre pronta e vivace.

Pulito e igienizzato senza pensieri

Scritto da Sara Mohamed il . Pubblicato in Aziende, Gastronomia e Cucina

Il ristorante si è svuotato e la cucina è un trionfo di olio e grasso? Per far tornare le piastrelle perfettamente lucide e le fughe bianche l’ideale è affidarsi a detergenti professionali che in una sola passata puliscono e igienizzano. Per la pulizia di: cappe aspiranti, lavandini, frigoriferi , fornelli e pensili industriali, il segreto è usare prodotti dall’efficacia comprovata che garantiscano risultati brillanti senza fatica. Disinfettanti inodore, degradatori biologici per scarichi, detergenti per pavimenti e lavastoviglie e  sanificatori per acciao inox sono indispensabili per quegli ambienti in cui la qualità non è un vezzo, ma un bisogno primario dettato dalle ferree regole HACCP. Nella linea Cartindustria ogni prodotto è studiato per venire incontro a tutte le esigenze, sia per quanto riguarda il formato, sia per il tipo di ambiente lavorativo. L’azienda, inoltre, fornisce gratuitamente il manuale di HACCP, obbligatorio per svolgere le attività di somministrazione degli alimenti.

Oltre all’igiene più specifica pensata per ristorazione, bar e mense, Cartindustria mette a disposizione dei suoi clienti una linea di detergenti e profumatori industriali trasversali: cera lucidante, disincrostante per fondi di caffè, decerante, battericida, autolucidante per pavimenti, disgorgante, anticalcare, sgrassatore per grassi carbonizzati, disotturante, detersivo liquido e in polvere e ammorbidente per lavatrice, detergente per il lavaggio a mano delle stoviglie e i prodotti per la disinfestazione animale.

Articolo scritto in collaborazione con Cartindustria

Quand’è stata l’ultima volta che hai pulito il tuo materasso?

Scritto da Andrea Lopez il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Consigli pratici e piccoli accorgimenti per assicurare una pulizia periodica e completa del materasso sul quale passiamo un terzo della nostra giornata.

La pulizia del materasso è una delle mansioni domestiche più importanti a tutela dell’igiene e della salute. Eseguirla di frequente è anche un ottimo sistema per aumentare la durata nel tempo del supporto stesso. È opportuno ricordarsi che il materasso non è un oggetto che possiamo cambiare ogni giorno e che ci accompagnerà per diversi anni quindi, è essenziale averne cura e pulirlo periodicamente. In assenza di manutenzione il materasso rischia di trasformarsi in un ricettacolo di sporcizia, polvere e parassiti, mettendo seriamente in discussione non soltanto la qualità del nostro riposo, ma anche e soprattutto la nostra stessa salute.

Cosa fare, allora? Per evitare di ritrovarsi con un materasso malconcio è sufficiente pianificare, magari a cadenza mensile, una buona pulizia, che sia in grado quantomeno di rimuovere buona parte della polvere e dei parassiti che si sviluppano e proliferano in ambienti umidi e polverosi.

Per mantenere il materasso pulito, seguite queste 3 operazioni essenziali:

  1. Aspirate entrambi i lati del materasso almeno 1 volta al mese per rimuovere la polvere e gli acari della polvere che possono causare reazioni allergiche e irritazioni. Sconsigliamo, invece, l’utilizzo di elettrodomestici a vapore in quanto il calore sviluppato durante il lavaggio non farebbe altro che aumentare la temperatura e l’umidità interna al materasso, con il risultato di ricreare le condizioni favorevoli alla proliferazione degli acari!
  2. Se possibile, fate arieggiare il materasso ogni 2 mesi ponendolo all’esterno. Questo eviterà l’accumulo di umidità che può portare alla formazione di muffe e sarà un ottimo modo per bandire eventuali odori persistenti.
  3. Fate arieggiare il materasso ogniqualvolta cambiate la biancheria da letto. Dopo aver rimosso le lenzuola, attendete qualche minuto prima di ricomporlo e fate entrare aria fresca nell’ambiente lasciando aperta una finestra.

Per chi possiede un materasso dotato di rivestimento sfoderabile e lavabile, consigliamo di leggere e seguire attentamente le istruzioni di lavaggio riportate sull’etichetta al fine di una corretta manutenzione. Infine, per coloro che devono acquistare un nuovo materasso o sono in procinto di cambiarlo, noi di Marion consigliamo i modelli Venere e Olimpo. Dotati di uno speciale rivestimento sottoposto a trattamento Sanitized antibatterico e antimicrobico, questi materassi assicurano comfort e igiene totale. Ma il modello Olimpo di Marion ha una marcia in più!

UNA TECNOLOGIA INNOVATIVA

Grazie alla  tecnologia AIRCONTROL – Comfort System, il coprimaterasso del modello Olimpo, diventa il rivestimento ideale dei materassi in lattice perché oltre ad assicurare la massima igiene, svolge una funzione termoregolatrice. Durante il riposo la quantità di calore prodotta da un essere umano può variare, a seconda delle stagioni, da 100W a 700W. Per normalizzare la sua temperatura, il corpo umano dispone di un solo strumento: la sudorazione. A tal proposito è fondamentale che il coprimaterasso sia:

  • TERMICO. Il materasso nel suo insieme deve isolare dal punto di vista termico chi vi dorme su. Lo speciale strato AIRCONTROL isola perfettamente dagli sbalzi termici rendendo il letto un ambiente ospitale e confortevole in tutte le stagioni.
  • TRASPIRANTE. Lo strato tessile igroscopico AIRCONTROL, grazie alla conformazione della sua fibra, possiede un alto indice di traspirazione. L’espulsione di corpi organici e di sudore avviene nella parte bassa del materasso anche per mezzo dell’azione meccanica delle doghe su cui poggia. La rapida eliminazione dell’umidità e dei residui organici impedisce la formazione di muffe, acari e batteri.

Vuoi avere maggiori informazioni? Contattaci al Numero Verde 800.887.888.

Pulizia straordinaria dei fondali marini e delle spiagge di Tarquinia Lido

Scritto da Daniele79 il . Pubblicato in Ambiente

Il Comune di Tarquinia rinnova il suo impegno per la tutela ambientale. L’Amministrazione e il gruppo della Protezione Civile comunale, in collaborazione con l’associazione Scuba-Doo Divers Team, organizzano il “Clean up Day”.

Giovedì 25 aprile sommozzatori e volontari puliranno i fondali marini e le spiagge del Lido, tra la località Porticciolo e la foce del fiume Marta. L’appuntamento è fissato alle ore 9.00, al Camping Tuscia Tirrenica, e l’uscita in mare avverrà presso lo stabilimento Il Galeone.

«Vogliamo dare un segnale importante, in vista dell’imminente stagione balneare. – dichiarano il primo cittadino Mauro Mazzola e il vice sindaco Renato Bacciardi – Solo attraverso la collaborazione tra Istituzioni e popolazione è possibile ottenere risultati nella lotta all’inquinamento e alla tutela ambientale della nostra costa». «Il tratto di litorale interessato è molto ampio. – dichiara il coordinamento del gruppo della Protezione Civile comunale – I nove sub dell’associazione Scuba-Doo Divers Team opereranno a una profondità compresa tra i sei e i dieci metri, con l’ausilio di due nostri gommoni. I volontari saranno invece impegnati sulle spiagge. L’iniziativa ha anche l’obiettivo di sensibilizzare le persone ad avere un comportamento più rispettoso verso il mare, una risorsa ambientale ed economica fondamentale per il territorio. Invitiamo i cittadini a partecipare numerosi».

In caso di condizioni di meteo avverse, l’iniziativa si svolgerà mercoledì 1° maggio.

Per ogni informazione è possibile chiamare il numero di telefono 339/8231332.