Posts Tagged ‘Papa Francesco’

“Suoni per l’Africa – C’è vita … nell’AriA”

Scritto da Daniele79 il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Dal Mondo, Musica

Domenica 23 marzo, alle ore 18.00, nel complesso monumentale di San Sisto a Montalto di Castro (VT), andrà in scena “Suoni per l’Africa – C’è vita …nell’AriA”, una raccolta di brani tratti da opere liriche e arie napoletane portate sul palco dagli artisti Loredana Margheriti (soprano), Fabrizio Poletti (baritono) e Lino Loddi (tenore), accompagnati al pianoforte dal maestro Tiziano Leonardi.

Il concerto (ingresso libero), promosso dall’associazione Semi di Pace International, con il patrocinio della Diocesi di Civitavecchia – Tarquinia, la Provincia di Viterbo e il Comune di Montalto di Castro, rientra nell’ambito dell’ottava edizione dell’iniziativa di solidarietà  “Una colomba per un sorriso”.

La manifestazione è a sostegno del progetto “Casa mamma dell’amore”, ovvero la costruzione di una scuola secondaria dedicata a Papa Francesco per 600 ragazzi/e di Mikondo, quartiere di Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo.

Papa Francesco celebra la Via Crucis a Roma

Scritto da Staff il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Italia, Religione, Viaggi

Papa Francesco celebra il rito della Via Crucis, l’evento religioso trasmesso in diretta e in mondovisione dal Colosseo il 18 aprile 2014 a Roma.

Casa tra Noi Hotel Roma Vaticano è lieto di ricordare la celebrazione del rito della Via Crucis, la cerimonia della Chiesa cattolica con cui si ricostruisce e commemora il percorso doloroso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota. L’evento, che ha luogo a Roma nella sera del Venerdì Santo, si svolge in uno tra gli scenari più suggestivi ed unici che solo la Città Eterna può offrire, celebrato personalmente e pubblicamente da Papa Francesco durante il percorso che dal Colosseo porta al Tempio di Venere.
L’evento verrà trasmesso in mondovisione in sessanta paesi e le stazioni saranno tradotte in sette lingue.

Hotel Casa tra Noi a pochi passi dalla Città del Vaticano mette a disposizione la sua struttura a chiunque volesse partecipare a questo evento religioso a Roma il 18 aprile 2014.

Intervistato Giovanni Gelmetti, l’imprenditore milanese ideatore di Giax Tower, dopo l’udienza privata da Papa Francesco

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Italia, Opinioni / Editoriale

Giovanni Gelmetti, imprenditore immobiliare milanese, è stato ricevuto da Papa Francesco, in Vaticano, Venerdì 24 Gennaio 2014, in udienza privata. Un’occasione più unica che rara per l’ideatore del grattacielo residenziale Giax Tower che ha creato e creerà numerosissimi posti di lavoro, in un periodo così difficile per l’Italia. Con grande emozione, Gelmetti ha rilasciato questa breve intervista.

D: Dott. Gelmetti, com’è stato conoscere di persona e parlare con nientemeno che Papa Francesco?

R: E’ stata un’emozione indescrivibile a parole, un sogno che inaspettatamente è diventato realtà, un’esperienza che mi ha segnato la vita. Ammiro immensamente il Papa… E’ uno di quei momenti preziosi ed unici, che si ricorderanno per il resto della vita e farò tesoro dell’immensa opportunità che ho avuto. Farò tesoro di quest’indimenticabile esperienza, dal valore inestimabile.

D: È vero che ha mostrato al Santo Padre le foto del suo progetto Giax Tower?

R: Sì e con mio stupore, ha benedetto il progetto. Questo incontro mi ha dato una notevole spinta e forza in più, per guardare avanti, guardare il futuro, continuare a realizzare i miei progetti e seguire ed ascoltare i miei sogni, che a quanto pare possono diventare realtà.

D: Ha portato un omaggio a Papa Bergoglio?

R: Ho omaggiato Sua Santità con dei cataloghi d’arte, in quanto credo che l’arte e la cultura siano un patrimonio preziosissimo. Terminata l’udienza, mi sono reso conto che anche Sua Santità mi aveva lasciato un dono inestimabile, che porterò per sempre con me: un’infinita energia nuova e positiva, carica di speranza e di fede.

D: Non deve esser stato facile essere ricevuti in udienza privata..

R: Papa Bergoglio è un Papa di un’umiltà eccezionale e ho potuto provarlo sulla mia pelle. Ha ricevuto me, come tanti altri credenti e fedeli, con la semplicità che lo caratterizza. Nella stessa mattinata sono stati convocati in udienza anche i vertici di Mediaset, con Fedele Confalonieri, Pier Silvio Berlusconi, Maria De Filippi e Giuliano Andrean, nonché il Presidente della Repubblica francese François Hollande.

Agenzia Promoter – Il manager Salvo Nugnes parla di Papa Francesco

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Cultura, Religione

Il manager Salvo Nugnes agente di rinomati esponenti del panorama culturale e artistico si è dimostrato entusiasta nel parlare di Papa Francesco e ha confessato il desiderio di poterlo incontrare presto de visu in udienza privata.

Nugnes afferma “Papa Francesco rappresenta un’autentica svolta, paragonabile alla rivoluzione del terzo millennio. È come una ventata di aria fresca e pura, che avvolge il mondo della cristianità. Riesce a conquistare ogni uditorio con la sua spontanea semplicità e si attira la stima e il rispetto anche da parte di atei e non credenti. Il suo messaggio di apertura della Chiesa, la propensione ad accogliere con gioia il confronto e a stringere tutti in un avvolgente abbraccio simbolico sono azioni fondamentali e ricordano le parole di Gesù Cristo, che proclamava -sono venuto per servire e non per essere servito-. Il suo porsi quasi in controtendenza rispetto ai suoi predecessori evidenzia una fase di radicale trasformazione, che si è ormai innescata ed è ben visibile agli occhi del mondo“.

AGENZIA PROMOTER – Papa Francesco, una ventata d’aria fresca secondo il manager Salvo Nugnes

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Opinioni / Editoriale, Religione

Si è dimostrato entusiasta nel parlare di Papa Francesco, il manager Salvo Nugnes, agente di rinomati esponenti del panorama culturale e artistico, che ha confessato il desiderio di poterlo incontrare presto de visu in udienza privata.

Nugnes afferma “Papa Francesco rappresenta un’autentica svolta, paragonabile alla rivoluzione del terzo millennio. È come una ventata di aria fresca e pura, che avvolge il mondo della cristianità. Riesce a conquistare ogni uditorio con la sua spontanea semplicità e si attira la stima e il rispetto anche da parte di atei e non credenti. Il suo messaggio di apertura della Chiesa, la propensione ad accogliere con gioia il confronto e a stringere tutti in un avvolgente abbraccio simbolico sono azioni fondamentali e ricordano le parole di Gesù Cristo, che proclamava -sono venuto per servire e non per essere servito-. Il suo porsi quasi in controtendenza rispetto ai suoi predecessori evidenzia una fase di radicale trasformazione, che si è ormai innescata ed è ben visibile agli occhi del mondo“.

L’agente Salvo Nugnes ammira la spontanea semplicità di Papa Francesco

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Opinioni / Editoriale

Si è dimostrato entusiasta nel parlare di Papa Francesco, il manager Salvo Nugnes, agente di rinomati esponenti del panorama culturale e artistico, che ha confessato il desiderio di poterlo incontrare presto de visu in udienza privata.

Nugnes afferma “Papa Francesco rappresenta un’autentica svolta, paragonabile alla rivoluzione del terzo millennio. È come una ventata di aria fresca e pura, che avvolge il mondo della cristianità. Riesce a conquistare ogni uditorio con la sua spontanea semplicità e si attira la stima e il rispetto anche da parte di atei e non credenti. Il suo messaggio di apertura della Chiesa, la propensione ad accogliere con gioia il confronto e a stringere tutti in un avvolgente abbraccio simbolico sono azioni fondamentali e ricordano le parole di Gesù Cristo, che proclamava -sono venuto per servire e non per essere servito-. Il suo porsi quasi in controtendenza rispetto ai suoi predecessori evidenzia una fase di radicale trasformazione, che si è ormai innescata ed è ben visibile agli occhi del mondo“.