Posts Tagged ‘offerta’

Stile di arredo: qual’è il mio…

Scritto da elena patrizia il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino, Lifestyle

Lo stile d’arredo. Ogni dimora riflette un’identità propria, caratterizzata da uno stile che rispecchia il suo proprietario. A questo proposito, la padrona di casa non potrebbbe definire il suo sitle con precisione. Infatti, padroneggia a meraglia l’arte di mescolare mobili antichi, accessori vintage, merletti e cuscini in una casa funzionale e raffinata. Fin dalla sua più giovane età, in cui si spostava di frequente. La padrona di casa era convinta della possibilità di far coabitare oggetti antichi e nuovi nello stesso ambiente Il marito era costruttore edile e la sua migliore amica aveva un dono speciale per rendere ogni angolo dlla casa un luogo accogliente. Chi non vorrebbe raccontare le stelle neglie occhi della sua amica quando ammirava la sua creatività… Questo amore per la creatività, per l’apertura mentale e i mobili e gli oggetti d’epoca nasce con l’età adulta della padrona di casa, quando comincia a fare esperienze.
Queste esperienze le hanno permesso di scoprire tanti stili diversi e quindi potersi appropriare di quello più consono al suo essere. Il sottile mix di perfezione ed imperfezione prpprio.

Dal cellulare allo Smartphone: come è cambiata la nostra vita negli ultimi 10 anni.

Scritto da SerenaC il . Pubblicato in Aziende, Internet, Tecnologia, Tecnologia Personale

Nell’ormai lontano 2000 ci fu il boom dei telefoni cellulari, la possibilità di comunicare in qualunque momento con i nostri contatti e l’invio di un sms ci apparivano quasi come un’inspiegabile magia..

A 13 anni da quel momento abbiamo a disposizione dei dispositivi che mai avremmo potuto immaginare – si pensava infatti a delle dimensioni sempre più ridotte e compatte. Il cellulare diventa smartphone, un dispositivo sicuramente al passo con i nostri tempi che segue i nostri ritmi, sempre più accelerati.. e se da un lato molti ne subiscono negativamente la dipendenza, dall’ altro il corretto utilizzo di questi fa sì che le nostre azioni quotidiane vengano agevolate! Ci siamo persi e non sappiamo come ritrovare la strada? Attiviamo il gps e torneremo a casa sani e salvi. Abbiamo urgentemente bisogno di un’informazione? Una connettività Wi-fi o 3g può aiutarci a reperirla. Abbiamo bisogno di riempire tempi di attesa? applicazioni e giochi faranno al caso nostro! insomma.. gli Smartphone sono degli ottimi “assistenti” in ogni occasione.

Ve ne sono alcuni che sicuramente vantano di ottime caratteristiche tecniche ma posseggono dimensioni molto elevate.. altri invece che concentrano le stesse caratteristiche in uno spazio minore, tra questi il nuovo Samsung Galaxy S4 mini che offre prestazioni davvero elevate e non ha nulla da invidiare al suo fratello maggiore! Galaxy S4 Mini presenta dimensioni compatte che non inficiano su quelle del display, facendo emergere alla fine uno smartphone davvero molto interessante, specialmente dal punto di vista ergonomico. Galaxy S4 Mini infatti ha un display da 4,3 pollici con risoluzione 960×540 pixel, e monta un processore dual core da 1.7 GHz e 1.5 GB di RAM: specifiche, queste, che ci parlano di un prodotto molto veloce e prestante. Lo smartphone presenta anche un’ eccellente fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED e diverse modalità per aiutarti ad effettuare scatti memorabili! Insomma.. se si vuole avere un ottimo smartphone ma che sia anche economico e non troppo “ingombrante” il Galaxy S4 mini fa proprio al caso vostro!

Nasce Compra quasi Gratis: un giovane team di Treviso fa della crisi un’opportunità di business e crea nuovi posti di lavoro.

Scritto da Alessandra_VelvetMedia il . Pubblicato in Aziende, Comunicati Stampa, Economia, Italia, Lifestyle, Locale

Compra quasi Gratis è un format pubblicitario innovativo che trova la sua efficacia nella semplicità e nell’immediatezza: un grande foglio in carta patinata, con 24 coupon di selezionate offerte commerciali (sconti ad alte percentuali, buoni acquisto, omaggi) che mensilmente arriva a casa di tutte le famiglie.

Il team Velvet Media, composto da giovani professionisti che operano in ambito marketing e comunicazione, sviluppa l’idea di Compra quasi Gratis sulla scia della moda d’oltreoceano di risparmiare ingenti somme di denaro usando coupon, buoni sconto e carte fedeltà; tendenza che si è diffusa di recente anche in Italia grazie ad alcune famose trasmissioni televisive.

Ad oggi il progetto ha dato la possibilità a 15 persone di trovare un’occupazione con ottime prospettive di crescita, a breve le risorse impegnate nel progetto aumenteranno, dato che nell’arco di sei mesi la distribuzione coprirà tutto il Veneto per poi arrivare all’ambizioso traguardo di una diffusione di carattere nazionale.

In un momento in cui far quadrare i bilanci familiari oltre che ad una necessità è una vera e propria impresa, Velvet Media ribalta i canoni del tradizionale volantinaggio e raggruppa in un’unica edizione le offerte di varie realtà commerciali del territorio <<Di fatto, volevamo creare una formula di pubblicità trasversale, utile sia a chi la fa che a chi la riceve >> afferma Bassel Bakdounes, responsabile del progetto <<Volevamo da un lato coccolare le famiglie italiane proponendo loro allettanti e tangibili offerte commerciali che garantissero l’immediata e concreta possibilità di risparmiare, dall’altro supportare gli esercizi commerciali con un’azione pubblicitaria fresca, diversa, tagliata su misura, democratica, economica e misurabile>>.

Il format prevede la distribuzione ad ogni famiglia del foglio relativo agli esercizi commerciali limitrofi perciò i coupon sono di facile e veloce utilizzo: una famiglia che usufruisce dei buoni può arrivare a risparmiare ben il 25% su ogni acquisto, contribuendo così a vivacizzare l’economia del proprio centro cittadino.

Il riscontro da parte dei commercianti è stato ottimo: In breve tempo oltre 400 aziende hanno inserito le proprie offerte all’interno del Compra Quasi Gratis della propria zona, ad oggi sono stati distribuiti più di 250 mila copie nelle zone di Castelfranco, Godego, Riese, Loria, San Zenone, Conegliano, Vittorio Veneto, Montebelluna, Vedelago e Mogliano.

Seminari Jazz 2013: prenota subito per approfittare dello sconto di Orsara Jazz!

Scritto da comunicatiseo il . Pubblicato in Comunicati Stampa

PRIMA TI ISCRIVI MENO PAGHI

E’ il Summer Camp più economico d’Italia unito ad una qualità artistica e didattica elevata: rapporto qualità/prezzo imbattibile. E’ fondamentale iscriversi subito: prima ti iscrivi e meno paghi. I costi del 2013 sono rimasti invariati rispetto al 2012 con in più la possibilità di usufruire del servizio di vitto/alloggio All Inclusive che risolve il problema comune a tanti allievi di trovare una sistemazione dignitosa per tutte le tasche. Iscriversi entro il 31 marzo 2013 costa solo – compreso vitto/alloggio – 300 Euro!

PACCHETTO ALL INCLUSIVE

Novità di quest’anno è la formula vitto e alloggio All Inclusive, ossia la possibilità di risolvere il problema del pernottamento e del pranzo con una soluzione pratica ed economica: 6 notti in una camera quadrupla, 6 pasti più il kit completo di borsa, t-shirt, materiale didattico a soli 150 Euro. Basta segnalare nella procedura di iscrizione l’interesse al pacchetto ed effettuare un unico pagamento comprendente la quota di iscrizione e la quota di vitto alloggio All Inclusive secondo la seguente tabella riassuntiva:

COSTI SEMINARI (senza Pacchetto All Inclusive)

– 150,00 € per chi si iscrive entro il 31 Marzo 2013

– 160,00 € per chi si iscrive entro il 30 Aprile 2013

– 180,00 € per chi si iscrive entro il 31 Maggio 2013

– 190,00 € per chi si iscrive entro il 30 Giugno 2013

– 200,00 € per chi si iscrive oltre il 30 Giugno 2013

Agli Ex-Allievi sarà applicato il 10% di sconto

COSTI SEMINARI (con Pacchetto All Inclusive)

– 300,00 € per chi si iscrive entro il 31 Marzo 2013

– 310,00 € per chi si iscrive entro il 30 Aprile 2013

– 330,00 € per chi si iscrive entro il 31 Maggio 2013

– 340,00 € per chi si iscrive oltre il 30 Giugno 2013

– 350,00 € per chi si iscrive oltre il 30 Giugno 2013

Agli ex-Allievi sarà applicato il 10% di sconto (sulla sola quota di iscrizione ai Seminari)

CAMPUS DEL JAZZ

Ad Orsara si cammina a piedi, le distanze sono minime, il paese è posto a 700 metri s.l.m. l’aria è pulita e il clima è fresco anche d’estate. Il contesto sembra fatto apposta per lasciarsi alle spalle le nevrosi e lo stress cittadino, si pranza insieme presso la mensa dedicata per l’occasione ad allievi, docenti, ospiti dei Seminari.

L’organizzazione è fatta da volontari, ragazzi del luogo che risolvono tutti i problemi, grandi e piccoli, senza formalità e con una disponibilità non comune.

Le lezioni si svolgono dalle 10,00 alle 19,00, presso strutture dedicate che includono una sala computer, le aule per i corsi e la musica d’insieme, una sala centrale per le conferenze e i momenti collettivi. Qualche ora di pausa, poi la sera ci sono le jam session nel jazz club. Alle jam session partecipano i docenti e costituiscono un’occasione importante per verificare le cose apprese di giorno durante i corsi individuali e di gruppo, per mettere a punto i brani e gli arrangiamenti da presentare nel Workshop Final Concert. Una full immersion con i maestri dei vari strumenti che consente spesso, agli allievi che hanno la fortuna di provarci, un salto di qualità musicale sorprendente. E’ l’entusiasmo, unita alla competenza, dei musicisti chiamati a fare da docenti che consente di tirare fuori le qualità e le doti che tanti allievi hanno, spesso a loro stessa insaputa, al loro interno.