Posts Tagged ‘nutrigenomica’

Congresso Medicine non_Convenzionali: Medcam 2015, dalla nutrigenomica un aiuto all’alimentazione

Scritto da Valentina Brengola il . Pubblicato in Salute

In occasione della 5° edizione del congresso MedCam, che si svolgerà a Bardolino (Lago Di Garda) dall’8 al 10 Maggio nell’hotel Cesius Terme, il Prof. Giuseppe Di Fedeinterverrà sul tema dell’alimentazione come strumento di prevenzione.

Tra i vari Relatori che interverranno durante la tre giorni del quinto Congresso Internazionale delle Medicine non Convenzionali e Scienze Olistiche – MedCam, sarà presente per la prima volta quest’anno il Prof. Giuseppe Di Fede con la relazione dal titolo: “Dalle allergie alimentari alla nutrigenomica. Come l’alimentazione può aiutarci a prevenire le malattie e il ruolo della genetica”.

MedCam 2015 Giuseppe Di Fede Medicina Preventiva Milano

Il Prof. Giuseppe Di Fede, Medico Chirurgo nonché Direttore Sanitario dell’Istituto di Medicina Biologica di Milano, Direttore Sanitario dell’Istituto di Medicina Genetica e Preventiva di Milano, Prof a.c. Nutrigenomica Università di Pavia e Vice Presidente A.R.T.O.I. (Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate), tratterà nella sua relazione, in occasione del congresso di Medicina non Convenzionale MedCam, l’argomento dell’alimentazione come strumento di difesa per alcuni tipi di patologie.
La nutrizione, infatti, rappresenta uno strumento di prevenzione, o malattia, che emerge sempre più chiaramente da studi epidemiologici e di coorte svolti in tutto il mondo.
Il Prof. Di Fede nella sua relazione illustra come l’interazione gene-ambiente, meglio definito come “epigenetica“, giochi un ruolo fondamentale per favorire condizioni ambientali nocive per l’organismo.
Gli studi scientifici condotti attraverso il progetto genoma, infatti, hanno fornito un input importante per capire i fini meccanismi che regolano i rapporti tra costituzione – ereditarietà – ambiente. È possibile, dunque, tradurre tutto questo in una sola parola: “nutrigenomica“. Con questo termine la scienza definisce i rapporti tra l’influenza degli alimenti sull’espressione genomica e in che modo i geni, e anche le proteine prodotte, sono influenzate dall’alimentazione.
Il Prof. Di Fede nella sua relazione rileva, inoltre, come le patologie neoplastichesiano influenzate per un buon 30% da questi fattori. La nutrigenomica ci deve aiutare a scegliere nutrienti che sono più “affini” al proprio organismo.
La prevenzione inizia a tavola, conoscere le proprie caratteristiche genotipiche, ci aiuta ad ammalarci di meno, stare più in salute e aggiungere vita agli anni.
Riguardo a un tema così rilevante, è importante mettere a confronto le più autorevoli raccomandazioni in tema di prevenzione.

banner300x300

Il congresso MedCam ha tra le sue finalità quello di Educare alla Conoscenza e diEducare l’Educatore attraverso il confronto, l’approfondimento e lo scambio di relazioni su tematiche esperienziali. Il Programma Scientifico di MedCam è impreziosito dalla presenza di  Relatori di eccellenza e prevede, oltre alle sessioni plenarie, anche la nutrita sessione Call for Abstract che permetterà ai partecipanti di esporre le proprie ricerche e metodiche per mezzo di poster e dissertazioni orali, e di prendere parte a  sessioni pratico-dimostrative. Un’occasione per condividere e dare il proprio contributo alla  costruzione e allo sviluppo di un percorso terapeutico integrato, consapevole, sociale e sostenibile  che abbia sempre al centro l’interesse e la cura della persona nella sua totalità.

3 giorni, 60 relatori, 40 sessioni Call For Abastract, sessioni pratico-dimostrative, per riunire in un’unica sede le tematiche afferenti alle Medicina Non Convenzonale e alle Scienze Olistiche approcciate nella loro multidisciplinarietà al fine di integrarle con altre scienze quali la fisica moderna, la meccanica quantistica, le neuroscienze e la biologia  con lo scopo ultimo di riscoprire il  trait d’union che le lega, le integra e ne accomuna la visione olistica e che eleva il paziente semplice a sistema-uomo complesso.

Fonte: MedCam

logo MEDCAM

Segreteria Organizzativa

MEDCAM
Tel. +39 06 83086609 – +39 06 64522661 – Fax +39 06 83391913 – Cell + 39 327 8566369
mailto: congresso@biot.it congresso@medcam.it
web site: http://www.med-cam.it

Gianluca Mech S.p.A. al Cosmofarma presenta il concetto di “care a tutto tondo” in farmacia

Scritto da Fabio De Carli il . Pubblicato in Aziende, Beauty & Wellness, Salute

L’azienda Gianluca Mech S.p.A parteciperà all’edizione 2014 di Cosmofarma – evento leader nel mondo della farmacia ed importante osservatorio delle tendenze più innovative in termini di prodotto e di “concept”. La manifestazione fieristica rappresenta un’eccezionale opportunità di aggiornamento professionale, confronto e discussione, ormai irrinunciabile in un contesto normativo e politico in costante evoluzione. Fiera leader nel settore farmaceutico, Cosmofarma si è ormai definitivamente imposta come la più autorevole e stimata manifestazione per le numerose aziende dei settori farmaceutico, cosmetico, alimentare/dietetico, naturale. 

Al Cosmofarma, dal 9 all’11 maggio, l’azienda Gianluca Mech S.p.A. presenterà alcuni importanti novità: dai Decottopirici al protocollo dietetico Tisanoreica, dalla nutrigenetica con Genomech – il semplice test della saliva che evidenzia le peculiarità del proprio DNA, in base alle quali viene stilata una dieta su misura – alla Linea Tisanoreica Vita, alla Fitoterapia Tisanocomplex, una sorta di soccorso verde, il mondo della Gianluca Mech S.p.A. trova nella farmacia una gran bella vetrina. Tutto per mettere in risalto questo sistema sinergico di “Care a tutto tondo” per la salute e il benessere psico-fisico pensato da Tisanoreica.

La Decottopia torna al Cosmofarma per ribadire la fortissima tradizione fitoterapica contenuta in questo prodotto – che sta avendo un grande successo sia in farmacia, sia in erboristeria. La Decottopia è un metodo di esclusiva proprietà della famiglia Mech, che continua a tramandarlo di generazione in generazione, sviluppandone e rinnovandone le formule secondo le più recenti conoscenze scientifiche. La Decottopia, di cui Gianluca Mech è unico erede, si fa forte dei secoli di tradizione e si riconferma tra i prodotti leader dell’azienda.

Ma la grande novità è l’entrata nel canale farmacia della linea Gianluca Mech Cosmetics: “L’affezionato cliente della farmacia, interessato principalmente ai Decottopirici e ai Prodotti della Dieta Tisanoreica, troverà in farmacia anche qualche prodotto di servizio a completamento della parte erboristica nutrizionale”, conferma Gianluca Mech. E’ con questo approccio che la Gianluca Mech S.p.A. ha ideato un piccolo kit, una comoda pochette che contiene una crema da notte e una crema da giorno all’acido ialuronico accompagnati dall’integratore alimentare Nutriderm della gamma Tisanocomplex. Una soluzione veloce e pratica, con due prodotti innovativi molto efficaci e il valore aggiunto –  peraltro gratuito-  della nutrizione specifica per la pelle.

A completare l’offerta dello stand Tisanoreica una sensoriale cooking experience – un numero sempre crescente di farmacisti ed erboristi sceglie il regime alimentare Tisanoreica proprio perché permette di elaborare veri e propri menù completi; in fiera sarà quindi possibile godere di un viaggio tra le gustose ricette dell’universo Tisanoreica: piatti rigorosamente dietetici che sono allo stesso tempo vere e proprie specialità culinarie preparate da esperti chef – per una cucina sana all’insegna del “piacere senza peccato”. Tra le novità al Cosmofarma, anche i gustosi cocktail preparati con i decottopirici.

Padiglione 25, Stand A52-B51

68° Congresso Nazionale FIMMG / Metis: Gianluca Mech SpA presenta Genomech

Scritto da Fabio De Carli il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Beauty & Wellness, Comunicati Stampa, Gastronomia e Cucina

Gianluca Mech S.p.a. con Tisanoreica®  – il protocollo dietetico per la riduzione ponderale – parteciperà in veste di espositore al 68° Congresso Nazionale FIMMG/Metis in programma la prima settimana di novembre a Roma: quest’anno l’evento ha l’obiettivo di presentare una selezione di tecnologie innovative, dei possibili campi di utilizzo, e di stimolare riflessioni sulle opportunità offerte dall’uso di strumenti “high-tech” nella pratica quotidiana della Medicina Generale.

Anche la tecnologia applicata all’alimentazione ha fatto passi da gigante negli ultimi anni e ha visto la diffusione di conoscenze e buone pratiche innovative legate alla nutrizione. Tisanoreica® sarà presente al Congresso con due stand dedicati alla presentazione del brand e delle moderne tecnologie applicate ai numerosi prodotti per la riduzione ponderale che l’azienda produce e commercializza.

Tisanoreica® è un metodo dietetico “made in Italy” elaborato e testato in collaborazione con il Dipartimento di Fisiologia Umana dell’Università di Padova, che si basa su un meccanismo metabolico denominato «chetosi verde»: per un periodo di 40 giorni si riducono zuccheri e i grassi, per nutrire il corpo con proteine pure che contengono tutti gli aminoacidi essenziali, i sali minerali e le vitamine che il corpo necessita, impedendo il cosiddetto “effetto carestia”. L’organismo non riduce il consumo d’energia, ma – non ricevendo più né carboidrati né grassi tramite l’alimentazione quotidiana – è costretto a bruciare i grassi stoccati in eccesso. Questo meccanismo è chiamato chetosi, e con Tisanoreica® diventa «verde» grazie all’apporto degli speciali estratti fitoterapici brevettati, che evitano a reni e fegato d’affaticarsi, frutto della tradizione erboristica dell’azienda, antica di oltre 500 anni.

Una volta completato il protocollo dietetico Tisanoreica®, il servizio di test genetico tramite tampone Genomech® si rivela un alleato prezioso per il mantenimento del peso, perché l’effetto yo-yo – con recupero dei chili persi – è la complicanza più temuta da chi intraprende un percorso di riduzione ponderale. Uno dei motivi per cui si torna a ingrassare dopo una dieta sono infatti le criticità legate al profilo genetico personale, che risponde diversamente ai differenti alimenti: comprendere esattamente qual è l’impatto metabolico dei vari alimenti, sulla base del proprio profilo genetico, è un modo efficace per ridurre il rischio dell’effetto “yo-yo” e mantenere così il peso forma.

Tisanoreica illustrerà queste e altre recenti innovazioni legate al comparto dell’alimentazione – inclusi i corsi speciali per Medici dal titolo “Il Cibo: la tua medicina”, promossi sull’Isola di Ischia nell’ambito del progetto “Tisanoreica Mediterranean District”, in collaborazione con FIMMG, Federsanità ANCI e Campagna Amica – presso lo stand n 9 all’interno della “Galleria Expo” presso l’Ergrife Palace Hotel di Roma.

Di più su Gianluca Mech S.p.a.: creata da Gianluca Mech sulla base di un’esperienza erboristica lunga cinque secoli, l’azienda si occupa di commercializzare nel mondo tutti i prodotti del protocollo Tisanoreica®, la dieta della “chetosi verde”, che unisce a prodotti dimagranti brevettati i prodotti dell’agro-alimentare di qualità.

www.gianlucamechspa.comwww.facebook.com/TisanoreicaOfficialwww.gianlucamech.it