Posts Tagged ‘natale’

Il Risveglio – L’Ordine di Daasanach A Natale un libro sotto l’albero

Scritto da StreGatti dalla Luna il . Pubblicato in Libri

Un regalo inaspettato, innovativo, controcorrente. La risposta c’è: regala un libro.

Per questo Natale sotto l’albero scegli di mettere un’interessante lettura che possa colpire e appassionare. Se ami il romanzo gotico o se pensi di sorprendere un’amica uscendo dai cliché natalizi, Il Risveglio – L’Ordine di Daasanach di Sara Gatti fa al caso tuo.

Una storia d’amore di quelle da togliere il fiato, una storia combattuta perché sullo sfondo si staglia sinistra l’ombra di una profezia antica che mette in pericolo l’intera umanità. Uno scontro millenario tra Guardiani di Daasanach e Revenants bevitori di sangue.

Come cambierebbe la tua vita se scoprissi che demoni e mostri esistono davvero? Che i tuoi peggiori incubi hanno un nome e cognome? Scoprilo immergendoti nel dark fantasy Il Risveglio.

” Mi dissi l’umanità deve sapere, anche dopo di me e dopo tutti coloro che furono travolti da questa storia; deve sapere che tra la gente comune si nascondo esseri che di umano hanno solo l’apparenza e alle volte, se indaghi i loro occhi, nemmeno quella.” – Sana

Per gli amanti del romanzo gotico – e non solo – è il libro perfetto perché c’è amore, c’è dolore, c’è mistero. C’è una grande tensione emotiva che attraversa tutto il racconto e non mancano i colpi di scena. È un viaggio dentro sé stessi. È una riflessione sulla contrapposizione tra bene e male.

Nell’intervista pubblicata sul blog Once Upon A Time A Book di Eleonora Magnotta, l’autrice introduce così il libro: “Volevo raccontare una storia d’amore, ma non di quelle sdolcinate dove tutto va sempre bene e dove tutti sono sempre buoni. Volevo mettere nero su bianco più i difetti che i pregi, più il male che il bene. Poi, quasi in modo inaspettato, è diventato un dark fantasy.”

Parlando dell’evoluzione della sua scrittura che l’ha portata alla stesura del romanzo Il Risveglio – L’Ordine di Daasanach dice: “In un mondo dinamico e cangiante come quello della comunicazione ho imparato a variare la scrittura, ad adeguarla ad ogni contesto per riempire di emozioni ogni frase e ogni parola”.

Estratti dalle recensioni:

“Le scene di sogno e visione sono intense e coinvolgenti e possono vantare un’ottima resa. Le capacità immaginifiche dell’autrice mettono in scena brani quasi teatrali e pieni di vivida forza, cui è impossibile restare indifferenti.” Sara Simoni – Società Storie Scadute.

“Questo è il primo capitolo di una trilogia. Il genere è un mix tra Dark, Fantasy, Gotico che fa da cornice ad una bella storia d’amore. La storia si concentra sui personaggi di Sana e Matt che sono alla ricerca della verità che li lega. La storia parte lenta, ma poi esplode incuriosendo con il mistero che si cela dietro la storia.” LaVale Rido – Una pausa di lettura.

“La storia ci viene presentata da Sana in prima persona, quasi a voler lasciare ai posteri una testimonianza dell’esperienza vissuta sulla propria pelle, affinché tutti sappiano che non esistono solo gli umani e niente è come sembra.

In un turbinio di emozioni, il lettore sarà contagiato e ipnotizzato dal racconto della protagonista, e si troverà a soffrire e gioire insieme ai personaggi e vivere questa avventura fantastica e inquietante al tempo stesso.” Valeria Cibele – Romance and Fantasy for Cosmopolitan Girl.

Il romanzo è disponibile in versione ebook e cartacea su Amazon!

Per saperne di più collegati alla pagina Facebook Stregatti Dalla Luna e al Twitter Sara Gatti. Oppure visita il sito StreGatti Dalla Luna.

Info e contatti

stregattidallaluna@hotmail.com

La buona tradizione per la tavola delle Feste

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende

La secolare esperienza del Gruppo Fini nei tortellini Antica Ricetta 1912 di Fini, la proposta perfetta per il Natale.

Dalla secolare esperienza di Fini, celebre azienda emiliana specializzata nella pasta fresca ripiena della tradizione, una gustosa proposta per la tavola dei giorni di Festa: i tortellini prosciutto crudo e parmigiano reggiano Antica Ricetta 1912. Da questa prelibatezza tutto è cominciato a Modena nel 1912, con la ricetta di Telesforo Fini per i tortellini piccoli e annodati come quelli preparati a mano dalle sfogline, con un ripieno prezioso racchiuso nella sfoglia Fini, ruvida e porosa, trafilata al bronzo. Perfetti per chi preferisce la tradizionale cottura in brodo, questi piccoli scrigni di sapore vengono lavorati con attenzione e cura nel pastificio di Ravarino del Gruppo Fini, a pochi chilometri dal luogo in cui, secondo la leggenda, nacquero i tortellini secoli fa. Un primo di qualità, con ripieno di prosciutto crudo e parmigiano reggiano 24 mesi, tipici della ricetta modenese, con ingredienti 100% naturali e senza conservanti.

I tortellini prosciutto crudo e parmigiano reggiano Antica Ricetta 1912 fanno parte della linea de “I Granripieni di Sapore”, una selezione dei formati di pasta fresca ripiena dedicata a quei consumatori alla ricerca dell’appagamento del mangiare bene, che vogliono scoprire gli ingredienti e apprezzarne ogni sfumatura, assaggio dopo assaggio, per un viaggio unico nel gusto.

Il periodo delle Feste offre numerose occasioni per passare il tempo a tavola insieme ai propri cari e regalarsi piacevoli momenti di convivialità, come da tradizione. Per le festività, i tortellini prosciutto crudo e parmigiano reggiano Antica Ricetta 1912 di Fini saranno disponibili non soltanto nel formato classico da 250 grammi per due porzioni, ma anche in una doppia vaschetta con packaging decorato in tema natalizio, perfetta per riunire a tavola i propri cari e gustarsi un primo piatto di qualità.

Gruppo Fini SpA Sede sociale: Via Confine, 1583 41017 Ravarino (MO); Amministrazione: Via Albareto, 211 41122 Modena info@nonsolobuono.it – www.nonsolobuono.it
Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200 – Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349 6172546 m.barboni@borderlineagency.com

Natale con più stile: da Etiquette Italy i segreti del perfetto regalo aziendale

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Aziende, Lifestyle

In vista delle festività, Etiquette Italy mette a disposizione di aziende e professionisti un attuale servizio di consulenza in tema di stile e Business Etiquette applicata all’arte del regalo, avvalendosi dell’esperienza della fondatrice Simona Artanidi: un vademecum di buoni consigli per riconoscere il prezioso valore del lavoro e lasciare il segno.

Etiquette Academy Italy, grazie al know-how della fondatrice Simona Artanidi e all’esperienza maturata in numerosi anni di affiancamento e formazione, ripropone un consolidato servizio di consulenza on demand rivolgendosi a tutti coloro che intendono gratificare i propri collaboratori e clienti ma non sanno come riuscirci efficacemente.

La prima realtà italiana per il Galateo Aziendale (Business Etiquette) e l’Immagine Professionale mette in campo una summa di preziose suggestioni atte a trasformare il dono natalizio (e non solo) in un vero tocco di stile, osservando le regole basilari del bon ton e modulando la scelta sul destinatario del gesto. Prima di tutto, rifuggire dall’ovvietà: la creatività è sempre apprezzata e nessuno gradisce collezionare decine di articoli identici tra loro. Attenzione però: è fondamentale considerare la reazione della persona omaggiata, evitando di scegliere qualcosa di offensivo o inopportuno che porti ad un risultato controproducente.

Nel caso specifico delle aziende, inoltre, Etiquette Italy consiglia la personalizzazione del dono e il ricorso allo stile dell’artigianato made in Italy, da sempre ambasciatore dell’eleganza nel mondo. Vi è poi il delicato terreno del biglietto di accompagnamento e/o ringraziamento, da intendersi rigorosamente personalizzato, ancor meglio se scritto a mano e secondo i dettami della bella calligrafia.

Quello di Etiquette Italy è un servizio esclusivo che approfondisce questi e molti altri aspetti, con la volontà di comprimere i tempi di realizzazione del regalo, secondo un’arte antica e quanto mai attuale. Tramite consulenza su misura, le imprese e le singole figure professionali potranno accrescere la considerazione del cliente e ottenerne la fiducia, ma anche dimostrare gratitudine e stima ai propri dipendenti e collaboratori.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina:

www.etiquetteitaly.com/regalo-aziendale

 

Natale in montagna, San Silvestro in città: ecco dove gli italiani trascorreranno le prossime feste

Scritto da Andrea Polo il . Pubblicato in Aziende, Turismo

Tra Natale e Capodanno si concentra oltre l’80% di tutte le richieste di soggiorno e prenotazioni registrate dal portale CaseVacanza.it (https://www.casevacanza.it) nel mese di dicembre 2016. Ma quali sono le mete più ambite? Stando ai volumi di domanda è Roma la città che cattura l’interesse maggiore da parte degli italiani.

La Capitale – vuoi per un fascino che non conosce mode né crisi, vuoi per gli eventi di ogni genere in programma per il periodo natalizio – miete consensi in tutto il periodo considerato, tanto da occupare la prima posizione sia per i giorni di Natale, sia per San Silvestro. Se poi si distinguono i due periodi emerge una generale diversità di gusto: gli italiani sembrano preferire la montagna nella settimana in cui cadono il 25 e il 26 dicembre, mentre punteranno alle città d’arte per dare il benvenuto al nuovo anno.

Natale: bene Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige

Scorrendo la classifica relativa a domanda e prenotazioni per il periodo compreso tra il 23 e il 27 dicembre le località più gettonate (oltre a Roma) sono note destinazioni montane: nella top ten dominano i comuni della Valle d’Aosta, con Aosta in seconda posizione e Bionaz – nota agli appassionati di sci di fondo – in quarta, La Salle in quinta e Valtournenche e Bard rispettivamente in nona e in decima posizione. Bene anche il Trentino Alto Adige, la regione più presente tra le 40 mete più prenotate del Natale: due sono le destinazioni entrate nella top 10, Molveno (TN) in sesta e Ortisei (BZ) in ottava posizione.

Anche la Lombardia ha una località montana in classifica: parliamo di Aprica, in provincia di Sondrio, che occupa la terza posizione. Unica città del Sud Italia presente nella classifica delle dieci mete più ambite è Napoli – il cui Natale è uno dei più suggestivi e pittoreschi d’Italia.

Gli italiani che alloggeranno in casa vacanza in questo periodo resteranno 3,4 giorni, con un picco a Roma (4,2) e con una media di soli 3 giorni a Ortisei. La spesa più alta, tra le località in classifica, è prevista a La Salle, dove una famiglia di quattro persone spenderà 192 euro a notte. Solo 136 ne serviranno a Bard, che è il comune più conveniente tra i primi dieci.

Capodanno: Lombardia, Piemonte e Veneto le regioni con le località più prenotate

Se a Natale si punta alla tranquillità e al relax che le mete montane garantiscono, pur con le dovute eccezioni, chi sceglie di trascorrere in vacanza l’inizio del nuovo anno vuole divertirsi e preferisce una dimensione più urbana, optando per città d’arte e luoghi pieni di eventi.

Nel periodo 30 dicembre – 3 gennaio Roma, come detto, è prima in classifica e condivide il podio con altre due città contraddistinte da un alto traffico turistico: Firenze e Verona. A strettissimo giro c’è poi un’altra delle destinazioni regine dell’inverno, Bormio (SO), che non è l’unica località lombarda presente in classifica, visto che in nona posizione si trova Milano, ormai diventata una destinazione turistica molto ambita. Fa ancora meglio Torino, che è sesta, con una performance di poco superiore ad Aosta, settima. Chiude la classifica Rivisondoli, località montana in provincia de L’Aquila.

A Capodanno, com’è tradizione, i prezzi salgono e, considerando le dieci destinazioni più prenotate, la più costosa è Bormio, in cui un gruppo di quattro persone spenderà 204 euro a notte; ben più conveniente è Abetone, con soli 144 euro a notte. Il pernottamento medio più lungo lo si registra a Torino (5 giorni), quello più breve – forse per via dei costi – è nella cittadina di Bormio (2,6 giorni).

«Il periodo natalizio è uno dei momenti più cruciali per il comparto turistico nel nostro Paese ha dichiarato Francesco Lorenzani, Amministratore Delegato di Feries, società proprietaria di CaseVacanza.it – e anche il settore degli alloggi extra alberghieri vive giorni di alta domanda da parte di un’utenza sempre più attenta e “matura”: chi punta alla casa vacanza vuole garantirsi un risparmio rispetto alle tradizionali strutture ricettive, ma non prescinde dall’avere comfort e servizi.»

Il Natale di Jabra è tutto wireless

Scritto da Esseci il . Pubblicato in Aziende, Tecnologia Personale

Idee regalo per tutte per tutti i gusti e le esigenze

Denominatore comune: design raffinato, tecnologie al top e qualità audio garantita

Anche per questo Natale, ormai alle porte, Jabra, leader nella produzione e commercializzazione di dispositivi per la comunicazione a mani libere, propone i suoi ultimi device come perfetti regali natalizi, sia per l’amico sportivo, sia per chi ama ascoltare la musica ma non vuole perdere nessuna chiamata, sia per l’amica un po’ pigra che va motivata con un personal trainer virtuale. E anche per lo stakanovitsa che non si separa mai dal suo business e per l’esigente che vuole il massimo in ogni situazione.

Jabra Sport Coach Special Edition

Sono gli auricolari per lo sport che ti motivano e seguono nell’alllenamento e sono i primi al mondo a integrare il conteggio automatico delle ripetizioni degli esercizi attraverso il sensore TrackFit™ Motion.

Grazie alla gestione dell’allenamento integrata è possibile creare e pianificare un circuito di sessioni di allenamento personalizzato con l’app Jabra Sport Life™ che è in grado di conteggiare oltre 40 tipologie di esercizi predefiniti e organizzarli in base alle specifiche esigenze.

Prezzo: 119,99 euro

Jabra Sport Pulse, Special Edition

Sono stati i primi auricolari ad avere incorporato un cardiofrequenzimetro in grado di monitorare le pulsazioni. Ora, dopo due anni, la Special Edition di questi sorprendenti earbuds, compie un ulteriore passo in avanti introducendo anche il monitoraggio del livello di VO2 Max, un parametro biologico che esprime il volume massimo di ossigeno che un essere umano può consumare. Queste informazioni vengono comunicate direttamente tramite l’auricolare e una volta finita la sessione di allenamento l’app Jabra Sport Life fornisce una serie in informazioni tra cui conteggio dei passi, calorie bruciate, livello di intensità dello sforzo, che aiuteranno a migliorare sempre più le proprie performance.

Prezzo: 159,99 euro

Jabra Elite Sport

Gli auricolari FULL wireless Jabra Elite Sport, gli ultimi lanciati da Jabra, garantiscono una qualità di audio e chiamate di livello superiore. Gli altoparlanti dai bassi arricchiti presentano quattro microfoni avanzati per una tecnologia superiore delle chiamate che filtra i rumori di sottofondo.

Goditi fino a tre ore di musica o conversazione, con altre sei ore aggiuntive a disposizione nella custodia di ricarica in movimento inclusa.

Grazie alle opzioni di indossaggio personalizzabili, Jabra Elite Sport rimangono in posizione a prescindere da quanto sia intenso il tuo allenamento. Lo stile unico ti permette di scegliere se utilizzare uno solo o entrambi gli auricolari.

Sono inoltre resistenti all’acqua e sono dotati di una garanzia limitata di tre anni contro avaria causata da sudore.

Prezzo: 249,99 euro

Jabra Halo Smart

Dall’esatto istante in cui iniziano le tue giornate, gli auricolari Jabra Halo Smart – disponibili in rosso, blu o nero – sono già pronti a ricevere le tue chiamate, organizzare i tuoi incarichi e aiutarti a rispettare il tuo programma lavorativo, ma anche a riprodurre la tua musica preferita e il tutto con un audio eccezionale.

Il microfono degli auricolari Jabra Halo Smart, dotato di filtro antivento, e la loro resistenza agli agenti atmosferici ti consentiranno di portare le tue chiamate ovunque la vita ti porti.

Jabra Halo Smart offrono un’autonomia da primato nel settore: fino a diciassette ore per le tue conversazioni e fino a quindici ore per la tua musica con una sola ricarica. L’applicazione Jabra Assist consente agli utenti Android di tracciare l’esatto utilizzo della batteria e suggerisce quando è il momento di ricaricare gli auricolari Jabra Halo Smart, per garantirne la massima disponibilità in qualsiasi circostanza.

Inoltre per svolgere le tue mansioni quotidiane con la massima efficienza, ti basterà premere il tasto dedicato per accedere istantaneamente a Siri™ o Google Now™ e chiedere tutte le informazioni di cui hai bisogno o di farti leggere i messaggi di testo, le comunicazioni dai social network, le notifiche del calendario e le e-mail in arrivo.

Prezzo: 89,99 euro

Il comportamento dei consumatori a Natale

Scritto da Tiendeo il . Pubblicato in Economia

Vestiti, tablet e laptop. Questi sono i regali che i consumatori desiderano maggiormente questo Natale. Secondo un sondaggio condotto tra gli utenti di Tiendeo.it, moda ed elettronica sono i prodotti che le persone sperano di trovare sotto l’albero in questo 2015.

I risultati confermano i trend consolidati del Natale 2014, quando moda ed elettronica hanno attratto una grande percentuale di visite sul portale. Cataloghi relativi ad abbigliamento, scarpe e accessori hanno occupato la parte più alta della classifica dei volantini più sfogliati, mentre almeno la metà degli utenti che navigava il portale era alla ricerca di prodotti elettronici.

Il trend che continuerà anche durante questo periodo è quello relativo ai supermercati più importanti, che saranno quelli visitati più spesso. Questo è dovuto all’importanza che gli utenti attribuiscono alla ricerca di alimentari di qualità al miglior prezzo possibile per imbandire la tavola di Natale.

Un altro motivo che spiega la tendenza in atto è legato al fatto che i supermarket hanno ampiamente rimpiazzato negozi specializzati come punti di vendita primari. Questo significa che i consumatori, anziché girare in negozi che vendono un’unica tipologia di prodotto (librerie, negozi di elettronica), preferiscono affidarsi alle grandi catene di distribuzione che offrono tutto quello che gli utenti cercano in un unico punto vendita. Questo spiega perché gli utenti di Tiendeo.it mostrano un interesse particolare in tecnologia e giocattoli, anche se i rispettivi negozi specializzati non sono tra i più visitati del portale.

A Dicembre 2014 il numero di visitatori di Tiendeo.it è cresciuto del 66% rispetto al Dicembre 2013. I dispositivi mobili hanno sostituito computer fissi e portatili per navigare il web alla ricerca delle offerte. A Natale 2014 il 63% dei visitatori del portale di cataloghi era associato a dispositivi mobili, dato in netto contrasto con il 56% degli utenti che hanno utilizzato un PC o un portatile nel Dicembre 2013.

Grazie a smartphone e tablet, cercare in anticipo informazioni prima di acquistare non è un’azione eseguita solo da casa: è infatti in crescita il numero di utenti che esplora le offerte su internet anche in negozio. Secondo uno studio di RhythmOne, il 52% dei consumatori utilizza un dispositivo mobile per confronti mentre fa shopping natalizio nei negozi. Gli utenti lo trovano un modo semplice e rapido per confrontare i prezzi tra diverse marche e trovare eventuali offerte del negozio in cui si trovano in quel momento.

Di conseguenza, i consumatori non solo scelgono di andare online per cercare le migliori offerte e le migliori promozioni dei punti vendita preferiti. Oggi gli utenti vogliono queste informazioni in modo semplice e mentre sono in azione. In questo contesto, le app giocano una importante funzione, in quanto soddisfano i bisogni dei consumatori in modo molto semplice ed efficace.

Guarda qui l’infografica.

Anche per il 2015 Melegatti sponsorizza il Natale a Bardolino

Scritto da jit il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende

Bardolino arricchisce le vie della cittadina per il periodo natalizio. Anche per il 2015 Melegatti sarà partecipe del calendario fitto di eventi e manifestazioni che si svolgeranno in questa splendida perla gardesana denominata “Dal 6 al 6”.

L’azienda veronese, il cui capostipite nel 1894 inventò e brevettò il Pandoro, ha dunque il merito di continuare a sostenere questa importante iniziativa, che fa riscoprire il Lago di Garda anche in un periodo inusuale per il turismo, ma non per questo meno ricco di fascino.

Cuore pulsante dell’intero mese di eventi sarà la pista di pattinaggio sul lungolago che ha aperto il 28 Novembre.

Le manifestazioni saranno accompagnate dall’albero di Natale Melegatti: con i suoi 7 metri di altezza e le mille luci a led blu illuminerà la piazza centrale del comune donandole la tipica atmosfera natalizia. Un mercatino con una ricca esposizione e vendita di prodotti tipici e molte idee regalo allieteranno i sempre più numerosi ospiti, inoltre sarà possibile ammirare nelle vetrine dei vari negozi e locali la Mostra di presepi artigianali.

Anche la fine dell’anno sarà salutato con la “grande festa di San Silvestro” in piazza del Porto. Il giorno Capodanno si terrà il tradizionale concerto con il coro e i solisti della Filarmonica di Bardolino (ore 15,30 chiesa di Bardolino).

Ogni giorno c’è un motivo per fermarsi a visitare Bardolino, anche nei principali giorni di festa come Natale, Capodanno e il 06 gennaio, giornata di chiusura del programma con il classico rogo della Befana.

Come ogni anno sarà presente il tipico Motorhome blu Melegatti per tutta la durata della manifestazione.

Regali di Natale con Medici Senza Frontiere

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Aziende, Industria, Italia

A conferma del sostegno a Medici Senza Frontiere, Varvel SpA aderisce all’iniziativa “A Natale ci prendiamo cura dei tuoi regali incentivando azioni di volontariato da parte del proprio personale per raccogliere fondi a favore dei numerosi progetti di soccorso promossi dalla onlus in tutto il mondo 

Varvel SpA, storica azienda bolognese operante a livello internazionale, specializzata nell’ideazione, progettazione, produzione di variatori e riduttori di velocità, dal 2004 sostiene in maniera continuativa tre Onlus, ANT, Medici Senza Frontiere e Unicef, versando a ognuna un contributo di 0,02 euro per ciascun prodotto venduto.

Come già lo scorso inverno, anche quest’anno Varvel ha scelto di aderire ad un’iniziativa natalizia ideata da Medici Senza Frontiere allo scopo di raccogliere fondi a sostegno dei progetti di assistenza medica portati avanti in quasi 70 Paesi. Infatti l’azienda invita il personale ad unirsi ai volontari MSF da fine novembre a fine dicembre per la realizzazione di confezioni regalo per i clienti della libreria La Feltrinelli di Modena e delle profumerie Limoni di Bologna a fronte di una donazione libera a favore della onlus. La partecipazione attiva a questo tipo di iniziative rappresenta per Varvel un importante stimolo verso il miglioramento, in linea con la speranza che la condivisione dell’impegno verso la società possa essere un incentivo per l’opinione pubblica e altre realtà produttive del territorio, aumentando così l’effetto positivo delle azioni a carattere sociale.

Un aspetto fondamentale della vision di Varvel è la convinzione che investire nel sociale non è solo una questione d’immagine, ma un modo per dimostrare concretamente come un’azienda non sia soltanto un luogo produttivo, ma anche un insieme di persone accomunate da valori condivisi e vissuti quotidianamente.

Crediamo molto nella condivisione dell’impegno – afferma Francesco Berselli, Presidente di Varvel SpA – e per questo motivo abbiamo deciso di legare direttamente il supporto verso iniziative dal valore sociale ai risultati aziendali, rendendo tutto lo staff partecipe in questo obiettivo condiviso.

Varvel non è solo un’impresa socialmente responsabile, ma anche un gruppo di persone che condividono valori e la scelta di prendere parte attiva in queste iniziative dimostra come non ci accontentiamo di donare un contributo, ma vogliamo essere realmente di aiuto”. 

Dichiara Mauro Cominoli, Direttore Generale di Varvel SpA: ”Un’impresa socialmente responsabile, come Varvel, considera nella definizione della propria strategia, dei propri principi e nei comportamenti di quotidiani, gli interessi di tutti gli stakeholder e l’impatto che il proprio operato può avere sia a livello economico che sociale ed ambientale: il coinvolgimento attivo in iniziative come questa è la dimostrazione che prendiamo questo impegno veramente sul serio”.

Varvel SpA – Via 2 Agosto 1980 n. 9 – 40056 Crespellano BO – Italy – Tel. +39 051 6721811 – Fax +39 0516721825 – varvel@varvel.com

Ufficio stampa: Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200

Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349 6172546 m.barboni@borderlineagency.com

A Natale a ognuno il suo regalo

Scritto da Esseci il . Pubblicato in Aziende, Tecnologia

Jabra Eclipse: l’auricolare più leggero e di design

L’auricolare Jabra Eclipse presenta un design minimal (solo 5,5 grammi di peso) ed elegante e una qualità audio al top. Con eccezionali altoparlanti di qualità musicale, il Jabra Eclipse offre un audio impareggiabile in qualsiasi contesto: per le tue chiamate, per ascoltare i tuoi messaggi o semplicemente per riprodurre un audiolibro. Potrai inoltre usufruire di Jabra Assist, l’assistente vocale più potente del mercato che ti permetterà di rivoluzionare la tua esperienza di chiamata. Potrai personalizzare la qualità audio, modificare la lingua, farti leggere i messaggi di testo e molto altro.

Prezzo: 99,99 euro

Jabra Sport Coach: l’auricolare per gli sportivi

Non lasciare che i cavi ti ostacolino. Goditi un allenamento senza paragoni con gli auricolari wireless per lo sport di Jabra a prova di sudore e intemperie. Fruirai di un eccellente audio wireless e di una vestibilità perfetta. In particolare i Jabra Sport Coach sono provvisti di un vero e proprio personal trainer virtuale che ti assisterà con suggerimenti audio intelligenti ottimizzati per qualunque tipo di allenamento, all’interno o all’esterno. Ad esempio se associ il tuo allenamento alla corsa, il sensore di movimento integrato TrackFit™ misurerà distanza, ritmo, passi, cadenza e calorie bruciate. Questo eccezionale sensore rileva con precisione i dati relativi alla tua attività e alle tue prestazioni per l’applicazione Jabra Sport Life, aiutandoti così a migliorarti sempre più.

Prezzo: 99,99 euro

  

Acronis True Image Cloud: per proteggere la tua vita digitale e mettere al sicuro i tuoi dati

Acronis True Image Cloud garantisce una protezione totale in locale e nel cloud di immagini, video, documenti, applicazioni, password, configurazioni, contatti, agenda e in generale di tutta la tua vita digitale. Ottimizzato per Windows 10 e per le ultime versioni di OS X, Acronis True Image Cloud si può utilizzare con tutti i dispositivi di ultima generazione, che siano PC, Mac, deviceAndroid, iPhone, iPad e tablet Windows. Semplice da usare e intuitivo, Acronis True Image Cloud permette di gestire ogni operazione da un’unica interfaccia, mantiene al sicuro tutti i dati con la possibilità di recuperarli al momento opportuno.

Prezzo: 99,95 1 anno per 1 computer e 3 dispositivi mobili

Thomson campanello Wireless con funzione Mp3: per una suoneria di casa personalizzata

Compatto e con una portata di ben 300 metri in campo aperto, il campanello wireless di Thomson vanta due innovative funzioni: la funzione Flash, che emette una luce bianca di avvertimento quando il campanello suona, e la Funzione MP3, per collegare il campanello (memoria interna 16MB) al PC utilizzando il cavo USB e trasferire la propria musica preferita, che può essere usata come suoneria di casa. Il campanello wireless funziona con 3 pile AA LR6 e si appoggia su una superfice piana o si fissa al muro, mentre il tasto di chiamata è provvisto di pila Lithium CR2032, portanome e visiera protettiva, oltre che di viti e tasselli per essere fissato al muro.

Prezzo: 39,90 euro

 

Kit Videosorveglianza Avidsen: per sentirsi più sicuri e protetti tra le quattro mura

Il nuovo Kit di Videosorveglianza IP digitale Wireless di Avidsen è una soluzione completa, affidabile ed espandibile, semplice da usare e rapida da attivare, anche se non sei un esperto di elettronica. Nessuna installazione particolare è richiesta e la gestione è interamente wireless, anche direttamente dallo smartphone. La portata è di 100mt in campo aperto ed è possibile attivare la visione QUAD, mentre le registrazioni possono essere archiviate su scheda SD.

Prezzo: 199 euro

Jabra Halo Fusion: per gli amanti della musica in movimento e senza intralci

Le Jabra Halo Fusion permettono di gestire chiamate e musica direttamente dalla cuffia, senza alcun bisogno di toccare il telefono. Il loro comodo archetto dietro la nuca ti permetterà di indossare con facilità i tuoi auricolari wireless e di dimenticare i cavi aggrovigliati. Le Jabra Halo Fusion si infilano e sfilano velocemente, mentre il telefono può rimanere comodamente in tasca. Inoltre integrano anche l’efficiente tecnologia di accoppiamento firmata Jabra per assicurare un’esperienza ancora più piacevole e grazie alla tecnologia Multiuse™, consentono di rispondere alle chiamate da diversi dispositivi Bluetooth® collegati contemporaneamente.

Prezzo: 59,99 euro

Melegatti : il Pandoro, una storia da raccontare….

Scritto da jit il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende, Gastronomia e Cucina

Siamo a Dicembre, per uscire ci si mette il cappotto, ci avvolgiamo in calde sciarpe con berretti e guanti di lana….magari dello stesso colore.
Ma questo è anche un mese magico, il mese delle feste Natalizie: si pensa agli addobbi per la casa, ai doni da scambiare, alla cena della vigilia, al pranzo del 25.
Ogni anno questi giorni riuniscono le famiglie, fanno trascorrere momenti indimenticabili di felicità.
Ad un dolce che fosse unione e gioia pensava Domenico Melegatti quando – con uova, farina, burro e lievito – creò una prelibatezza ad otto punte che, al primo assaggio, venne definito “il pan de oro”…il nostro Pandoro, simbolo per eccelenza del Natale.
Siamo nel 1894, ma la tradizione non è cambiata: il Pandoro racchiuso nell’inconfondibile confezione blu Melegatti, con cui bimbi di ieri e di oggi giocano ancora.
Il rito dello zucchero a velo da spargere sopra per esaltare l’inconfondibile aroma, il taglio della fetta che unisce tutti intorno al tavolo.
Ed ecco che il leggero impasto si scioglie in bocca, il sottofondo di vaniglia esalta il sapore…e quanti, con piacere, si sono leccati le dita, perché – ammettiamolo – il Pandoro si mangia con le mani!!!
Ed il Pandoro si regala, si porta in dono a casa degli amici, si offre a chi vogliamo bene.
http://www.melegatti.it
https://www.facebook.com/Melegatti.it

Novella Donelli – Ufficio Stampa
0456171550
novella@justintimesrl.it
http://justintimesrl.wordpress.com