Posts Tagged ‘Mario Luzzato Fegiz’

Mario Luzzato Fegiz alla Milano Art Gallery: ospite il giovane attore e musicista Andrea Galderisi

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Musica, Spettacolo

Presso lo spazio culturale “Milano Art Gallery” si è tenuto uno straordinario ed interessante incontro con un grande critico musicale italiano, Mario Luzzatto Fegiz, che ha parlato, in quest’occasione, dei segreti di 50 anni di musica leggera, raccontando i retroscena più nascosti delle star, da Madonna a Mike Jagger e da Eros Ramazzotti ad Emma Marrone. Ospite della serata Andrea Galderisi, noto attore, nonché cantante, musicista e compositore, che spicca tra i nuovi volti del mondo dello spettacolo e del cinema italiano.

Galderisi afferma “Apprezzo molto Fegiz, perché nonostante la figura del critico si sia affievolita in questi ultimi tempi, a causa di social network, giurie e televoti, lui continua a svolgere la sua professione con la passione di sempre. Il suo ultimo spettacolo teatrale dal titolo -Io odio i talent show- è stato un successone“.

Andrea, il cui primo singolo “Rainbow” ha ottenuto ottimi riscontri da parte degli ascoltatori, concorda pienamente con Fegiz quando dice “La musica è la forma d’arte più astratta che ci sia. Più di qualsiasi altra, più del cinema, della pittura e della scultura. È impossibile e anche inutile descrivere a parole la musica. La musica ha già in se stessa quello che vuole comunicare, ha già dentro i codici per essere decifrata. E la canzone è un magico equilibrio tra testo e musica“.

AGENZIA PROMOTER: L’ARTISTA GABRIELE CONTINI PARTECIPA ALLA CONFERENZA DI MARIO LUZZATO FEGIZ PRESSO LA “MILANO ART GALLERY”

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Cultura, Musica, Opinioni / Editoriale

Gabriele Contini, originale performer milanese, ha partecipato con molto interesse alla conferenza autobiografica di Mario Luzzatto Fegiz dal titolo “I segreti di 50 anni di musica” svoltasi in data venerdì 18 ottobre presso la Milano Art Gallery nel contesto del Festival Artistico Letterario “Cultura Milano” con l’organizzazione del manager Salvo Nugnes, direttore di Agenzia Promoter.

Fegiz vanta un’illustre carriera di critico musicale e una competenza in materia di indiscutibile valenza a livello mondiale. È inviato del Corriere della Sera e conduce con ampio consenso di gradimento la rubrica radiofonica su Radio Rai2 “Fegiz Files“. Di recente, ha esordito con notevole successo a teatro nello spettacolo di sua creazione “Io odio i talent show” che ha ispirato anche la pubblicazione del libro dal titolo omonimo.

Gabriele Contini, in quanto grande appassionato di ogni forma artistica, frequenta gallerie e salotti culturali sin dai suoi esordi in questo campo negli anni’80. Con gli anni si appassiona in particolar modo alle arti visive e alle performance. Possiamo considerare Contini come un artista poliedrico e contemporaneo, un performer in continua mutazione e sperimentazione stilistica e sempre alla ricerca di nuove idee da sviluppare.