Posts Tagged ‘gatti’

Pet & Breakfast, nasce la prima pensione per gatti in provincia di Ragusa

Scritto da inpress il . Pubblicato in Aziende, Lifestyle

Modica (RG) – Addio stress da vacanza per i possessori di gatti. Da sabato 16 marzo si inaugura Pet & Breakfast, la prima pensione in provincia di Ragusa studiata da Tecnonatura (Piazzale Bruno, SS. 115) per la felicità e il relax dei nostri amici felini. E per quella dei loro proprietari che potranno allontanarsi, per brevi o lunghi periodi, senza il pensiero di dover trovare qualcuno disposto ad accudire il gatto fino al loro ritorno.

Il Pet & Breakfast per gatti offrirà un ambiente adatto, progettato partendo proprio dall’indole felina, dalle sue abitudini e dalle sue esigenze, con spazi dedicati al suo benessere e al relax. Con personale specializzato e una cura particolare all’alimentazione.

«Il gatto è un attento osservatore che ama scrutare dall’alto il territorio – spiega Marisa Gugliotta, titolare di Tecnonatura – Per questo abbiamo sviluppato dei box in altezza con arricchimenti ambientali di vario tipo: dal ponte tibetano alle scalette, dai nascondigli ai pensili, per dargli uno spazio in cui sentirsi al sicuro e rilassato. Ogni gatto ha a disposizione una lettiera personale, ciotole e tiragraffi. Anche questo oggetto non deve mai mancare in un posto abitato dal gatto, per dargli la possibilità di assecondare le sue esigenze di graffiatura e marcatura. Gli oggetti sono tutti realizzati in legno e materiali naturali. Un sottofondo musicale rafforzerà la sua tranquillità».

La pensione sarà gestita da personale specializzato, capace di entrare in simbiosi con le esigenze del gatto, ma rispettando il suo bisogno di indipendenza. «Il gatto – continua la titolare – nonostante il lungo processo di domesticazione che lo ha portato a trasformarsi in un ottimo animale da compagnia, mantiene comunque un’indole “avventurosa”. Per questo, è necessario fornirgli anche un habitat ricco di stimoli».

Il nostro amico a quattro zampe potrà avere una dieta ricca e nutriente, ma anche continuare a mangiare i cibi preferiti come se fosse a casa: anche questo è un elemento che contribuirà a alla sua serenità. Inoltre, si garantirà cura e igiene del gatto.

In occasione dell’inaugurazione che si protrarrà tutto il giorno, sarà presente dalle 11 alle 13 Valentina Marletta veterianaria e consulente nutrizionale di Tecnonatura. I possessori di gatti potranno visitare la struttura, ricevere informazioni necessarie e anche dei simpatici omaggi per i loro animali.

Info e contattiTecnonatura
S.S. 115 / KM 340,200 – 97015 Modica (RG)
info@tecnonatura.com
0932­ 762750­

Quanto costa assicurare cani e gatti

Scritto da Andrea Polo il . Pubblicato in Economia, Lifestyle

Gli italiani sono un popolo notoriamente amante degli animali tanto che, secondo dati ufficiali, il 55% dei nostri connazionali convive con cani o gatti. Da anni il mondo delle assicurazioni si rivolge anche a loro e Facile.it (https://www.facile.it/assicurazione-cane.html), il principale comparatore italiano di prodotti assicurativi, ha deciso di analizzare questo mercato che, con ben 14 milioni di soggetti assicurabili in Italia ha, potenzialmente, valori da capogiro: oltre 532 milioni di euro per le sole coperture di responsabilità civile.

Il costo che i proprietari di cani o gatti devono sostenere per assicurare il proprio amico a quattro zampe è sostanzialmente legato a due fattori: l’età e la razza dell’animale.

Assicurare un gatto o un cane di razze ritenute non a rischio ha un costo pari a meno di 40 euro all’anno (76 euro dal secondo anno in poi), ma se il nostro animale appartiene ad una razza classificata come “a rischio” il premio può arrivare a costare fino al 60% in più.

A definire il “rischio” sono tabelle che includono sempre razze come Pitbull, Rottweiler e Dogo argentino, anche se esistono molte altre varianti che portano le compagnie a considerare “rischiose” particolari tipologie di cani o gatti. Meglio quindi verificare come l’assicurazione consideri il nostro animale prima di procedere alla stipula del contratto di copertura.

Curiosamente, cani e gatti particolarmente giovani (di età inferiore ai sei mesi) o anziani (oltre i 10 anni) godono di scontistiche importanti rispetto ai loro omologhi di età compresa fra questi estremi; se il nostro animale ha già superato i sei mesi di età, ma ancora non ha compiuto dieci anni, assicurarlo costerà praticamente il doppio. Vita (assicurativa) facile quindi per i cani anziani? In realtà no: alcune compagnie non accettano di assicurare l’animale se ha più di otto anni a meno che, in qualche senso, sia già “loro cliente”; possibile quindi stipulare il contratto se si tratta di un rinnovo o se è già stato assicurato almeno 24 mesi con la compagnia.

È stato calcolato che ogni famiglia con un cane o un gatto affronta per lui una spesa media mensile di circa 300 euro; segno che l’amico a quattro zampe è tenuto di conto, caratteristica indispensabile anche per godere della copertura assicurativa che, nel caso in cui si accerti che il cane o il gatto venga maltrattato dal proprietario, non è valida.

La copertura RC legata a cani e gatti non copre unicamente i danni che possono causare a terze persone o loro proprietà, ma anche la salute dell’animale, pur escludendo casi specifici come infortuni o malattie derivanti dal suo impiego per la caccia o nei combattimenti clandestini, il suo utilizzo “professionale” (ad esempio nel caso di cani poliziotto o da soccorso) o la semplice non iscrizione all’anagrafe canina.

Come accade agli esseri umani, anche cani e gatti possono star male durante la vacanza; ecco quindi che, se siamo soliti viaggiare con loro, possiamo stipulare a nome di Fido anche un’assicurazione dedicata al viaggio che garantisce ulteriori benefici, come le visite veterinarie in altri Stati o un servizio di assistenza che informerà il padrone della disponibilità di strutture pet friendly.

«Le assicurazioni per cani e gatti», ha dichiarato Giordano Gala, BU manager di Facile.it, «sono un prodotto sempre più cercato online e offline. Questo racconta il grande amore degli italiani per i loro animali, ma anche la crescente consapevolezza che le coperture assicurative possono essere un grande aiuto in molti campi della nostra quotidianità, incluso il rapporto con i nostri animali domestici.»

Dopo i siti di Amanda Lear, Katia Ricciarelli, e Silvana Giacobini, Promoter Web cura anche l’Avv. Gloria Gatti

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Legale, Nuovo Sito Web

Promoter Web, azienda leader specializzata nel settore multimediale e informatico, sta lanciando il nuovo sito dedicato alla rinomata avvocatessa milanese Gloria Gatti: www.studiolegalegatti.mi.it .

L’Avv. Gatti, ha lo studio proprio nel cuore del capoluogo lombardo, nella suggestiva Piazza San Babila. E’ un’esperta e affermata professionista in ambito giuridico e forense, nonché brillante e carismatica donna in carriera impegnata in molteplici importanti attività, tra cui la storica collaborazione con il quotidiano “Il Sole 24 Ore” per il quale scrive da tanti anni interessanti articoli pubblicati con cadenza periodica.

Il sito, interamente dedicato a Gloria Gatti, è realizzato con una piattaforma strutturale innovativa e un’impostazione semplice e di facile fruibilità. Attraverso esso sarà possibile apprendere con tempestività le notizie e le informazioni, che la riguardano. All’interno sarà presente anche una ricca galleria d’immagini correlate alle interviste, agli articoli e  ai comunicati stampa e a lei riferiti.

Il manager Salvo Nugnes, direttore di Promoter Web spiega “Per questa grande professionista abbiamo ideato e progettato un sito personalizzato e su misura, completo, esaustivo, ma nel contempo di agevole e funzionale consultazione, sia da parte di chi la conosce già bene sia da parte di chi desidera conoscerla meglio attraverso l’approfondimento del corposo materiale in esso contenuto“.

EXCLUSION DORADO: UN AIUTO PER LA SARDEGNA

Scritto da jit il . Pubblicato in Ambiente, Aziende, Italia

Le immagini e le notizie della catastrofe che ha colpito la Sardegna hanno invaso e commosso i social network. Il primo istinto è chiedersi come aiutare. Ma soprattutto chi.

La mobilitazione di questi ultimi giorni comprende sostegno alle persone ma anche agli animali. Ognuno cerca di offrire il proprio contributo. Nascono gruppi, la solidarietà supera ogni barriera. Abbiamo vissuto la tragedia, grazie a Twitter, praticamente in tempo reale. Ma è il popolo di Facebook ad attivarsi in massa. Il destino vuole che sia stata invitata in una pagina, “Emergenza Sardegna – Animali gli invisibili”: Viviana Amorino e Roberta Cavalieri vogliono aiutare gli amici a 4 zampe che si trovano, anche loro, in estrema difficoltà.

Il primo pensiero è coinvolgere la DORADO EXCLUSION, azienda veneziana produttrice di pet food: la risposta è di quelle che allargano il cuore. La disponibilità è immediata, proprio in queste ore sta partendo una fornitura di cibo per i rifugi più colpiti in Sardegna. La notizia è meravigliosa, colma tutti di gioia, anzi, vista la velocità mediatica del social, molti si interessano affinché, mediante la Dorado Exclusion, si possano effettuare donazioni per aumentare gli aiuti in cibo per i cani e i gatti più sfortunati. In un momento così difficile, la condivisione diventa importante: quanto meraviglioso sarebbe se molte altre aziende italiane ed estere seguissero l’esempio di questi imprenditori illuminati e sensibili, si potrebbero aiutare essere umani e non. Vorrei vedere le pagine dei social network colme di notizie di donazioni!

Essere imprenditori non è solo fare business ma anche avere un cuore grande, che va al di là degli interessi economici, anche e soprattutto con la crisi attuale. La famiglia Rossi della Dorado Exclusion ne è l’esempio più tangibile. Un esempio da seguire.

Per chi volesse fare donazioni tramite Paypal: infoservice@exclusion.it

www.exclusion.it
www.facebook.com/exclusiondorado

Novella Donelli – Ufficio Stampa JIT
0456171550
novella@justintimesrl.it
http://justintimesrl.wordpress.com