Posts Tagged ‘confetture’

Una bontà destinata a crescere

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende

Pieno successo per Le Conserve della Nonna che dopo il Quality Award 2019 si prepara a un ulteriore ampliamento di gamma: con sola frutta italiana e zucchero di filiera nazionale, lo storico marchio del Gruppo Fini si conferma protagonista nella categoria nel segmento delle confetture extra.

In attesa di nuove referenze già in fase di studio, ulteriore valore aggiunto arriva per le confetture di Le Conserve della Nonna, brand fondato nel 1973 a Ravarino (MO) e oggi in forza al Gruppo Fini.
Già a marzo l’azienda modenese si era aggiudicata il prestigioso Quality Award 2019 per le confetture, disponibili nelle varianti di gusto ciliegia dell’Emilia, fichi, amarene dell’Emilia, pesca, albicocca, fragole, arancia, more, frutti di bosco e sapore.

Il premio è il risultato di una valutazione diretta da parte di 300 consumatori chiamati a giudicare vari componenti del prodotto nel suo complesso (gli ingredienti, l’aspetto, il sapore, la consistenza, il profumo, ecc…) nel corso di rigorosi blind test che avvengono in laboratori indipendenti specializzati nell’analisi sensoriale. Un importante riconoscimento a garanzia della bontà dei prodotti, attribuito direttamente dai consumatori che dimostrano di riconoscerne l’estrema qualità.

Caratteristica distintiva della gamma è la proposta di confetture realizzate con solo 2 ingredienti 100% italiani: frutta italiana fresca di stagione lavorata appena raccolta e zucchero grezzo di barbabietola italiano da filiera certificata, grazie alla partnership siglata con Italia Zuccheri.
A questi fattori si aggiungono le altissime percentuali di frutta, tra le più alte del mercato, arrivando a superare in alcune referenze il 150% in quanto viene utilizzato il tradizionale procedimento di concentrazione per evaporazione termica, ovvero una lunga cottura del frutto che consente di eliminare l’acqua contenuta nella frutta, per ottenere una consistenza ricca e cremosa, non gelificata, senza l’utilizzo di pectina aggiunta, esattamente come una buona confettura fatta in casa!

Per quanto riguarda il trend più importante in questo mercato, ovvero quello delle confetture healthy e a basso contenuto di zuccheri, Le Conserve della Nonna è stato tra i primi brand, già nel 2015, a lanciare sul mercato una linea di composte realizzate con zucchero d’uva e arricchite con ingredienti funzionali come la curcuma, lo zenzero e le fave di cacao. L’azienda è attualmente impegnata in ulteriori ricerche e progetti per arricchire la linea con nuove referenze seguendo i gusti di maggiore richiamo.

http://gruppofini.it/

Arriva una nuova linea pesti de Le Conserve della Nonna

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende, Gastronomia e Cucina

L’azienda modenese presenta nuove sfiziose varianti di pesto, ideali per qualsiasi tipo di preparazione e uniche per genuinità, gusto e corposità.

Le Conserve della Nonna, storico marchio nato nel 1973 a Ravarino (MO), sceglie la prestigiosa vetrina di Tutto Food (Milano, 6-9 maggio, Pad. 5, Stand M 26-28) per presentare alla platea di consumatori le ultime novità della sua linea di pesti. Per ampliare le possibilità di condimento della pasta e soddisfare palati più curiosi, il brand ha elaborato alcune nuove ricette, da affiancarsi a quelle più tradizionali.

La novità più originale e di stagione che il marchio modenese propone è il Pesto Peperoni e Anacardi: una variante dal sapore deciso, impreziosita da una gradevole nota croccante. L’abbinamento più consigliato di questo pesto è con la pasta integrale, sempre più richiesta dal consumatore moderno per le sue proprietà nutritive, ma anche la guarnizione di bruschette di pane nero.

Mentre, il Pesto Broccoli e Cime di Rapa, realizzato con verdure 100% italiane e un pizzico di peperoncino, rappresenta la soluzione ideale e veloce per condire le orecchiette.

Tra le versioni più classiche troviamo poi il Pesto alla Genovese, che racchiude tutto il profumo e il sapore del basilico e si sposa perfettamente con le trofie e molti altri primi piatti italiani. Inoltre, la gamma di prodotti Le Conserve della Nonna propone un Pesto Rosso, preparato con gustosi pomodori essiccati, pinoli, basilico e ricotta e pensato non solo per la pasta, ma anche per accompagnare secondi di carne o di pesce. Sapore tradizionale, ma intenso e sfizioso, anche per la proposta a base di aglio, olio e peperoncino, un vero classico della cultura gastronomica italiana, da sempre apprezzato lungo tutta la Penisola.

Spaziando dalle versioni più semplici a quelle più ricercate, i pesti de Le Conserve della Nonna sanno rispondere a tutte le esigenze di consumo di chi è interessato a trovare prodotti gustosi ma fatti con cura, capaci di rievocare i profumi, i sapori e le abitudini della cucina delle nonne, senza glutine e senza conservanti.

Con oltre 150 prodotti, la gamma de Le Conserve della Nonna spazia dalle passate, alle salse e ai sughi, fino ad arrivare a una vasta scelta di legumi, semplici o ricettati, oltre che a deliziose creme vegetali spalmabili, alle confetture e ai vegetali sottolio.

www.nonsolobuono.it

Al Quality Award i consumatori premiano Le Conserve della Nonna

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende, Gastronomia e Cucina

La quarta edizione del premio dedicato ai prodotti Food & Beverage assegna la garanzia di qualità alle linee extra confetture e salse pronte dello storico marchio del Gruppo Fini.

Si è svolta il 6 marzo a Milano, presso la centralissima location di Palazzo Visconti, la cerimonia di premiazione di una rosa di prodotti selezionati da un ampio campione di consumatori partecipanti al progetto Quality Award.

Alla presenza di professionisti e operatori del mondo della distribuzione, oltre che di un nutrita rappresentanza della stampa trade e consumer, 28 aziende all’interno di 42 categorie merceologiche hanno visto riconoscere il valore del proprio prodotto d’eccellenza: tra queste il Gruppo Fini con il brand Le Conserve della Nonna, fondato nel 1973 a Ravarino e da allora specializzato nella produzione di conserve di pomodoro, confetture e condimenti a base vegetale.

A convincere i 300 consumatori heavy user – selezionati sulla base dell’intenso ricorso alla categoria merceologica sotto esame – sono state in particolare due linee della diversificata proposta firmata Le Conserve della Nonna: le extra confetture (disponibili nelle varianti di gusto ciliegia dell’Emilia, fichi, amarene, pesca, albicocca, fragole, more e frutti di bosco) e le salse pronte Mediterranea, Emiliana e Marinara, tre gustose ricette realizzate a partire dal pomodoro dolce dell’Emilia Romagna e ideali per tre differenti occasioni di utilizzo in cucina: i secondi di carne e pesce, la preparazione del ragù e dei sughi di pesce. Tra vincitori riconfermati, novità di mercato e brand di tendenza, nell’edizione 2019 il Gruppo Fini ha riattestato quindi l’importanza della tradizione, dell’autenticità e della qualità per un’offerta adeguata alle richieste del mercato.

Attraverso un rigoroso blind test – effettuato in laboratorio senza la possibilità di visualizzare il marchio di appartenenza della referenza valutata – i consumatori hanno condotto delle prove sensoriali volte a esprimere un giudizio relativamente ad alcuni particolari parametri, come il sapore, l’aspetto, la consistenza, l’elemento olfattivo, l’etichetta ingredienti e il gradimento complessivo. Solo i prodotti capaci di conquistare completamente gli esaminatori hanno potuto accedere alla vittoria e ottenere, di conseguenza, il bollino di certificazione di qualità da esporre sulle confezioni per la durata di un anno.

Se fino a questo momento il food contest ha accompagnato i consumatori nelle proprie abitudini d’acquisto, invitandoli a prediligere prodotti di alto livello qualitativo garantito, dal 2020 i test seguiranno anche un’altra direzione in collaborazione con Nielsen. Le aziende avranno infatti modo di confrontare il proprio standard di qualità con un benchmark di media categoria, basato sulle referenze più vendute in Italia.

Un ottimo riscontro per Le Conserve della Nonna e un’importante attestazione di fiducia da parte della platea dei consumatori, sempre più orientati al gusto e alla sicurezza di un prodotto dalle elevate caratteristiche sensoriali e organolettiche, realizzato a partire dalle migliori materie prime.

Il Gruppo Fini SpA, società a socio unico di proprietà del fondo 100% italiano Paladin Capital Partners, è una grande realtà produttiva dell’alimentare con sede a Modena. La società è titolare dei marchi Fini, nato nel 1912 ad opera di Telesforo Fini nel cuore dell’Emilia, e Le Conserve della Nonna, storica realtà di Ravarino (MO). FINI è un marchio di pasta ripiena che rappresenta in Italia e nel mondo tutto il gusto della tradizione emiliana in cucina. Le Conserve della Nonna, nell’ampia gamma di referenze tipiche di tutte le regioni italiane, offre sughi, condimenti e confetture preparate secondo metodi tradizionali, con la sicurezza di un grande gruppo industriale.

www.nonsolobuono.it

Novità dalla tradizione più squisita

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende

Le Conserve della Nonna, storico marchio emiliano del Gruppo Fini, rinnova la gamma con nuove proposte ideate in risposta alle esigenze del mercato contemporaneo.

Le Conserve della Nonna, azienda del Gruppo Fini S.p.A., società 100% italiana di proprietà del fondo Paladin Capital Partners, nasce nel 1973 a Ravarino, nella cuore della campagna modenese, una zona storicamente votata all’agricoltura. Dopo più di 40 anni di tradizione, l’azienda continua a proporre al mercato un’offerta completa con oltre 120 referenze di sughi, confetture e vegetali, preparati con la cura e la passione tipiche di una cucina fatta in casa. In occasione di Cibus, Salone internazionale dell’Alimentazione, l’azienda presenterà in anteprima nuovi prodotti che saranno in distribuzione a partire dall’estate.

Come tutti i brand del Gruppo Fini, anche Le Conserve della Nonna segue la mission “Non Solo Buono” e crede che parlare di cibo buono non è più abbastanza. Infatti, la costante ricerca di innovazione che caratterizza l’azienda ha portato alla realizzazione di alimenti nutrizionalmente equilibrati, in linea con la più moderna scienza alimentare e con le richieste di consumatori che cercano prodotti non solo buoni ma con dentro molto di più.

Così sono nati i sughi “Gusto&Equilibrio”: 100% biologici, senza coloranti, senza aromi e senza glutine, fonte di iodio e certificati Vegan OK. Le nuove ricette sono quattro e uniscono il gusto del pomodoro italiano alle caratteristiche nutrizionali degli altri ingredienti: sugo alle verdure grigliate con curcuma, sugo aromatico con tè verde, sugo al peperoncino con semi di lino e ragù vegetale alla soia. Oltre ai sughi, vengono presentate a CIBUS anche le composte di frutta “Gusto&Equilibrio”, con solo zucchero d’uva italiana, ricche di fibre e con un basso apporto calorico. Anche in questo caso sono quattro le nuove proposte dove al sapore della migliore frutta selezionata si associano le proprietà nutrizionali degli ingredienti funzionali come in: albicocca e curcuma, fragola e goji, arancia e zenzero, ciliegia e aloe.

Tra le numerose novità ci sono anche due pesti free from, le classiche ricette italiane del pesto, ma preparate completamente senza allergeni, per offrire il meglio della tradizione italiana in cucina anche ai consumatori con esigenze specifiche. Il pesto verde e il pesto rosso free from sono senza glutine, senza lattosio, senza frutta a guscio, senza soia, senza uova e sono certificati Vegan OK, quindi sono adatti a vegani e vegetariani.

Il Gruppo Fini SpA, società a socio unico di proprietà del fondo 100% italiano Paladin Capital Partners, è una grande realtà alimentare italiana. La società è titolare dei marchi Fini, nato nel 1912 ad opera di Telesforo Fini nel cuore dell’Emilia e Le Conserve della Nonna, storica realtà di Ravarino (MO). FINI è un marchio di pasta ripiena che rappresenta in Italia e nel mondo tutto il gusto della tradizione emiliana in cucina. Le Conserve della Nonna, nell’ampia gamma di referenze tipiche di tutte le regioni italiane, offre pomodoro, sughi, condimenti e confetture preparate secondo metodi tradizionali, con la sicurezza di un grande gruppo industriale.

E’ sempre un picnic con Le Conserve della Nonna

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende, Gastronomia e Cucina

Il marchio del Gruppo Fini S.p.A. dà il via ad un progetto di comunicazione volto a rinforzare i valori della mission aziendale “Non Solo Buono”, con attività all’insegna di concetti come l’amore per la genuinità, la stagionalità dei prodotti vegetali, la convivialità e la cura nella preparazione dei piatti.

Le Conserve della Nonna, marchio del Gruppo Fini S.p.A., è sponsor ufficiale dei picnic del giovedì di tutta l’estate 2016 di “Scamporella”, l’evento all’insegna del gusto e del relax che, dal 26 maggio, animerà la tenuta dell’Azienda Agricola Terre Giunchi, situata tra le prime colline di Cesena (FC)

“Scamporella” nasce con l’intento di cogliere tutto il piacere del tempo libero attraverso gesti semplici, ma allo stesso tempo genuini, come un picnic in mezzo alla natura con prodotti freschi e biologici. Per questo, Le Conserve della Nonna ha scelto un’occasione così speciale per far conoscere le proprie delizie, inserite all’interno dei gustosi cestini da picnic

La scelta di essere sponsor di “Scamporella” è frutto di una più ampia strategia di comunicazioneche l’azienda ha deciso di mettere in atto attraverso una serie di attività che collegano al marchio Le Conserve della Nonna un preciso territorio di comunicazione: il picnic. Con i prodotti Le Conserve della Nonna infatti, un gustoso picnic è possibile in qualsiasi momento e luogo, in campagna, al mare o più semplicemente in ogni cucina di casa grazie ad un’ampia gamma di prodotti vegetali e realizzati secondo ricette semplici e genuine. Del resto, anche i pack di Le Conserve della Nonna riprendono la naturalezza e la tipicità delle classiche tovaglie quadrettate di una scampagnata, permettendo di riscoprire tutto il piacere di un momento conviviale e festoso.

Oltre alla presenza sul territorio, legata ad eventi con il tema picnic, è prevista anche la visibilità sul web e sulla stampa. A due delle serate di “Scamporella”, la prima il 9 giugno,parteciperanno 8 food blogger che daranno vita ad attività live postando sui propri blog contenuti con l’hashtag #ilmiopicnic. Altre 6 blogger del magazine online iFood saranno coinvolte per realizzare una ricetta picnic con i prodotti Le Conserve della Nonna che verrà pubblicata sui blog e canali social. Queste iniziative si allineano perfettamente con la mission “Non Solo Buono” secondo cui parlare di cibo buono non è più abbastanza. La filosofia “Non Solo Buono” racchiude la qualità dei prodotti, la sicurezza delle materie prime, la storia, la ricerca di innovazione e i valori di un’azienda che offre al mercato referenze buone come quelle fatte in casa. 

Dal 9 maggio, l’azienda ha inoltre avviato il concorso #ilmiopicnic che consente a tutti, una volta registrati sul sito www.ilmiopicnic.it, di caricare la fotografia del proprio picnic ideale, fatto di genuinità e originalità. Una giuria valuterà le foto e le 100 migliori vinceranno una selezione di prodotti Le Conserve della Nonna.

Il Gruppo Fini SpA, società a socio unico di proprietà del fondo 100% italiano Paladin Capital Partners, è una grande realtà dell’industria alimentare italiana. La società è titolare dei marchi Fini, nato nel 1912 ad opera di Telesforo Fini nel cuore dell’Emilia, e Le Conserve della Nonna, storica realtà di Ravarino (MO). FINI è un marchio di pasta ripiena e sughi freschi che rappresenta in Italia e nel mondo tutto il gusto della tradizione emiliana in cucina. Le Conserve della Nonna, nell’ampia gamma di referenze tipiche di tutte le regioni italiane, offre sughi, condimenti e confetture preparate secondo metodi tradizionali, con la sicurezza di un grande gruppo industriale.

FINI SpA   Sede sociale: Via Confine, 1583 41017 Ravarino (MO); Amministrazione: Via Albareto, 211 41122 Modenainfo@nonsolobuono.it – www.nonsolobuono.it

Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200 – Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349.6172546 m.barboni@borderlineagency.com

DARBO per ITALMILL: confetture di qualità.

Scritto da jit il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende

La Darbo nasce nel 1879 a Gorizia quando la città era austriaca e successivamente si è trasferita a Stans in Tirolo. Dopo il 1945 con l’esplosione del turismo e la crescente richiesta di confetture da colazione negli hotel, la Darbo è diventata il numero uno in questo settore. La Darbo, gestita oggi dalla 4° generazione, è rimasta una azienda familiare che, mantenendo inalterato il concetto legato alla naturalità del prodotto, è diventata leader in Austria e continua a crescere in Europa e nel Mondo.

La linea Pasticceria Darbo è distribuita in Italia dalla ITALMILL ed unisce la naturalità dei suoi prodotti a specifiche qualità tecniche che permettono ai Pasticceri di offrire ai propri clienti, con semplici preparazioni, prodotti di qualità assoluta. I prodotti Darbo si suddividono in confetture, confetture biologiche, gelatine, passate, frutta e basi di frutta per mousse. Tutta la gamma Darbo è creata per esaltare la creatività in cucina dei maestri pasticceri e per deliziare i palati dei clienti più esigenti in fatto di qualità dei prodotti.

In questa ottica nasce la linea “Confetture Extra Senza Conservanti” (con il 55% di frutta fresca): albicocca, arancia, ciliegia, fragola, frutti di bosco, lampone, mirtillo nero, mora/ribes, tutti in lattina di alluminio da3 kg.

Questi frutti deliziosi, selezionati con particolare cura e provenienti dalle migliori regioni al mondo produttrici di frutta, rendono i prodotti Darbo unici, grazie anche alla cottura delicata e al tipico aroma di frutta conservata.

L’utilizzo ideale delle Confetture Darbo è per dolci classici da forno come crostate e croissant, ma possono essere usate anche per farciture a freddo, ad esempio con la sac-a-poche. Utilizzate per creare deliziosi cestini alla frutta daranno agli occhi e al palato una piacevole soddisfazione!

www.gruppomobe.eu

Ufficio stampa Jit
0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it
http://justintimesrl.wordpress.com