Posts Tagged ‘antifurto’

Snom svincola la telefonia IP dalla postazione di lavoro fissa e fa dei suoi terminali un salvavita

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Informatica, Internet, Tecnologia, Tecnologia Personale

Con la sua nuova serie di terminali IP cordless DECT, Snom rivoluziona la tradizionale modalità di fruizione della telefonia IP. Un’integrazione della tecnologia Bluetooth Low Energy, unica nel suo genere, apre i terminali ad infiniti scenari d’impiego.

Berlino | Snom, pioniere del VoIP e noto produttore di terminali IP premium e accessori per la telefonia aziendale, annuncia la disponibilità immediata di tre nuovi telefoni cordless DECT e di una nuova stazione base DECT multicella in grado di soddisfare la crescente esigenza di mobilità all’interno di ambienti di lavoro particolarmente dinamici.

Che si tratti di magazzini, cantieri, reparti ospedalieri, laboratori di ricerca, negozi su più piani o musei, il fattore forma compatto dei nuovi cordless Snom, il peso irrisorio (< 130 gr), la resistenza a forti escursioni termiche (-10° / +55°) e la scocca a prova caduta da un’altezza di due metri (grado di protezione IP 65 e certificazione MIL-STD-810g) dotata di un rivestimento antispruzzo, antisporco e, nel caso di M90, antibatterico (certificato JIS-Z801), fanno dei tre nuovi terminali IP DECT di Snom lo strumento ideale in situazioni in cui sono richiesti telefoni cordless particolarmente robusti che svincolino gli addetti dalla tradizionale postazione di lavoro fissa.

Snom M70

Snom M70 nella stazione base

Snom M80

Il telefono IP cordless DECT ruggedized Snom M80

Snom M90

Snom M90, con rivestimento antibatterico

Snom M900

La stazione base DECT multicella Snom M900

Oltre ai materiali di alta qualità e ad una lavorazione che lascia spazio ad un design elegante e moderno, i nuovi telefoni IP DECT Snom M70, M80 e M90 sono dotati di una batteria a lunga durata per fino a 12 ore di conversazione ininterrotta in qualità HD, di una ricezione estesa del segnale DECT e di un display LCD a colori in alta risoluzione.

La nuova stazione base DECT multicella M900, concepita per installazioni con un ampio numero di cordless e dotata di un’interfaccia per la gestione delle connessioni DECT integrata, è garante di una copertura ottimale del segnale DECT all’interno degli edifici. M900 supporta fino a 4.000 stazioni base DECT aggiuntive con cui si sincronizza per garantire un’esperienza utente senza soluzione di continuità, 16.000 cordless DECT per installazione e 100 ripetitori di segnale. Con M900 é altresì possibile condividere le rubriche telefoniche aziendali (locali, XML o LDAP) con fino a 3000 voci.

Tutti i modelli della nuova generazione di telefoni cordless IP di Snom integrano funzionalità Bluetooth, per collegarvi qualsivoglia headset incrementando ulteriormente la comodità delle conversazioni, e un tag BLE (Bluetooth Low Energy), che in combinazione con gli innovativi Beacon Bluetooth di Snom attualmente in fase di pre-rilascio, consente di soddisfare le esigenze di automazione dei processi negli ambienti lavorativi più disparati.

Snom Beacon Technology

Un esempio di utilizzo dei tag Snom Bluetooth Beacon

Tra i nuovi scenari di impiego sono da annoverare il live-tracking e le funzionalità di allarme a tutela di addetti che operano in situazioni di potenziale pericolo, la salvaguardia di persone, macchinari o oggetti che necessitano di un controllo costante, oltre che il monitoraggio di singoli ambienti con scambio di informazioni sullo stato degli stessi in tempo reale con i telefoni DECT.

Per ulteriori dettagli tecnici sull’intera linea di terminali DECT di Snom e stazioni base a cella singola o multicella: snom.com/en/ip-phones/m-series/workplace-mobility/

Furti in aumento: come difendersi?

Scritto da Sara Mohamed il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Diminuiscono omicidi e rapine, ma crescono i furti in appartamento. Il rapporto annuale “Noi Italia”, diffuso nel mese di aprile dall’Istat, fotografa una flessione positiva (420,9 per 100 mila abitanti) delle intrusioni domestiche denunciate. In effetti, già lo scorso anno il Censis aveva rilevato come questo reato fosse in un preoccupante aumento (+127%) negli ultimi dieci anni. Nel 2015 i furti sono stati 689 al giorno (fonte Censis), ovvero uno ogni due minuti.

Scoraggiati dall’uso sempre più capillare di telecamere e impianti di sicurezza in negozi, banche e uffici postali, sembrerebbe che i ladri abbiano deciso di prendere di mira le abitazioni private. Probabilmente a fare la differenza, in un periodo di sfiducia e incertezza verso il futuro, incide anche il fatto che non poche persone siano tornate ad affidare i propri risparmi al vecchio materasso. In estate i cosiddetti atti predatori aumentano ulteriormente: le case si svuotano per le vacanze e, in molti casi, le persone più anziane restano sole in città. Come difendersi, dunque?

Innanzitutto bisogna aumentare il livello di sicurezza passiva: porta blindata, chiave europea, inferriate per chi abita ai piani bassi e un buon impianto di allarme wireless. E’ consigliabile non aprire agli sconosciuti, custodire i propri beni in cassaforte e, nonostante il caldo, evitare di tenere le finestre aperte nelle ore notturne. Anche accorgimenti apparentemente banali come lasciare la luce accesa e non postare foto in tempo reale sui social network, quando si è fuori casa, possono fare la differenza.

In ogni situazione di dubbio o pericolo non bisogna esitare a chiamare le forze dell’ordine.

Articolo scritto in collaborazione con Geotec Sistemi

Combatti l’aumento di furti e rapine in casa con il nuovo Kit Allarme Wireless GSM di Avidsen

Scritto da Esseci il . Pubblicato in Casa e Giardino

Avidsen presenta il nuovo Kit Allarme Wireless GSM e componibile,efficace contro i tentativi di intrusione, di facile installazione e utilizzo

Milano, 12 marzo 2015 – In Italia è allarme sicurezza: a rivelarlo il rapporto Censis che registra dati davvero preoccupanti. In particolare i furti nelle abitazioni sono aumentati del 127% nel giro di dieci anni. Praticamente viene derubata una casa ogni due minuti, 29 ogni ora e ben 689 al giorno.

L’aumento dei reati che turbano la quiete domestica porta a un aumento delle preoccupazioni della gente comune, che si sente in pericolo anche all’interno delle proprie case, luoghi che per definizione dovrebbero invece essere fonte di tranquillità e sicurezza.

Per venire incontro alle esigenze di protezione delle abitazioni, appartamenti o case indipendenti, Avidsen presenta il suo nuovo Kit Allarme Wireless GSM, efficace contro i tentativi di intrusione, di facile installazione e utilizzo e espandibile in base alle proprie necessità.

Il nuovo Kit Allarme Wireless GSM di Avidsen con combinatore telefonico integrato, è perfetto per proteggere un luogo da accessi indesiderati ed è molto semplice da usare: in caso di passaggio nell’area controllata dal sensore di movimento e dal contatto magnetico, la sirena integrata scatta ed emette un suono udibile a distanza; inoltre il combinatore telefonico GSM compone i numeri memorizzati (massimo 3) per segnalare prontamente l’allarme.

Il Kit Allarme Wireless GSM di Avidsen vanta una comunicazione bidirezionale a 868 Mhz di frequenza con tutti gli accessori compatibili, ha una portata di 50mt, un campo d’azione di 110° e una rilevazione dei movimenti fino a 10mt di distanza. E’ inoltre caratterizzato da 3 diverse modalità di attivazione: tramite sola sirena, tramite sole chiamate telefoniche o tramite sirena + chiamate telefoniche + SMS.

Il kit base è composto da:

  • 1 unità centrale con tastiera, combinatore telefonico GSM e sirena integrata da 95dB;
  • 1 sensore a contatto magnetico, funziona con 1 pila CR2 da 3V (fornita);
  • 2 telecomandi, funzionano con 1 pila CR2032 (fornita);
  • Kit per il fissaggio.

A seconda delle esigenze e della grandezza dell’area da sorvegliare, al kit base sarà possibile poi aggiungere: ulteriori telecomandi (cod. 100109), contatti magnetici supplementari (cod. 100115), rilevatori di movimento con sirena integrata (cod. 100110) o con videocamera (cod. 100116) e sirene solari (cod. 100113).

Il Kit Allarme Wireless GSM di Avidsen e gli accessori combinabili sono disponibili sul sito di e-commerce www.avidsenstore.it e presso i migliori negozi dedicati all’elettronica, al bricolage e al fai da te, tra cui i principali Leroy Merlin, OBI, Self, Bricocenter, Brico Io, Bricofer e Brico Ok.

Prezzo del kit base: 99 euro

***


Segui Avidsen:

Web  www.avidsenstore.it

Facebook www.facebook.com/AvidsenItalia

Twitter https://twitter.com/AvidsenIT

Daitem: qualità e garanzia dell’antifurto casa

Scritto da seodmlogica il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

L’antifurto Daitem rappresenta un valore aggiunto per la tua casa in quanto è una delle migliori soluzioni tecnologiche che garantisce la tua tranquillità e la sicurezza dei tuoi beni.

Marchio leader nella produzione  e distribuzione di allarmi antifurto e punto di riferimento nel settore della sicurezza, Daitem offre servizi qualificati di consulenza ed installazione di antifurti da parte di Installatori Partner Daitem IPD, professionisti con ampia esperienza capaci di garantirti il massimo della protezione in ogni momento e di consigliarti il miglior antifurto per la tua abitazione.

Il know-how acquisito dagli Installatori Partner Daitem IPD e lo sviluppo di tecnologie avanzate per la progettazione di antifurti di ultima generazione sono le caratteristiche principali di Daitem, che propone una gamma commerciale in costante evoluzione e in grado di soddisfare le crescenti esigenze del cliente.

Daitem propone una vasta gamma di antifurti performanti e all’avanguardia, offrendoti il massimo livello di protezione in base alle tue specifiche necessità: l’affidabilità che contraddistingue gli antifurti Daitem permette di salvaguardare i tuoi ambienti e di evitare ogni rischio di intrusione, allagamento, incendio o disagi temporanei di interruzione di corrente.

In trent’anni di attività Daitem ha conquistato posizioni di leadership sul mercato europeo degli antifurti per la casa, divenendo un solido punto di riferimento nel settore della sicurezza.

L’impiego di tecnologie wireless applicate ai sistemi d’allarme e antifurto ha permesso di evolvere la gamma dei prodotti e dei servizi offrendo soluzioni sempre più vantaggiose, performanti, affidabili e versatili.

Prima azienda a proporre sul mercato impianti antifurto senza fili nel lontano 1984, Daitem è rinomata non solo per la qualità dei prodotti e dei servizi proposti nell’esclusiva gamma, ma anche per l’innovazione tecnologica sulla quale sono stati investite cospicue risorse in ricerca e sviluppo.

Al fine di garantire la soluzione migliore ad ogni tipo di esigenza, Daitem ha continuato ad investire nella ricerca e nello sviluppo di sistemi antifurto tecnologicamente avanzati, ampliando la gamma commerciale con prodotti sempre più innovativi, performanti e versatili.

Antifurto casa: prezzi, modelli e normative sul nuovo sito di Antifurto365

Scritto da kristin il . Pubblicato in Casa e Giardino, Nuovo Sito Web, Tecnologia

È on line il sito antifurtocasa.info, ricco di consigli per chi desidera acquistare un sistema di antifurto casa.

Nella scelta del miglior antifurto per la casa, non sempre è facile orientarsi tra i diversi impianti di antifurto sul mercato. Per questo, come supporto, Antifurto356 ha dato vita ad un nuovo sito informativo su prezzi, modelli e normative sulla sicurezza in casa.

La struttura dei contenuti risulta un’ottima guida per illustrare in modo esauriente  il mondo degli antifurti per la casa, attraverso un linguaggio semplice e diretto a tutti gli utenti.

Il funzionamento di un sistema di allarme, in effetti, può presentare delle complessità tecniche e necessita di spiegazioni sulle varie modalità di installazione dell’antifurto.  Per questo alcune nozioni sono importanti per comprenderne l’utilizzo e le possibilità di gestione.

Le diverse tematiche sono suddivise in sezioni che riguardano i prezzi, i modelli, le informazioni tecniche. Inoltre, alcuni link sono dedicati alla normativa fiscale, dato che sono in vigore fino al 31 dicembre le agevolazioni al 50% per la detrazione Irpef.

Una speciale sezione è riservata alle domande degli utenti su tematiche tecniche o commerciali, che possono essere indirizzate ai tecnici installatori e agli esperti dei prodotti. Il fine è quello di stimolare un confronto, con domande e risposte che possano togliere i dubbi e fornire indicazioni valide.

Le sezioni appositamente predisposte si occupano di illustrare funzionamento e parti fondamentali di un antifurto casa: la centrale, i sensori di porte e finestre, di movimento interno e movimento esterno, la sirena esterna e i vari dispositivi di comando – fondamentali nella configurazione e installazione di impianti di antifurto casa.

Alcuni modelli di allarme sono provvisti anche di applicazioni per la gestione da remoto del sistema dallo smartphone: tutte le informazioni a riguardo, sono reperibili insieme al video manuale per l’installazione.

Nella sezione riguardante i prezzi, il sito propone un confronto tra i vari modelli, per mostrare il risparmio dove sia necessario oppure incentivare un investimento mirato sulle modalità di sicurezza in casa.

Il sito è gestito da Antifurto365, casa di produzione e vendita nel settore sicurezza, dotata di modelli di elevata qualità di antifurti per la casa e sistemi allarme integrati di videosorveglianza.

Per qualsiasi ulteriore informazioni, è possibile visitare il sito www.antifurtocasa.info

Antifurto Casa, Sentinel 2 App è il nuovo wireless per un’estate sicura.

Scritto da kristin il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino, Comunicati Stampa, Tecnologia

In estate o prima di questa stagione, secondo diverse statistiche, l’80% degli allarmi di antifurto casa viene installato in abitazioni che hanno appena subito un furto o un tentativo di effrazione.
In genere, solo dopo la prima intrusione si corre ai ripari acquistando velocemente porte blindate, inferriate oppure un completo sistema di allarme antintrusione.
Il tentativo di furto, invece, poteva essere evitato sin dall’inizio grazie ad un corretto impianto d’allarme, che risulta essere un deterrente per il malintenzionato.
Un’assicurazione per un’estate tranquilla, in definitiva.
Per molti l’opinione è quella di non essere a rischio, rifiutando l’installazione invasiva e il costo dell’investimento per installare un antifurto per casa. Queste idee pongono verso un atteggiamento poco propositivo nei confronti di una scelta che invece può essere ottimale.
Alcuni di questi pregiudizi si possono sfatare anche grazie a un prodotto professionale, senza fili e facile da installare come il Kit antifurto SENTINEL 2 APP.
Il Kit SENTINEL garantisce la massima sicurezza grazie al Microprocessore Guard Core™ Antijamming  a doppia Frequenza Supervisionato.
La centrale di SENTINEL 2 APP, inoltre, offre una gestione da remoto decisamente evoluta, tramite l’applicazione specifica “GuardRemote” per Smartphone (Android e Iphone). Con questa app sarà possibile, ad esempio, interrogare lo stato del sistema, attivare, disattivare, e così via per un’ottimale gestione anche in lontananza da casa.
Incluso nella centrale si trova il modulo combinatore Guard GSM™, che permette l’inserimento di una scheda SIM per collegare la centrale alla rete cellulare GSM oppure, in alternativa al collegamento alla rete fissa pstn del telefono di casa – cosa che è possibile anche in contemporanea al GSM.
In questo modo la centrale SENTINEL 2 APP può essere tele gestita tramite l’invio di messaggi di testo SMS (attivazione, disattivazione, far cessare la sirena, ecc); oltre alla gestione delle comuni funzioni di ripartizione giorno – notte, tramite l’ indicazione vocale guidata in italiano.
La centrale, inoltre tra le altre funzioni, è dotata di quella di ascolto ambientale per ascoltare i suoni provenienti dai locali protetti.
Supporta fino a 6 numeri telefonici, contattati dalla scheda SIM in sequenza in caso di allarme: tra questi è possibile impostare quello delle forze dell’ordine locali.
Il messaggio vocale in italiano comunicherà telefonicamente all’utente anche quale sensore ha fatto scattare l’allarme, per meglio circoscrivere l’azione. L’utente potrà interagire via tastiera o tramite sms,  con il sistema dal telefono sul quale ha ricevuto la chiamata di allarme. Così da poter attivare, disattivare, ascoltare l’ambiente, far cessare la sirena. Un sistema ottimale per garantire la tranquillità e un ottimo antifurto per la casa durante le vacanze.
Per maggiori informazioni o preventivi, è possibile contattare il sito ufficiale www.antifurto365.it

Allarmi Antifurto Senza Fili Daitem: aggiungi valore alla tua casa

Scritto da seodmlogica il . Pubblicato in Aziende

L’ allarme casa Daitem, marchio leader nel settore della sicurezza, è in grado di garantire il massimo della privacy proteggendo le aree private e le persone che vi abitano da ogni pericolo di intrusione, in quanto rappresenta un sistema antifurto altamente performante e tecnologicamente all’avanguardia, immune ai rischi di falso allarme.

La centrale d’allarme Daitem della linea Primera gestisce fino ad un totale di 80 rivelatori, ognuno dei quali comunica con la centrale sul proprio canale; mediante la tecnologia TwinBand®, che permette la comunicazione via radio su due bande differenti, viene garantita la totale funzionalità dell’impianto anche in caso di disagio temporaneo dato da interruzione di corrente.

L’ installazione dell’antifurto senza fili viene effettuata rapidamente con un minimo impatto sull’ambiente da proteggere, infatti non è previsto alcun intervento di muratura né modifiche alle pareti; anche la manutenzione degli allarmi segue procedure altrettanto semplici e veloci.

Gli allarmi Daitem possono essere personalizzati in base ad ogni specifica esigenza e consentono di essere sempre informati comunicando qualsiasi anomalia in differenti modi: in sintesi vocale mediante la centrale, via sms per il GSM, via telefono mediante i comunicatori telefonici.

I sistemi d’allarme e antifurto Daitem conferiscono un valore aggiunto alla propria abitazione, in quanto offrono una soluzione tecnologicamente avanzata che garantisce la tranquillità e la serenità delle persone.

Per installare un antifurto wireless in casa, prova col video manuale.

Scritto da kristin il . Pubblicato in Casa e Giardino, Comunicati Stampa

Se per proteggere la tua casa hai scelto un antifurto wireless, quasi sicuramente avrai scelto un kit da montare in fai-da-te, che genera qualche perplessità o incertezza. Se il tuo modello è un kit Sentinel non dovrai preoccuparti per la configurazione, avrai a disposizione il video manuale per l’installazione dell’antifurto wireless, presentato dal brand di origine Antifurto365 per la configurazione del kit.

Sentinel rappresenta un ottimo sistema di allarme senza fili, come ben si evince anche dal video tutorial. Per evitare i fastidi delle tracce nel muro o dei collegamenti tra cavi, infatti, l’antifurto wireless per la casa è la migliore soluzione. La scelta sarà facilitata anche dal video manuale, un valido aiuto per superare le eventuali difficoltà di installazione e configurazione.

Sarai guidato dal nostro staff tramite passaggi “step by step” delle fasi di montaggio e settaggio.Tramite spiegazioni chiare e schematiche, sarà semplice configurare questo sistema di allarme senza fili, anche senza una particolare esperienza!

Guardando il tutorial, risulta chiaro che chiunque può installare il suo Sentinel, l’importante è visionare con calma le indicazioni e dotarsi degli elementi richiesti per l’attivazione.

Nella parte iniziale si illustrano le componenti fondamentali del kit per l’installazione: la centralina, i sensori, la sirena d’allarme, il trasformatore e le batterie, il telecomando.

In aggiunta, compare il fondamentale strumento della Sim Card: andrà inserita nella centralina per la funzione di chiamata ai numeri telefonici. In caso di intrusione in casa, il sistema provvederà a recapitare istantaneamente dei messaggi ai numeri indicati, avvertendo dell’allarme in corso.

Dopo aver indicato la modalità scelta, tramite l’immissione delle stringhe di comando, il video manuale t’invita ad effettuare una simulazione di furto, per verificare lo stato attivo del tuo Sentinel. Stacca i sensori l’uno dall’altro e prova il funzionamento dell’antifurto wireless per la casa, se si attiva la sirena allora l’allarme è scattato!
Nota importante: nella collocazione del rilevatore è fondamentale ricordarsi di posizionarlo lontano da qualsiasi possibile fonte di calore, come i termosifoni. Inoltre, vista la trasmissione del segnale ad onde radio, è necessario mantenere la visuale libera ostacoli che ne impediscano il passaggio, come i mobili.

Il sistema d’allarme è regolabile tramite la tastiera wireless quando sei in casa, oppure di tramite telefono cellulare, quando sei lontano per l’attivazione e disattivazione.
inoltre, Sentinel è configurabile anche dal telefono smartphone, tramite l’applicazione Guard Remote, studiata da Antifurto365 sia per il sistema Android che per quello iPhone.

Dopo aver proceduto all’installazione del tuo antifurto wireless in casa, se lo desideri potrai ampliare il sistema con la videosorveglianza di telecamere senza fili.

Un potenziamento dell’allarme che ti farà sentire ancora più sicuro nella tua casa.

L’applicazione per antifurto su iPad e iPhone: tecnologia e sicurezza.

Scritto da kristin il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Tecnologia

Da oggi sarà possibile protegge la tua casa dalle intrusioni anche da lontano, grazie all’applicazione per iPad e iPhoneGuardRemote, lo strumento che consente di configurare il tuo sistema di allarme dovunque tu sia.
L’applicazione è stata progettata per i clienti del sistema Sentinel, l’allarme senza fili di Antifurto365, veloce da installare e semplice nella gestione.
Se hai dimenticato d’inserire l’antifurto o vuoi modificarne le impostazioni mentre fuori casa, potrai configurare il sistema di allarme da remoto mediante quest’innovativa applicazione. Le varie funzioni ti permetteranno di attivare e disattivare l’allarme a distanza, controllandone lo stato in tempo reale direttamente dal tuo iPad o iPhone.
Tramite all’applicazione per iPhone o da iPad, da remoto potrai configurarlo ai diversi livelli e funzionalità oppure, nel dubbio, controllare se sia stato inserito o meno.
Sarà utile soprattutto in situazioni nelle quali si rende necessaria un’azione di on oppure off da remoto: ad esempio nel caso in cui si introduca in casa, in tua assenza, del personale autorizzato (colf, operai, assistenti, etc.). Non sarà più necessario assegnare loro le password oppure il telecomando: potrai gestire gli allarmi comodamente dal tuo smartphone!
L’app GuardRemote funziona mediante la normale rete GSM e l’invio di comandi via sms, regolati secondo una sintassi specifica ma semplice da memorizzare. Il sistema della centrale tecnica di Sentinel provvederà a ricevere e codificare il messaggio di segnale, per inviarlo a sua volta al sistema d’allarme.
Antifurto365 Sentinel è acquistabile in una versione kit, comprensivo di centrale di allarme, rivelatori intrusione, dispositivi d’allarme e di comando. Sentinel rappresenta un sistema antifurto wireless di alta qualità, efficace grazie alla sua tempestività nel segnale ad onde radio.
I sistemi di allarme senza fili sono, infatti molto richiesti per la facilità di installazione, senza tracce nella muratura, e la facilità di spostamento dei sensori da un ambiente all’altro. L’innovazione tecnologica gli permette di essere, appunto, gestito da controllo remoto con l’applicazione GuardRemote, i cui requisisti minimi di sistema richiesti sono iOS 4 Update per iPhone e lo iOS 6 per iPad.

L’applicazione è scaricabile collegandosi a https://itunes.apple.com/it/app/guard-remote/id592656973

Risparmia sicuro con il kit antifurto Diagral Wave

Scritto da seodmlogica il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Tecnologia

Il kit di Diagral offre la soluzione ideale per realizzare un sistema d’allarme per la casa ad un costo molto vantaggioso.

Acquistando un kit antifurto casa Diagral risparmi il 52% rispetto al prezzo dei singoli prodotti e hai la possibilità di proteggere i tuoi spazi in modo efficace e funzionale.

Il kit Diagral è un sistema d’allarme base a struttura modulare, che può essere integrato con le diverse componenti dell’antifurto Diagral Wave in qualsiasi momento in base alle tue necessità di protezione, potenziando il grado di sicurezza delle aree perimetrali e degli esterni.

Grazie al rivelatore con fotocamera e al nuovo combinatore, con il kit antifurto Diagral è anche possibile visualizzare tutte le segnalazioni d’allarme direttamente dal proprio smartphone o tablet.

L’antifurto Diagal Wave è progettato sviluppando le più moderne tecnologie wireless e radio, che rendono il sistema d’allarme più sicuro ed affidabile.

Totalmente privo di collegamenti filari alla rete elettrica, il sistema d’ allarme resta immune a disturbi temporanei come black-out elettrici, temporali, sbalzi di tensione o falsi allarmi e può essere trasferito su un’altra superficie o in un ambiente diverso in caso di trasloco o modifiche all’arredamento.

Inoltre, la trasmissione delle informazioni su doppia banda concorre a migliorare integralmente le prestazioni dell’antifurto.

Grazie al design raffinato ed innovativo e alle dimensioni compatte, i sistemi d’allarme Diagral Wave sono stati scelti dall’Observeur du Design per il premio Etoile 2011.