Villa Casale Lugo: ospitalità d’eccellenza a Spoleto

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Turismo, Viaggi

Villa Casale Lugo si trova poco distante dal centro di Spoleto in un contesto meraviglioso, immerso nel verde e nella natura dove si puó godere di pace e di tranquillità.
La titolare, la signora Chiara Profili, un’esperta di bon ton ed ospitalità, più che un elegante relais gestisce in modo regale l’attività, dedicandosi all’accoglienza dei visitatori, sempre col sorriso e con i buoni modi di un tempo e facendo respirare ai suoi clienti calore, gentilezza e disponibilità.
La struttura é dotata di piscina, del campo da tennis e da calcetto, oltre che da un grande giardino che circonda la proprietà.
Non solo, la villa Casale Lugo propone anche corsi di yoga, conferenze culturali, massaggi olistici ed orientali fatti da un maestro esperto di riflessologia plantare.
Un mix ideale, insomma, per trascorrere qualche giorno di serenità ed approfittarne per visitare luoghi d’incanto come Spoleto, Assisi, Todi e Foligno.

Per info e prenotazioni rivolgersi a www.magic-umbria.com

Natura, tranquillità e cultura a Villa Casale Lugo, meraviglioso resort a Spoleto

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Beauty & Wellness, Turismo

Villa Casale Lugo, magnifica casa vacanze nei pressi della bellissima città di Spoleto, è un magnifico resort che offre accoglienti appartamenti e dependances, un grande parco con piscina, un campo da tennis e da calcetto. La Villa si trova poco distante dal centro della città, in un contesto meraviglioso, immerso nel verde e nella natura dove si può godere di pace e di tranquillità, circondata da un ampio giardino intorno alla proprietà.
La struttura si presenta come il luogo ideale sia per famiglie con bambini, poiché propone numerose attività ricreative, sia per coloro che desiderano trascorrere un piacevole periodo di vacanza in totale relax mantenendo la propria privacy.
La titolare, la signora Chiara Profili, un’esperta di bon ton ed ospitalità, più che un elegante relais gestisce in modo regale l’attività, dedicandosi all’accoglienza dei visitatori, sempre col sorriso e con i buoni modi di un tempo e facendo respirare ai suoi clienti calore, gentilezza e disponibilità.
Non solo, la villa Casale Lugo propone anche corsi di yoga, conferenze culturali, massaggi olistici ed orientali fatti da un maestro esperto di riflessologia plantare.
Un mix ideale, insomma, per trascorrere qualche giorno di serenità ed approfittarne per visitare luoghi d’incanto come Spoleto, Assisi, Todi e Foligno, città ricche di musei e di cultura.

Per info e prenotazioni rivolgersi a www.magic-umbria.com

Premio di poesia promosso dall’Associazione I Love Molise

Scritto da Rometta Sprint il . Pubblicato in Cultura, Locale, Turismo

L’Associazione I Love Molise (AILM), la cui sede è a Sant’Elena Sannita, borgo in provincia di Isernia, ha promosso la prima edizione del premio di poesia “Suggestioni Molisane”.

Si tratta di un concorso nazionale aperto a tutti i poeti italiani e non. Iscrizione gratuita. Inviare il testo a associazioneilovemolise@hotmail.com

La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti coloro che abbiano origini molisane o meno. L’unico punto fermo è che si deve trarre ispirazione dalla stupenda regione qual è il Molise.

Dalla costa all’alta montagna, scorrendo per colli dolci non di rado sormontati da deliziosi paesini, gli antichi mestieri, personaggi che rappresentano l’anima di questa bellissima parte d’Italia: non mancano di certo spunti per far scaturire dal proprio cuore e mente un componimento poetico.

Sono ben accetti poeti di ogni età e che risiedano in qualsiasi parte del mondo. Una sezione può essere anche in lingua straniera: sono tantissimi i molisani sparsi per il mondo e sono numerosissimi i loro discendenti che amano la terra dei loro nonni o genitori.

Lo scopo dell’AILM è quello di promuovere, valorizzare e salvaguardare il territorio di questa regione così importante per il suo alto valore storico, artistico, culturale, folcloristico, paesaggistico. Una terra splendida e ancora in gran parte incontaminata e purtroppo poco nota non solo all’estero, ma anche a gran parte degli italiani.

Un glorioso passato da cui trarre ispirazione per uno fulgido futuro. E questa la finalità dell’Associazione I Love Molise che vuol essere un punto di riferimento per tutti coloro che amano questa regione tra monti, colli e mare. I Love Molise nasce per iniziativa di 2 giornalisti di Roma – Fosca Colli e Marco Baroni – che hanno deciso di trasferirsi a Sant’Elena Sannita innamorati degli scenari stupendi che comprendono anche le vette ora innevate ora verdissime del Matese.

Si potranno inviare fino ad un massimo di 3 poesie. Si dovranno indicare: nome e cognome, luogo di residenza e recapito e-mail. Inoltre, si dovrà allegare una liberatoria indicando espressamente la cessione dei Diritti d’Autore dell’opera (la/e poesia/e) per l’eventuale pubblicazione a mezzo telematico (Internet) o cartaceo dei/l componimento/i.

Nessuna quota di iscrizione è prevista per la partecipazione al concorso nazionale dal titolo “Suggestioni Molisane” e nessun diritto di natura economica potrà essere vantato da chi partecipa al concorso in questione, anche a seguito di pubblicazione della/e propria/e poesie.

Verrà escluso dal concorso chi non indicherà espressamente la cessione dei Diritti d’Autore dell’opera (la/e poesia/e) per l’eventuale pubblicazione a mezzo telematico (Internet) o cartaceo dei/l componimento/i.

I termini scadono il 31 settembre 2017.

Inviare Associazione I Love Molise / AILM

e-mail: associazioneilovemolise@hotmail.com

Pagina Facebook www.facebook.com/AssociazioneILoveMolise/

Villa Casale Lugo: ospitalità d’eccellenza a Spoleto

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Turismo

Villa Casale Lugo si trova poco distante dal centro di Spoleto in un contesto meraviglioso, immerso nel verde e nella natura dove si puó godere di pace e di tranquillità.
La titolare, la signora Chiara Profili, un’esperta di bon ton ed ospitalità, più che un elegante relais gestisce in modo regale l’attività, dedicandosi all’accoglienza dei visitatori, sempre col sorriso e con i buoni modi di un tempo e facendo respirare ai suoi clienti calore, gentilezza e disponibilità.
La struttura é dotata di piscina, del campo da tennis e da calcetto, oltre che da un grande giardino che circonda la proprietà.
Non solo, la villa Casale Lugo propone anche corsi di yoga, conferenze culturali, massaggi olistici ed orientali fatti da un maestro esperto di riflessologia plantare.
Un mix ideale, insomma, per trascorrere qualche giorno di serenità ed approfittarne per visitare luoghi d’incanto come Spoleto, Assisi, Todi e Foligno.

Per info e prenotazioni rivolgersi a www.magic-umbria.com

Visite Degustazioni Enoturistiche: Wineplan per vendere tour in cantina

Scritto da 20TaskForceItaly il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Gastronomia e Cucina, Nuovo Sito Web, Turismo

Wineplan è la prima piattaforma online che offre a enoturisti di tutto il mondo la possibilità di prenotare tour enogastronomici nelle migliori cantine.

Wineplan.it è la prima piattaforma online che offre alle aziende vitivinicole la possibilità di vendere tour in cantina a enoturisti provenienti da ogni parte del mondo. Il portale consente di avere una vetrina in più, personalizzabile, che possa essere utilizzata non solo per raccontare la propria storia, promuovendo la qualità del vino e le eccellenze del territorio, ma anche per proporre le proprie offerte enogastronomiche e disporre gratuitamente di uno strumento online di prenotazione e gestione delle prenotazioni.

L’idea nasce 4 anni fa. “Avevo voglia di esplorare e conoscere il mondo del vino attraverso le cantine, ma non riuscivo a trovare il modo, perché non c’era un servizio che ne riunisse le offerte e spesso ero costretto a contattarle singolarmente” – spiega il CEO Daniele Siena. Da questa esigenza, l’idea di provare a creare un marketplace online, su modello di Booking.com o Airbnb.com, che potesse aggregare l’offerta enoturistica per gli enoappassionati e, nel contempo, dare visibilità alle aziende vitivinicole che offrono tour e degustazioni. Grazie al lavoro e al sostegno dei soci Giuseppe Mura, Claudio Cammarata ed Eliana Romano, di Giovanni Quaglino, Strategic Advisor, e alla partnership con Starboost, Company Creator e co-founder del progetto, Wineplan ha preso finalmente forma.

Quello dell’enoturismo è un mercato da circa 3 miliardi e mezzo di euro l’anno.
Solo in Italia sono 10 milioni gli enoappassionati che hanno scelto di vivere una esperienza in cantina nell’ultimo anno. Tra questi, una percentuale sempre crescente effettua la propria ricerca online, tramite dispositivi mobile o pc. Tuttavia, non tutte le aziende che propongono offerte enoturistiche sono aggiornate digitalmente e spesso non riescono a fornire informazioni sufficientemente dettagliate. Wineplan può essere d’aiuto offrendo la possibilità di avere online uno spazio in più – personalizzabile e gratuito – e testarsi sul campo. Il portale, inoltre, dà la possibilità di consultare la piattaforma per approfondire la propria conoscenza sul mondo del vino, sulle cantine e sulle loro offerte, individuare il tour più interessante – grazie anche a filtri di ricerca avanzati – ed effettuare la prenotazione con pochi click.

Wineplan è online da pochissimi giorni ed è partito con due regioni pilota, Sicilia e Sardegna, ma sta già catturando l’interesse di molte aziende in tutte le regioni italiane che hanno scelto di aderire al progetto, registrandosi gratuitamente e cominciando a vendere i propri tour.

Per informazioni rivolgersi a Ufficio Stampa e Pubbliche Relazioni:
– social@wineplan.it – tel. +39 0924041361 – cell. +39 3398872853

Grazie a Taxi Lugano 24 No Stop potrai spostarti dove vuoi quando vuoi!

Scritto da mybookmarkservice il . Pubblicato in Automobili, Nuovo Sito Web, Turismo

Taxi Lugano 24 No Stop è disponibile 24/7 per noleggi auto con autista per eventi di lavoro, turismo, cerimonie e matrimoni, oppure per trasporti verso centri città o aeroporti, nazionali e internazionali.

Taxi a Lugano? No problem, c’è Taxi Lugano 24 No Stop, il servizio di trasporto con taxi disponibile ogni giorno, 24 ore su 24!
Un parco macchine composto da vetture eleganti, comode e sicure, autisti professionisti ed esperti, massima discrezione, pagamento con i più diffusi metodi… servono altri motivi per scegliere Taxi Lugano? Scopri subito cosa ti offre!

lugano taxi

Taxi Lugano: 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Il servizio di trasporto su taxi di Taxi Lugano 24 No Stop è attivo tutti i giorni, tutto il giorno.
E’ possibile prenotare corse da e per tutti gli aeroporti (Agno – Zurigo, Linate – Malpensa e Orio al Serio) ed effettua corse verso tutte le destinazioni con partenza dalla città di Lugano.
Contattare Taxi Lugano 24 No Stop per prenotare una corsa è semplicissimo: telefono, e-mail, SMS, Whatsapp… come vuoi!
I servizi offerti sono tantissimi, dal noleggio con autista per trasporti di lavoro o svago, a servizio chauffeur per cerimonie ed eventi importanti, fino al noleggio di veicoli d’epoca perfetti per feste nuziali.
Tutti gli autisti di Taxi Lugano 24 No Stop vantano notevole esperienza nel settore per garantirti il maggior comfort, riservatezza, sicurezza e puntualità.

Taxi a Lugano, scegli l’auto adatta a te

Taxi Lugano 24 No Stop ha a cuore l’ambiente e ogni anno investe importanti risorse nel miglioramento della propria flotta acquisendo vetture che siano contemporaneamente elettriche e di grande potenza, garantendo la massima sicurezza, affidabilità e comfort per offrire un servizio di trasporto non invasivo, ecologico e sostenibile.
Alberto Somaini, CEO di Taxi Lugano 24 No Stop, da anni sposa la filosofia di agire nel rispetto della salute pubblica nella funzione del proprio lavoro, sostenendo che sia sufficiente crederci e lavorare con il buon senso.
Scegli il servizio d’eccellenza di Taxi Lugano 24 No Stop, scegli il comfort, la serietà, la sicurezza e la riservatezza, per qualsiasi tua esigenza, che sia un viaggio di lavoro, per svago o per i giorni più importanti della tua vita.

Fedeli alla Dieta Mediterranea con i sapori della frutta Happy Bio

Scritto da Fausto Faggioli il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Turismo

Ogni appuntamento con Happy Bio è come un “festival” d’estate al mare, come una passeggiata nel frutteto per scoprire nuovi sapori e immaginare di raccogliere la frutta arrampicandosi sugli alberi con nuovi amici che ti parlano di un entroterra romagnolo da visitare. Un’esperienza da non perdere giovedì 27 luglio alla La Frulleria di Marina di Ravenna (RA) e venerdì 28 luglio al Bagno Baloo Beach di Punta Marina Terme (RA).

“Con Happy Bio abbiamo scelto di partire da una materia prima sana, bio, – sottolinea Paola Pancaldi de La Frulleria – di stagione, semplice e ricca di gusto, fedeli ai principi della dieta mediterranea ed anche per ricordare che mai come nella stagione calda abbiamo bisogno di frullati e succhi di frutta ricchi di vitamine e sali minerali. Inoltre è un ottimo modo per avvicinare i bambini alla frutta e per coinvolgerli nel farne un uso quotidiano.”

“Con questo progetto infatti .– continua Fausto Faggioli, suo promotore – “coltiviamo” l’emozione di una sana alimentazione. E questi appuntamenti sono entrati a far parte dell’immaginario collettivo e dell’ospitalità romagnola, creando con il turista una continuità emozionale che perdura nel tempo.”

“Seguendo la linea guida della Destinazione Romagna – prosegue Roberto Morgagni del Bagno Baloo Beach – sarà un pomeriggio all’insegna del “resta con noi” nello spirito di un’accoglienza tipicamente romagnola in cui protagonista con la frutta sarà la classica pasta “fatta in casa” che faremo insieme alle “azdore” con l’ingrediente più importante: l’amore per la cucina!”

“Un progetto che negli anni ha saputo rinnovarsi – rileva Daniele Ferrieri di Confcommercio Ravenna – rimanendo sempre “fedele” alla propria identità. Frutto della collaborazione fra Confcommercio Ravenna, Camera di Commercio, stabilimenti balneari e Fattorie Faggioli di Cusercoli (FC), ha coinvolto gli imprenditori ravennati del progetto “Botteghe Ospitali, tailor made” per dare nuovo slancio al centro storico visto come l’insieme delle persone che lo animano e che con la loro professionalità creano un sistema di rete, in cui le informazioni sono interconnesse.”

“All’interno delle iniziative Happy Bio – termina il gruppo delle imprese ravennati del progetto  “Botteghe Ospitali, tailor made” – il turista assume un ruolo importante come fruitore del territorio e la collaborazione iniziata da qualche anno con il gruppo di stabilimenti balneari continua positivamente.”

Affitti turistici low cost ad agosto: in alcune località siciliane si è speso la metà rispetto alla media nazionale

Scritto da Federica Tordi il . Pubblicato in Turismo

Non è sempre vero che chi parte ad agosto, per scelta o per esigenze lavorative, debba mettere in conto budget stellari per il suo alloggio. Secondo una recente analisi di CaseVacanza.it (http://www.casevacanza.it), che ha studiato le prenotazioni effettuate sul sito, viaggiare ad agosto può anche essere low cost. Il portale ha stilato la classifica delle 20 destinazioni italiane in cui l’affitto di una casa vacanza è costato meno, scoprendo come la Sicilia sia la regina del risparmio, piazzando ben otto sue località nella classifica. In alcune di queste chi ha prenotato per agosto ha speso meno della metà rispetto alla media nazionale, pari a 700 euro per una settimana in un alloggio per quattro persone.

La spesa media più ridotta è quella che si è registrata per le prenotazioni di affitti turistici a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani: qui per una settimana si sono spesi 330 euro. A seguire si trova una località poco nota della Puglia, Pulsano (TA), dove gli affitti sono costati in media 340 euro a settimana. Terza è un’altra località siciliana, Marsala, ancora in provincia di Trapani: nonostante la città stia vivendo una fase di riscoperta da parte del turismo, per alloggiare vicino alle sue note saline bastano ancora 390 euro in una casa per quattro persone.

La Sicilia è la regione in cui si concentra il maggior numero di località low cost, tanto che scorrendo la classifica si trovano anche Licata (AG), Custonaci (TP), Avola (SR) e Fondachello (CT). Ma non sono solo i piccoli paesini siciliani ad aver permesso ai vacanzieri di spendere cifre inferiori alla media nazionale: per la regione si trovano anche due città come Agrigento e Palermo. La prima, ancora poco battuta dal turismo di massa, offre prezzi molto competitivi (430 euro) rispetto ad altre località della sua provincia – come Lampedusa, risultata la più cara per le prenotazioni effettuate ad agosto); Palermo, invece, gode di un’offerta di alloggi più ampia che portano i prezzi a livelli controllati (460 euro).

Nella top 20 delle località low cost, oltre a Pulsano, si trovano altre due località della Puglia, fuori dal richiestissimo Salento, ma sempre vicine al mare: si tratta di Carovigno, in provincia di Brindisi, e Maruggio, in provincia di Taranto, dove la spesa media per una settimana in quattro è pari rispettivamente a 430 e 445 euro.

I risparmi più consistenti per le prenotazioni di agosto si sono registrati anche in Abruzzo, regione con tre località presenti nella classifica: a Silvi e Martinsicuro, entrambe in provincia di Teramo, la spesa si è aggirata fra i 440 e i 445 euro a settimana; mentre è risultata leggermente più cara Montesilvano Marina (PE), dove si sono spesi in media 470 euro a settimana.

L’unica località montana della graduatoria è in Lombardia e si tratta di Aprica, in provincia di Sondrio, dove chi ha prenotato una casa vacanze per agosto ha speso in media 475 euro a settimana.

Le altre mete in cui si è risparmiato di più sono state Ravenna, Policoro (MT), Bellaria Igea-Marina (RI), Valledoria (SS) e San Nicola Arcella (CS).

«Chi sceglie una casa vacanze per le sue ferie cerca molto spesso occasioni di risparmio che sono possibili da trovare perfino in agosto – riporta Francesco Lorenzani, CEO di Feries SrlNel nostro Paese ci sono degli angoli poco esplorati, in cui l’offerta riesce ancora a sostenere la domanda: in questo modo i prezzi si mantengono bassi e permettono di godersi la “grande bellezza” dell’Italia a cifre contenute.»

Agriturismo.it lancia la campagna Il Mese dei Bambini 2017

Scritto da Federica Tordi il . Pubblicato in Lifestyle, Turismo

Anche per il 2017 il portale Agriturismo.it (http://www.agriturismo.it), sito leader in Italia per il settore della ricezione in agriturismo, ha deciso di dedicare un periodo speciale ai bambini, in cui quelli di età compresa fra 0 e 10 anni non pagano il loro soggiorno (un bambino per ogni adulto pagante). Per quest’anno il sito ha lanciato il Mese dei Bambini, che si svolgerà dal 1 settembre al 1 ottobre, e allunga la durata della promozione che negli scorsi anni era limitata a una sola settimana.

La campagna di comunicazione è partita negli scorsi giorni con una landing page creata ad hoc e inserita all’interno della Home Page del sito. Qui si raccontano i dettagli dell’iniziativa e si raggruppano le circa 200 strutture aderenti al progetto in base alla loro collocazione geografica, divisa per Nord, Centro e Sud. In questo modo le famiglie potranno scegliere più facilmente la destinazione per la vacanza con i loro bambini.

Il Mese dei Bambini è già stato protagonista di newsletter inviate ai gestori che danno visibilità alle loro strutture sul sito, per farli aderire in maniera gratuita all’iniziativa. Per gli utenti sono previsti invii di DEM per raccontare la promozione e tutte le attività riservate ai più piccoli durante il mese speciale a loro destinato: dalle fattorie didattiche, a esperienze dirette di semina e raccolta negli orti, fino a corsi di cucina pensati per i bambini.

Sui profili Facebook, Instagram e Twitter del portale, anche attraverso post sponsorizzati, si racconterà tutto il Mese dei Bambini, grazie all’hashtag #mesedeibambini con cui gli utenti potranno pubblicare foto e video dei loro soggiorni in agriturismo. Sul profilo Instagram di Agriturismo.it attraverso le Stories è già disponibile un breve racconto dell’iniziativa.

Tra la fine di agosto e i primi di settembre saranno coinvolte alcune mamme e travel blogger, che condivideranno la loro esperienza in agriturismo durante il Mese dei Bambini di Agriturismo.it.

Continua l’estate sulla costa romagnola con una sana alimentazione bio

Scritto da Fausto Faggioli il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Turismo

Frutta che profuma di mare? Con Happy Bio si può, a Punta Marina Terme (RA) mercoledì 26  luglio al Bagno Kamala e  giovedì 27 luglio al Bagno Vela dove ci aspetta una tavola di colorate macedonie, nutrienti bowl, fresche spremute in succo. E dopo, facciamoci anche un selfie con Happy Bio, se lo merita!

“Infatti Happy Bio – sottolinea Antonella Tondo del Bagno Kamala – è un dialogo fra amici che utilizza frutta invece delle parole, trasmettendo emozioni, sapori e anche i saperi di un’antica gastronomia romagnola che in estate dedicava gran parte delle ricette alla frutta e alla verdura di stagione.”

“Grazie al continuo scambio di esperienze fra i settori del turismo e quello dell’agricoltura  – rileva Daniele Ferrieri di Confcommercio Ravenna – l’iniziativa Happy Bio, frutto della collaborazione fra Confcommercio Ravenna, Camera di Commercio, stabilimenti balneari e Fattorie Faggioli di Cusercoli (FC), rinnova continuamente la sua performance coinvolgendo il gruppo ravennate del progetto “Botteghe Ospitali, tailor made” che  intende favorire un modello di offerta innovativo sul panorama regionale, proponendosi come meta per un acquisto, un’emozione responsabile e sostenibile.”

“Il turismo – continua Fausto Faggioli, promotore del progetto –  è un segmento dell’economia che prima di altri ha ridisegnato le proprie strategie spinto dai cambiamenti prodotti dalla tecnologia e da forme di consumo più consapevoli, basate sul riuso anziché sull’acquisto e sull’accesso invece che sulla proprietà. In particolare quando parliamo di ospitalità, porta a studiare soluzioni innovative per chi si impegna a diffondere nuovi modi di concepire il soggiorno. La “sharing economy” si esprime anche nell’ambito del cibo e noi l’abbiamo interpretata e condivisa attraverso un progetto di divulgazione di una sana alimentazione bio, dedicato a chi è in vacanza sulla costa romagnola.”

“Sono tanti i motivi per scegliere una vacanza al mare – prosegue Bruna Montroni del Bagno Vela – fra cui molto importante quello legato al desiderio di ritrovare una forma perfetta. In questo la nostra proposta gastronomica è determinante e per questo la nostra cucina è fatta di ingredienti di stagione per soddisfare il desiderio sempre più diffuso di leggerezza e genuinità.”

“All’interno delle iniziative Happy Bio – termina il gruppo delle imprese ravennati del progetto  “Botteghe Ospitali, tailor made” – il turista assume un ruolo importante come fruitore del territorio e la collaborazione iniziata da qualche anno con il gruppo di stabilimenti balneari continua positivamente non solo nella fase di gestione ed “erogazione” del prodotto, ma prima ancora in quella di elaborazione strategica e progettuale”.