“Come sopravvivere dopo fine del mondo”. Speciale 21/12/2012 sul web.

Scritto da fede29 il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Cultura, Film, Informatica, Internet, Italia, Lifestyle, Notizie Strane, Nuovo Sito Web, Satira, Spettacolo, Tecnologia, Umorismo

Dal 18 dicembre 2012 su http://www.cine1emotionalvideo.com.

Brown Gail è un esperto in sopravvivenza urbana. È un fervente seguace della profezia Maya, secondo la quale il mondo finirà il 21/12/2012, giorno dell’Apocalisse.

Brown Gail, fermamente convinto che la fine del mondo sia ormai prossima, si cimenterà in innumerevoli prove fisiche per spiegare al pubblico, in un modo tutto suo, come sopravvivere alla fine del mondo. Con lui, o meglio sulla sua strada, strani malcapitati, come L’Uomo in Accappatoio (Francesco Silella), per caso nel posto sbagliato al momento sbagliatissimo…

I giorni trascorrono e si avvicina sempre più la data predetta dai Maya.

Riuscirà il nostro eroe a salvare se stesso e il genere umano?

Co-prodotta da Cine1 e 7CC (Seven Communication Crew), distribuita da Cine1, la serie nasce da un’idea di Sebastiano Serino e Daniele Balestrieri. I due autori hanno creato una pungente web serie per schernire l’ingiustificato pandemonio creatosi intorno alla famigerata profezia Maya: parodiando il famoso programma “The Ultimate Survivor”, presentato da Bear Grylls, ecco il personaggio di Brown Gail (Mattia Marcucci), irriverente e divertente anti-eroe.

Cine1, partner di DailyMotion, è stata la prima realtà italiana a presentare film cult gratis legalmente, iniziando le proiezioni con spot pubblicitari.

Smart Clip Italia è la concessionaria pubblicitaria scelta da Cine1 in Europa.

Cine1 Italia è oggi impegnata nello  start up di Cine1 Light Factory, nel cuore dell’ Accademia del Cinema di Cinecittà , ed ha in preparazione 8 web series e diversi EMF (Emotional Micro Films).

Roma, 18 dicembre 2012

By Federica Folli Ufficio Stampa Cine1

I supereroi più sensuali per i fedifraghi

Scritto da Bestnet1 il . Pubblicato in Film, Spettacolo, Umorismo

Vincono Spiderman e Batman grazie alle loro sexy maschere

Il portale specializzato in tradimenti onlineIncontri-ExtraConiugali.com, ha chiesto ad un campione di 1000 donne e 1000 uomini, quale fosse il supereroe più sensuale, quello con cui si vorrebbe tradire il partner. È emerso che il fascino misterioso di Batman e l’irriverenza sexy di Spiderman sono le caratteristiche dei supereroi più amati dalle fedifraghe italiane; gli uomini dal canto loro sono attratti dalla felina Cat Woman e dalla sensuale Wonder Woman.

“La percezione di non sapere chi c’è dietro la maschera è senza dubbio ciò che più attrae. Il tradimento avrà così quella componente di ambiguità, fascino e mistero che lo rende così speciale – dichiara lo staff del portale Incontri-ExtraConiugali.com – Dopotutto, chi non ma mai sognato di indossare una maschera per sentirsi un altro o, anche, chi non ha mai desiderato di fare l’amore con qualcuno che non avesse il volto del proprio partner?”.

Il 43% delle fedifraghe ha ammesso di voler tradire il proprio marito con Spiderman. Il ragazzo morso dal ragno è per tutte l’eroe scanzonato, coraggioso e irresistibile al quale sarebbe molto eccitante togliere la maschera. La famosa scena del film “Spiderman”, in cui Mary Jane bacia appassionatamente l’Uomo Ragno appeso a testa in giù, è ormai presente nell’immaginario erotico dei fedifraghi.

È il 32% delle iscritte al portale Incontri-ExtraConiugali.com a decretare Batman il supereroe più amato. “Il fisico statuario è sicuramente il punto forte dell’Uomo Pipistrello – rivela lo staff – ma anche la straordinaria ricchezza, ricevuta in eredità dai genitori defunti, è molto apprezzata”.

Superman è il supereroe più sexy per il 17% delle donne che vorrebbero tradire con lui il proprio marito. La prestanza atletica e la finta timidezza di quando cela la sua identità segreta sotto le mentite spoglie di Clark Kent, sono le caratteristiche che più affascinano le donne.

Con l’8% chiude la classifica dei supereroi più amati dalle donne, Capitan America, emblema di forza e libertà, recentemente interpretato sul grande schermo da Chris Evans.

E per quanto riguarda gli uomini? La supereroina più amata è Cat Woman, medaglia d’oro con il 54% delle preferenze maschili. “La Donna Gatto è sensualissima, stretta nella tutina nera – afferma lo staff di Incontri-ExtraConiugali.com – ed è entrata nell’immaginario maschile grazie all’interpretazione cinematografica della sexy Halle Berry”.

Con il 23% delle preferenze, Black Widow è la terza eroina preferita dai fedifraghi. L’interpretazione di Scarlett Johansson nel fortunato film “The Avengers”, l’ha fatta balzare al secondo posto della classifica, seguita a ruota da un’altra supereroina da film: Invisible Girl (20% dei consensi), interpretata dalla sensualissima Jessica Alba nella saga de “I Fantastici 4”.

Wonder Woman, icona sexy del femminismo, è “la supereroina più famosa; senza nulla togliere alle varie Lara Croft”, afferma lo staff di Incontri-ExtraConiugali.com. Il 3% degli uomini tradirebbe le partner con lei, stuzzicati dal suo sexy costume da guerriera.

Incontri-ExtraConiugali.com ha inoltre diffuso un video che affronta il tema del tradimento in maniera divertente e non convenzionale. E’ possibile vederlo al link: http://www.youtube.com/watch?v=snNkL86l8x4

“Cin’è Musica Concerto”

Scritto da Daniele79 il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Cultura, Film, Musica, Spettacolo

Cinema e musica per l’autunno tarquiniese. La sala consiliare del palazzo comunale tornerà a ospitare nelle domeniche di ottobre, novembre e dicembre (ore 16.30, ingresso libero) “Cin’è musica e concerto”, la rassegna ideata da Dino Alfieri, Pino Moroni e Piero Nussio e organizzata dall’Assessorato alla Cultura. Primo appuntamento il 14 ottobre dedicato a Domenico Modugno e Pier Paolo Pasolini, con il concerto Dal vento rapito e la recitazione tratti dal film Cosa sono le nuvole, cui seguirà la proiezione dei trailer di tutte le pellicole in cartellone. Il genere country sarà protagonista il 21 ottobre con le armoniche a bocca di Leno Landini e il bangio di Danilo Cartia e il film Crazy Hearth (regia di Scott Cooper). Il 28 ottobre spazio alle note della banda “Giacomo Setaccioli” e alla pellicola Totò a colori (regia di Steno). La lirica, il 4 novembre, aprirà il secondo mese di “Cin’è Musica Concerto” con l’esibizione del soprano Elisabetta Torresi, accompagnata al pianoforte da Roberta Ranucci, e il film La Tosca (regia di Luigi Magni). Musiche e atmosfere mediterranee l’11 novembre, con il concerto del gruppo dei “PizziCanto” e il film Basilicata Coast to Coast, (regia di Rocco Papaleo). Una “Roma popolana” rivivrà il 18 novembre con i sonetti del poeta Giovanni Gioacchino Belli recitati da Carlo Ettorre e la pellicola Le voci bianche (regia di Pasquale Festa Campanile). Chiusura il 1° dicembre dedicata alla musica jazz del compositore statunitense Cole Porter e alla sua figura con il film De-Lovely (regia Irwin Winkler).