La migliore macchinetta per trucco semipermanente

Scritto da RemigioLordi il . Pubblicato in Beauty & Wellness

Avete mai sentito parlare del trucco semipermanente? Il trucco semipermanente viene realizzato dagli esperti e vi permetterà di correggere dei tratti del proprio volto con l’aiuto della micropigmentazione.  Viene realizzato attraverso una macchinetta per trucco semipermanente. Il trucco semipermanente si effettua con un procedimento che prevede l’utilizzo di questo piccolo apparecchio. La macchinetta per trucco semipermanente riesce a fare tutta una serie di piccole microiniezioni, anche centinaia in un solo minuto. Si inietta una pigmentazione permanente del colore scelto in un determinato. E se avrà un risultato davvero sorprendente. Questa tecnica viene usata soprattutto per definire le sopracciglia. Molto spesso si usa la macchinetta per trucco semipermanente anche per definire il contorno labbra oppure per cercare di evitare l’utilizzo quotidiano di eyeliner di matite. La micropigmentazione viene spesso usata per mettere anche il rossetto o l’ombretto. La macchinetta per trucco semipermanente inoltre sempre più spesso sta ottenendo successo anche per cercare di creare un maggiore colorito sulle guance.

I vantaggi dell’uso della macchinetta per il trucco semipermanente

Il vantaggio dell’utilizzo di una macchinetta per trucco semipermanente sta nel fatto che si sarà sempre pronte e belle senza dover per forza ricorrere quotidianamente all’uso del trucco. Inoltre questa tecnica permette anche di ottenere una serie di vantaggi estetici davvero impagabili. La macchinetta per trucco semipermanente deve essere realizzata in materiale di alta qualità ed in più si riuscirà ad ottenere un risultato davvero sorprendente soprattutto se sarà fatto a regola d’arte da veri esperti del settore. La micropigmentazione sta diventando sempre di più diffuse in voga soprattutto per coloro che ci tengono in maniera particolare allora aspetto estetico. Per coloro che invece si avvicinano alla professione estetica, effettuare con l’aiuto della giusta macchinetta per trucco semipermanente questa specialità sarà sicuramente un modo per attirare un gran numero di clienti che più sempre più spesso si avvicinano a questa soluzione.

Vita professionale tra menopausa precoce e cure

Scritto da Rossana Amarelli il . Pubblicato in Beauty & Wellness, Salute

Ogni donna nel corso della sua vita è costretta a fare i conti con la menopausa, un periodo di transizione che cambia il proprio corpo poiché segna la fine del periodo fertile. Come sappiamo questo periodo di transizione si verifica tra i 45 ed i 55 anni, ma non è sempre così.
Esistono casi in cui questa regola non scritta non viene rispettata e alcune donne possono entrare in menopausa quando compiono 40 anni. In questo caso parliamo della menopausa precoce o premenopausa.
Questa potrebbe sembrare una situazione difficile da gestire poiché il cambiamento che comporta arriva proprio quando siamo ancora progettando la nostra vita lavorativa e affettiva. La premenopausa è dovuta a diversi fattori tra i quali predisposizione familiare, interventi chirurgici, chemio e radioterapia.
Qualunque sia il motivo non bisogna perdersi d’animo, poiché per la menopausa precoce le cure esistono e ci permettono di viverla al meglio.

Menopausa precoce e lavoro

Avere la consapevolezza di essere entrate in menopausa prima del previsto è importante per tutte le donne, poiché come abbiamo detto prima, la premenopausa arriva quando si sta ancora progettando la propria vita sia sentimentale che lavorativa. Ed è proprio su quest’ultima che vorrei soffermarmi per fare un po’ di chiarezza.

Le normative vigenti hanno portato un innalzamento dell’età pensionabile e questo fa sì che le donne potrebbero trascorrere circa 20 – 25 anni della propria vita professionale in menopausa. Di conseguenza è importante capire quanto questo evento influisca e sia in grado di ripercuotersi sul rendimento lavorativo.

Ciò che influisce sul rendimento professionale di una donna sono i sintomi la che colpiscono durante il periodo della menopausa. Tra questi ricordiamo:

  • Stanchezza, insonnia, perdita di concentrazione e perdita di memoria che hanno conseguenze sul livello di energia necessario per affrontare la giornata lavorative.

Inoltre bisogna tenere conto di altri problemi, come quelli legati all’osteopenia o all’osteoporosi, che con l’arrivo della menopausa potrebbero peggiorare e che potrebbero comportare non poche complicazioni a tutte le donne. Infatti l’accentuarsi di queste due malattie potrebbero favorire l’aumento di malattie muscolo scheletriche.

Menopausa precoce le cure

Tali sintomi potrebbero comportare un deterioramento della vita lavorativa delle donne, questo non vuol dire che bisogna rinunciare la post di lavoro o rassegnarsi al peggio perché possiamo seguire delle linee guida per migliorare la qualità della vita durante gli anni del lavoro in menopausa.

  • Si può seguire un trattamento farmacologico come la TOS, terapia ormonale sostitutiva, ma si possono anche seguire dei rimedi naturali adottando uno stile di vita sano ed equilibrato:
  • Seguire una dita che preveda un basso contenuto di grassi e di cibi che contengono alimenti acidificanti come il caffè o la carne rossa
  • Possiamo assumere degli integratori alimentari che contengono vitamina D e calcio, in questo modo si può prevenire il rischio di osteoporosi. Integratori che contengono magnesio per limitare la stanchezza.
  • Si può ricorrere a rimedi naturali a base di fitoestrogeni e fitoprogestinici che aiutano a ristabilire l’equilibrio ormonale
  • Iniziare regolarmente un’attività fisica come il nuoto o lunghe passeggiate anche in bicicletta
  • Evitiamo alcol e fumo
  • Iniziare discipline come l’agopuntura o corsi di yoga e pilates in modo d ristabilire il benessere psicofisico.

Per imparare a mangiare bene gli italiani spendono in media 100 euro

Scritto da Alessandra Moretti il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende, Beauty & Wellness

Crescono del 25% le richieste rivolte ai professionisti del benessere e della salute del corpo

Il cambio di stagione, il passaggio all’ora solare e in generale la riduzione delle ore di luce in questo periodo dell’anno possono provocare uno stato di fiacchezza e di malessere generale che si manifesta soprattutto nella perdita di ore di sonno. Una dieta adeguata e il miglioramento delle proprie abitudini alimentari possono incidere positivamente su questo stato che colpisce il 15% degli italiani*, ma quanto si spende per iniziare un percorso nutrizionale di questo tipo? Da un’indagine condotta da ProntoPro.it è emerso che per iniziare un iter nutrizionale volto all’apprendimento delle regole per mangiare sano, si spendono in media 100 euro.

Trento è la città più cara dove, per avviare una valutazione dello stato di salute del paziente e creare una dieta ad hoc, sono necessari in media 140 euro ed è seguita da Roma (130 euro), Venezia e Bari (125 euro).

La scelta di mangiare sano, di prendersi cura di sè e del proprio benessere psicofisico è un bisogno sentito da un numero sempre crescente di persone e che ha portato ad una crescita del 25% delle richieste per diete e regimi alimentari dall’inizio del 2017 ad oggi.

Guardando la classifica dal lato opposto, scopriamo che i capoluoghi più economici della Penisola sono: Catanzaro, città in cui si spendono 65 euro per la prima visita, Cagliari in cui sono necessari 55 euro e Genova in cui si devono mettere a budget 70 euro.

Ma quali sono i punti di forza di chi segue uno stile di vita sano? In generale le persone che si affidano ai professionisti del benessere e della cura del corpo imparano a seguire dei consigli semplici, ma efficaci seguendo una dieta ricca di verdure e condita con olio extravergine di oliva, mangiare solo cibi freschi di stagione, bere molta acqua, usare poco sale e fare molta attività fisica.

Segue tabella per i venti capoluoghi di regione con i costi medi delle prime visite per diete e regimi alimentari:

Regione Capoluogo Costo
ABRUZZO L’Aquila   100.00 €
BASILICATA Potenza     95.00 €
CALABRIA Catanzaro     65.00 €
CAMPANIA Napoli   110.00 €
EMILIA ROMAGNA Bologna     95.00 €
FRIULI VENEZIA GIULIA Trieste   100.00 €
LAZIO Roma   130.00 €
LIGURIA Genova     70.00 €
LOMBARDIA Milano   100.00 €
MARCHE Ancona   100.00 €
MOLISE Campobasso     95.00 €
PIEMONTE Torino     85.00 €
PUGLIA Bari   125.00 €
SARDEGNA Cagliari     55.00 €
SICILIA Palermo     90.00 €
TOSCANA Firenze     95.00 €
TRENTINO ALTO ADIGE Trento   140.00 €
UMBRIA Perugia     90.00 €
VALLE D’AOSTA Aosta   110.00 €
VENETO Venezia   125.00 €
ITALIA    100.00 €

Uala.it investe in Funkmartini.gr, portale leader del mercato greco

Scritto da Federica Tordi il . Pubblicato in Aziende, Beauty & Wellness, Economia

A seguito della recente acquisizione della maggioranza di Bucmi.com, azienda omologa in Spagna e Portogallo, e del dominio Vaniday.it, Uala.it, sito e applicazione leader in Italia per la prenotazione online di trattamenti di bellezza e benessere, conduce un nuovo round di finanziamenti investendo in Funkmartini.gr. Fondato nel 2012 da Alexia Kotsi, Gregory Stamatopoulos e Christodoulos Papachristou, con sede ad Atene, Funkmartini è la piattaforma leader in Grecia per prenotare appuntamenti online presso saloni di bellezza e spa.

La rivoluzione digitale del mondo beauty è un trend che crescerà ancora nei prossimi anni, dal momento che il mercato si sta espandendo e sempre più aziende stanno unendo le forze per lavorare insieme allo sviluppo di piattaforme tecnologiche da utilizzare contemporaneamente in più Paesi.

«Negli ultimi anni e in diversi settori digitali abbiamo visto l’ascesa di piattaforme tecnologiche sviluppate localmente e rilasciate a livello internazionale. Il motivo è che è impegnativo sia tecnicamente che economicamente sviluppare software da utilizzare in un solo Paese – afferma Alessandro Bruzzi, cofondatore e CEO di Uala.itFin dall’inizio abbiamo pensato il nostro software proprio per essere lanciato a livello internazionale e abbiamo investito tempo e denaro per garantire gli standard più alti. Abbiamo definito una partnership strategica con Funkmartini perché è il leader di mercato in Grecia e pensiamo che la sua squadra possa trarre vantaggio dall’uso del nostro software».

Molti saloni in Grecia non utilizzano alcun software di gestione, basandosi ancora su note cartacee e agende. Il vantaggio che avranno nell’adottare una nuova tecnologia è evidente: risparmieranno molto tempo che potranno dedicare alla cura dei clienti nei saloni. È guardando a questo potenziale che Gregory Stamatopoulos, Alexia Kotsi e Christodoulos Papachristou hanno deciso diversi anni fa di lanciare Funkmartini.

«Siamo felici di unire le forze con Uala, pensiamo che ci sia un grande potenziale inespresso in questo settore perché il beneficio che possiamo portare sia ai professionisti che ai clienti finali è enorme – ha dichiarato Gregory Stamatopoulos, cofondatore e CEO di Funkmartini Crediamo che la collaborazione con Uala ci assicurerà le basi giuste per cogliere questa opportunità e contribuiremo alla crescita e al miglioramento della piattaforma tecnologica».

Gregory continuerà a condurre la società insieme ai cofondatori Alexia e Christodoulos sotto il marchio Funkmartini, anche se la tecnologia di Uala sarà gradualmente integrata per servire tutti i saloni e le spa in Grecia.

La storica gioielleria Angeletti fondata nel 1940, festeggia il nuovo Showroom nel cuore di Roma.

Scritto da uff stampa il . Pubblicato in Beauty & Wellness, Lifestyle

La famosa e storica gioielleria Angeletti, fondata nel 1940, la cui precedente sede era in Via Condotti, da sempre simbolo di eleganza e raffinatezza, inaugura il suo nuovo scintillante showroom in Via Bocca di Leone, nel cuore della dolce vita Romana. Una progettazione esclusiva creata ad hoc per questo New Opening. L’elemento caratterizzante della boutique è il cerchio, al fine di creare uno spazio unico nel suo genere. Ricalcando la linea curva, infatti, il visitatore sarà accompagnato e avvolto nei vari ambienti da un’aurea magica, con il pavimento in travertino romano e marmo emperador, che ne disegna la circolarità; ad enfatizzare la verticalità, invece, ci pensa l’interessante successione di elementi bronzei e i pannelli di ebano che ospitano le vetrine.

Prestigio, classe ed eleganza mostrano al loro pubblico, in tutto il loro splendore i più bei brand italiani di gioielli come Chantecler, Pasquale Bruni, Crivelli, Marco Bicego e i più importanti brand internazionali di orologi di precisione e stile come Blancpain, Franck Muller , Baume & Mercier, e Longines. Completano l’esposizione le divertenti creazioni di Anna & Alex.

Ma Angeletti non è solo questo. Da anni, infatti, vanta una lunga tradizione la celebre collezione di gioielli “Angeletti”, curata nei minimi dettagli e realizzata ad hoc, con materiali di alta qualità, per soddisfare ogni tipo di clientela. Oggi le loro creazioni sono conosciute in tutto il mondo per il loro stile e la loro preziosità.

L’appuntamento, organizzato da Tiziana Rocca Production è fissato per mercoledì 8 novembre dalle ore 18.00 nell’accogliente salotto del nuovo showroom, alla presenza della famiglia Angeletti, dove Marcello Angeletti accoglierà il ricco ed esclusivo parterre di invitati per ammirare in anteprima una selezione di gioielli e orologi di marchi italiani ed internazionali e gustare un frizzante cocktail di benvenuto.

Tra gli ospiti che saranno presenti: Matilde Brandi, Loredana Cannata, Milena Miconi, Cosima Coppola, Alessia Fabiani, Michelle Carpente, Ilaria Spada, Roberta Lanfranchi, Chiara Tomaselli, Francesca De Martini, Danilo Brugia, Eliana Miglio, Luca Avallone,  Andrea Pirri Ardizzone e tanti altri.

Dove trovare un idropulsore denti adatto

Scritto da marianna alicino il . Pubblicato in Beauty & Wellness, Salute

Sono strumenti alla portata di tutti, molto semplici da usare e immediati per una corretta pulizia dei denti. I dentisti li consigliano rispetto ad altri tipi di spazzolini tradizionali per la loro manualità ed efficacia. Dispongono di costi maggiori ma sono un investimento per chi vuole tutelare la propria salute orale. L’idropulsore denti è poco ingombrante ed è adatto a tutta la famiglia. Il vantaggio di avere uno strumento così pratico sempre a disposizione è notevole per tutti. Confrontare la qualità e il prezzo di un idropulsore è fondamentale per la scelta del modello più adatto. Online trovate moltissime opportunità da sfruttare insieme a recensioni e pareri di chi già utilizza il prodotto da tempo e può consigliarvi. Oltre al design, considerate altri aspetti tra cui il peso, le dimensioni, le funzioni, gli accessori. Questi ultimi sono importanti per un corretto utilizzo. Non sempre i prodotti sono completi di accessori, per questo è importante verificare la loro presenza qualora ne abbiate bisogno.

Le 10 cose da non fare mai sotto la doccia: gli errori più comuni nell’infografica di Grandform

Scritto da ZenzCom il . Pubblicato in Beauty & Wellness

Quali sono gli errori più comuni che commettiamo sotto la doccia? Non ci crederete ma alcune delle azioni più semplici che commettiamo tutti i giorni facendo la doccia sono in realtà molto sbagliate e non andrebbero proprio fatte per andare incontro al nostro benessere.

In questa infografica abbiamo voluto raccontare il rapporto con la doccia da un punto di vista nuovo e anche divertente: scopriamo insieme quali sono le soluzioni per fare la doccia senza sbagliare mai più: grafica e contenuti sono stati realizzati a cura di Grandform (gruppo SFA Italia SpA), l’azienda leader nel settore dell’arredo bagno e innovativa per quanto riguarda le soluzioni di benessere e di design.

La ricerca di Grandform ha permesso di evidenziare le abitudini sbagliate (sappiamo che non usate una crema idratante dopo aver fatto la doccia!) e quelle più curiose (non trascurate la pulizia dei piedi!). Buon viaggio alla scoperta dei consigli per fare la migliore doccia della vostra vita!

↓ Qui di seguito potrete osservare l’infografica Grandform: per ingrandirla basta cliccarci sopra ↓

Hai trovato interessante questa infografica dedicata agli errori più comuni che facciamo in doccia? Pensi che possa essere utile da proporre ai visitatori del tuo sito o blog? Se desideri ripubblicarla, non dovrai fare altro che effettuare il copia-incolla di questo codice HTML:

Strass termoadesivi online

Scritto da letizia wd il . Pubblicato in Aziende, Beauty & Wellness, Moda

Strass termoadesivi online – Affidati a L’Angolo dello Strass.

Strass termoadesivi online. È prassi comune, quando arriva il famoso “cambio di stagione” fare una cernita degli abiti da tenere e non. Gli inglesi lo chiamano decluttering, che significa liberarsi del superfluo per vivere meglio. Ma cosa fare con quel capo che calza perfettamente ma è fuori moda? A volte basta veramente poco per dare una seconda vita ad un abito. Una valida opzione sono gli strass. Applicarne qualcuno su un capo che ha perso tono, significa non solo risparmiare del denaro, ma anche mettere in moto la propria creatività.

Strass termoadesivi online: perché scegliere L’angolo dello strass per acquistare i tuoi strass.

L’Angolo dello Strass è un’azienda giovane, che spicca sul mercato per qualità e passione. Scegliere questa azienda significa non solo acquistare il prodotto desiderato su uno shop sicuro e affidabile ma anche poter avere a disposizione una vasta selezione di strass. Diversi per colore, dimensione e tipologia. Tra gli strass che potrete trovare sullo shop L’angolo dello Strass sono compresi:

  • AdS3 – MiniPack;
  • AdS3;
  • AdS1;
  • DMC;

Ogni tipologia di strass è stato pensato per esigenze specifiche. Come gli strass termoadesivi DMC, adatti a chi non ha alcuna esperienza con l’applicazione e deve prendere dimestichezza con gli strumenti. Mentre gli AdS3 sono perfetti per chi utilizza già da tempo gli strass.

Per quanto diversi, tutti gli strass, indistintamente, sono facili da applicare anche (o soprattutto) per chi è alle prime armi. Merito anche della speciale colla “Made in Germany” che rende gli strass resistenti al tempo e ai lavaggi.

Per ricevere le informazioni di cui avete bisogno, o avere una consulenza contattateci. Saremo lieti di rispondere a tutti i vostri dubbi e perplessità.

Come fare a contattarci? Inviateci un messaggio direttamente usando il form presente sul sito, oppure scriveteci all’indirizzo email langolodellostrass@hotmail.com

Tutte le offerte su un kit per trucco semipermanente

Scritto da RemigioLordi il . Pubblicato in Beauty & Wellness

Molti si chiedono come viene composto e cosa contiene un kit trucco semipermanente. Innanzitutto bisogna fare una differenza sostanziale tra i tipi di kit per trucco semipermanente che esistono in commercio. Ci sono infatti alcuni kit di questa categoria che sono per amatori e che per coloro che si avvicinano per le prime volte a questo settore. Inoltre ci sono i kit professionali che invece hanno molte più attrezzature, sicuramente devono essere utilizzate soltanto da coloro che già conoscono bene in che modo agire quando si parla di trucco semipermanente. I kit di base all’interno, hanno tutta una serie di accessori necessari per effettuare un trucco semipermanente. È possibile trovare un dermografo una serie di aghi a più punte il cofanetto con i pigmenti di vari colori i prodotti di bellezza da applicare ma anche le vaschette porta pigmento tutti gli accessori che possono tornare utili. Nei kit professionali si trovano molti più colori e di qualità decisamente diversi nonché alle macchinette di natura professionale più difficili da utilizzare se non si è seguito il giusto corso di formazione.

I prodotti che non possono mancare in un kit per trucco semipermanente

Dai prodotti che non possono assolutamente mancare in un kit per trucco semipermanente ci sono i demografi, manipoli e non solo. Per quanto riguarda i demografi, sono dei macchinari che servono per la realizzazione del trucco e saranno fondamentali perché vi permetteranno di numeri primi passi del mondo del trucco semipermanente in maniera piuttosto facile. Questi dermografi utilizzano un sistema di ago a cartuccia igienica che deve essere però sempre in regola con quelle che sono le normative di riferimento quando si parla di igene. Inoltre ci sono anche i colori o dei pigmenti che possono essere di varie tonalità. Successivamente è necessario anche utilizzare una serie di prodotti fondamentali per ereditare questo trucco.

Italcenter: soluzioni innovative per problemi di alopecia, diradamento, caduta capelli uomo e donna

Scritto da mybookmarkservice il . Pubblicato in Aziende, Beauty & Wellness, Nuovo Sito Web

Italcenter è il centro tricologico di Como che dal 1985 propone soluzioni all’avanguardia per la risoluzione di problemi come alopecia areata, alopecia androgenetica, diradamento capelli uomo e caduta capelli donna.

Italcenter ha sede a Como e da oltre 30 anni ti aiuta a ritrovare l’autostima grazie alle soluzioni offerte per ovviare alle problematiche relative ai capelli.
Lo studio di tecniche innovative di Italcenter ha portato a trovare una soluzione ad
alopecia areata, alopecia androgenetica, diradamento capelli, caduta capelli donna e uomo, cicatrici e tanti altri problemi di capelli.
L’equipe di professionisti interviene in maniera micro invasiva e indolore eseguendo
tricopigmentazione, infoltimenti, autotrapianto, trattamenti curativi e offrendo una vasta gamma di protesi di capelli veri o sintetici e parrucche ipoallergeniche e dall’aspetto incredibilmente naturale.
calvizie uomo

Alopecia androgenetica (calvizie uomo) e diradamento capelli

L’alopecia androgenetica o calvizie comune può presentarsi nell’uomo e, più raramente, nella donna.
La calvizie nell’uomo è caratterizzata da una caduta di capelli che parte dal vertice e si estende successivamente nella parte alta del cuoio capelluto, mentre nuca e tempie rimangono praticamente intatte.
Hamilton fu uno dei primi studiosi ad aver analizzato questo fenomeno e stilò una classifica di stadi della calvizie, successivamente completata da Norwood: oggi si arriva a contare 12 livelli di gravità di calvizie.
L’88% degli uomini viene colpito da alopecia androgenetica durante la propria vita, la causa sono gli ormoni maschili detti androgeni a cui i follicoli di specifiche aree dello scalpo sono più sensibili.

I trattamenti per risolvere il diradamento dei capelli

Gli esperti di Italcenter eseguono autotrapianto di capelli, tecnica che consente una crescita naturale della chioma. Il funzionamento è semplice, vengono prelevati bulbi dalla zona laterale e posteriore, che da studi sono risultate quelle più ricche di capelli e più resistenti con una durata permanente, che successivamente vengono reimpiantati nelle zone rade e problematiche.
Non sono stati rilevati effetti collaterali e l’intervento è totalmente indolore, micro invasivo, non lascia segni o cicatrici ed è adatto a uomini e donne di qualsiasi età.
Diradamento capelli? Scegli Italcenter, prenota la tua visita e fatti coccolare dal sogno di accarezzare
di nuovo la tua chioma.