Pam Panorama (Gruppo PAM): aperto il 100° Pam local a Roma

Scritto da articoli news il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende

Un traguardo molto importante quello raggiunto da Pam Panorama (Gruppo PAM ) il 16 maggio scorso: a Roma, in via Ravenna 47, è stato inaugurato il centesimo PAM local.

Gruppo PAM

Pam Panorama (Gruppo PAM): inaugurato il centesimo Pam local

Convenienza, praticità e qualità: anche il nuovo negozio di Pam Panorama (Gruppo PAM) rispetterà questi principi, offrendo soluzioni su misura per le esigenze dei Clienti. Quello aperto a Roma, in via Ravenna 47, è il 100° Pam local, un traguardo importante per la storica insegna italiana. Giovedì 16 maggio si è tenuto al V Nomentano, noto quartiere della Capitale, l’appuntamento di inaugurazione del punto vendita, il 29° della città. Il nuovo negozio si trova, infatti, in una posizione strategica: a pochi passi da Piazza Bologna, cuore pulsante del quartiere residenziale, si situa nelle vicinanze anche dell’Università degli Studi “La Sapienza”, importante polo attrattivo con i suoi oltre 110.000 studenti. Proprio per venire incontro alla loro richiesta, e a quella dei residenti, il Pam local è stato dotato di una pratica area ristoro, pensata per agevolare i Clienti, i quali avranno la possibilità di gustare i piatti appena acquistati potendo usufruire di un forno a microonde per scaldarli.

Pam Panorama (Gruppo PAM): un traguardo da celebrare

I Clienti potranno trovare anche in questo nuovo punto vendita PAM local soluzioni sfiziose e convenienti ma soprattutto veloci come il Food to Go, pensato per chi ha poco tempo. L’iniziativa “Prezzo Promessa” sarà garanzia di prezzi bassi per tutto l’anno su centinaia di prodotti di uso quotidiano. A chi presta attenzione al proprio benessere, senza rinunciare al gusto, saranno riservati i prodotti free form o integrali e un’ampia proposta di articoli biologici, vegani e superfood. Concludono l’offerta del nuovo punto vendita i “prodotti” del territorio DOP e IGP e quelli biologici per la cura e l’igiene della persona. Un traguardo da celebrare, quello del 100° Pam local, come evidenziato da Andrea Zoratti, Direttore Canali Prossimità e Supermercati: “Pam local è un format giovane ed innovativo che, dopo l’apertura dei primi 3 punti vendita pilota nel 2013, a partire dal 2014 ha saputo continuare ad innovarsi per crescere e rispondere alle esigenze dei propri Clienti. In pochi anni abbiamo raggiunto il traguardo dei 100 punti vendita con oltre 1000 addetti con un’età media inferiore ai 24 anni. Qualità, praticità e convenienza sono stati i punti di forza della nostra insegna che oggi festeggia questo importante risultato e sulla quale continueremo ad investire ed innovare con nuovi progetti già in cantiere. Siamo molto soddisfatti di celebrare questo importante traguardo qui a Roma, città che si è dimostrata estremamente ricettiva al nostro format“.

Il miglior robot da cucina è sul web!

Scritto da marianna alicino il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Casa e Giardino

Se state cercando un ottimo robot da cucina e non sapete da dove partire, è il momento di sfruttare tutti i vantaggi della rete. Internet, infatti, offre il grande vantaggio di proporre una vasta gamma di prodotti e di confrontare qualità e prezzo per trovare il miglior robot da cucina! Innanzitutto occorre partire dalle esigenze reali e poi cominciare a fare una ricerca. Se lo spazio che avete a disposizione è poco potete optare per un modello compatto e leggero, in caso contrario, se il vostro utilizzo sarà quotidiano e le vostre preparazioni sono per un numero considerevole di persone, optate per una scelta più sofisticata investendo anche qualcosa in più in termini economici. Il miglior robot da cucina è certamente un mix tra più aspetti: dal peso alle dimensioni, dalla potenza alla velocità, dagli accessori al design. Tutti aspetti che vanno valutati in base ad una attenta valutazione del modello da scegliere. Preparare degli ottimi piatti non è difficile grazie a questi strumenti che ormai fanno parte della nostra quotidianità.

Come scegliere tra tanti spremiagrumi professionali

Scritto da marianna alicino il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende

Utilissimi per preparare degli ottimi succhi in pochissimo tempo e soddisfare qualsiasi tipo di clientela, gli spremiagrumi professionali sono oggetti economici e alla portata di tutti. Manuali o elettrici, gli spremiagrumi professionali sono di qualità e durano nel tempo grazie ai loro materiali e alla loro struttura, pratica e compatta che consente di posizionarli facilmente in qualsiasi luogo.

Su Internet avete il grande vantaggio di trovare moltissime occasioni di scelta, tutte valide e ben funzionanti ma l’importante è capire le vostre esigenze. Quindi stilate subito un elenco delle vostre priorità per capire quale scelta fare in base alle necessità. Tra gli aspetti da considerare ci sono: dimensioni, peso, design, eventuali accessori ma molto importante è la tipologia. Se avete particolari esigenze in termini di efficienza optate per modelli più sofisticati, mentre se vi basta un modello standard scegliete confrontando qualità e prezzo dei modelli più appetibili. Un criterio di scelta molto utile può essere quello di leggere i pareri e le esperienze, sotto forma di recensioni, di chi usa il prodotto e vi può consigliare al meglio. Scegliere il modello ad hoc tra tanti spremiagrumi professionali non è difficile soprattutto se un po’ ve intendete!

Sul web tante centrifughe per alimenti per il vostro benessere quotidiano!

Scritto da marianna alicino il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende, Casa e Giardino

Se siete attenti alla vostra salute e vi piace tutto il gusto della frutta fresca (meglio se di stagione!), è il momento di dotarsi di una buona centrifuga! Ad uso domestico se ne trovano tantissime, tutte valide e pronte all’uso. Il vantaggio di avere una centrifuga in casa è notevole: potete preparare con facilità qualsiasi succo. La maneggevolezza delle centrifughe è notevole così come il lavaggio, semplice e pratico. Un’ottima centrifuga è un mix tra funzionalità, materiali, design, accessori. Se avete particolari esigenze fate una accurata ricerca sul web che vi permette di trovare il modello ad hoc.

Se invece cercate un modello standard avete davvero una vasta gamma di centrifughe. Un confronto qualità-prezzo intanto vi può aiutare a capire quali modelli risultano migliori e più vicini alle vostre esigenze. In plastica o in acciaio sono funzionali e resistenti al tempo, da usare tutti i giorni anche più volte con moderazione per non riscaldare troppo il motore, dispongono di una caraffa ampia con capacità in litri. Lasciate una recensione dopo aver utilizzato il prodotto da un po’, potrà essere utile a chi sta cercando un buon modello tra tante centrifughe.

Friggitrice professionale: modelli e opportunità si trovano sul web!

Scritto da marianna alicino il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende, Casa e Giardino

La rete offre moltissime opportunità di scelta di modelli di friggitrici per tutte le tasche ed esigenze. Avere una buona friggitrice in ambito professionale è fondamentale e poter soddisfare qualsiasi tipo di clientela è una priorità. Oggi le richieste sono sempre più particolari ed è indispensabile dotarsi di strumenti ad hoc. Cucinare patatine fritta senza olio o con poco olio, per esempio, è una esigenza sempre più forte. Occorre dotarsi di macchine ad hoc e ben fatte che durino nel tempo. Pronte all’uso e resistenti cucinano in modo veloce ed efficace. Nella scelta di un modello professionale considerate tanti aspetti e fate sempre un confronto qualità e costo tra i modelli più appetibili per voi. Le friggitrici possono essere tradizionali, a cestello rotante o statico o ad aria e così via.
Molto importante è la potenza così come la capacità in litri. Scegliete, dunque, in base alle vostre esigenze. Il display che indica informazioni e dati deve essere chiaro e leggibile. I materiali resistenti, gli accessori utili al corretto funzionamento. La friggitrice professionale deve essere di facile utilizzo, lavaggio e manutenzione. Il design varia in base ai gusti. Se avete dubbi consultate attentamente le recensioni sul prodotto o fate domande specifiche soprattutto se avete esigenze particolari.

Macchine per il pane online

Scritto da marianna alicino il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende

Come trovare una ottima macchina per il pane? Certamente sul web. Internet infatti offre una vasta gamma di prodotti, tutti di qualità e funzionali. In più avete la possibilità di leggere e consultare pareri e recensioni utili a capire quale modello fa proprio al caso vostro. Quindi, stilate un elenco delle priorità e poi fate un confronto qualità/prezzo tra i modelli più interessanti. Prendetevi tempo per decidere. Se avete qualche dubbio non esitate a fare domande, il web offre proprio questo enorme vantaggio che va sfruttato al meglio per essere pienamente soddisfatti della scelta.

Le macchina per il pane sono strumenti molto utili soprattutto per chi ha poco tempo e vuole dare priorità alla propria salute. La macchina per il pane consente di programmare la cottura in qualsiasi momento della giornata (per esempio al mattino appena svegli oppure la sera al rientro da una giornata faticosa). Dopo aver verificato le principali caratteristiche tra cui dimensioni, peso, qualità dei materiali, design, garanzia, verificate la presenza di eventuali accessori come dosatori o palette se ne avete bisogno. L’utilizzo della macchina per il pane è davvero semplice e alla portata di tutti.

Frigoriferi vini: ecco dove trovare il modello ad hoc!

Scritto da marianna alicino il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende, Casa e Giardino

Se siete alla ricerca di un buona buona cantinetta dove poter riporre le vostre bottiglie preferite è il momento di valutare ogni caratteristica. Il web offre il notevole vantaggio di avere a disposizione una vasta gamma di prodotti tra cui scegliere. I frigoriferi vini sono utilissimi sia in ambito domestico che professionale, per gli amanti del vino indispensabili! Come scegliere tra tanti modelli? Certamente partendo dalle vostre considerazioni sulle esigenze. Capire, dunque, se prediligete il design, le funzionalità o la struttura. I costi dei frigoriferi vini sono accessibili e alla portata di tutti, se però cercate un prodotto di altissima qualità meglio optare per frigoriferi più costosi ma dalle alte prestazioni. Un confronto tra prezzo e qualità sul web vi può aiutare a capire su quale prodotto indirizzarvi. Meglio prendersi del tempo per valutare con attenzione e non fare scelte affrettate. Inoltre sfruttate il web per leggere pareri e recensioni utili. Tra le considerazioni valutate il peso e le dimensioni del modello e quanto spazio avete, poi la potenza e la temperatura offerta.

Certificazioni di affidabilità del prodotto e garanzia sono utili da verificare prima di qualsiasi acquisto.

Spillatori birra a portata di mano per gustare una bevande fresca e ottima

Scritto da marianna alicino il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende

Gli spillatori birra sono strumenti utilissimi e alla portata di tutti che consentono di avere a disposizione un oggetto pronto all’uso per gustare, da soli o in compagnia, dell’ottima birra fresca. Gli spillatori birra sono economici e maneggevoli, spesso compatti e poco ingombranti. Prima di fare la scelta giusta valutate alcuni aspetti e fate un confronto tra la qualità e il costo, vi aiuterà a capire quali modelli risultano essere migliori.

Leggete le istruzioni al momento dell’arrivo del prodotto per valutare con attenzione le varie funzionalità e sfruttare al meglio l’oggetto. La capienza, le dimensioni, i materiali, il wattaggio. Sono solo alcune delle caratteristiche da valutare nella scelta. I barili devono risultare adatti al tipo di spillatore e dovete considerare lo spazio che avete per poter posizionarlo con facilità. Se avete dubbi sul modello da scegliere non esitate a fare domande o confronti, vi aiuteranno a capire come muovervi.

Geoplant Vivai: un’annata da record con Royal Helen

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Agricoltura, Alimentari e Bevande, Aziende, Mercati

La Società agricola di Savarna (RA) conferma l’ottimo comportamento della cultivar di ciliegio lungo tutto lo Stivale, nonostante le forti perturbazioni di maggio e le differenti condizioni climatiche degli areali produttivi.

Oltre le migliori aspettative: la varietà Royal Helen continua il trend di crescita produttiva e dimostra di possedere molte delle caratteristiche organolettiche ricercate dal mercato ortofrutticolo.

La cultivar – proveniente dalla californiana Zaiger’s Genetics e sviluppata dall’editore francese IPS (International Plant Selection) nei campi sperimentali di Montélimar – nel 2019 ha registrato in Italia eccellenti risultati sia in termini quantitativi che qualitativi, rispondendo perfettamente dal nord al sud della Penisola e garantendo rese estremamente positive in termini quantitativi.

Geoplant Vivai, player di riferimento nel miglioramento genetico e nell’innovazione varietale di piante da frutto e di fragola, ne ha riscontrato l’elevata produttività nei ceraseti dei propri clienti, in Romagna: “Il comportamento di Royal Helen – spiega Gianluca Pasi, Responsabile commerciale e Responsabile del miglioramento genetico delle piante da frutto di Geoplant Vivaiquest’anno si è rivelato di gran lunga più forte delle avversità metereologiche che hanno colpito il nostro Paese, con precipitazioni e grandinate capaci di danneggiare considerevolmente molti areali produttivi. La cultivar ha superato brillantemente il periodo di instabilità e si è presentata in ottima forma: il calibro è elevato e si attesta intorno ai 30-32 millimetri, con peso medio superiore a 13-14 grammi, polpa croccante, elevata consistenza, bassa acidità e grado zuccherino superiore ai 20 °Brix“.

In tutti gli areali coinvolti nella produzione del ciliegio, con indici di rendimento particolarmente significativi in Campania (zona di Caserta), in Emilia-Romagna e in Trentino Alto Adige (Val di Non su tutte), questa varietà autofertile, croccante e consistente ha convinto tecnici e coltivatori, risultando molto interessante nell’epoca di maturazione del ciliegio tardivo.

Quest’anno, nonostante le intense piogge, non abbiamo riscontrato particolari problematiche legate al cracking sul frutto e il sapore dolce e aromatico, con basso grado di acidità, ha soddisfatto pienamente le aspettative dei consumatori. La colorazione rosso scuro, la notevole consistenza e, in generale, le peculiarità pomologiche e agronomiche del frutto fanno presagire un’ulteriore curva di sviluppo in futuro. – precisa Pasi, che conclude – Siamo convinti che l’adattabilità e l’alto standard qualitativo di questa varietà possano continuare a convincere il mercato sul lungo periodo, conquistandone una significativa fetta in relazione al ciliegio a maturazione tardiva”.

www.geoplantvivai.com

Quando “la vacanza” diventa occasione per promuovere l’intero territorio

Scritto da Fausto Faggioli il . Pubblicato in Agricoltura, Alimentari e Bevande, Aziende

Per vivere Slow&Gastronomical non perdiamo i prossimi appuntamenti 2019 del progetto Happy Bio, il 16 luglio al Bagno Romeo di Casal Borsetti (Ra), il 18 luglio al Bagno Marinamore di Marina di Ravenna (Ra) e il 20 luglio al Bagno Merida di Punta Marina Terme (Ra).

Nato dalla collaborazione tra Confcommercio e Camera di Commercio di Ravenna, Stabilimenti Balneari della costa romagnola e Fattorie Faggioli di Cusercoli (FC), il progetto ha l’obiettivo di raccordare  al polo costiero romagnolo un’offerta in cui  “la vacanza” diventa occasione di promozione dell’intero Territorio, assumendo come elemento centrale strategico la sana alimentazione bio.

Rileva Fausto Faggioli, attuatore del progetto: “Il biologico può “giocare” la carta dello scambio di esperienze e conoscenze, per sviluppare tutte le sue potenzialità che, in questo momento di esasperante globalizzazione, sono enormi in quanto propongono al consumatore un prodotto genuino a misura d’uomo. Si parla di un turismo sostenibile in grado di rispettare ambiente, cultura, economia e in grado di interagire con le imprese del progetto di Confcommercio Ravenna “Il Turismo Lento nelle Destinazioni Ospitali del Territorio Ravennate” e quello di Confcommercio Forlì “Slow Tourism nei Borghi Autentici”.”

“Alla base della proposta – sottolinea  Romeo Gambetti del Bagno Romeo – c’è la natura collettiva dei prodotti tipici e la loro capacità di valorizzare l’identità, la qualità e la cultura di un’area.”

“Happy Bio è vetrina del prodotto bio perché sempre più turisti – commenta Luisa Zannoni del Bagno Merida – scelgono un prodotto tipico come ricordo della propria vacanza. Un prodotto da mettere in tavola che da semplice alimento diventa “tratto identitario del territorio.”

“Al centro di queste iniziative imprenditoriali – continua Giacomo Rossi del Bagno Marinamore – c’è sempre un valore fondamentale: l’appartenenza al territorio.”

“La nostra collaborazione con il gruppo Happy Bio – aggiunge  Atos Mazzoni, presidente UNPLI (Comitato Provinciale Pro Loco Forlì-Cesena)è il nuovo volto del turismo, quello vincente, che per vocazione fa sinergia con l’intero territorio nell’interesse reciproco, condividendo enogastronomia, paesaggi, cultura e tradizioni. Il progetto “Autunno in Romagna” ha questo obiettivo.”

“La collaborazione fra Happy Bio e Trail Romagna – conclude Ciro Costa di Trail Romagna – sottolinea la centralità che entrambe queste realtà riservano alla Romagna. Il “cammino” ben si sposa con l’esperienza diretta di conoscere i Borghi Autentici, non solo attraverso la genuinità e tipicità dei loro prodotti agroalimentari bio e a km zero, ma anche perché costituisce una pratica privilegiata che consente eclettiche esplorazioni in ambito sportivo, culturale, spirituale del territorio.”