Aperte le iscrizioni alla 37ma edizione del Master Class in Europrogettazione a Bruxelles dall’ 11 al 14 giugno 2013

Scritto da IDPbruxelles il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Istruzione

IDP European Consultants, società di consulenza e formazione in finanziamenti comunitari, attiva dal 1991, ha aperto le iscrizioni alla 37ma edizione del Master Class in “Finanziamenti Europei ed Europrogettazione”, che si svolgerà a Bruxelles dall’11 al 14 giugno 2013.

Il Master Class coniuga teoria e pratica sulle metodologie di progettazione europea e offre un percorso formativo intensivo. Obiettivo del Master Class è di fornire e trasmettere conoscenze e tecniche di progettazione europea così come sono utilizzate nella realtà quotidiana dagli esperti e professionisti del settore con cui i partecipanti saranno in contatto costante nel corso dell’intero percorso formativo.

L’attività formativa è operativa e prevede il workshop di europrogettazione, analisi dei programmi comunitari, redazione, gestione e rendicontazione dei progetti. Durante il workshop di progettazione i partecipanti svilupperanno, sotto la guida degli esperti, una proposta progettuale.

Il training prevede l’utilizzo di materiale didattico aggiornato sui principali programmi comunitari ed un servizio di consulenza e informazione on-line della durata di 4 settimane, fornito da IDP, che permetterà ai partecipanti di approfondire le proprie idee progettuali con consulenti specializzati.

La data di scadenza per le iscrizioni è il 31 maggio 2013, con possibilità di riduzioni alle iscrizioni pervenute entro il 24 maggio 2013.

La Segreteria del Master Class e l’Ufficio di Bruxelles dell’Agenzia per la Promozione all’Estero e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane sono a disposizione per ogni informazione.

Agenzia per la Promozione all’Estero e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane

Segreteria Amministrativa

Place de la Liberté 12 – 1000 Bruxelles

bruxelles@ice.it

Tel (Belgio) : 0032.2.2291430

Fax (Belgio): 0032.2.2231596

www.ice.gov.it

IDP European Consultants

Segreteria Didattica

Sq. Maurice Wiser, 19 b.te 16 – 1040 Bruxelles

bruxelles@idpeuropa.com

Tel (Italia): 085.8673019

Maggiori dettagli e informazioni sono inoltre disponibili sul sito web:

www.idpeuropa.com

 

Lavorare nell’amministrazione del personale: da oggi si può con i nuovo corso paghe

Scritto da Tiziana Gform il . Pubblicato in Economia, Istruzione

corsi paghe

Quanti sono ad oggi disoccupati e cercano un posto di lavoro fisso? E quanti invece continuano a inviare curriculum alle aziende senza nessuna risposta?

Prendendo in considerazione il difficile periodo economico che contraddistingue questi ultimi anni, occorre trovare una metodo ottimale per potersi “vendere” efficacemente sul mercato del lavoro e la formazione professionale è sicuramente una delle strategie vincenti per questo scopo.

Per questo GForm, importante e affermata società di formazione, attraverso l’erogazione dei suoi corsi paghe, fornisce gli strumenti ottimali per una corretta elaborazione delle paghe, ponendo particolare attenzione agli adempimenti normativi, fiscali e contributivi che la caratterizzano.

Con i corsi paghe si intende avvicinare ogni candidato ad una delle professioni maggiormente richieste dal mercato del lavoro, in particolare nell’ambito della gestione e dell’amministrazione del personale.

I corsi paghe puntano principalmente su una preparazione sia teorica che pratica, in modo da rendere i partecipanti idonei nell’intraprendere una delle professioni più richieste dal mercato.

I corsi paghe seguono pertanto un taglio pratico, coniugando alla teoria una serie di esercitazioni pratiche molto approfondite, e fornendo una preparazione necessaria ad affrontate la realtà professionale che l’addetto alle paghe incontra quotidianamente.

I docenti dei corsi paghe sono tutti affermati professionisti nel settore della consulenza del lavoro e vantano una pluriventennale esperienza nel campo della gestione del personale; ciò consente di mettere in luce e di approfondire le esigenze del settore più richieste dal mercato del lavoro.

Proprio grazie alla didattica e al programma proposto dai corsi paghe, GForm è in grado di fornire una formazione unica nel loro genere: attraverso la metodologia offerta, alla fine dei corsi paghe ogni partecipante sarà in grado di entrare immediatamente nel mondo del lavoro.

Durante i Corsi Paghe offerti da GForm viene analizzata tutta la parte riguardante la normativa del lavoro in modo tale da trasmettere solide basi teoriche affiancate da numerose esercitazioni e test di verifica; infatti è proprio l’attenzione alla pratica che permette ai partecipanti dei corsi paghe di essere capaci di elaborare autonomamente le buste paga, così come l’essere preparati nella redazione e nella compilazione delle denunce annuali.

I corsi paghe si dividono solitamente in due livelli: il corso paghe base, che offre le conoscenze e gli strumenti basilari dell’amministrazione del personale, e il corso paghe avanzato, quale approfondimento sia teorico che pratico sugli argomenti trattati nel livello base.

Chiunque sia interessato ad ottenere maggiori informazioni in merito ai corsi paghe, sia base che avanzato, e per visualizzare la brochure dettagliata del corso, può scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: info@gform.it.

Lavoro: riqualificati con il nuovo corso paghe GForm

Scritto da Tiziana Gform il . Pubblicato in Istruzione

corso paghe

GForm, affermata società di formazione professionale, avvalendosi delle migliori tecnologie a disposizione, ha dato vita al nuovissimo corso paghe al fine di andare incontro alle esigenze del suo vasto pubblico di utenti che quotidianamente richiedono un corso in ambito di amministrazione del personale.

Il corso paghe in partenza offre la possibilità di seguire le  lezioni non solo in aula, ma anche da casa, servendosi di moderne piattaforme online per migliorare l’apprendimento.

Infatti, in un contesto economico sempre più labile, frequentare un corso paghe consente di far fronte all’esigenza di trovare lavoro da parte di tutti coloro che necessitano una riqualificazione professionale, mediante una formazione concreta e pratica.

Un corso paghe promosso da GForm si qualifica come uno dei migliori corsi in paghe e contributi a Milano, poiché tenuto solo da professionisti del settore, con una pluriennale esperienza nel campo della consulenza del lavoro e dell’amministrazione del personale.

Il corso paghe è suddiviso in due livelli, offrendo così ai partecipanti una formazione più esaustiva possibile:

  • il corso paghe base, nel quale vengono introdotti, in maniera approfondita, i vari argomenti portando l’allievo ad acquisire le competenze di base per affrontare le diverse dinamiche che caratterizzano questa tipologia di lavoro;
  • il corso paghe avanzato, invece, si propone di approfondire più nello specifico la parte normativa, affrontando diverse situazioni reali tramite esercitazioni pratiche.

Ogni classe del corso paghe è composta da un massimo di quindici studenti, al fine di garantire una preparazione adeguata e specifica con i diversi docenti, ottenendo così il massimo risultato dalle lezioni frontali.

Il corso paghe è rivolto ai maggiorenni in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado, preferibilmente inerente all’area di appartenenza del corso, e soprattutto a persone veramente motivate e ambiziose di costruire con impegno e passione la propria carriera nel mondo dell’amministrazione del personale.

Per ricevere maggiori informazioni in merito al corso paghe, sia base che avanzato, scrivete a info@gform.it.

Agenzia Promoter – ALESSANDRO MELUZZI PARLA DI “FOLLIE, STORIE DI DELITTI E CASTIGHI” ALL’UNIVERSITA’ PONTIFICIA SALESIANA

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Celebrità, Cultura, Istruzione, Libri

Il Prof. Alessandro Meluzzi e il Prof. Ezio Risatti, preside SSF Rebaudengo, cureranno gli incontri di “Dialoghi tra Scienza e Fede” del ciclo “I Martedì culturali dell’Unireba” che si terranno il 21 e il 28 Maggio 2013, alle ore 18.00, presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana, di Torino.

Martedì 28, nel contesto dell’Aula Don Bosco, in Piazza Conti di Rebaudengo n. 22, il noto psichiatra, psicoterapeuta, nonché diacono cattolico e criminologo in trasmissioni televisive come “Quarto Grado” presenterà il suo successo letterario “Follie, storie di delitti e castighi”. Un libro che vuole far riflettere sulla psicologia e l’antropologia del “male” basandosi su fatti di cronaca nera, realmente accaduti, per andare a fondo nell’animo umano, per scoprire le sue emozioni e motivazioni, spesso oscure e misteriose. Uno spunto per meditare e per ridare Speranza all’Uomo, da sempre al centro tra Luce e Buio. Meluzzi recentemente è stato ospite anche presso lo Spazio Culturale “Milano Art Gallery” per parlare dell’uomo, della società e della famiglia, in occasione del Festival Artistico Letterario “Cultura Milano.it” ideato ed organizzato dal manager Salvo Nugnes, Direttore di Agenzia Promoter, allo scopo di rendere la cultura accessibile a tutti, coinvolgendo personalità di spicco come Bruno Vespa, Paolo Limiti, Margherita Hack, Francesco Alberoni, Vittorio Sgarbi, Silvana Giacobini e molti altri.

Sempre il 28 Maggio, il Prof. Luciano Garofalo, Generale dei Carabinieri ed Ex Comandante del Ris di Parma, nonché coordinatore – docente di “Tecniche d’indagine, della sicurezza e criminologia” presso l’Università degli Studi Niccolò Cusano, parlerà di femminicidio, stalking e violenza sulle donne in Italia, spiegando il loro significato e metodi di difesa, presentando il suo libro “I labirinti del male”. Il 21 Maggio invece, Paolo Merlo, docente ordinario di teologia morale all’Università Pontificia Salesiana, spiegherà il volume “Fondamenti e temi di bioteca”. Gli incontri sono ad ingresso libero.

Formazione e-learning: nuovo corso paghe base a distanza

Scritto da Tiziana Gform il . Pubblicato in Economia, Istruzione

corso paghe elearning

La particolarità del corso paghe e-learning offerto da GForm è la possibilità di seguire la maggior parte delle lezioni comodamente da casa o da una qualsiasi postazione, mediante una connessione internet.

Se consideriamo che il contesto lavorativo odierno sia caratterizzato da momenti di grande difficoltà economica, il corso paghe e-learning si propone come valido strumento per trovare efficacemente la propria strada nel mondo del lavoro.

Infatti, attraverso una piattaforma e-learning di gestione avanzata, si può seguire il corso paghe e-learning pre-registrato, con anche la possibilità di effettuare diverse lezioni in videoconferenza, interagendo direttamente con i docenti da qualsiasi luogo dotato di una connessione internet.

Gli argomenti di maggiore interesse su cui si focalizza il corso paghe e-learning è l’analisi degli elementi da cui è composta la busta paga, fornendo i giusti mezzi per gestire e amministrare il personale in maniera autonoma ed efficiente.

L’e-learning è consigliato a tutti e soprattutto a coloro che non possono spostarsi in quanto hanno già un’attività lavorativa, o per coloro che semplicemente non abitano nella città dove viene svolto il corso paghe.

Infatti con il corso paghe e-learning è possibile seguire il corso in ogni momento libero a disposizione, rivedendo e riascoltando, tutte le volte che si vuole, le parti più interessanti o complesse del corso.

L’ausilio di diverse esercitazioni pratiche e di test in itinere caratterizzano lo svolgimento del corso paghe e-learning, tramite il quale ogni allievo viene messo nella condizione di richiedere interventi personalizzati ai docenti, sia per approfondimenti che per quesiti.

I docenti del corso paghe e-learning utilizzano sempre un approccio coinvolgente, in grado di garantire un’interazione proficua con ciascun discente.

Al termine del corso paghe e-learning viene rilasciato l’attestato di frequenza, a seguito del superamento di un esame finale in itinere alla formazione teorica ed operativa.

Per ottenere il rilascio dell’ attestato del corso paghe e-learning è  richiesta la frequenza di almeno l’80% delle ore di lezione.

Per qualsiasi informazione e per ricevere ulteriori dettagli in merito al corso paghe e-learning, scrivete a info@gform.it.

Esperto in cedolini paga: in partenza i nuovi corsi paghe a Milano

Scritto da Tiziana Gform il . Pubblicato in Istruzione

corso paghe milano

Oggi è importante avere un curriculum ottimale per potersi promuove sul mercato del lavoro in maniera adeguata alle continue evoluzioni, proprio perché siamo reduci da un contesto di forte crisi economica.

Ciò che più conta è il “saper fare”.

Per questo motivo una nota società operante nel settore della formazione, GForm, organizza corsi paghe in diverse provincie della Lombardia, tra cui Milano.

L’erogazione dei corsi paghe Milano sono studiati per offrire uno strumento ottimale a coloro che vogliono formarsi nell’ambito dell’amministrazione del personale.

I corsi paghe Milano richiedono non solo precisione, data l’importanza e la scrupolosità delle mansioni ricoperti, ma necessitano anche e soprattutto di un continuo aggiornamento in quanto la normativa legislativa e contrattuale che la contraddistingue è in costante evoluzione.

I corsi paghe Milano organizzati da GForm hanno un’impostazione ottimale, in grado di garantire un efficace rapporto teorico-pratico, allo scopo di assicurare ed erogare una formazione di qualità che inserisca il partecipante nella condizione giusta per poter affrontate professionalmente la realtà lavorativa quotidiana.

Uno degli obiettivi principali dei corsi paghe Milano consiste nell’avvicinare i candidati ad una delle professioni più richieste nell’ambito amministrativo, e fornire i giusti mezzi necessari per poter assolvere puntualmente gli adempimenti fiscali.

La didattica dei corsi paghe Milano verte principalmente sui seguenti argomenti:

  • La costituzione del rapporto di lavoro:
  • La retribuzione (elementi e loro posizionamento in busta paga)
  • Gli aspetti contributivi e fiscali
  • La busta paga
  • La prestazione lavorativa e le assenze dal lavoro
  • Le varie tipologie di rapporto di lavoro e le assunzioni agevolate:

I migliori corsi paghe erogati a Milano integrano le ore di formazione in aula, con una parte in  modalità e-learning, di modo da agevolare la fruizione del corso anche per coloro che lavorano già.

Al termine dei corsi paghe Milano, è  norma rilasciare l’attestato di frequenza previo superamento di un test in itinere alla formazione teorica ed operativa.

I corsi paghe Milano sono rivolti principalmente a persone motivate e ambiziose di costruire con impegno e passione la propria carriera nel mondo dell’amministrazione del personale, e quindi ai maggiorenni in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado.

A tutti coloro che sono interessati a ricevere maggiori informazioni scrivete a info@gform.it

Nuovo corso paghe Milano: ancora pochi posti disponibili

Scritto da Tiziana Gform il . Pubblicato in Economia, Istruzione

Oggigiorno è fondamentale proporsi sul mercato del lavoro con una adeguata formazione. In particolare è necessario non solo “sapere” o “essere”, ma soprattutto “saper fare”.

Per questo GForm, rinomata società operante nel settore della formazione, propone il corso paghe Milano come valido strumento per coloro che vogliono interfacciarsi nell’ambito dell’amministrazione e della gestione del personale.

Data l’importanza delle mansioni, il corso paghe Milano richiede non solo scrupolosità e precisione, ma necessita anche di un costante aggiornamento poiché la normativa legislativa e contrattuale è in continua evoluzione.

L’obiettivo primario del corso paghe Milano è quello di avvicinare i partecipanti ad una delle professioni più richieste dal mercato del lavoro, fornendo gli strumenti adeguati per un corretto assolvimento degli adempimenti fiscali e contributivi e per una gestione efficace delle paghe.

Il corso paghe Milano offerto da GForm è rivolto a persone motivate e ambiziose di costruire con impegno e passione la propria carriera nel mondo dell’amministrazione del personale, e quindi ai maggiorenni in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado, preferibilmente inerente all’area di appartenenza del corso.

Per quanto riguarda il programma del corso paghe Milano, un’attenzione particolare viene riservata agli elementi costitutivi della retribuzione sia fissa che variabile ed ai compensi per periodi non lavorati, alla tassazione e al trattamento di fine rapporto.

Gli argomenti toccati dal corso paghe base Milano, caratterizzato da 24 ore di formazione in aula e 10 in modalità e-learning, saranno improntati sulle seguenti tematiche:

  • Le varie tipologie di rapporto di lavoro e le assunzioni agevolate
  • La costituzione del rapporto di lavoro
  • La retribuzione (elementi e loro posizionamento in busta paga)
  • Gli aspetti contributivi e fiscali
  • La prestazione lavorativa e le assenze dal lavoro
  • La busta paga

Al termine del corso paghe Milano sarà rilasciato l’attestato di frequenza quale certificazione del corso, previo superamento di un test in esito alla formazione teorica ed a quella operativa.

Per accedere al rilascio dell’ attestato al corso paghe Milano è richiesta la frequenza di almeno l’80% delle ore di lezione.

Per maggiori informazioni e per visualizzare la brochure dettagliata del corso paghe Milano, scrivete a info@gform.it.

Corso paghe e contributi: le opportunità della formazione

Scritto da Tiziana Gform il . Pubblicato in Economia, Istruzione

Gli odierni corsi di studi professionali superiori non forniscono un’adeguata preparazione per affrontare efficacemente il mondo dell’amministrazione del personale, poiché il più delle volte si prefigurano solo come prettamente teorici. Come si “costruisce” quindi una busta paga? O come si calcolano malattie e permessi?

La frequenza ad un corso paghe e contributi è utile per affrontare preparati il mondo del lavoro nell’ambito dell’amministrazione del personale attraverso una solida preparazione pratica.

Il corso paghe e contributi  ha quindi come obiettivo quello di formare coloro che vogliono sviluppare ulteriormente le loro competenze professionali e che intendono inserirsi in questo ambito lavorativo attraverso una solida preparazione.

GForm, con il suo corso paghe e contributi, vuole così colmare il divario esistente tra “il sapere” e “il saper fare”  mediante una formazione specifica e professionale di successo. Ciascun partecipante viene coinvolto in diverse esercitazioni, e l’interazione con il docente favorisce una vera e propria comprensione di qualsiasi casistica.

Tutti coloro che parteciperanno al corso paghe e contributi riusciranno a coniugare in maniera ottimale la teoria alla pratica, mettendo ciascuno nella condizione di far fronte, con concretezza e competenza, alla realtà lavorativa, e di proporsi sul mercato con un’adeguata preparazione.

Nel corso paghe e contributi ciascun partecipante può richiedere l’intervento personalizzato da parte di uno o più docenti, tutti affermati e rinomati professionisti del settore, i quali mettono a disposizione la loro pluriennale esperienza al servizio di una didattica realmente efficace ed esaustiva.

Tra gli argomenti toccati dal corso paghe e contributi troviamo ad esempio l’analisi degli elementi della retribuzione e la loro collocazione nella busta paga, impatto sulla retribuzione, la compilazione delle denunce annuali, la gestione degli eventi INPS e moltissimi altri temi curriculari

Se siete interessati a ricevere maggiori informazioni e per visualizzare la brochure dettagliata del corso paghe e contributi, scrivete a info@gform.it.

Corsi paghe Milano

Oggi è importante avere un curriculum ottimale per potersi promuove sul mercato del lavoro in maniera adeguata alle continue evoluzioni, proprio perché siamo reduci da un contesto di forte crisi economica.

Ciò che più conta è il “saper fare”.

Per questo motivo una nota società operante nel settore della formazione, GForm, organizza corsi paghe in diverse provincie della Lombardia, tra cui Milano.

L’erogazione dei corsi paghe Milano sono studiati per offrire uno strumento ottimale a coloro che vogliono formarsi nell’ambito dell’amministrazione del personale.

I corsi paghe Milano richiedono non solo precisione, data l’importanza e la scrupolosità delle mansioni ricoperti, ma necessitano anche e soprattutto di un continuo aggiornamento in quanto la normativa legislativa e contrattuale che la contraddistingue è in costante evoluzione.

I corsi paghe Milano organizzati da GForm hanno un’impostazione ottimale, in grado di garantire un efficace rapporto teorico-pratico, allo scopo di assicurare ed erogare una formazione di qualità che inserisca il partecipante nella condizione giusta per poter affrontate professionalmente la realtà lavorativa quotidiana.

Uno degli obiettivi principali dei corsi paghe Milano consiste nell’avvicinare i candidati ad una delle professioni più richieste nell’ambito amministrativo, e fornire i giusti mezzi necessari per poter assolvere puntualmente gli adempimenti fiscali.

La didattica dei corsi paghe Milano verte principalmente sui seguenti argomenti:

  • La costituzione del rapporto di lavoro:
  • La retribuzione (elementi e loro posizionamento in busta paga)
  • Gli aspetti contributivi e fiscali
  • La busta paga
  • La prestazione lavorativa e le assenze dal lavoro
  • Le varie tipologie di rapporto di lavoro e le assunzioni agevolate:

I migliori corsi paghe erogati a Milano integrano le ore di formazione in aula, con una parte in  modalità e-learning, di modo da agevolare la fruizione del corso anche per coloro che lavorano già.

Al termine dei corsi paghe Milano, è  norma rilasciare l’attestato di frequenza previo superamento di un test in itinere alla formazione teorica ed operativa.

I corsi paghe Milano sono rivolti principalmente a persone motivate e ambiziose di costruire con impegno e passione la propria carriera nel mondo dell’amministrazione del personale, e quindi ai maggiorenni in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado.

A tutti coloro che sono interessati a ricevere maggiori informazioni scrivete a info@gform.it

Formazione continua, formazione permanente e sostegno all’occupabilità

Scritto da giorgiaminozzi il . Pubblicato in Istruzione

Esiste ancora il posto fisso? A quanto pare no, e la flessibilità sembra essere ormai una “regola”. La flessibilità non è necessariamente qualcosa di negativo: permette infatti di organizzare i propri tempi di lavoro, di mettere in piedi dei progetti personali, di modificare o migliorare in itinere il proprio percorso lavorativo. La flessibilità, tuttavia, può essere anche subita, perché vissuta come un’imposizione o un ricatto. Proprio per questo, i lavoratori devono comprendere come restare competitivi sul mercato del lavoro per non subire la concorrenza di lavoratori più giovani (per forza di cosa più aggiornati) o, in generale, di sistemi produttivi più nuovi e aggressivi sul mercato.

Uno degli strumenti più forti in mano ai lavoratori è la formazione permanente. La formazione permanente è un tipo di formazione che non si esaurisce con il tradizionale percorso scolastico, ma prosegue fino alla vecchiaia, nella consapevolezza che la cultura sia un diritto e un mezzo con cui migliorare le proprie condizioni di vita.

In Italia la formazione permanente è inserita nel quadro legislativo della formazione continua. I corsi di formazione continua (come quelli erogati dallo IAL) sono funzionali a:

  • reinserimento e riqualificazione professionale di lavoratori licenziati o in mobilità/cassa integrazione;
  • aggiornamento professionale di lavoratori ormai “maturi” ai fini di non far invecchiare il loro tipo di professionalità.

La formazione continua può essere finanziata in proprio da ogni singola persona, ma per l’utilità (anche sociale) che riveste, essa viene erogata in maniera semi-gratuita o fortemente scontata grazie ai finanziamenti stanziati dagli enti amministrativi o dal Fondo per lo Sviluppo Europeo.

I corsi di formazione continua esistenti vengono finanziati tramite voucher formativi, ovvero voucher che rimborsano al lavoratore la somma spesa dietro la presentazione di un piano di formazione individuale; tramite fondi paritetici per la formazione, che vengono finanziati in parte grazie ad un prelievo sui contributi dei lavoratori; tramite voucher aziendali, che rimborsano al datore di lavoro una parte della somma spesa per la formazione.

Grazie alla formazione continua, l’Europa intende reagire all’invecchiamento della forza lavoro e alla concorrenza di altri mercati stranieri, ma soprattutto offrire un sostegno attivo all’occupabilità, che viene definita come la capacità delle persone di restare attive sul mercato del lavoro cercando, trovando e mantenendo un’occupazione. La formazione continua, inoltre, viene considerata un forte strumento di integrazione culturale e di inclusione nella cittadinanza attiva, come dimostra il fatto che vengano attuati anche piani formativi rivolti ai cittadini immigrati.

Diventare insegnante di canto e vocal coach con i corsi intensivi di canto LIZARD

Scritto da HSR il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Istruzione, Musica

L’Accademia musicale LIZARD di Fiesole (Firenze) presenta i primi corsi intensivi di canto in Italia con formula 100% EMPLOYMENT, a partire da novembre 2013, per diventare insegnante di canto e vocal coach.

La formula 100% EMPLOYMENT promossa da LIZARD, unica nel suo genere in Italia, è aperta a tutti coloro che ambiscono a diventare insegnanti di canto e vocal coach qualificati e affermati. I corsi intensivi di canto della durata di dieci mesi partiranno a novembre 2013 con l’obiettivo, al loro termine, di sbocchi professionali nel settore didattico per tutti i diplomati.

La formula 100% EMPLOYMENT è stata inaugurata nel 2011 in occasione del trentennale dalla nascita dell’Accademia musicale LIZARD e il suo replicarsi risponde già ad un comprovato successo per aver procurato un impiego alla quasi totalità dei suoi diplomati.

Non solo corsi di formazione musicale, dunque, ma anche un’opportunità di lavoro concreta: attuabile sia presso una delle 58 sedi LIZARD presenti in Italia, laddove ci siano posizione aperte, che, in alternativa, tramite l’avviamento, finanziato dall’Accademia musicale LIZARD, di una scuola di musica “su misura” per i futuri insegnanti di canto e vocal coach presso la loro zona di residenza.

Gli studenti dei corsi intensivi di canto godranno della speciale formula COLLEGE che mette a loro disposizione comodi alloggi presso l’Abbazia di San Galgano (Siena).

L’Accademia musicale LIZARD, in qualità di centro italiano di produzione didattica per la musica moderna, si pone fra gli esempi italiani di imprenditorialità innovativa e alta formazione.

Ecco tutte le informazioni relative ai corsi intensivi di canto con formula College e 100% EMPLOYMENT.

Partecipa all’INCONTRO DI PRESENTAZIONE Domenica 26 MAGGIO 2013 alle ore 15 alla sede centrale LIZARD di Villa Bandini, Via Bandini, 9 – Fiesole (FI). Durante l’incontro verrà dato ogni dettaglio sul tipo di lavoro continuativo garantito, sulla retribuzione, sulle postazioni nelle quali verrà assegnato il lavoro, sulle adempienze fiscali e su molti altri argomenti.

E’ necessaria la prenotazione via mail (info@lizardaccademie.net) entro il lunedì, 20 maggio 2013, oppure telefonare alla segreteria Lizard di Fiesole (055 599476) entro questa data.

Ufficio Stampa HSR

Francesca Caloni

Cell.: +39 329 68 15 648
Email: ufficiostampa@headstudiorecords.com
www.headstudiorecords.com